Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Stai bloccando le Ads!!!

Ciao, un po’ di pubblicità a te non costa nulla, a noi consente di ammortizzare almeno in parte i costi di Bloooog! e mantenerlo attivo. Per favore disattiva l’estensione che blocca gli annunci e poi ricarica la pagina.
Grazie da Bloooog!, il tuo Bar Sport.

Champions League, Lazio-Bayern 1-0, gol di Immobile su rigore

Champions League: sorpresa Lazio, battuto il Bayern Monaco 1-0, rigore di Immobile. La squadra di Sarri adessi spera nell’impresa dell’eliminazione di un Bayern in crisi e con Tuchel contestato. Recupero di Serie A: il Bologna batte la Fiorentina 2-0 con i gol di Orsolini e Odgaard e aggancia l’Atalanta al quarto posto, sognando un posto in Champions. Un altro punto a favore di Thiago Motta, dato anche come possibile sostituto di Allegri alla Juventus. Insomma non è stata certo la notte dei soliti noti

LAZIO-BAYERN 1-0
Champions League, Lazio-Bayern 1-0

CHAMPIONS LEAGUE 2023-2024

OTTAVI DI FINALE ANDATA

Martedì 13 febbraio 2024

Lipsia – Real Madrid 0-1 (rit. 6-3)

Copenhagen – Manchester City 1-3 (rit. 6-3)

Mercoledì 14 febbraio 2024

Lazio – Bayern 1-0 (rit. mar 5-3)

Paris SG – Real Sociedad 2-0 (rit. mar 5-3)

Martedì 20 febbraio 2024

Inter – Atletico Madrid 21.00 (rit. 13-3)

Psv – Borussia Dortmund 21-00 (rit. 13-3)

Mercoledì 21 febbraio 2024

Porto – Arsenal 21.00 (rit. 12-3)

Napoli – Barcellona 21.00 (rit. 12-3)

***

IL RECUPERO DELLE PARTITE DELLA GIORNATA N. 21, RINVIATE PER LA SUPERCOPPA

Bologna – Fiorentina 2-0

Torino – Lazio, giovedì 22 febbraio 2024 ore 20.45

Sassuolo – Napoli, mercoledì 28 febbraio 2024 ore 18.00

Inter – Atalanta, mercoledì 28 febbraio 2024 ore 20.45

CLASSIFICA DOPO 24 GIORNATE

PROSSIMO TURNO

GIORNATA N. 25

Venerdì 16 febbraio 2024

Torino-Lecce 19.00

Inter-Salernitana 21.00

Sabato 17 febbraio 2024

Napoli – Genoa 15.00

Verona – Juventus 18.00

Atalanta – Sassuolo 20.45

Domenica 18 febbraio 2024

Lazio – Bologna 12.30

Udinese – Cagliari 15.00

Empoli – Fiorentina 15.00

Frosinone – Roma 18.00

Monza – Milan 20.45

Lazio-Bayern 1-0 – Lazio sorpresa, Bayern in crisi: Sarri dà una lezione a Tuchel

Non le solite Juve, Milan, o Inter. Per una sera il calcio è degli altri, della Lazio e del Bologna che festeggiano il loro mercoledì da leoni. La Lazio in Champions League era la vittima predestinata del Bayern Monaco fin dal sorteggio, e invece incappa in una notte perfetta e soprattutto d’amore con i suoi tifosi all’ Olimpico. Tale è l’impresa che il senatore Lotito s’è fatto subito il giro d’onore in campo insieme a tutta la Lazio.

  Basta un gol a rovesciare la frittata, Ciro Immobile spara dentro il rigore perfetto, il gol più importante dopo mesi di sofferenze, infortuni, incomprensioni, perfino gravi incidenti stradali. 

Il flop di Kane, Mister 100 milioni  

La Lazio ha giustamente e cinicamente approfittato di un Bayern in crisi anche in Bundesliga, abbastanza irriconoscibile, con un Harry Kane costato 100 milioni imbarazzantemente inceppato, con un Tuchel in difficoltà, preoccupato e innervosito dalle contestazioni e probabilmente inviso ormai ai suoi stessi giocatori, soprattutto il boss Thomas Müller. Tanto da sollevare perfino voci di sostituzione se non ci saranno svolte decise.

 Lazio-Bayern 1-0 non garantisce certo il passaggio del turno – “andremo all’inferno” ha detto Sarri –  ma sicuramente regala una chance in più e comunque ci offre una Lazio sopravvissuta e non già fuori dal gioco.

  Da Guendouzi a Luis Alberto, Maurizio Sarri – non particolarmente soddisfatto perché “si poteva ottenere un risultato più ampio” – è riuscito a rivitalizzare la Lazio in un momento particolarmente delicato, in cui ci si interrogava perfino sulla sua stessa permanenza alla Lazio il prossimo anno.

Bologna aggancia l’Atalanta al 4° posto, e se in Champions ci andassero in 5?

  La stessa serata, per una singolare coincidenza, ma soprattutto per colpa dei calendari ingolfati che ormai scoppiano, ci ha offerto anche un Bologna al quarto posto nella classifica di Serie A.

  Nel recupero con la Fiorentina, la squadra di Thiago Motta – allenatore in forte ascesa dato anche come possibile sostituto di Allegri alla Juve il prossimo anno –  ha vinto con i gol di Orsolini e Odgaard, andando ad agganciare l’Atalanta.

  C’è tutta l’aria di sorpresa nella qualificazione in zona Champions, ma potrebbe essere anche l’anno delle imprese e chissà che i posti non salgano addirittura a cinque. Tutto è possibile.

***

Champions League, Lazio-Bayern 1-0

CHAMPIONS LEAGUE 2023-2024

OTTAVI DI FINALE ANDATA

(fate clic sulle partite per consultare tabellino e statistiche)

Martedì 13 febbraio 2024

Lipsia – Real Madrid 0-1 (rit. 6-3)

Copenhagen – Manchester City 1-3 (rit. 6-3)

Mercoledì 14 febbraio 2024

Lazio – Bayern 1-0 (rit. mar 5-3)

Paris SG – Real Sociedad 2-0 (rit. mar 5-3)

Martedì 20 febbraio 2024

Inter – Atletico Madrid 1-0 (rit. 13-3)

Psv – Borussia Dortmund 1-1 (rit. 13-3)

Mercoledì 21 febbraio 2024

Porto – Arsenal 21.00 (rit. 12-3)

Napoli – Barcellona 21.00 (rit. 12-3)

***

SOCIAL BLOOOOG!

Ciao a tutti, invito caldamente ognuno a iscriversi ai canali social di Bloooog! e ai miei personali, così da facilitare i contatti interpersonali e poter anche guardate video, ascoltare audio, leggere notizie e commenti, poter meglio parlare anche di altri temi nel nostro Bar Sport.

  Un caro saluto Fabrizio Bocca

Facebook logo per sito Bloooog!

FACEBOOK / BLOOOOG!

https://www.facebook.com/www.bloooog.it

FACEBOOK / FABRIZIO BOCCA

https://www.facebook.com/fabrizio.bocca.33

Instagram per Bloooog! il Bar Sport di Fabrizio Bocca

INSTAGRAM/ bloooog_barsport

https://www.instagram.com/bloooog_barsport/

INSTAGRAM/ FABRIZIO BOCCA

https://www.instagram.com/f.bocca/

TWITTER/ FABRIZIO BOCCA

https://twitter.com/fabriziobocca1

Youtube logo per Bloooog!

CANALE YOUTUBE/ FABRIZIO BOCCA

https://www.youtube.com/channel/UCOIa8A0H4LBfnkYyzQuZsHw

Bloooog! il Podcast su Sprekaer

BLOOOOG! IL PODCAST SU SPREAKER

***

fatti un giro dentro Bloooog!

Lunedì 26 febbraio 2024

La tripletta di Dybala al Torino: la lotta di classe di un campione a metà

Domenica 25 febbraio 2024

Lautaro è troppo forte, è arrivato a quota 101 gol in Serie A con l’Inter

Domenica 25 febbraio 2024

Juventus salvata da Rugani con un gol al 95′ contro il Frosinone

Giovedì 22 febbraio 2024

Milan ko a Rennes ma passa, Roma elimina Feyenoord ai rigori: qualificate a ottavi Europa League

Mercoledì 21 febbraio 2024

Champions League, Napoli – Barcellona 1-1. In gol Osimhen, esordio per il nuovo allenatore Calzona

Martedì 20 febbraio 2024

Inter – Atletico Madrid 1-0, Arnautovic entra e segna il gol vittoria in Champions League 

Lunedì 19 febbraio 2024

De Laurentiis  licenzia anche Mazzarri, il Napoli a Calzona: ex aiuto di Sarri e Spalletti

Domenica 18 febbraio 2024

Il Milan sotto shock, ko a Monza: fallito il sorpasso sulla Juve, Pioli sotto accusa

Domenica 18 febbraio 2024

Bologna Bum Bum, Thiago Motta e Zirkzee ricordano il calcio champagne dei tempi di Maifredi

Sabato 17 febbraio 2024

La Juve in crisi è diventata un peso anche per Allegri, ormai caduto in un “loop temporale”

Sabato 17 febbraio 2024

Il Napoli di De Laurentiis e Mazzarri a precipizio, un Carnevale mascherato da Walking Dead

Venerdì 16 febbraio 2024

La cavalcata dell’Inter somiglia sempre di più a quella del Napoli scudetto

***

Giornalista sportivo, a La Repubblica dal 1983 al 2022, sono stato per 12 anni capo dello Sport. Prima e dopo sempre sport e calcio, dai campi di periferia fino ai Mondiali, da Gianni Brera fino a Internet, da San Siro a New York, da Wembley all'Olimpico, dalla carta alla TV. Autore di Bloooog!, il Bar Sport, per 14 anni dentro Repubblica.it. Ora in maniera assolutamente libera, autonoma, indipendente, senza filtri.

Iscriviti
Notificami
guest
112 Commenti
Nuovi
Vecchi Piu' votati
Inline Feedbacks
Leggi tutti i commenti

[…] Champions League, Lazio sorpresa batte il Bayern 1-0. Serie A: il Bologna batte la Fiorentina 1-0 ed… […]

[…] Champions League, Lazio sorpresa batte il Bayern 1-0. Serie A: il Bologna batte la Fiorentina 1-0 ed… […]

[…] Champions League, Lazio sorpresa batte il Bayern 1-0. Serie A: il Bologna batte la Fiorentina 1-0 ed… […]

[…] Champions League, Lazio sorpresa batte il Bayern 1-0. Serie A: il Bologna batte la Fiorentina 1-0 ed… […]

[…] Champions League, Lazio sorpresa batte il Bayern 1-0. Serie A: il Bologna batte la Fiorentina 1-0 ed… […]

[…] Champions League, Lazio sorpresa batte il Bayern 1-0. Serie A: il Bologna batte la Fiorentina 1-0 ed… […]

[…] Champions League, Lazio sorpresa batte il Bayern 1-0. Serie A: il Bologna batte la Fiorentina 1-0 ed… […]

[…] Champions League, Lazio sorpresa batte il Bayern 1-0. Serie A: il Bologna batte la Fiorentina 1-0 ed… […]

[…] Champions League, Lazio sorpresa batte il Bayern 1-0. Serie A: il Bologna batte la Fiorentina 1-0 ed… […]

[…] Champions League, Lazio sorpresa batte il Bayern 1-0. Serie A: il Bologna batte la Fiorentina 1-0 ed… […]

Fever Pitch

Lo so… nulla a confronto con Manzi, Liguori e Palmieri, i muratori sulla starda di Lille a loro insaputa.. lo so… assolutamente nulla a confronto con  Eguelfi, Carraro e Bettella, i 20 milioni ambulanti sulla strada Appiano-Bergamo nell’affare Bastoni… i primi due talenti che, ancora ventenni, hanno già smesso di giocare a calcio e il terzo che fa il portaborse all’infermeria del Monza… Ma anche Orsolini, esterno destro, nazionale da 1 gol ogni 120 minuti… non è male come plusvalenza farlocca, no?

Radio Londra

Per Eguelfi e Carraro 18milioni di storno. Prima di rimanere senza squadra Eguelfi è passato gartis dal San Fernardo all’Imolese… Carraro faceva la riserva in seie C, girone C, nel Crotone… il terzo, Bettella, negli ultimi due anni al Monza ha giocato la bellezza di 2′ contro il Sassuolo… Con queste frattaglie Chiné ci fa la trippa, non ci sarebbe nemmeno da indagare, tanto è scoperta la zozzeria… ma lui è esperto di sistemi, che vuoi che gli importino le zozzerie…

Fever Pitch

Di sistema in sistema, senza mai una prova di un singolo pezzo del sistema. Troppo facile indagare e punire le cose che succedono, meglio dedicarsi alle congetture…

Waters

Vuoi mettere Eghibellini al Lagonegro in cambio di Angelina Papaja e 3 milioni…

Fever Pitch

Siocchino del villaggio, ci sono sistemi migliori per far non far scoprire che sai benissimo che su di voi nessuno ha mai indagato e mai indagherà. Per esempio tacere.

il ghiro

BOLOGNA – FIORENTINA 2 – 0
(vista come antipasto dell’Olimpico e raccontata a posteriori, omaggio per e @Luc10 Dalla)
Stasera primo recupero delle gare rinviate della 25^ giornata, derby dell’Appennino tra due squadre in un buon momento di forma, reduci dalle due squillanti vittorie di domenica scorsa. Thiago Motta e Italiano schierano le formazioni migliori. Arbitra il padovano Chiffi, al VAR il romano Doveri.
Dopo un primo tiro scentrato, il bravo Orso aggiusta il tiro bucando Terracciano con un secco sx nell’angolo, 1-0. Tiraccio di Mandragora, tiro di Ferguson, para Terracciano, poi Orso sballa tirando in curva, anche Zirkzee la spara a lato. Giallo a Milenkovic, punizione che Orso trasforma con il solito fendente basso di sx che beffa Terracciano sul palo lungo, ma per la finta di testa di Posch in f.g., rilevato al VAR, Chiffi annulla la rete, peccato, meritava il gol.
Nella ripresa Kayode salva il gol sulla linea, Terracciano para su Ferguson, entra Beltran, ancora Kayode salva su Zirkzee, giallo a Freuler, testata alta di Orso, Ravaglia respinge la punizione di Biraghi, entrano Fabbian e Nzola, che la manda fuori, Ferguson spara alto e Orso spara fuori, Ikonè sballa la mira tirando a lato, entrano Ndoye e Lykogiannis, Duncan e Lopez, gialli a Posch e Biraghi, entrano Calafiori e Odgaard, che su un cross del greco da sx si incarica di chiudere definitivamente la partita insaccando da due passi la rete del 2-0. 
Vittoria strameritata dei petroniani che dominano la gara, anche se la partita rimane aperta fino alla fine, anche se solo per la scarsa mira degli avanti rossoblu. I migliori i soliti Zirkzee e Orsolini, bene Freuler e Beukema, più sottotono Saelemaekers e Ferguson, tutti gli altri solidi ed efficaci come sempre. Deludenti quasi tutti i viola, specie Nico e Jack, Belotti e Ikonè si sono sbattuti ma molto a vuoto, solita solfa da Ikonè e Arthur. Chiffi ottimo come di consueto.    

Modifica il 1 mese fa da il ghiro
Luc10 Dalla

Sei sempre il migliore

Lorenzo

<3

Sunako Nakahara

Dimenticavo…complimenti al Bologna per la stagione che sta disputando. Oltre a quelli del tecnico e dei giocatori, penso che siano evidenti i meriti di Giovanni Sartori (uno dei migliori dirigenti nel panorama calcistico italiano). A dimostrazione del fatto che competenza e professionalità sono sempre dei fattori determinanti, a qualsiasi livello.

Nicola Romano

Sunako ti vedo in preda ad un notevole attivismo, vista anche la carenza di figure femminili nel bloog , mi fa veramente piacere .

monica

…parole sante!😭

Nicola Romano

Bentornata fatti sentire e leggere anche tu .

Mordechai

Gran bella squadra, vero … e pure Società seria.

Luc10 Dalla

Infatti per quello sono sereno….anche se in estate se ne andrà qualche pezzo pregiato.
Il problema è che già sento dire che Thiago Motta lo vogliono alla Juve e mi dispiace….per lui dico 😜

Bombaatomica

Sto guardando gli ailaitz.
Che pubblico!!!!! Che canti gloriosi!!!! Che tifoseria magnifica!!!!
Si, scommetto che anche voi, amici a casa, avete indossato la gloriosa casacca biancazzurra per sentirvi parte di una famiglia che dà e riceve amore 💘😁

Basta che vince la LAZIO. Il resto è tutto in discesa…. 😁

Nicola Romano

Come vecino a Rocca di Papa ( Roma ) ,dove la macchina a folle va in salita e anche palle ,bottiglie e rivoli d’acqua ,fanno lo stesso .

Dare to Slack!

E’ solo illusione ottica, come quella di trovare qualcosa di sensato nei post del nostro.

Nicola Romano

Dici ? Io non ne sarei cosi sicuro .

Mordechai

M’ero registrato giorni fa ed ora di nuovo in “attesa approvazione”?
Boh!

Mordechai

Riprovato. Di nuovo “attesa approvazione”.

Dare to Slack!

Forse è nella lista nera?
A quanto capisco è uno juventino.

Sunako Nakahara

“È buono vero? Senti com’è buono?
Cosa?
Il bombolone, lo senti? Non c’è niente al mondo che abbia questo odore. Mi piace l’odore del bombolone al mattino. Una volta abbiamo giocato contro il Bayern Monaco, per quasi due ore, e finita la partita siamo andati al bar. Nel bancone non c’era più neanche l’ombra di un maritozzo, ma quell’odore…sai quell’odore di crema pasticcera? Tutto intorno. Profumava come…come di vittoria. Un bel giorno questa Champions League finirà”.


bomboloni.jpg
Il Regolamento

Che buoni i bomboloni… Nel paesino di montagna dove vado un paio di volte all’anno a sciare c’è una pasticceria gestita da una vecchietta che fa SOLO bomboloni.
Sono i più buoni che abbia mai mangiato.

Mordechai

Buoni sì, però vuoi mettere coi maritozzi con la panna?
Qui all’EUR, incrocio Viale America/Via Pasteur, c’è una pasticceria che … oddio mio!
🙂

Bel-Ami

Maritozzo da Regoli, via dello Statuto. Storico.

Nicola Romano

Non conosco le vie ma era da quelle parti anche quella dove siamo stati stamattina, davvero buoni i cannoli seciliani, visto che con la Lazio proprio non ci cogli fai bene a darti alla pasticceria, ma mi raccomando non esagerare che tieni una certa età .

Mordechai

Vuol dire che ieri mattina eri dalle parti del Laghetto dell’EUR?
Ostregheta, pensa che io lavoro proprio lì, in Viale Europa.

Nicola Romano

Si ho portato mia moglie a fare un esame vicino all’obelisco , abbiamo parcheggiato piuttosto distante, poi il pomeriggio pranzo al sacco con vista sul laghetto , da bravi fagottari come si dice a Nettuno,visto che paventando una bella legnata, la sera prima ho preferito una bella cena romantica, poi giro del medesimo per digerire e ritorno a casa, certo è un bel viaggetto Ceccano Roma, scommetto che ci mette di meno del Roma Nettuno (75 MIN ) .

Mordechai

Se ti piace il genere, la prossima volta prova il giapponese (non ricordo il nome) su Viale America, a cinquanta metri dal laghetto, molto buono e non particolarmente caro.
Da Ceccano un’ora e un quarto di treno e un altro quarto d’ora di metro, due palle!

Nicola Romano

Io sono stato fortunato , il lavoro distava circa 1,3 km , la maggior parte delle volte ho fatto a piedi andata e ritorno e un’altro km per arrivare al reparto, anche per questo mi sono mantenuto bene (finora ) , comunque grazie del suggerimento se dovessi ricapitare .

monica

…a firenze si dice: “accidenti al peggio!”
😋😁

Il Regolamento

Quando vengo a Roma vado alla pasticceria siciliana all’incrocio fra via Volturno e via Solferino, davanti a Termini.
I maritozzi sono niente male anche lì.
Ma i bomboloni della Dolores sono un’altra cosa.

Mordechai

La conosco…
Sempre a Termini, al piano interrato, c’è pure un banco con prodotti pugliesi, inclusi i pasticciotti leccesi, roba seria!
🙂

Nicola Romano

Esatto trattasi di Martinucci .

commentanonimo

Vittoria sicuramente storica, e pressione sul Bayern. Alla fine penso che l’Inter abbia ottime chances visto che ha una squadra molto forte e gli avversari sono meno formidabili del previsto. Detto questo, non darei il Bayern per spacciato, ha un pò di tempo per ripartire.

Nicola Romano

Direi che da 2 la Lazio e’ passata a 15 ottimisticamente 20 possibilità ( su 100 ) .

Nathan

Ottima Lazio, grande partita e vittoria ampiamente meritata.

[…] In A Bologna-Fiorentina 1-0. Champions League Lazio-Bayern […]

gmr61

Buonasera Fabrizio, provo a registrarmi però mi viene detto che già lo sono e non credo di averlo mai fatto….

gmr61

Grazie mille, ciao Giovanni

il ghiro

Ciao FaB, posso chiedere a te e ai tuoi tecnici di mettere a posto i miei commenti in modo che possa gestirne le risposte senza sacramentare? Se oggi provo a cliccare sulla mia “activity”, mi rimanda a commenti inseriti mesi fa. Ti prego, fallo per mia moglie, ex-giuliocesarina come te, te ne sarà grata per la vita, così smetto di incacchiarmi ogni volta che mi divago qui nel Bloooog. Grazie

Modifica il 1 mese fa da il ghiro
Bel-Ami

Giulio Cesare?!? Siete venuti alla festa dei novant’anni?

il ghiro

C’era andata mia moglie, cesariana doc (sez.A, maturità nel ’61), abitava a piazza Caprera. Le avevo descritto Fabrizio per salutarmelo se lo incontrava, ma non lo ha riconosciuto, mi sa che lui ha fatto sega come sempre, il birbantello.

Bel-Ami

Sezione A anche io. Analoghi “posti delle fragole”. Tradizione peraltro familiare. Sono solo di generazione posteriore. Mi figlia ha preferito il liceo più antico.

Mordechai

Il vecchio Giulio? 90 anni? Ma che dici!!!
🙂

Bel-Ami

Ebbene sì. Anni difficili, i miei cinque, imbevuti di ideologie e di violenza, ma una certa nostalgia per il tempo delle possibilità.

il radarista

E così Sarri ha battuto Tuchel. Questo avvenimento rende ancora più evidenti gli errori di De Laurentiis che mandò via Sarri accompagnandolo in malo modo alla porta e gridando improperi e offese varie. Ben fece Sarri a non stringergli la mano quando si incontrarono sul campo. Ma da quel che ho capito, a giugno prossimo, De Laurentiis rivorrebbe Sarri alla guida del Napoli. Il più contento sarò io che ne sono tifoso. Il Napoli, dopo Sarri, non ha mai più giocato così bene,neanche con Spalletti.

Redmond Barry

Beh, dai, non rimpiangerei troppo Sarri visto che poi comunque c’è stato uno storico scudetto… Il problema vero del Napoli è stato negli ultimi sei mesi…

commentanonimo

2011 AdL secondo Sudeutsche Zeitung: Aurelio De Laurentiis è un produttore cinematografico e presidente di calcio vecchio stampo: autocratico, autoritario e collerico. Ha guidato gli avversari del Bayern in Champions League, l’SSC Napoli, dalla terza divisione alla Champions League. Nel frattempo se la prende con Silvio Berlusconi in persona.
E ancora: Quest’estate, ha fatto sudare lo svizzero Gökhan Inler dietro una maschera da leone di peluche durante la presentazione su una nave da crociera, che Inler visibilmente stressato ha potuto togliere solo per ordine del suo nuovo capo…
Io lo preferisco comunque ad Andrea Agnelli…

Il Regolamento

Nonostante il Bomba sostenga apertamente la curva fasciolaziale, sono molto contento per la vittoria della Lazio.
Ho visto solo il secondo tempo, purtroppo ho l’impressione che sia stata un’occasione persa. Quando ti ricapita di giocare venti minuti abbondanti in vantaggio di un gol e di un uomo contro QUESTO Bayern? Tanta qualità ma zero idee e anche poca voglia, sinceramente.
La Lazio dava l’impressione di riuscire ad arrivare in area con notevole facilità, avrebbero dovuto alzare il baricentro e insistere per farne almeno un altro.
Il risultato di 1-0 a Monaco non basterà (spero di sbagliarmi).
Altro tema: mi spiegate come funziona il VAR? Perché evidentemente c’è qualcosa che non ho capito… cito dal Regolamento (regola 11 – Fuorigioco):
“Un calciatore si trova in posizione di fuorigioco se:
• una qualsiasi parte della testa, del corpo o dei piedi è nella metà avversaria del terreno di gioco (esclusa la linea mediana) e
• una qualsiasi parte della testa, del corpo o dei piedi è più vicina alla linea di porta avversaria rispetto sia al pallone, sia al penultimo avversario.
Le mani e le braccia di tutti i calciatori, compresi i portieri, non sono da considerare.
Al fine di determinare una posizione di fuorigioco, il limite superiore del braccio
coincide con la parte inferiore dell’ascella.”
Qui sotto l’immagine utilizzata per ricostruire la posizione e determinare il fuorigioco.
Cosa c’è che mi sfugge?

fuorigioco.png
Bombaatomica

Io non sostengo proprio una mazza, Regolamè.
Se devi sparare cazzate su di me (ed io ti lascio fare…. 😁) quantomeno abbia almeno l’onestà di dire la verità.

Il Regolamento

Esultate ad ogni sua azione e gridate tutti in coro con il braccio teso in avanti … AVANTI LAZIO!!!!!”
Sono anni che i tifosi della LAZIO orgogliosamente lanciano il grido AVANTI LAZIO con il braccio che si allunga e si ritrae co testualmente, come per dire “dajeeeee”.
Bomba, i casi sono due: o sei l’unico a non esserti accorto che la curva laziale è fascistissima (e allora non sei molto sveglio), oppure fai il furbacchione, e qui dentro sei in buona compagnia.
Comunque mi sa che siamo in parecchi a sparare cazzate e a dire le bugie, abbiamo capito tutti la stessa cosa.

Bombaatomica

Eh no, caro Regolame’, è qui che casca l’asino. E qui di asini mi sembra ce ne siano parecchi.
Non confondiamo mele con patate.

Io ho scritto: “Sono anni che i tifosi della LAZIO orgogliosamente lanciano il grido AVANTI LAZIO con il braccio che si allunga e si ritrae contestualmente, come per dire “dajeeeee”.
Questo incitamento corale esiste da tempo immemore , da prima che nascesse il fascismo. Anzi, mi sa che Mussolini l’ha copiato proprio da noi 😂😂😂

Quindi non cercare la polemica dove non esiste. Poi, se tu ed altri siete PREVENUTI non è un problema mio… 🤷🏻‍♂️😂😂

Qualsiasi LAZIALE vero ti direbbe che nel grido AVANTI LAZIO non si fa il saluto romano ma semplicemente si incita la squadra.
Te capì’?

Il Regolamento

Ma sei serio? Davvero non ti sei accorto che quella laziale è la curva più fascista d’Italia? Perché pensi che siano gemellati con la curva dell’Inter?

Bombaatomica

Diciamo che c’è un gruppo di fasci, come in molte altre altre curve.
Come in quella romanista o veronese. Come in quella juventina dove c’è la Ndrangheta o in quella livornese gli Stalinisti 😂
Embe’ nessuno è perfetto.
Per me conta SOLO la LAZIO 🦅⚽️❤️
La Politica l’ascolto in TV o nelle piazze.

Il Regolamento

piano, Bomba, finché si scherza va bene, ma che un tifoso della squadra più fascista d’Italia si permetta di dire che nella curva della Juve c’è la ‘ndrangheta non va bene, è roba da denuncia.
Probabilmente ti rode perché la Juve i malavitosi li denuncia, il tuo Presidente gli regala i biglietti.

Bombaatomica

Se LoTirchio regalasse i biglietti ai suoi oppositori non si capirebbe perchè verrebbe fischiato una volta si e la volta dopo pure.

La Juve era invischiata, invece, nelle “regalie”…. O almeno così è stato denunciato da REPORT…. finchè non ha deciso di dire “basta” perchè questi hanno iniziato ad esagerare.

Mordechai

Non ho visto una fava, però credo pure io che questa è quasi una mezza occasione persa.
Il Bayern attuale è a pezzi, le tre pere a zero beccate dai semiomonimi del Bayer lo dimostrano.
Comunque, bravi lazialotti.

commentanonimo

La spalla. Te lo dico io però cosa ti sfugge. Il calcio è uno sport di episodi. Due squadre di ugual forza attraverso gli episodi possono essere distanziate di quanto dopo una stagione? Dieci punti? Quindici? Facendo un VAR a chiamata variabile puoi tranquillamente sezionare diversi episodi per partita. Se tieni nel vago tutte le regole sulla entità del contatto, sulla scelta del frame, sul tempo in cui torni indietro, la possibilità in cui uno strumento oggettivo diventa un potente strumento di disturbo diventa reale. Questo è quello che è sicuramente capitato, l’uomo non sembra sapere usare il VAR. Cosa rimane da capire è solo se dietro questa debolezza del VAR qualcuno ci ha fatto su un sistema, alla fine basta dire ad un varista che se ha un occhio di riguardo…Non penso solo all’Inter, penso a retrocessioni, a tante cose. Sarebbe orribile. Ma chi si fida di sta gente? Io dopo le plusvalenze a senso unico o la sentenza sulla Juve prima della partita di Empoli, “casualmente” non scommetterei un euro su un sistema pulito oggi. Mi spiace.

il radarista

La spalla.

Il Regolamento

La spalla è in gioco, almeno da quello che si vede nell’immagine, il regolamento parla di “parte inferiore dell’ascella”
O sono io che vedo male?

Modifica il 1 mese fa da Il Regolamento
Lorenzo

Nell’immagine hanno dovuto censurare quello che effettivamente sporgeva.

Il Regolamento

eh, quello in effetti sarebbe stato fuorigioco, il regolamento esclude solo mani e braccia 🤣

Mordechai

Parte inferiore dell’ascella? Ma che roba è?

Il Regolamento

che ne so, chiedi a chi ha scritto il regolamento… 🤦‍♂️
C’è scritto proprio così, come ho riportato sopra

Lorenzo

Complimenti alla Lazio! Ho visto dieci minuti, tal Guendouzi non è affatto male. Potrebbe quasi essere da Bologna.
Si perché ragazzi, saremo quarti/quinti in classifica, lotta Champions e tutto, ma per me la cosa spettacolare è vederli giocare. Sotto a Milano? Si vince o si pareggia.
Sopra uno a zero? Rimesse rapide, falli battuti subito, non una pausa a cercare di rubare tempo in stile provinciale. E poi la costruzione dal basso: pericolosissima e già dannosa (anche ieri Ravaglia…), ma nascono delle azioni di una bellezza allucinante.
E Lucumí, panchinaro che sarebbe titolare inamovibile di altre 15 squadre. Ferguson uno dei centrocampisti più completi in Europa.
Questi sono quelli di ieri, ma il gruppo è spettacolare. Ovviamente vogliono smantellarlo in estate, e probabilmente succederà, ma intanto c’è da stropicciarsi gli occhi (non so come mai quest’anno non abbiamo ancora giocato con l’Udinese 🙂 )

Luc10 Dalla

Abbiamo toppato solo quella partita quest’anno…e poi diciamo la verità, l’Udinese in quella partita sembrava assatanata, mai più visti giocare così dopo

Lorenzo

Quello che pensavo l’altro giorno: a parte Udine, abbiamo lasciato punti un po’ di qua e di là, ma ci stavano. E ciò nonostante, siamo ben a 10 punti dal secondo/terzo posto. E ci va anche detta bene, perché nelle altre leghe principali ci vuole una media di 2 punti a partita per essere quarti. Il ritmo che tengono le prime della classe (i cui tifosi danno per scontato, anche giustamente) è di un altro pianeta.

cugino di campagna

Strana squadra, l’Udinese, dei mostri di fisicità. Credo che verrà fuori bene il prossimo anno. Ero a San Siro la sera che ci hanno battuti 0-1 su rigorino, e devo dire che sono quasi tutti, cambi compresi, dei colossi impressionanti.

Hanno vinto a Milano col Milan, a Torino con la Juve e in casa con voi. Le uniche tre vittorie contro tre tra le prime quattro della classifica… Stavano ancora 0-0 al 35′ anche a San Siro contro l’Inter, quando Lautaro svenne in area, strappò il pallone dalle mani di Di Bello, lo mise sul dischetto del rigore e chiamò l’InterVar…

Modifica il 1 mese fa da cugino di campagna
Trebaffetti

grande Lazio, incominciamo bene

Bombaatomica

“Una LAZIO stratosferica e incredibile si divora il Bayern Monaco”. Così – tradotto – titola Der Spiegel 😂😂
“Magnaspaghetten trituran sturmtruppen bavaresen” titola invece il “Frankfurt Allemagnen”. Volete la traduzione? 😂😂

Che partita, amici mie. Che gara, che portento questa LAZIO che non ha nulla da invidiare al Siti e al Real Madrid 😂
Aho, parliamo del Bayern Monaco, non di quelle mezze calzette del Feynoord 😂😂

Una vittoria limpida, sudata, cercata e voluta. Una vittoria con il coltello tra i denti, con la lingua di fuori, con la ferocia che contraddistingue la formazione Capitolina.
Una vittoria fa LAZIO, insomma.

Che altro aggiungere?
Niente. Solo applausi 🦅⚽️❤️😍

Mordechai

“non di quelle mezze calzette del Feyenoord”
Ottobre 2023 : Feyenoord – Lazio 3 a 1.

Nicola Romano

E ci ando’ pure bene .

il radarista

Esagerato!

Waters

Grande Lazio,complimenti, credevo che il Bayern si riposasse in campionato – quanti sono 12 consecutivi? – per giocarsi tutte le possibilità in Champions, il discorso qualificazione è ancora aperto sia chiaro, ma credo abbiano finito il ciclo, anche se vi sono in squadra diversi giovani interessanti, Muslera su tutti.
Incredibile la scarsità della difesa, fra Upamecano e Delight😃😃 non so chi sia piu scarso, quando arrivò alla Juventus per 80 milioni e 10 di stipendio a salire, dissi che era una delle operazioni più assurde della storia del calcio, solo contro tutti, come sempre lo scienziato aveva ragione.
Ma la cosa più incredibile è che una società solitamente accorta e avveduta come il Bayern lo abbia più o meno pagato quella cifra.
Questo qua giocava in area con le mani😃😃 …
Da fonti mie riservate corre voce che per il mostro, sia uno dei giocatori più scarsi d’Europa, e se lo dice lui….

rusticano

Musiala, non Muslera

rusticano

“Anche se vi sono in squadra diversi giovani interessanti, Muslera su tutti”.
Giovani interessanti? Detto così sembra che sia uno delle giovanili messo su ultimamente per fare una prova… Muslera è dal 2020-21 che fa in media 40 presenza a stagione in una delle 8 squadre più forti d’Europa!

Pirogov

Certo che se un portiere 37enne, che gioca in Turchia, è fra i suoi giovani più interessanti, il Bayern è messo male, quasi come la scienza del calcio.
PS. ma tu, sei il figlio di Biden?

Waters

Hai ragione lapsus,no sono Biden…

Bombaatomica

Ve lo avevo detto che indossare la maglia della LAZIO era una sensazione unica, un impasto di passione, gioia, amore, grinta.

Si, anche voi, gufi malefici, alla fine… sotto sotto siete stati contenti che la LAZIO porta in alto il nome dell’Italia 😂😂😂

2010 nessunoo

Brava Lazio, bella partita

il ghiro

Lazio – Bayern Monaco 1 – 0 
Lazio senza Rovella, Pellegrini e Zaccagni, giocano Gila, Hysaj, Cataldi e Isaksen, in panca Lazzari, Vecino e Pedro, rientra anche Patric. Nel Bayern tante le assenze (Peretz, Hülsmann, Buchmann, Davies, Sarr, Laimer, Coman, Gnabry), ma i presenti non sono da meno, Tuchel ha riserve che sarebbero titolari in tutte le grandi squadre della Serie A. Arbitri francesi all’Olimpico, in campo Letexier, al VAR Brisard.
Tiretto di Kimmich, tiraccio di Kane, Romagnoli di testa facile per Neuer, spara alto il Mago, tiraccio alto di Upamecano, punizione di Sanè che sfiora il palo, tiraccio di un troppo egoista Isaksen, assist di Müller per Musiala che spreca tutto con un tiro balordo.
Ripresa: Assist del Mago per Isaksen, para di piede Neuer, dopo due angoli per noi si fa male Hysaj, entra Lazzari, va altissimo di testa Kane, poi contropiede Lazio, dal Pipe a Ciro che si libera in area e allarga a Isaksen, fallo di Upamecano, rosso per lui e rigore che Ciro trasforma spiazzando Neuer (Sarri voltava la schiena), 1-0. Giallo per Kimmich, tiro di Musiala deviato, entra de Ligt, entrano Pedro e Castellanos per Isaksen e Ciro, (ma la Lazio non si dovrebbe fermarsi, dovrebbe sfruttare il vantaggio numerico), si fa male Gila, entra Patric e Kamada per il Mago, dentro anche Choupo-Moting e Tel, il Pipe canna un bel contropiede, fallo di Romagnoli su Kane, la barriera devia in corner la punizione, il Pipe si pappa il raddoppio facendosi contrare il tiro, tiretto di Pedro. Vittoria meritata degli aquilotti su un Bayern incerottato, ma sempre pericoloso, la vittoria non garantisce il passaggio del turno, ma è insperata e perciò preziosa per il morale.
Le pagelle: Provedel sv; Marusic 6,5, Gila 6 (Patric sv), Romagnoli 7, Hysaj 6 (Lazzari 6); Guendouzi 7,5, Cataldi 6,5, Luis Alberto 6,5 (Kamada sv); Isaksen 6,5 (Pedro 6), Immobile 7 (Castellanos 6), Felipe Anderson 7,5. All.: Sarri 7.
Il migliore in campo dei bavaresi è stato Musiala, sgusciante e incontenibile, a seguire Kim e lo sfigato Upamecano, sottotono Kane, Sanè e Müller, ben controllati da difesa e centrocampo laziali. lneccepibile il francese Letexier, che ha sempre lasciato giocare, molto severo nell’occasione del rigore, ma a caval dorato…  
I tifosi biancocelesti escono festanti dall’Olimpico intonando questa irridente canzoncina:
“Tu, Tuchel, sei diverso,
Con te Maurizio non sarà perverso,
Non ci crederai,
Ma col Bayern non sarà severo,
Stasera è soltanto uno a zero,
Ma al ritorno di più,
Di più, e …di più
Di più.” 
“Almeno tu nell’universo” (di Lauzi-Fabrizio) – Sanremo 1989 – canta Mia Martini

Modifica il 1 mese fa da il ghiro
Nicola Romano

E meritava di vincere pure lei .

Sunako Nakahara

Lazio-Bayern Monaco 1-0
Al netto del fatto che il Bayern è una squadra di livello superiore, e lo ha dimostrato soprattutto nei primi 45 minuti, bisogna lodare i nostri giocatori per la grinta e l’attenzione che hanno messo in campo per tutta la durata della partita. Non credo che il risultato di stasera cambierà la storia di questo turno di qualificazione, ma se non altro abbiamo affrontato l’impegno in modo più che dignitoso. L’intervento scomposto di Upamecano ha determinato il risultato finale, in un momento in cui già l’idea che la sfida potesse concludersi con un pareggio sembrava qualcosa che andava al di là di qualsiasi previsione della vigilia. Speriamo di scendere in campo con la stessa mentalità anche nel match di ritorno, che sarà ovviamente durissimo. Per quanto mi riguarda, la nota più positiva della serata è avere finalmente visto scendere in campo una squadra con i “contributi” (cit).

Modifica il 1 mese fa da Sunako Nakahara
Il Regolamento

Peccato, secondo me con un po’ più di coraggio negli ultimi minuti la Lazio avrebbe potuto fare il secondo. E al ritorno sarebbe stata tutta un’altra storia.

Sunako Nakahara

Purtroppo quest’anno la Lazio ha il problema di essere poco concreta in fase realizzativa. C’è da dire che ieri sera il Bayern ha avuto più di un’occasione per passare in vantaggio nel primo tempo, e se questo fosse avvenuto non sono sicura che saremmo stati in grado di riprendere il risultato. Con il passare dei minuti, il fatto di essere riusciti a restare in partita ci ha fatto guadagnare fiducia, e nel secondo tempo l’inerzia del match è cambiata (anche per il fatto che il Bayern è calato alla distanza, non riuscendo più a mantenere la stessa intensità nel pressing).
 
Dispiace non aver sfruttato le opportunità costruite nel finale, ma anche con un doppio vantaggio penso che il ritorno sarebbe stato molto complicato. Bisognerà vedere in quali condizioni saranno le squadre tra tre settimane. Se i tedeschi recupereranno elementi come Gnabry e Davies, molto veloci ed in grado di saltare facilmente gli avversari, riuscire a limitare il loro potenziale offensivo sarà veramente un’impresa. Nelle ultime stagioni la Lazio non ha ottenuto dei buoni risultati nelle trasferte europee (unica eccezione la vittoria esterna contro il Celtic, nella fase a gironi di quest’anno) ed ha sempre dimostrato di soffrire molto il fattore campo.

Ovviamente spero di essere smentita, ma credo che la qualificazione sia ancora saldamente nelle mani del Bayern. Dopotutto loro possono soltanto migliorare, mentre noi meglio di ieri sera non possiamo oggettivamente fare.

Modifica il 1 mese fa da Sunako Nakahara
mario rossi

Grande lazio peccato per i gol divorati da Pedro e felipe.
Spalletti aveva trovato una alchimia unica, anche il fenomeno kim fuori da quel contesto pare un giocatore ordinario.
Che brocco upamekano, più cane perfino di umtiti.

carta vetrata

Upamecano è il centrale per cui il Bayern ha sacrificato Pavard e messo De Ligt in panchina. Tutto dire, e dire che Kim e De Ligt come centrali sono costati un botto. Ma Tuchel cosa voleva fare, la Maginot? Ha già collezionato fin troppi fallimenti tattici, da prima del Bayern, per essere credibile come allenatore top. Se ne liberino. Siamo contenti per Sarri, uno che pensa calcio giocato pure quando dorme.

mario rossi

Avrà anche collezionato fallimenti ma ha vinto una champions’ col chelsea che a inizio anno era quotata 7 milioni a uno. Che poi sia antipatico è un altro discorso con quel ghigno nazista sarebbe stato perfetto come gerarca in bastardi senza gloria

Carta vetratw

Al di là della vittoria col Chelsea, hai idea di quanti sconquassi, tattici, tecnici e comportamentali, ha portato nelle sue squadre? Veramente pernicioso. Strano che il Bayern l’abbia preso, ha già lo spogliatoio contro, Pavard ha fatto l’Aventino per andarsene, gli altri si lamentano, tutti, specie i big. Sarà un caso.

112
0
Cosa ne pensi? Lasciami un commentox
()
x