Zaniolo, Roma, calciomercato

Li spendereste 70 milioni per Zaniolo alla Juventus, all’Inter o al Milan? In un mercato di occasioni, prestiti, artifizi, invenzioni e ritorni l’eventuale investimento sul calciatore della Roma rischia di essere l’unico affare vero, reale, concreto. Ma perché la Roma chiede una cifra così alta se poi essa stessa, a cominciare da Mourinho e dal dg Tiago Pinto, non sembra crederci fino in fondo e potrebbe trasformarlo in un grande assegno circolare che può mettere a posto il calciomercato stesso se non addirittura il bilancio? A quella cifra difficile comunque che Zaniolo possa muoversi. Quattro anni fa si presentò come un grandissimo talento, in cui all’inizio aveva creduto più che altro Mancini con la Nazionale, poi gli infortuni hanno condizionato la sua carriera e anche la sua crescita come calciatore. Oggi è un giocatore più di potenza che di fantasia e investirci sopra può essere una scommessa…

Il punto è molto semplice: li spendereste 70 milioni per avere Nicolò Zaniolo nella vostra squadra? Che sia la Juventus, il Milan, l’Inter e via così… Se Zaniolo è un campione che vale tanto e se è vero che le sue vicende da almeno due mesi occupano le cronache del calciomercato, ci sono un paio di punti che non tornano. La Roma chiede 70 milioni – si accontenterà di meno, ovvio, anche di 50, qualora si dovesse stringere sul serio – per un giocatore verso il quale non ha mai espresso grandissimi slanci nell’ultimo anno, diciamo dal ritorno dopo il devastante doppio infortunio. Che però è ormai acqua passata.

  Voglio dire, se la Roma stessa ha perplessità sul rinnovo di contratto in scadenza nel 2024, anzi non glielo ha proposto proprio, se non lo considera, tutto sommato, una pedina indispensabile per costruire una squadra forte per il prossimo anno dopo aver vinto la  Conference League anche per merito del suo gol in finale, perché chiede una cifra così alta?

  E poi mi sembra che il caso Zaniolo sia più o meno l’altra faccia del caso Dybala, se non addirittura la stessa. C’è grande attenzione, si parla di loro in termini esaltanti, ma alla fine se ne può fare anche a meno. E scambiarlo con un assegno circolare che ti mette a posto l’intera sessione del calciomercato, per non dire addirittura il bilancio. La differenza è che nel caso di Dybala – in rotta verso i 29 anni, contro i 23 appena compiuti dal romanista –  siamo davanti a un contratto scaduto per cui la Juve ha scelto di risparmiare i soldi dell’ingaggio, mentre nel caso di Zaniolo ci sono altri due anni di contratto per cui – così dice la Roma – è il club che in questo momento ha la posizione strategicamente migliore.

  Detto che il ventitreenne, mollato per errore dall’Inter nel 2018 e di fatto scoperto e lanciato da Mancini in Nazionale prima ancora che lo facesse un club, resta pur sempre un giocatore di grande qualità, il problema di Nicolò Zaniolo è che si è atteggiato subito a superstar, non ha avuto una crescita conforme alle promesse, ha accentuato lo spirito egoistico della giocata e soprattutto ha perso brillantezza e fantasia. Credo che quest’ultimo aspetto sia dovuto anche al potenziamento notevole del suo fisico che lo ha trasformato  molto rispetto ai tempi del suo esordio romanista, ormai quattro anni fa. Allora era un giocatore agile, scattante, dotato di grande fantasia, adesso è diventato un giocatore più di potenza, e credo che per questo abbia perso il meglio di se stesso.

  Lo Zaniolo di quattro anni fa valeva anche di più dello Zaniolo di oggi. scattò subito l’etichetta di erede di Totti che oggi non lo difende più di tanto, e si parlò immediatamente della fatidica quotazione di 100 milioni. Può essere che questa stessa sensazione di involuzione abbiano avuto Mourinho e lo stesso Tiago Pinto, dg della Roma, che non ha mai nascosto da mesi che avrebbe potuto fare di Zaniolo l’oggetto di un vantaggioso affare di mercato in estate. E infatti questo sta succedendo, col grande rischio che il caso resti irrisolto e si vada alla distanza verso un braccio di ferro che sfinirà entrambe le parti. Come succede inevitabilmente in questi casi, quando le posizioni restano rigide. Insomma Zaniolo si vede come un giocatore importante, se non addirittura il leader della Roma di Mourinho, la Roma stessa non ci crede e non lo ritiene tale. Però pretende, eventualmente, di guadagnarci una notevole cifra sopra. Un 15% della quale andrà eventualmente girato all’Inter, frutto del vecchio e complesso affare tra i due club, che vedeva anche Nainggolan in nerazzurro.

  E ora stanno tutti lì ad aspettare come si comporterà la Juve. Ma nel mercato di oggi c’è sempre qualcosa o qualcuno da vendere prima di spendere. Nel caso della Juventus c’è da aspettare cosa succede con De Ligt. E quindi è sempre un mercato con la condizionale, pieno di se e di ma.

  In un’estate di artifizi e invenzioni, di prestiti e di ritorni – per quanto riguarda il mercato italiano in entrata – Zaniolo rischia però di diventare l’unico vero grande giocatore da muovere in cambio di contanti. Quale cifra poi valga è questione di gusti e di azzeccare la puntata giusta o meno.

***

Ciao a tutti, invito caldamente ognuno a iscriversi ai canali social di Bloooog! e ai miei personali, così da facilitare i contatti interpersonali e poter anche guardate video, ascoltare audio, leggere notizie e commenti, poter meglio parlare anche di altri temi nel nostro Bar Sport.

  Un caro saluto Fabrizio Bocca

SOCIAL BLOOOOG!

WHATSAPP BLOOOOG! (numero dedicato)

+39 351 7262156

Facebook logo per sito Bloooog!

FACEBOOK / BLOOOOG!

https://www.facebook.com/www.bloooog.it

FACEBOOK / FABRIZIO BOCCA

https://www.facebook.com/fabrizio.bocca.33

Instagram per Bloooog! il Bar Sport di Fabrizio Bocca

INSTRAGRAM/ bloooog_barsport

https://www.instagram.com/bloooog_barsport/

INSTRAGRAM/ FABRIZIO BOCCA

https://www.instagram.com/f.bocca/

Twitter per Bloooog!

TWITTER/ FABRIZIO BOCCA

https://twitter.com/fabriziobocca1

Youtube logo per Bloooog!

CANALE YOUTUBE/ FABRIZIO BOCCA

https://www.youtube.com/channel/UCOIa8A0H4LBfnkYyzQuZsHw

Bloooog! il Podcast su Sprekaer

BLOOOOG! IL PODCAST SU SPREAKER

 

Seguimi anche su:

Giornalista sportivo, a La Repubblica dal 1983 al 2022, sono stato per 12 anni capo dello Sport. Prima e dopo sempre sport e calcio, dai campi di periferia fino ai Mondiali, da Gianni Brera fino a Internet, da San Siro a New York, da Wembley all'Olimpico, dalla carta alla TV. Autore di Bloooog!, il Bar Sport, per 14 anni dentro Repubblica.it. Ora in maniera assolutamente libera, autonoma, indipendente, senza filtri.

Iscriviti
Notificami
guest
79 Commenti
Nuovi
Vecchi Piu' votati
Inline Feedbacks
Leggi tutti i commenti

variante del dragone

70 milioni per Zaniolo?
direi che è ora di finirla con la beneficienza;
prendete i viola: ci ringraziano forse per avergli sistemato i bilanci?
meglio andare a prendere bidoni all’estero: almeno lì ci saranno riconoscenti;

L'ESORCISTA

50 per Zaniolo si li spenderei, ha 23 anni sa trattare la palla e può migliorare, resta l’incognita infortuni, ma tanto alla Juve peggio degli ultimi 10 anni non possono fare, li hanno sfasciati tutti, lui ha già dato quindi….
Deligt invece non lo venderei affatto, nemmeno per 100 k, ma non perché non li valga, ma solo perché poi gli scemi andrebbero a comprare Kulibaly a 80 e tra commissioni e resto alla fine avremmo cambiato un giovane talentuoso con un vecchio al tramonto, ricalcando l’operazione Pogba Pipita, e siccome la storia spesso si ripete meglio non rischiare anche perché i dirigenti non mi sembrano proprio delle aquile.

R.T.

In linea di principio condivido tutto, su Higuain un po’ meno: in fondo, guardando solo il lato sportivo con lui ci siamo portati a casa 2 scudetti senza contare 2 coppe italia , ( il 3° scudo dopo il rientro dal Milan/Chelsea lo ha vinto da comprimario, vabbe’) dal lato economico stendiamo un velo… mi sembra sia andato negli usa “agratis” e con buonauscita, un po’ quello che succederà con i vari Ramsey/Arthur.
Ciao

2010 nessuno

Investcorp e Ares, chi sono mai costoro?

Bombaatomica

Ma che ce frega de Zaniolo.
Parliamo di cose più importanti. Parliamo di LAZIO 😂😂

Si è svolta, ieri sera in Piazza del Popolo, davanti ad oltre 10mila tifosi, la presentazione della maglia della LAZIO.
Presenti le più alte cariche dello Stato, della Lega Calcio, dei media internazionali.
Il Presidente Mattarella, tifoso doc, si è così espresso: “siete orgoglio e vanto della città ‘ Auguro alla squadra i più luminosi traguardi. Avanti verso la vittoria” (co na mano arzata 🙋‍♂️) 😂😂😂

Anche il Premier Draghi – con la croce addosso per essere romanista – ha voluto incoraggiare la prima squadra della Capitale: “me so pentito d’aver fatto sta cazzata, me darei una capoccia al muro per essere diventato romanista e non LAZIALE 😂 ma non posso esimermi dall’augurare il meglio alla più importante squadra della Capitale”.

Poi LoTirchio ai microfoni di CNN e BBC: “siamo un riferimento per il calcio mondiale 😂😂 Ho appena ricevuto le telefonate dal Real Madrid, PSG e Man. City che bramano notizie sui prossimi acquisti che vestiranno la casacca biancazzurra”.

Poi una domanda secca sul suo DS: “c’è maretta con Tare”?

“Si, lo sto per sfanculare dopo l’acquisto di quel Pippone immondo di Muriqi “ 😂😂😂👍

Modifica il 2 mesi fa da Bombaatomica
Alessandro60

Un poeta 😂
Ho sentito dire che all’ultimo G7 in Baviera tra un meeting e un altro i 6 grandi andavano spesso da Draghi per sapere le ultime sulla Lazio e il loro leader LoTirchio!

Bombaatomica

Confermo!
La linea rossa tra Draghi e LoTirchio era rovente 😂😂

Alessandro50

È un piacere leggere i tuoi commenti 😂

Bombaatomica

E’ un piacere 😂👍

Leo 62

@Xavier
@Bomba

Allora confermato l’8 alle 10? ci siete a Ponte Milvio? …

Bombaatomica

A Leo, vabbè je ate sculato lo scudo e sei al settimo cielo ma torna giù coi piedi per terra. Ahoooooo, io lavoro alle 10 de mattinaaaaaaa.
E chi me la tira avanti la pescheria?

Dobbiamo fare o mercoledì o giovedì pomeriggio dopo le 16:00. E faccio pure i salti mortali. C’è il vice ministro della pesca tunisino in visita a Roma e gliene devo di’ quattro 😂😂 Aho, quelli sparano 😂😂

Leo 62

Cornetto e cappuccio alle cinque de pomeriggio? e allora lo potevi dì subito che la mattina non potevi a soooolaaaaaaa… lasciamo perde che tanto ce daresti buca lo stesso… sei poprio daaaaa Lazzio sei. Ce paghi la cena er prossimo anno ar prossimo scudetto…

Bombaatomica

Confermo la buca 😂😂😂
Fino alle 18 ho un corso sul tema “Totani, baccalà e cefali nel Mediterraneo: meglio la dinamite, il kalashnikov o la P38”? 😂😂

Giovedì devo ritirare la Lambretta del ‘51 (quella acquistata per festeggiare la roma in serie B) 😂😂 per cui nada.

Dobbiamo trovare altra data, ma a questo punto, o si fa venerdì mattina alle 8 per un cappuccio a Ponte Milvio (covo di LAZIALI) prima di andare in ufficio o prox settimana fino a mercoledì.

A vu’, Messie’, la scelt (mi piace parlare le lingue straniere 😂😂).

Leo 62

Venerdì mattina alle 8.00 mi va pure bene… @Xavier tu che dici?…

Waters

Leo e Xavier sono dei professionisti, non puoi fare i tuoi comodi, non è che sono sempre disponibili..poi mercoledì o giovedì..

Bombaatomica

Ma io lavorooooooooooo.
Loro sono i padroni della baracca e fanno come je pare 😂😂

Leo 62

Vabbeh sto in vacanza, ma il pomeriggio dopo le quattro proprio no…

Bombaatomica

E chi ha nominato giovedì dopo le 16?!!! A quell’ora sto ancora a pulì i banchi del pesce con la pompa 😂

Leo 62

ma dove ce l’ha ‘sta pescheria che magari qualche volta sarò pure venuto…?

Modifica il 2 mesi fa da Leo 62
rd1959

Sono fermamente convinto che la testa giochi un ruolo decisivo in qualsiasi professione, perfino la più umile. Il comportamento fin qui tenuto da Zaniolo non è da questo punto di vista particolarmente confortante. Il ragazzo ha diverse qualità poco comuni, nella stagione scorsa ha fatto buone cose, e non era scontato dopo due infortuni gravi, per questo credo che dalla prossima stagione potrà fare potenzialmente molto bene. Però è proprio la testa che non mi convince. Non tanto, o non solo, perché chiede un ingaggio da top player due anni prima della scadenza del contratto, prima ancora di aver davvero dimostrato di essere a tutti gli effetti un top player – calciatori e procuratori sono di questi tempi degli insaziabili gargarozzoni, e Icardi ha fatto scuola – e neanche per la mancanza di qualsiasi forma di graditudine verso un club che ha creduto in lui e lo ha ben remunerato anche quando è stato a lungo indisponibile – comportamento ormai assai comune – ma per quella sua incoercibile capacità di finire continuamente sui settimanali di gossip, avvinghiato ogni volta a una delle centinaia di generose fanciulle che cercano fortuna con i calciatori, ventenni già molto ricchi e dediti a una vita d’alto livello. Ottimo per il ragazzo Zaniolo, meno bene, a mio avviso, per il calciatore Zaniolo. Non basta: Zaniolo deve ancora dimostrare di saper lavorare in team, come si direbbe in un’azienda, e questo suo egoismo in campo è al momento un vulnus di non poco conto.

Detto questo, se la Roma se ne privasse non verserei una lacrima, ma deve accadere in cambio di quattrini veri. La Roma lo valuta almeno 50? Se la somma viene ritenuta interessante da qualche club il ragazzo cambierà casacca, con piena soddisfazione di tutti, se invece, come leggo in questo thread, 50 milioni sembrano troppi, Zaniolo resterà dov’è, con buona pace sua e del suo procuratore. Chiedere non è un reato, la Lazio ha chiesto per anni 100/120 per Milinkovic-Savic e non ha ricevuto un’offerta, il Milan ha valutato per anni Donnarumma 120, poi 100, poi 60/70 e non ha mai ricevuto offerte reali fin quando il fortunato fanciullo se n’è andato al PSG guadagnando una fortuna lui, ma lasciando a becco asciutto il Milan, che l’aveva scoperto, lanciato e nutrito abbondantemente.

Per questo spero che le chiacchiere che leggiamo da un mese siano invenzioni dei giornalisti per ripempire pagine di giornale e rubriche televisive. Tutto può accadere, ma per quale motivo la Roma dovrebbe privarsi di un buon giocatore, che l’anno prossimo farà meglio della stagione passata com’è sempre stato per i calciatori che rientrano da infortuni gravi, per quattro soldi e giocatori modesti ipervalutati dal venditore come Saelemekers, Rebic e nientepopodimenoché Castillejo? Io Mourinho e i Friedkin con l’anello al naso non ce li vedo, e neanche Thiago Pinto… Già un minimo di senso in più avrebbe l’inserimento di Arthur in una trattativa con la Juventus, ma Arthur non mi sembra un profilo che serva alla Roma. Meno che mai, fossi in chi decide alla Roma, accetterei di cedere Zaniolo per 10 milioni oggi, più altri 40 da incassare in due tranche nei prossimi due anni.

Quando le trattative diventeranno reali vedremo quel che accadrà, al momento mi sembra che s facciano solo molte chiacchiere, e non solo su Zaniolo. Perché, come avevo già scritto settimane fa, sembra proprio che “bambole, non c’è una lira”…

comevolevasidimostrare

Grazie Sor Renato, girerò l’informativa a chi di dovere onde evitare che la Signora finisca nella parte destra della classifica.

mtb

Tanti dicono: vendiamo De Ligt a 100 e rifacciamo la squadra. Ora, a meno di asta che prende quota, più probabilmente ci dovremo accontentare di 75-90, che sono sempre dei bei soldoni.
Più la cosa si trascina, meno diventa possibile non accontentarlo e più abbiamo fretta noi di chiudere per far in tempo a incassare i soldi e spenderli prima che si accasino tutti…vedi Ronaldo-Kean.
Ammettiamo di prenderne 85, tanto per dire.
Zaniolo ce ne costerebbe 50 (e non penso proprio che alla Roma siano così fessi da darcelo in prestito con obbligo dopo averci visto metter 85 milioni nel portafoglio a 10-15 giorni dalla fine del calciomercato).
Cosa rimane? 35 milioni per prendere un difensore centrale molto inferiore a De Ligt e Chiellini e spacciarlo come giocatore di punta (se lo fosse, non costerebbe 35). Anche perché Bremer va all’Inter, Koulibaly non va alla Juve, Gabriel nessuno ha intenzione di vederlo e costa di più, quell’altro dal cognome che non riesco a ricordare correttamente prende dieci netti all’anno e costa più di 35, etc.
Avremmo “rifatto la squadra”? Con un downgrade in difesa compensato da Zaniolo? Io personalmente credo di no, mi sembra che 1 – altri ruoli siano prioritari, e 2 – ci siano ampie incognite sulla persona e sull’atleta Zaniolo.
Per questo per me non vale la pena di andarsi a ficcare in quel vicolo cieco. Costasse trenta, varrebbe la pena di parlarne.
Mi viene però il dubbio che la mossa sia una scommessa extra calcistica: Arrivabene ha parlato proprio l’altro giorno del sogno di avere un giocatore di livello italiano per poter trasformare in globale il brand Juve facendolo trainare da un nome italiano…sta a vedere che quello che cercano è uno giovane, che è popolare e attivo sui social, e che potrebbe essere lanciato come “il nuovo Del Piero”. Un uomo-immagine dopo l’abbandono di Ronaldo. Questo spiegherebbe molte cose, compreso il fatto che non vinciamo mai la Champions.
Del resto, anche nel 1996, vendendo Zidane al Real, abbiamo “rifatto la squadra”… infatti da allora noi abbiamo vinto zero Champions e il Real otto.

cipralex

Mercato, dai quotidiani.
DeLigt al Bayern per 80 ml.
La Juventus F.C. investirà parte del ricavato per l’acquisto di Zaniolo (a 23, 2 crociati rotti, un gol ogni 438′) che sostituirà Dybala (a 28 un gol ogni 191′) andando così ad onorare il progetto giovani.
La Roma investirà parte del ricavato per l’acquisto di Berardi (a 27 un gol ogni 216′).
Quindi il Bayern investe 80 ml per l’acquisto di un campione, la Juve 50 per una pippa e la Roma 30 per un buon giocatore: trova l’errore.

Dab

OT: niente topic sul quarantesimo del mondiale dell’82?

Modifica il 2 mesi fa da Dab
Luc 68

Leggo tra l’altro di uno scambio Zaniolo – Zakaria va bhe siamo alla frutta

Luc 68

Da gobbo penso alla massima …. quando pensi di essere arrivato al fondo …. puoi sempre iniziare a scavare…. bhe …potrebbe piovere 😂😂😂😂

commentanonimo

Zaniolo ha 23 anni, ha giocato poco, ha avuto infortuni e non è che segni molto. A sprazzi ha mostrato talento e, globalmente, è un giocatore di livello. In sintesi è un investimento ad alto rischio con un prezzo d’entrata spropositato. E’ un pò come se uno comprasse una casa sovraprezzo ipotizzando che ci mettano vicino la metropolitana a breve e la zona sia destinata a diventare al top. I dati oggettivi non sembrano indicare che questo avvenga. Forse a Torino dovremmo cercare di mettere Kean in grado di giocare, più che pensare a Zaniolo visto che Kean, almeno un pò di cose le ha fatte, ha giocato in Francia, UK, ed in certi momenti ha raggiunto medie gol di 1 su 2, ed è fisicamente integro. Boh…a volte mi sembra che, da gobbo, la Juve sia una rovinagiovani.

il ghiro

Il caso Zaniolo
Lo sto studiando dal suo arrivo a Roma e ho scritto parecchio su di lui, talora bene, ma spesso male. All’inizio fu sorprendente, velocità, dribbling, discrete doti da tiratore, ma anche un difetto grave di respirazione, e soprattutto un ego molto pronunciato per un giovanotto sconosciuto che voleva sfondare nella Capitale, cercando di attirarsi le simpatie dei tifosi giallorossi con ogni mezzo, anche con uscite sgradevoli verso gli avversari, specie verso i cugini. La famiglia non lo aiutò, anzi spesso la sua vita privata squadernata sotto gli occhi del gossip più becero non lo ha certo favorito. Poi gli infortuni, spesso cercati con entrate al recupero di palloni non giocabili, che sgravarono di responsabilità i due olandesi responsabili dei contrasti, poi il lungo e doloroso recupero, infine l’attuale spropositato incremento muscolare che ha solo lo svantaggio di mettere ancora più sotto stress l’apparato motorio del ragazzo in termini di superlavoro di tendini, legamenti, cartilagini ed articolazioni. Morale: le caratteristiche di gioco sono cambiate, il ragazzo privilegia la potenza all’agilità, ha più difficoltà a saltare l’uomo, la continuità di gioco e la visione generale non sono migliorate, le doti di realizzatore neppure. Ma quella che non sembra significativamente cresciuta è la maturità mentale, continua l’esposizione mediatica e la volontà di far parlare di sé ad ogni costo e ad ogni occasione. Confermo la necessità di rioperarsi all’apparato respiratorio (tonsille, adenoidi, turbinati?) e di ridurre la massa muscolare per non sovraccaricare la struttura scheletrica di inutili e nocive sovratensioni. Di mercato preferisco tacere, resto a guardare dalla sponda del fiume, ognuno ha i problemi suoi, i nostri mi sembrano più gravi.

TigerJack

👏 Alla Juve ultimamente sembra siano stati presi da un insano desiderio di autodistruzione. Nello scorso campionato a stento per mesi riuscivano a mettere insieme 13/14 giocatori. È che fanno ora? Vanno a prendere Pogba coi suoi 3interventi3 alla caviglia che evidentemente gli hanno procurato dei problemi per una corretta deambulazione visti i successivi infortuni muscolari; hanno Chiesa che non si sa se è quando riuscirà a recuperare l’80/90% delle sue capacità pedatorie- tenuto conto del suo modo di giocare fatto di strappi violenti e continui; hanno McKennie reduce da una frattura al piede, Pjaca con le sue lesioni ai legamenti e a cosa pensano? Ad andare a prendere a cifre smodate un calciatore che si è rotto già due volte i legamenti e che alla Juve non serve ad un tubo. I gobbi hanno bisogno di un forte attaccante da affiancare al serbo perché se gli viene un raffreddore chi segna? Ciao

Leo 62

E’ vero @Tiger, Madama sembra presa sul serio dal Cupio Dissolvi… se prendono Zaniolo e poi a quelle cifre, fanno ‘na cazzata peggio che quando hanno pagato Bernardeschi 40 Milioni e Chiesa 60. Davanti avrebbero tre crociati rotti in una botta sola, più un centravanti che ancora deve dimostrare di vedere palla contro centrali di difesa forti, più il centrocampista più forte con la caviglia sperimentale…
Io più che altro se vendono De Ligt andrei di corsa su Bremer ( anche per toglierlo all’Inter… ), così Vlahovic ha un problema in meno.

Osservatore Italiano

Zaniolo mi piace moltissimo, ma 40M€ (cifra che la Juventus non spese per il mio favorito: Barella) sono più che adeguati. Se non bastano se lo tenga la Roma.

Purtroppo (non sono sempre così informato) non sapevo che Pessina fosse in vendita. Mi auguro che non lo sapesse neppure la Juventus perché sarebbe stato un giocatore su cui saltare addosso senza esitazione. Anche più di Zaniolo.

roxgiuse

Se non fosse per le incognite infortuni/carattere li varrebbe tutti. Non sono abbastanza esperto da poter confrontare casistica analoga degli infortuni, mi dicono che Del Piero nel 1998 lo ebbe molto simile e non tornò più su quei livelli, pur restando comunque un grandissimo. Ancor peggio sarebbe per Zaniolo che molto di più si basa sulle proprie qualità atletiche. Sulle incognite caratteriali può pronunciarsi solo che lo ha conosciuto, e comunque risentono molto dell’ambiente, mi sembra che la Juve sia un ambiente dove i calciatori acquisiscono disciplina e morigeratezza. Vedere in effetti i video dei festeggiamenti dove mezzo ebbro, e soprattutto smodato nella manifestazione, si ingozza di birra non è una buona presentazione.

Modifica il 2 mesi fa da roxgiuse
Dab

L’infortunio di del Piero fu peggio, se ricordo bene si ruppe oltre al crociato anteriore anche il collaterale, ci volle più di un anno solo per rivederlo in campo e 3 anni per tornare ad alto livello, senza però mai più tornare ai livelli del 96-98.
Zaniolo in compenso si è fatto i crociati di tutte e due le ginocchia, 70 milioni non li tira fuori nessuno, specie con gli attuali chiari di luna, troppi rischi anche senza considerare gli aspetti caratteriali.

Modifica il 2 mesi fa da Dab
mikko

Personalmente se ci fosse una squadra con un’offerta di 50mln (e non 70) ce lo porterei infiocchettato, purche tutti cash !
Per ora rimane solo una grande promessa per di piu con un contratto in scadenza nel 2024 e che si sta agitando dopo 2 anni di stop (la gratitudine … questa sconosciuta) e 3 goal in campionato

EroAdAtene

Speriamo di non prenderlo noi. A me pare un Bernardeschi 2.0

monica

beh…non direi. detto che naturalmente a un giocatore gli viene richiesto di giocare bene in campo e non di essere un monaco fuori,almeno a firenze bernadeschi non mi sembra che abbia fatto delle “zaniolate” ( a parte la manfrina di mandare un certificato farlocco per non presentarsi in ritiro l’estate che voleva andare alla juve…!!)
tecnicamente non so chi è meglio,ma credo che berna non sia stato messo in condizione di rendere al massimo;non è messi,ma neanche quel bischero che tanti juventini dicono

EroAdAtene

Berna ha avuto modo di giocare in più ruoli, ma a parte tre-quattro partite in un anno, combina poco. Purtroppo anche lui è stata una promessa non mantenuta.

monica

Forse è stato proprio quello il problema, non avergli trovato una collocazione ha fatto sì che facesse poco di tutto,invece che 1-2 cose fatte bene

mtb

Spero almeno non abbia anche la sua voce tipo Paperino…;-)

Maxx

La Roma fa benissimo a tenere alto il prezzo. Non ha nessuna intenzione di venderlo perché è un giocatore che rientra perfettamente nel progetto di squadra di Mourinho. Sa benissimo quante vale, ma il punto è che non ha alcun motivo per venderlo, se non una offerta che superi il valore stesso del giocatore. In quel caso sarebbe stupido non lasciarlo andar via. Inoltre, se dovesse partire, occorrerà la disponibilità economica per andare sul mercato.
Le varie proposte tipo 10 milioni + Arthur, o Bernardesci o 20 + Castillejo sono semplicemente ridicole. Proposte che mirano a liberarsi di un “peso” nella rosa, come contropartita dei milioni che mancano per arrivare al prezzo che la Roma impone, senza tener conto che la Roma di questi nomi non sa che farsene.
Ieri la gazzetta dava per praticamente fatta alla Juve con 10 milioni subito e 40 in due anni..credo che non l’abbiano neanche presa in considerazione e sono sicuro che tutto questo clamore ha il solo scopo di voler creare pressione al giocatore.
Non credo proprio che Pinto si scomponga. Ha fissato un prezzo, il che da l’idea della determinazione con cui intendono gestire la cosa.
Non è obbligatorio comprare Zaniolo.

Claudio Mastino 62

A mio avviso Zaniolo vale si e no trenta milioni, personalmente non ne pagherei nemmeno venti per acquistarlo ; il suo modo di giocare lo porta spesso a gravi infortuni, non passa mai la palla, è potente ma non è tutto questo fenomeno tecnicamente ed ha un carattere irruento che l’ha portato a ricevere
delle squalifiche e non ha un ruolo ben definito in campo. In poche parole essendo il calcio un gioco di
squadra un giocatore così anarchico e continuamente fuori dal rettangolo di gioco per infortuni e squalifiche non è molto utile ad un
team che abbia certe ambizioni, una squadra che voglia vincere qualcosa d’importante.

convenevole da prato al secolo Nicola Romano

Sono del tutto d’accordo, in effetti quest’anno il fenomeno l’ha fatto solo contro i norvegesi, magari con loro era facile, nelle altre partite ricordo solo il gol in finale col Feyenoord, parlando sportivamente visto che ripeto che non disprezzo la coppa vinta dalla Roma, che non mi pare inferiore alle coppe Italia e supercoppe annesse ,vinte in questi anni dalle mie Lazio e Napoli .

Quattroquattronovetredue

Il circo che si è creato intorno a questo ragazzo complica qualunque giudizio obiettivo, e le antipatie personali fanno il resto. A me come giocatore piace, ha dei numeri difficili da trovare in giro, ma ha avuto una stagione oggettivamente altalenante, peraltro era reduce da un intervento chirurgico serio e perciò era prevedibile che andasse così. Non mi piace invece il giochino dell’entourage e dello stesso Zaniolo, che pretendono un rinnovo del contratto a cifre importanti quando mancano ben due anni alla scadenza, lanciando espliciti messaggi d’amore alla Juventus: perciò, per come la vedo io, o porta 50 milioni, dei quali 7,5 vanno all’Inter, e va tranquillo, oppure restiamo così e se ne va fra due anni da svincolato, e visto che per Donnarumma e Dybala si parla di grandi mosse di mercato non si capisce perché non passa essere lo stesso per Zaniolo. Regalarlo per quattro spicci mai.
Detto questo, il mio amico zebrato spera che la Juve lo prenda, e io penso che l’affare lo farebbero tutte e due; sono sicuro che in Premier lo prenderebbero pagando a peso d’oro sia lui che la Roma, ma comanda la volontà del giocatore, per cui niente da fare, ma se penso a Grealish mi girano gli zebedei, pazienza.
Un saluto a tutti

Bel-Ami

D’accordo su tutto. L’importante è non acquisire in contropartita le scartine altrui, e non incrementare l’età media della squadra, già intaccata dalla scommessa Matic.

Quattroquattronovetredue

E comunque, detto tra noi, speramo che ce cascano.
Ciao

Bel-Ami

Io allenatore del 70% dei club di serie A non mi sarei lasciato scappare Pessina, capace sia quale centrocampista sia quale mezza punta e, soprattutto, immagine pulita.

Ueppa

Pessina è una pippa al sugo, altroché.

Waters

OT

La squadra di pallanuoto maschile non è riuscita a conquistare la quinta affermazione nei Campionati mondiali.
A Budapest, la formazione diretta da Sandro Campagna, si è arresa alla Spagna dopo il settimo rigore, dopo che l’Italia aveva rimontato ben quattro reti agli avversari.Per il Settebello, che rimane in testa al medagliere all time, è così sfumato il sogno di difendere il titolo per la prima volta, impresa riuscita alla Spagna 98 – 2001 e e Yugoslavia 86 -91.
Un’edizione dei mondiali degli sport acquatici, che ha assunto i contorni del trionfo per i colori azzurri, che non si è conclusa col botto.
Il bilancio resta, in ogni caso, oltremodo positivo, come testimoniato dal lusinghiero terzo posto del medagliere complessivo, piazzamento ottenuto solamente nella prima rassegna iridata del 73.
In Ungheria, l’Italia ha ottenuto la bellezza di 9 medagliere d’oro e 23 podi sbriciolando i precedenti primati nazionali e ottenendo un podio in almeno 5 discipline.
Chiaramente, il tutto va contestualizzato, in quanto con il passare degli anni il numero delle gare è esponenzialmente aumentato, ma l’impresa resta.

Veniamo ora al thread in oggetto, Zaniolo andrà
chiaramente alla Juventus,si dovrebbero accordare sulla cinquantina di milioni – cone dissi tanto tempo fa – sono tanti, a me il giocatore non dispiace, vedremo – in ogni caso il 👹mostro si porterà a casa 7,5 milioni- ma il colpaccio sarà vendere il sopravvalutatissimo Deligt a 70 milioni al Chelsea – cifra record per un pallavolista – e su quella cifra fare mercato.
È chiaro che si è aperto ancora un baratro profondo fra le squadre del nord ed il centro Sud, Inter e Juventus avanti a tutte – i nerazzurri hanno ad oggi hanno uno squadrone, per ne si giocano anche la Champions, ocio ad Asllani e Bellanova, fortissimi – il Milan in seconda fila abbastanza lontano, Roma Napoli e Lazio purtroppo molto lontane.

Salud.

comevolevasidimostrare

👍

Luc 68

Datemi un Sinner che gioca a calcio e lo pago anche 100 Mil. Disciplina, Concentrazione, Condizione … quelle che stanno in giro sono solo figurine che dovrebbero pagare loro per giocare in una grande squadra. Prendete un muratore, un falegname gente che sa già cosa é il lavoro fateli giocare calcio e avrete dei leader e dei campioni.

Viva2pa

Non so. 70 no, forse trenta a malapena
Mi spiego: perennemente rotto (e male), non capisco quale sia il suo ruolo in campo (e nelle sapienti mani di acciughina ci ritroveremmo un altro inutile tuttocampista a la dybala), non passa mai palla (e già ce n’è uno in campo che lo fa leggi chiesa).
Ma non sarebbe meglio un difensore centrale e un paio di terzini per il verso?
A cui aggiungerei anche un portiere
Quindi no grazie

comevolevasidimostrare

👍 👨‍✈️
ciao 2pa

Viva2pa

CIao cvd, bentornato!

tom

Non credo che le cifre siano queste. Per me è più facile vedere l’affare concretizzarsi sui 50, con tutti i bonus del caso (quindi 40, divisi magari in prestito 10+30 con obbligo di riscatto, e il resto al verificarsi di determinate condizioni).
A me Zaniolo piace, parecchio. È potente, tecnico e dinamico, e vede la porta.
Però quegli infortuni fanno paura.

rusticano

Tu dici che “vede la porta”?
Io non ne capisco molto di calcio, ma a me sembra abbia numeri da difensore.
Apprendo da wikipedia che in serie A quattro anni fa ha fatto 4 reti in 27 presenze, tre anni fa 6 reti in 26 presenze, due anni fa 0 presenze e 0 reti (per l’infortunio, immagino) e nel campionato appena concluso addirittura 2 reti in 28 presenze.
Escludendo l’anno che è stato fermo, in 3 campionati ha quindi giocato parecchio (27 presenze ogni anno) con la bellezza di ben 4 gol di media.
Poi ci sono una decina di reti, in 3 anni, nelle competizioni europee.. quindi in media 3 reti l’anno.
Sul potente e dinamico possiamo anche essere d’accordo, ma sul “vede la porta” oggettivamente finora anche no.

tom

Ricordavo medie più alte. In effetti non sono tanti gol, ma vedendo il bicchiere mezzo pieno, non può che migliorare questo aspetto.

Maxx

il fatto che nel frattempo si sia rotto due volte il ginocchio non conta

mtb

No, conta eccome e ne abbassa notevolmente il valore. Con quella cartella clinica, sopra i trenta è una scommessa temeraria.

rd1959

mtb, non corre l’obbligo di acquistare Zaniolo. Se la Roma vuole almeno 50 e mtb lo valuta 30 semplicemente il business non può andare in porto, e nessuno ci perde nulla.

È come la vendita di un’automobile. Io fisso il prezzo al quale me ne priverei, se qualcuno mi firma un assegno per quell’importo se ne torna a casa con la mia auto, altrimenti me la tengo. Non è che arriva mtb, mi offre la metà di quel che chiedo, dandomi anche tutte le giustificazioni possibili e immaginabili sul valore della mia auto, e io gliela vendo al prezzo che ha stabilito mtb… Peggio ancora, come sembra abbia fatto il Milan con zaniolo, se per la mia macchina cercano di darmi il 30% di quel che chiedo, rifilandomi puire una vecchia Due cavalli e una Renault 4 per arrivare al prezzo che richiedo…

Ciao.

mtb

Non corre nessun obbligo, però, a differenza del tuo esempio con una macchina, un giocatore ha una sua personalità e potrebbe remare in un senso o nell’altro, rendendo possibile ciò che non sembra tale. Anche De Ligt ha una clausola di 120 milioni, e sta a vedere che alla fine mtb/Chelsea o mtb/Bayern se lo portano via a 85.

rd1959

mtb, però capisci che 120 è una boutade come quelle che si scrivono negli ultimi tempi sui contratti sotto la voce “clausola di rescissione”, e che 85 sarebbe a mio avviso un bel colpo, fermo restando che essendo l’unico difensore di qualità superiore attualmente in rosa io non lo venderei mai, mentre leggere di 20 milioni più Saelemekers, Rebic o Castillejo non sa neanche di boutade, sa di cazzata a tutto tondo. Talmente scema come offerta che credo sia stata inventata da qualche cosiddetto superesperto di mercato per riempire le pagine dei giornali o le rubriche televisive in questo momento privo di partite.

Per quanto riguarda i cosiddetti “desideri”, le remate e le personalità dei calciatori sono convinto che se ne possa tenere conto, ma solo quando si raggiunge la somma minima accettabile dal club che ne detiene il cartellino, altrimenti sarebbe sufficente subornare un giocatore per averlo a prezzo stracciato… hanno firmato un cotratto e, come tutti, devono onorarlo, tanto più che si tratta di contratti onerosissimi per i club.

mario rossi

Tombale.

Maxx

scusa Tom, ma che se ne fa la Roma di 10 ora? le trattative devono tenere conto anche delle esigenze della controparte per essere credibili

tom

Certe cifre è importante inscriverle a bilancio. Anche se non le ricevi subito, le partite attive con manifestazione finanziaria futura puoi tranquillamente utilizzarle per le aperture di credito.

Maxx

Se fosse davvero equivalente allora la juve potrebbe aprire un credito e darci subito 50 milioni, visto che la richiesta è quella e non un altra.

tom

Togli il “se fosse”. Queste cose generalmente funzionano così (factoring, anticipazioni su fatture e altri strumenti finanziari sono all’ordine del giorno in qualsiasi azienda medio grande). Siccome la trattativa non la conduciamo noi due, vediamo se e come si metteranno d’accordo.

2010 nessuno

Sembra infatti che l’ultima offerta Juventus sia di 50 milioni, adesso palla al centro a seguire la risposta della Roma

2010 nessuno

E comunque credo che la Roma farà come ipotizzava RD, se proprio deve venderlo a Zaniolo 50 cocuzze sull’unghia altrimenti nisba.

tom

Secondo me ciò che importa è il valore complessivo iscritto a bilancio. I tempi del pagamento sono secondari. Sono invece parzialmente d’accordo sul non considerare le contropartite tecniche, il cui valore è sempre effimero.

Wallysan

Zaniolo 70 milioni? NO!
Non ha dimostrato nulla di importante, tranne di avere muscoli di cristallo.
In più parliamo di un giocatore spesso al centro di gossip; non ci sarebbe nulla di male, se non fosse che uno con la testa non può essere concentrato sulla professione se sta sempre in mezzo ai casini.
Quella cifra, alla sua età, si sarebbe potuta forse pagare per Totti o meglio ancora per Del Piero, che ancor più giovane di lui aveva già vinto praticamente tutto in Italia ed a livello internazionale.
Zaniolo no, dái, non scherziamo.

Leo 62

Zaniolo è un affare a rischio, al massimo può essere pagato 35 Milioni, ma ne vale anche di meno. Spero che il Milan non ci caschi e non caschi nemmeno su Dybala… vanno bene uno alla Juve ed uno all’Inter…

gmr61

e a noi CdK e sarebbe un bel triplete!

Leo 62

Con CdK scaveremmo un bel fossato tra noi e loro, di quelli che durano anni… ma mi sa che è difficile se non sganciamo un bel 35. Se prendiamo Zyech 5+ 20 lo spazio c’é, anche per prendere uno in difesa che potrebbe essere Diallo, utile perché gioca anche a sinistra, in quel caso la coppia titolare sarebbe Tomori, Kjaer con Kalulu Diallo dietro entrambi buoni anche sulla fascia, direi che con Skriniar e De Ligt in uscita alle altre due abbiamo la migliore difesa del campionato, la mediana anche è la migliore, dobbiamo migliorare davanti e se arriva CdK, considerato Origi che per me è più forte del paracarro dell’Inter, siamo anche lì al top, non migliori ma alla pari con le altre due.
Ideale sarebbe Zyech a destra, De Ketelaere al centro, Leao a sinistra e Origi o Giroud davanti…. Bennacer e Tonali in mediana e in difesa quelli che ti ho detto, Maignan in porta e Theo e Calabria sulle fasce. Diciamo che dovremmo fare più punti dell’anno scorso. Poi il prossimo anno investiamo su un altro centravanti ( Giroud sarà in uscita ) ed un terzino destro migliore di Calabria ( Dalot sarebbe l’idea giusta ) e siamo buoni anche per la Champions.

gmr61

Perfetto, nei giorni scorsi ho fatto un file con la formazione titolare ( ho la data, quindi abbastanza dimostrabile con tutte le stesse info che hai messo tu ( comprese le doppie coppie, tipo Tonali-Pobega e Bennacer-Adli), io per sfizio ci ho messo anche Sanches, ma le sue probabilità mi sembrano basse, poi d’accordo che il prossimo anno ci vorrà un All-in su un numero 9 di peso

Obizzo da Montegarullo

No, no, vanno benissimo al Milan… 🙂

79
0
Cosa ne pensi? Lasciami un commentox
()
x