Leicester - Roma 1-1

Nel calcio europeo da cui tutto il calcio italiano è fuori c’è ancora la Roma di Mourinho che si batte e resiste con un certo orgoglio e un grande seguito di pubblico in Conference League. Il dignitosissimo pareggio di Leicester rimanda tutto alla partita dell’Olimpico. La squadra sia pure tra molte difficoltà  e un piazzamento ancora incerto in campionato, appare in  crescita. Soprattutto con Smalling, leader della difesa, e il giovane esterno Zalewski, la migliore delle novità dei giallorossi. Mourinho e i tifosi sognano non solo la finale ma addirittura di vincere il trofeo. Non avrà il valore della Champions League, certo, ma significherebbe almeno che il calcio italiano non è completamente sparito…

UEFA CONFERENCE LEAGUE

SEMIFINALI ANDATA

Giovedì 28 aprile 2022

Leicester – Roma 1-1

(15′ Pellegrini R, 67′ Mancini aut. L)

Feyenoord – Marsiglia 3-2

(18′ Dessers F, 20′ Sinisterra F, 28′ Dieng M, 40′ Gerson M, 46′ Dessers F)

SEMIFINALI RITORNO

Giovedì 5 maggio 2022

Roma – Leicester

Marsiglia – Feyenoord

UEFA EUROPA LEAGUE

SEMIFINALI ANDATA

Giovedì 28 aprile 2022

RB Lipsia – Rangers Glasgow 1-0

(85′ Angeliño L)

West Ham – Eintracht Francoforte 1-2

(1′ Knauff EF, 21′ Antonio WH, 54′ Kamada EF)

SEMIFINALI RITORNO

Giovedì 5 maggio 2022

Rangers Goasgow – RB Lipsia

Eintracht Francoforte – West Ham

cliccate sulle partite per leggere cronaca, tabellini, statistiche, vedere i video

***

MOURINHO IL MEZZO, NON IL FINE

Non è facile dare un giudizio della stagione della Roma. Da una parte hai Mourinho, un totem del calcio internazionale, per cui ti aspetti molto, forse troppo. Diciamo che spesso si tende ad accontentarsi del suo show, come se lui stesso facesse parte del bilancio dei risultati e dei traguardi raggiunti. Ma Mourinho, per quanto molto ingombrante e determinante per il successo o meno della Roma, in linea di massima, dovrebbe essere il mezzo, non il fine.

GIOCATORI DI SPESSORE E LA NOVITA’ ZALEWSKI

  Dall’altra parte hai una squadra ancora fortemente lacunosa per giocare ad altissimi livelli, ma comunque con giocatori anche di un certo spessore, posso pensare ad Abraham, Zaniolo, Mkhitaryan, Pellegrini, Smalling. Il ventenne Nicola Zalewski è sicuramente un giovane emergente di grande qualità, con ottime capacità tecniche, spregiudicatezza, un bel dribbling e anche una certa iniziativa.

  Nato a Tivoli, figlio di genitori polacchi, Zalewski ha già scelto di giocare per la nazionale polacca, con un pizzico di rammarico per l’Italia di Mancini, che comunque avrebbe bisogno di talenti del genere in un panorama fin troppo depresso.

IL CALCIO ITALIANO POTREBBE RICOMINCIARE DALLA CONFERENCE LEAGUE

  L’1-1 di Leicester, tra molte luci e anche qualche ombra, dice che la stagione è arrivata al momento decisivo, si fa presto a ottenere qualcosa di buono ed è ancora possibile buttare via tutto. Il piazzamento in campionato è sospeso tra il buono e l’insufficiente, la Conference League resta comunque un bel regalo e una bella esperienza. Il pubblico romanista la segue con entusiasmo e chiede non solo la finale, ma addirittura la vittoria del trofeo. Da cui mancherebbero teoricamente appena un paio di partite.

  Darebbe un senso e una motivazione alla prima stagione di Mourinho alla Roma e non sarebbe così disdicevole soprattutto per un calcio italiano che si ripiega sempre di più su se stesso. Non sarà la Champions League, ma da qualche parte bisognerebbe pure ricominciare.

***

Ciao a tutti, invito caldamente ognuno a iscriversi ai canali social di Bloooog! e ai miei personali, così da facilitare i contatti interpersonali e poter anche guardate video, ascoltare audio, leggere notizie e commenti, poter meglio parlare anche di altri temi nel nostro Bar Sport.

  Un caro saluto Fabrizio Bocca

SOCIAL BLOOOOG!

WHATSAPP BLOOOOG! (numero dedicato)

+39 351 7262156

Facebook logo per sito Bloooog!

FACEBOOK / BLOOOOG!

https://www.facebook.com/www.bloooog.it

FACEBOOK / FABRIZIO BOCCA

https://www.facebook.com/fabrizio.bocca.33

Instagram per Bloooog! il Bar Sport di Fabrizio Bocca

INSTRAGRAM/ bloooog_barsport

https://www.instagram.com/bloooog_barsport/

INSTRAGRAM/ FABRIZIO BOCCA

https://www.instagram.com/f.bocca/

Twitter per Bloooog!

TWITTER/ FABRIZIO BOCCA

https://twitter.com/fabriziobocca1

Youtube logo per Bloooog!

CANALE YOUTUBE/ FABRIZIO BOCCA

https://www.youtube.com/channel/UCOIa8A0H4LBfnkYyzQuZsHw

***

 

Seguimi anche su:

Giornalista sportivo, a La Repubblica dal 1983 al 2022, sono stato per 12 anni capo dello Sport. Prima e dopo sempre sport e calcio, dai campi di periferia fino ai Mondiali, da Gianni Brera fino a Internet, da San Siro a New York, da Wembley all'Olimpico, dalla carta alla TV. Autore di Bloooog!, il Bar Sport, per 14 anni dentro Repubblica.it. Ora in maniera assolutamente libera, autonoma, indipendente, senza filtri.

Iscriviti
Notificami
guest
177 Commenti
Nuovi
Vecchi Piu' votati
Inline Feedbacks
Leggi tutti i commenti

Nicola Romano

Guarda un po’ adesso che sono finite le fave a Federico , il N apoli s’e’ scetato .

Lazio Caput Mundi

“Mourinho e i tifosi sognano non solo la finale ma addirittura di vincere il trofeo.”

Dottore, lo potrebbe scrivere un’altra volta e un’altra volta ancora, se possibile calcando su quell’addirittura?

C’ho un abbaino sull’Aventino da dove riesco a sbirciare giù fino al Circo… la Ferillona col pannolone mezza gnuda che fa’ er trenino-Conference con Gasparri, ma se lo immagina? Io non sto nella pelle!

R.T.

Bocca c’è qualcosa che non va: Rama ( Pinguino fato padrino ecc.ecc) credo non volutamente, ma probabilmente smanettando un po’ si è appropriato del mio nick ( vedi screenshoot allegato)…la cosa non mi turba particolarmente in quanto è utente corretto e spesso la pensiamo alla stessa maniera, ma il fatto potrebbe nuocere alla credibilità del bloog, non crede?
(Io sono R.T. con foto del profilo rinoceronte sudafricano)

Screenshot_20220430-130624_Samsung Internet.jpg
Modifica il 4 mesi fa da R.T.
tom

Il bloooog non c’entra nulla, dal punto di vista tecnico: “R. T.” ha messo uno spazio dopo il primo punto, e ciò rende la user diversa dalla tua. Se qualcuno oggi registrasse un utente “Tom.”, col punto, tecnicamente sarebbe liberissimo di farlo e io non potrei farci nulla.

R.T.

Hai ragione, uso soprattutto lo smartphone e non me ne ero accorto causa schermo da 10 pollici, zoomando sull’username ho potuto accertare che è proprio così . O metto gli occhiali o vedo di cambiare nick con uno meno semplice da taroccare.
A questo punto devo pensare che ( ma a che scopo?) sia stato fatto scientemente.
Grazie

Modifica il 4 mesi fa da R.T.
ramarro

ho i miei dubbi;
e come mai non è apparso il mio post che spiegava quello che stavo per fare e perché?
come mai alle 8:26 di questo primo maggio non vedo miei post scritti prima della partita di Napoli mentre vedo post di altri scritti dopo quella di Roma,?

ramarro

a quanto pare sono stato bannato tramite IP;
gradirei capire il perché;
spero che si abbia la decenza di pubblicare questo post, poi sparisco;
la momentanea e preannunciata possessione del nick R.T. era per dimostrare che il Ghiro poteva usare lo stesso nick anche facendo una nuova iscrizione;
del resto io su pc uso gli stessi nick che usavo nella vecchia iscrizione anche nella nuova;

pastafariano

bene, il post dal cellulare è apparso, ora provo dal pc usando la vecchia iscrizione, abbandonata perché apparivano voti che non avevo mai dato, pazienza se nel nuovo ne appaiono tre non dati;
il post di ieri che non è stato pubblicato suggeriva al Ghiro di fare una nuova iscrizione, visti i problemi che ha con il suo account;
poi, rispondendo a R.T. per dimostrare che anche con una nuova iscrizione il Ghiro poteva usare lo stesso nick preannunciavo di usare il suo nick (suo di R.T.);
cmq che si possa lo dimostra il fatto che io uso gli stessi nick con due iscrizioni;
non so perché i miei post non appaiono: sono stato bannato?
nel caso prego Tom di dirmi il perché, non credo di aver insultato o diffamato o calunniato;
e già che c’è, potrebbe avere la cortesia di cambiare l’irritante Rispondi a in Risponde a?
grazie;

Modifica il 4 mesi fa da pastafariano
tom

Non ho la più pallida idea del motivo per cui tu sia stato bannato (e se lo sei stato). Io non sono admin del sito…

Il ghiro

Aiuto, fatemi inserire il ghiro nell’icona, vi prego.

malandragem

buongiorno Ghiro,
leggo più in basso che hai impostato il log-in automatico, dunque per accedere al pannello di controllo del tuo account devi:

  • se sei su pc: cliccare su “ciao, Ghiro” o sulla icona generica di utente (quella che usi attualmente) vicino all’angolo in alto a destra sullo schermo
  • se sei su cellulare o tablet: cliccare sulla sola icona utente (il ciao+nickname non appare)

ora sei nel pannello di controllo

  • scorri la pagina fino ad arrivare a Immagine profilo
  • clicca sul pulsante scegli file e seleziona dal tuo dispositivo l’immagine che vuoi usare
  • clicca su carica
  • clicca su aggiorna profilo che trovi a fondo pagina

a questo punto dovremmo esserci e vederti tutti ben fotoghirato

R.T.

Visto che ho letto che non riesci a ” loggarti’ prova a registrarti con nuovo nick … Es. solo Ghiro o Il Ghiro 1 o Grande Ghiro… e potrai usare tutte le opzioni presenti… per gli aficionados sarai comunque il Ghiro originale !
( eventualmente chiedi anche a qualche multinick… ce ne sono un paio qua dentro🤣🤣🤣)

Mordechai

Vorrei darti una mano, ma in queste faccende ho la stessa abilità di un macaco sbronzo.

Nicola Romano

E a vere chi te sent .

Mordechai

😀😀😀

Lazio Caput Mundi

Chiatti Laura

Elettra Lamborghini

Cinzia Leone

Luc 68

Adesso é tutto chiaro … però io quasi quasi preferisco l’EUROPA League 😂😂😂😂😂

Luc 68

Non capisco

malandragem

Lettere in grassetto nei nomi=iniziali delle coppe europee

Importanza delle coppe espressa secondo il grado di bellezza delle tre donne citate; queste le intenzioni dell’autore, immagino.

Lorenzo

Champions League
Europa League
Conference League

Immagino ordinate per avvenenza, ma sono ignorante.

Lazio Caput Mundi

Allora beccate la Conference League.

Lazio Caput Mundi

Allora beccate la Confederation Leaugue.

Mordechai

Manco lui.

Gianpagliacci

L’Inuit Timersoqatigiiffiat-79 è una squadra di calcio con sede a Nuuk, in Groenlandia. Giocano nella Coca Cola GM. Hanno vinto il campionato Coca Cola GM 2016 e hanno fatto la storia nella città natale Nuuk in una controversa finale l’8 maggio, battendo Nagdlunguak-48 per 5-1
Tanto per dire.
E avreste dovuto vedere che feste ci sono state, anche se non era la CL.
Volavano renne, foche, slitte, pelli di ogni tipo e foggia, persino interi icebergs!

Aigor

Interi icebergs? Allora il riscaldamento globale esiste davvero?!?

il ghiro

Messaggio per FaB
Caro FaB, ti vorrei chiedere un paio di favori.
1.)   Io nel vecchio Bloooog di Repubblica mi sono battuto contro i pollici, i multinick, gli utenti anonimi, tipo utente12345, oltre che per il rispetto della netiquette. Adesso sento la mancanza, nel nuovo profilo del tuo Bloooog personale, della esplicita dichiarazione della città di residenza e della squadra per cui si tifa, prima era tutto molto più chiaro ed evidente. Spero che questa carenza si possa sanare in un prossimo futuro con un intervento tecnico ad hoc
2.)   Quando dal mio profilo entro in uno dei miei commenti, il sistema mi riporta all’inizio del thread e non nel punto esatto in cui il commento è stato postato, se in quel thread ci sono centinaia di commenti me lo devo scorrere tutto per ritrovare il mio e le eventuali risposte di altri utenti. Questo è assai scomodo, si perde facilmente il filo del dialogo, mi pare che prima non funzionasse così.  Spero si possa fare qualcosa anche in questo caso.
3.)   Un’ulteriore richiesta al FaB, ha provato lui a controllare quanti dei vecchi affezionati clienti del Bar dello Sport hanno fatto il trasferimento nella nuova sede, sia pure cambiando nick, e quanti degli avventori abituali invece hanno deciso di cambiare esercizio? Io spero molto pochi, ma invito gli altri ad unirsi a noi, perché, come si dice qui a Roma, “più semo e mejo stamo”.
4.)   Ultima richiesta, allargata a tutti gli avventori del Bloooog: io sono un vecchio informatico, non solo di età, ma anche di tecnologia; morale non sono capace di inserire nell’iconcina del mio profilo la fotografia del mio animaletto totemico, il ghiro. Qualcuno di buon cuore mi vuole istruire passo passo su come procedere per ripristinare la vecchia icona? A lui e alla sua squadra del cuore dedicherò la mia prossima filastrocca in rima. Grazie in anticipo.

Simodium

4) Io te l’avevo spiegato in uno dei primissimi thread.

2) Un modo per risalire alle tue risposte può essere la ricerca di una stringa nella pagina.
Premi Ctrl+F e scrivi (ad esempio) “il ghiro”, ovviamente senza virgolette.
Non è immediato, ma sicuramente più agevole che non scorrendo tutta la pagina

Modifica il 4 mesi fa da Simodium
R.T.

Dai Ghiro da smarthphone è semplice: guarda lo screenshoot che ti allego… clicca su login….ti chiede nome utente e password : inserisci i dati richiesti ed entri nella tua pagina… clicca sull icona dove dovrebbe esserci la foto ( nel tuo caso una sagoma grigia) e ti apparirà modifica ecc.ecc.

Screenshot_20220429-182038_Samsung Internet.jpg
rider soprattutto è cosa umana

non conosci nessuno che ti possa fisicamente aiutare?
dovrebbe essere semplice:
entra nel tuo profilo;
scorri fino a trovare Immagine profilo;
clicca su Sfoglia;
si apre un file manager, trova l’immagine che vuoi caricare e clicca;
clicca su Carica;
scorri la pagina e clicca su Aggiorna profilo;
se hai intoppi chiedi;

la mia squadra è lo Huitzilopochtli di Tikal (vediamo come te la cavi con le rime);

2010nessuno

Si sono dati il nome in lingua Maya? Bellissimo!

EhEh
  1. Vai su Ciao, Ghiro in alto a destra dopo che ti sei loggato
  2. Click su –> Modifica Profilo
  3. Cerca la voce “Immagine profilo”
  4. Click sul bottone Browse (o traduzione in italiano per cercare l’immagine sul tuo disco)
  5. Trovala
  6. Click sul bottone Carica

E dovrebbe essere fatta.
Prima scaricati l’immagine dall’altro sito col il tasto destro del mouse e salva file (nel caso non la avessi)…

il ghiro

Cari amici R.T., Rama… e EhEh, tutto sarebbe facile se riuscissi e LOGGARMI di nuovo. Infatti il Bloooog mi fa entrare direttamente senza chiedermi di loggarmi ogni volta. Invece, se cerco di loggarmi, mi rifiuta sia il mio nick “il ghiro”, sia il mio email che ho usato per creare il profilo. Non riconosce nemmeno la mia password, per chiedere di cambiarla gli fornisco nick e/o email, ma mi blocca e non mi fa proseguire. Mi sono impallato evidentemente, che devo fare?

EhEh

Andiamo per gradi
A) Cerchiamo di capire se sei loggato o meno

  • Il sito ti permette di postare messaggi anche senza essere loggato (!). Se non sei loggato e provi ad inserire il commento ti apre i campi Nome* Email* e Website (non obbligatorio) vicino a dove puoi scrivere.
  1. Il tuo browser (explorer, netscape etc) potrebbe ricordarsi in automatico questi valori [Nome* Email*] anche se non sei loggato
  2. Il tuo browser potrebbe ricordarsi che sei gia’ loggato (c’e’ un quadratino quando ti fai il log che dice se il browser si deve ricordare che sei loggato, nella cache/cookies)
  3. Il tuo browser potrebbe ricordarsi le credenziali a prescindere (salva password).

La discriminante per capire se sei loggato e’ che in alto a dx il sito (wordpress) ti saluta con “Ciao, il ghiro”.
Se sei loggato vai sopra dove c’e’ scritto “Ciao, il ghiro” –> “Modifica profilo” e segui i punti dati da RT o da me.
————-
B) Qualcosa che mi “perplime”. Se sei loggato non ti dovrebbe chiedere la password. Non capisco.
C) Se i tuoi post appaiono come “il ghiro”, anche se li posti senza essere loggato, significa che ti riconosce per tale (cioe’ son giusti email e password).
————-
D) Se e’ un problema di cache/cookies prova ad aprire una finestra in modalita’ incognito/private (CTRL+ Shift + P) e prova a loggarti da li’.
————-

Facci sapere, in bocca al lupo.

Calabrese Juventino

Buon ‘The Weeknd’

 

convenevole da prato al secolo Nicola Romano

Bah ! a me sembra sempre la solita Roma da trasferta, va in vantaggio e poi si mette a giochicchiare, tanto questi quando segnano,
? si sarebbe potuto benissimo farne altri in contropiede, ma i giallorossi hanno fallito molte promettenti ripartenze con passaggi sbagliati, in avanti zero assoluto , il primo tiro dopo il gol al minuto 77, al minuto 79 il primo tiro vero con bella parata di Smaichel o qualcosa del genere, fatto stà che al ritorno bisognerà vincere e non sarà certo facile come col Bodo, credo che la Roma sia potenzialmente la più forte e se non vincerà la coppa, come credo vista anche l’ennesima prova per me non entusiasmante di ieri, sarà solo colpa sua, probabilmente come tutte le nostre manca la personalità , la sicurezza il sentirsi forte che almeno in questo contesto non propriamente eccezionale, i giallorossi dovrebbero avere, almeno col pareggio non potranno fare una partita di controllo come con gli olandesi, tanto questi quando segnano ? Che per poco non è andata a finire ai supplementari , comunque la vedo 50 e 50 o proprio a voler essere ottimisti 55 45 , certo possono farcela ma devono fare una gran partita e soprattutto ridurre al minimo gli errori specialmente dietro .

tom

Sarebbe un grandissimo risultato, altroché. Ancora piango per l’EL buttata al vento da Conte in favore del record di punti in campionato.

Luc 68

Concordo al 200%

Tiziano

Sempre a sminuire…la Conference vale assai più di una Coppa Italia e di una Supercoppa messe insieme.
Come tifoso preferisco festeggiare un trofeo anziché un piazzamento champions, emozionante come la fila alle poste per pagare le bollette.
Auguro alla Roma di portarla a casa (occhio al Francoforte che è un osso duro).

Modifica il 4 mesi fa da Tiziano
Leo 62

Il Francoforte zitto zitto va a finire che vince la EL…

Modifica il 4 mesi fa da Leo 62
Tiziano

Sono bravi e pure fortunati, glielo auguro.

rider soprattutto è cosa umana

per me più di una supercoppetta, meno di una coppitaglia;
ma concordo che assumerebbe un valore particolare perché da un bel po’ le squadre italiote non vincono nulla in Europa;
cheppoi gli ahia ahia alazzià tendano ad azzerarne il valore era da aspettarsi;
forza Roma!

Modifica il 4 mesi fa da rider soprattutto è cosa umana
Mordechai

Il Francoforte è in EL.

convenevole da prato al secolo Nicola Romano

Tizia il Francoforte sta al piano superiore .

R.T.

Ahi ahi Tiziano ti stai confondendo : il Francoforte è quasi in finale di E.L.
La Roma , se ci arriva, si cucca una fra Marsiglia e Feyenord..

Modifica il 4 mesi fa da R.T.
Tiziano

Grazie a tutti (Quattroquattronovetredue, R.T., Convenole) per la doverosa correzione. ero convinto di aver scritto feyenoord 🙁

Modifica il 4 mesi fa da Tiziano
Quattroquattronovetredue

Occhio intanto al Leicester: l’Eintracht gioca la EL.
Ciao

mario rossi

La conference league non conta solo per chi non la vince.

Lazio Caput Mundi

La Conference League conta solo per la Roma, nun famo scherzi, è la Coppa loro, de nessun antro, l’ha detto e ridetto pure er capoclown, ahò!

ConteOliver

sintesi perfetta 😉

in pratica l’esatto opposto della Coppa Italia

Modifica il 4 mesi fa da ConteOliver
Dab

Se partecipi meglio vincere che perdere (anche se a vedere certe partecipazioni italiane in Europa League sembra il contrario), però parliamoci chiaro, la Conference League vale meno dell’Interrotto di una volta.

R.T.

Coito?

Mordechai

Manco per niente, Leicester, Marsiglia e Feyenoord sono squadre di buon livello.
Non valgono meno di delle quattro della EL.

Leo 62

Leicester e Marsiglia sono state fatte fuori dalla EL, quindi valgono per forza di meno delle quattro della EL…

Mordechai

Opinabile.

Leo 62

Quindi secondo te la Juventus vale City, Real Liverpool e Villareal

Mordechai

Delle prime tre, certo che no.
In assoluto, non credo sia inferiore al Villarreal.
Non è questo il punto, comunque.
Se metti a confronto la posizione delle sette superstiti (a parte la Roma) nei rispettivi campionati, risulta chiaro che sostanzialmente si equivalgono.
A parte i Rangers, che non credo proprio valgano più del Leicester, ad esempio.

ConteOliver

la sensazione, dopo il primo tempo, era che il discorso qualificazione si sarebbe potuto legittimamente chiudere già in Inghilterra, con un bel 2-0 e tanti saluti alle volpi

la Roma ha giocato con personalità e molta accortezza tattica, lasciando poco o nulla in termini di occasioni vere e, purtroppo, sprecando diverse buone ripartenze, chiuse con poca pericolosità o imprecisioni banali nell’ultimo tocco

peccato davvero!

il risultato lascia tutto aperto e al ritorno sarà necessaria una gran partita, ma questa Roma (che è molto diversa da quella del 2021) può farcela tranquillamente

il lavoro di Mou inizia ad attecchire e si vede
i giocatori hanno proprio un atteggiamento diverso

daje!

Modifica il 4 mesi fa da ConteOliver
EroAdAtene

Che è un po’ il limite delle italiane. Secondo me, Atalanta esclusa, in poche fanno allenamenti tecnici in cui si passano ore a palleggiare e perfezionare intese e passaggi. Ora si va tutto a favore di muscolare, e non è un caso che ci siano così tanti infortuni gravi.

EhEh

Aspettando Veretout
Si diceva che le partite si vincono e si perdono in mezzo al campo.
E la Roma, gia’ incompleta nella rosa, e’ a rischio per come viene messa in campo.
Un rischio ragionato, intendiamoci: non ha interditori di ruolo e di livello.

Veretout con Fonseca era praticamente l’unico centrocampista difensivo insosostituibile. Quest’anno tra cambi di procuratori, infortuni, calo fisico, e distrazioni varie e’ irriconoscibile.

Il Mou in assenza di alternative efficaci, si porta dietro Cristante, che interditore non e’, ma per sua fortuna ci si e’ riciclato. (Atalanta 1 anno 12+3 goal; Roma 4 anni 8+2 goal).La scelta e’ di uscire dal pressing avversario con passaggi di prima (alta velocita’) ed alta precisione, pur concedendo spazio in mezzo al campo quando la palla la hanno gli altri: Mkhitaryan e Pellegrini.

Ieri proprio questa precisione e’ mancata in diverse occasioni. E di questo si e’ un po’ lamentato Mou ai microfoni nel postpartita. Mkhitaryan e Pellegrini, che interditori di certo non sono, e’ da parecchio che aspettano che un interditore arrivi. E di Cristante unico inteditore si chiedonoMa come farà a orientarsi?“. Con il Mou che rispondeCi penserò io, a orientarlo“.

Col Bodo e’ arrivato Zalewski a dire loro che il contributo di Veretout non sarebbe arrivato.

Col Leicester il Mou e’ tornato tenendosi Cristante ancora piu’ stretto e dicendo agli altri “Bisogna sorreggerlo…. Su, forza, alzatelo!“.
E alla fine Zalewski e’ tornato a dire che anche oggi Veretout non sarebbe arrivato (anche se e’ andato un po’ meglio).

E Pellegrini e Mkhitaryan? si dicono “Allora andiamo?” “Si’ andiamo“… e speriamo che nel terzo tempo Veretout finalmente arrivi.

Modifica il 4 mesi fa da EhEh
EhEh

Ai due (magari di piu’) spolliciatori versi…
mi togliereste la curiosita’? cosa non v’e’ piaciuto: tutto, Brecht o Veretout?

Maxx

Voidaan varmasti sanoa, että romanit muodostavat enemmän kuin arvokkaan hahmon Euroopan tasolla, kuten heille on usein tapahtunut viime vuosina. Aivan äskettäin pelattu Eurooppa-liigan välierä ja mestarien välierä, joka hävisi Liverpoolille 7-6 erolla sen jälkeen, kun hänet luovuttiin kuolleeksi ryhmänsä arvonnan aikaan taistelulaivojen, kuten Atletico Madrid ja Chelsea, edessä ja todennäköisesti viimeinen. korkeintaan yhden pisteen, vain voidakseen huutaa väitteet “muzzo” (se on yleisesti käytetty murteissa sekä Liguriassa että Basilicatassa. Sen sijaan hän onnistui voittamaan ryhmän varovaisesti pelaamalla ja ilmaisemalla tärkeän teknisen tason).

Tietenkään tällä konferenssiliigalla ei ole erinomaista teknistä tasoa, mutta jalkapallossa tapahtuu niin, että kuka tahansa voi hävitä kenelle tahansa ja putoaa. Joten se, joka sinne pääsee, on oikeassa semifinaalissa. En mene pidemmälle, koska eilinen 1-1 oli petollinen, mikä pakottaa molemmat joukkueet voittamaan päästäkseen läpi.

Leichester on dynaaminen joukkue, täysin PL-tyyliin, mutta jolla on vähän hyökkäysgeometrioita, vaikka kuinka tehokasta tahansa. Eilen siiven alueella ollut läpimenopallo ja alueen leikkaamiseen tähtäävä risti oli tavaramerkki, joka aiheutti myös tasapelin. He harjoittavat ei erityisen aggressiivista painostusta, ehkä tiedostavat, että 180 minuuttia pelatessa on täysin hyödytöntä tehdä ilmiöitä 20 minuuttia, jos ne sitten luistavat sinut vastahyökkäykseen. Loppujen lopuksi he jättävät runsaasti tilaa puolustukseen ja eilen Roma teki ehdottomasti syntiä tarkasti luoden monia vaarallisia uudelleenkäynnistysmahdollisuuksia.
Reilu tasapeli, kun otetaan huomioon myös varsin tasaiset todelliset maalintekomahdollisuudet.

Paluu on shakkipeli.

Tietenkin Mourinho antoi mukavan vaihtelun tälle Romalle, joka ei menetä päätään ja säilyttää tasapainonsa vuoteen 95 asti. Tasapelin jälkeen Roma otti pelin käsiinsä juuri sillä hetkellä, jolloin Leichsterin epätoivoinen pakottaminen tapahtui. odotettu.. Tämä osoittaa älykkyyttä englantilaisilta, jotka ovat aistineet vaaran jättää vastustajansa viimeisillä minuuteilla, kun otetaan huomioon Giallorossien asenne saada kaikki irti viimeisestä pelistä.

Roomassa se tulee olemaan bedlam. Englantilaiset fanit toivottivat Roma-fanit tervetulleeksi “Tervetuloa juomaan!”. Claudio Ranierin menneisyydestä syntyy eräänlainen ystävyys. Toivomme, että voimme tarjota hänelle maukasta juustoa ja pippuria palatessaan!

Simodium

Die Eier Von Satan
Eine halbe Tasse Staubzucker
Ein Viertel Teeloffel Salz
Eine Messerspitze turkisches Haschisch
Ein halbes Pfund Butter
Ein Teeloffel Vanillenzucker
Ein halbes Pfund Mehl
Einhundertfunfzig Gramm gemahlene Nusse
Ein wenig extra Staubzucker
…und keine Eier

In eine Schussel geben
Butter einruhren
Gemahlene Nusse zugeben
und Den Teig verkneten
Augenballgro? e Stucke vom Teig formen
Im Staubzucker walzen
und Sagt die Zauberworter
Simsalbimbamba Saladu Saladimb

Auf ein gefettetes Backblech legen
und Bei zweihundert Grad fur funfzehn Minuten backen
und KEINE EIER
Bei zweihundert Grad fur funfzehn Minuten backen
…und Keine Eier

Leo 62

Garbinga figūra pora gaidžių, jūs surinkote per kelerius metus blogiausi skaičiai šūdas Italijos futbolo visų laikų, geras paskutinis 6-1 su Bodeo Glimt…

Maxx

Perdonami Leo, davvero. Devo averti dato l’impressione che si richiedesse un tuo intervento, di qualsiasi genere. Ti assicuro che non è così, davvero!

Leo 62

No più che altro hai dato l’impressione che tu fossi diventato del tutto scemo…

2010nessuno

Se è tutta farina del tuo sacco Maxx, complimenti per la conoscenza di questa lingua.

Leo 62

Basta usare Deepl… se vuoi gli rispondo in lituano… così Maxx è perfetto, non ha mai nulla di interessante da dire ma così lo dice bene.

Modifica il 4 mesi fa da Leo 62
Maxx

Ma sai fare qualcosa che non è la copia di qualcun altro??

Leo 62

Considerando che in un altro thread ti avevo detto che era meglio se scrivevi in finlandese per evitare l’italiano che ti è un po’ duro, e tu lo hai fatto, non direi che ho copiato io quanto che mi hai dato retta tu… bravo, così hai un senso… anzi ne hai due: Asterix ed il finlandese…

Maxx

adesso ti porti via la palla?

mario rossi

Ho un solo dubbio sulla penultima riga, per il resto tutto chiarissimo.

Boris

Kiitos🇫🇮

Mordechai

Concordo in toto.
Leicester, però senza l’acca.

Maxx

Di sicuro si può dire che la Roma stia facendo una figura più che degna a livello europeo, come spesso le è capitato negli ultimi anni. Una semifinale di Europa League recentissima e una semifinale di Champion, persa per un differenziale di 7-6 col Liverpool, dopo che, all’atto del sorteggio del suo girone, di fronte a corazzate come Atletico Madrid e Chelsea, era stata data per spacciata e probabile ultima con al massimo un solo punto, tanto per poter sproloquiare rivendicazioni ” a muzzo” ( è dialettale di uso comune sia in liguria che in basilicata. Invece giocando con attenzione ed esprimendo un livello tecnico importante riuscì a vincere quel girone.

Certo questa Conference League non ha un eccelso livello tecnico, ma nel calcio succede che chiunque può perdere con chiunque e venire eliminato. Per cui alla semifinale ha ragione chi ci arriva. Non vado oltre perché l’1 – 1 di ieri è risultato infido, che obbliga entrambe le squadre a dover vincere per passare il turno.

Il Leichester è una squadra dinamica, in pieno stile PL, con però poche geometrie di attacco, per quanto efficaci. La palla filtrante in area sulla fascia e il traversone teso a tagliare l’area ieri è stato il marchio di fabbrica, che ha oltretutto provocato il pareggio. Operano un pressing non particolarmente aggressivo, forse consapevoli che giocando sui 180 minuti è perfettamente inutile fare i fenomeni per 20 minuti, se poi ti infilano in contropiede. Del resto in difesa lasciano ampi spazi e ieri la Roma ha decisamente peccato di precisione, essendosi creata molte occasioni di ripartenza pericolose.
Pareggio giusto, viste anche le occasioni da gol vere che si sono abbastanza bilanciate.

Il ritorno sarà una partita a scacchi.

Certo Mourinho ha dato una bella svolta a questa Roma che non perde la testa e mantiene gli equilibri sino al 95. Dopo il pareggio è stata la Roma a prendere il gioco in mano, proprio nel momento in cui ci si aspettava il forcing disperato del Leichster. Ciò dimostra intelligenza da parte degli inglesi che hanno fiutato il pericolo di lasciare campo all’avversario nei minuti finali, vista l’attitudine dei giallorossi di sfruttare al meglio il finale di partita.

A Roma sarà una bolgia. I tifosi inglesi hanno accolto i romanisti con un “Benvenuti, fatevi un drink!”. C’è una sorta di amicizia nata dai trascorsi di Claudio Ranieri. Speriamo di potergli offrire al ritorno una gustosa cacio e pepe!

2010nessuno

La cacio e pepe coi tonnarelli, mi raccomando Maxx 😄😄.
Battute a parte mi fa piacere vedere la Roma che non si lascia andare e mi auguro possa avere ben altre soddisfazioni, ma soprattutto, mi scuserai, spero che il buon Mou riesca in un altro dei suoi colpi.
Saluti.

Mordechai

Cacio e pepe…slurp!!!
Piatto di non facile realizzazione, tuttaltro.
Ma quant’è bbbono!

achille

Dopo le analisi sociologiche inflitte da alcuni a tutti gli altri, per fornire spiegazioni trascendenti a una qualificazione mondiale svanita per supponenza insopportabile e infortuni, sul perche’ non nascono piu’ i campioni, sui bambini che non giocherebbero piu’ a pallone, sui genitori che diventano procuratori e si incattiviscono, sugli allenatori dei Giovanissimi che, invece della tecnica, insegnerebbero la diagonale in fila per sei come fosse antani (figlia anch’essa di complesse questioni di antropologia culturale), iniziano le retromarce: bastano un paio di successi del calcio giovanile e improvvisamente “i giovani bravi ci sono anche in Italia”

https://www.calciomercato.com/news/un-cappuccino-con-sconcerti-i-giovani-bravi-ci-sono-anche-in-ita-28685

Modifica il 4 mesi fa da achille
Sydneysider

Sconcerti, chi? Quello che CR7 starebbe in panchina? Perchè continuare a leggerlo?

Luc10 Dalla

La domanda è: perchè un ragazzo nato a Tivoli e cresciuto in Italia anche se da genitori polacchi non si senta abbastanza italiano da giocare con la nostra nazionale? Forse legge il blooog

Er Palletta

Ha risposto dicendo di sentirsi polacco al 100% e che, comunque, la nazionale italiana non l’ha chiamato, mentre la Polonia si.

Dab

Forse perché l’hai fatto aspettare 18 anni per avere la cittadinanza, mentre chiunque abbia un trisavolo italiano, che non ha mai messo piede in Italia, mai pagato le tesse e che non parla l’Italiano può averla senza grossi problemi?
Sinceramente mi trovassi nella stessa situazione non avrei grossi motivi per sentirmi particolarmente legato al questo paese.

Modifica il 4 mesi fa da Dab
Er Palletta

Credo pure che, essendo cittadino di un paese UE, la cittadinanza italiana non costituisca uno status molto più vantaggioso, come può esserlo per un figlio di cittadini non UE.

Mordechai

O magari perchè, come è comprensibile che sia, si sente comunque legato alle origini dei suoi genitori?

Maxx

Perché è seriamente in lizza per un ruolo con la nazionale polacca nei prossimi mondiali

Boris

La nazionalità di molte persone (specialmente se mantenuta viva con viaggi e legami veri in madrepatria) diventa orgogliosamente ancora più forte se ereditata all’estero.

Mordechai

Molto bene la Roma, sinceramente contento per loro, avrebbero anche potuto sbancare il campo del Leicester, c’è mancato proprio poco.
La Coppa, fanculo la scaramanzia, è alla loro portata, e non sarebbe certo poco, visti i risultati dei nostri club negli ultimi anni.

Bene, pure, l’1 a 2 casalingo de West Ham contro l’Eintracht (mi pare significhi Unità/Unione, pare più una dichiarazione di guerra) Francoforte.
Fanculo, sempre fanculo, i club inglesi.

Antonio Juve

Non capisco i commenti ironici… e’ cosi’ difficile sostenere la Roma che sta dando del suo meglio per vincere un trofeo europeo? In un periodo cosi’ negativo per le squadre italiane in ambito internazionale? Mourinho poi, oramai la caricatura di se stesso, io faccio fatica a detestarlo nonostante la sua fede interista e antijuventina, fa parte della categoria degli adorabili sbruffoni

Maxx

è così difficile ammettere che Mourinho sta facendo un ottimo lavoro?

2010nessuno

Per me no di sicuro Maxx, e voi romanisti fregatevene dell’accidia antiinterista dei gobbi.

Il dubbio

Il solito mitomane. Noi che ci sbellicavanmo quando Mourinho era arrivato a Roma dicendo che voleva “un progetto serio a lungo termine, mica vincere uno scudetto senza pagare gli stiprndi…”.
Lasciavamo dire a @Leo 62, e in parte anche al @ragioniere (mangione?), che è un bollito: a noi come ce lo servono va bene, fa sempre molto ridere.

Modifica il 4 mesi fa da Il dubbio
Pirogov

Accidia? Cioè, i gobbi manifestano neghittosità, riluttanza ed inazione nell’operare ai danni della Inter? Poetico quanto il maalox contro l’accidia di stomaco. 😂

Calabrese Juventino

Ahahahahahahah.

Mordechai

Accidia? Ma chi se ne impippa minimamente di voi?

Mordechai

Proprio ottimo no.
La rosa della Roma, in assoluto, non è disprezzabile, il portoghese c’ha però messo un po’ troppo tempo a darle una sua impronta, nel frattempo i buoi erano scappati dalla stalla, avrebbe potuto fare di meglio.
Ergo : almeno 7/8 punti in più in campionato.
E sarebbe stato tutta un’altra storia.

Quattroquattronovetredue

Purtroppo hai ragione, “buono” è corretto: noialtri ci auguriamo che sia ottimo nella prossima stagione, si segue il calcio per sognare.
Un saluto

Leo 62

Di solito, dopo il 2010, Mourinho fa bene la prima stagione, la seconda fa un bordello e se la finisce viene cacciato a quella dopo…

Quattroquattronovetredue

Già. Però di solito, prima del 2010, la seconda stagione vince il Triplete. Ma che discorso fai? La squadra sta crescendo, e se gli daranno il tempo e qualche giocatore buono è probabile che migliori ancora. A me danno fastidio quelli che ad ogni cambio di tecnico parlano subito di scudetto, manco fossimo il Real Madrid, ma anche le gufate come la tua le trovo fuori luogo. Sono sempre i risultati che contano alla fine, anche quelli da interpretare a proprio uso e consumo, come quando alle elezioni tutti dichiarano vittoria: per me un quinto posto e una finale europea sarebbero un buon risultato, ammesso che ci si arrivi, logico che nella prossima stagione mi aspetti di meglio. Amen.

Leo 62

E chi gufa, io sulla Roma mi limito a prenderci da anni…

Mordechai

Scommetto che la Roma con Mou, sarà molto competitiva nel prossimo campionato.

Leo 62

Quest’anno li ho messi quinti all’OPN e forse ce la fanno. Il prossimo li metto settimi…

Quattroquattronovetredue

A suo tempo mi piacque molto “Il mio biliardo”. Era davvero una persona speciale, un mezzo matto di quelli che da sempre mi intrigano assai. Mi piaci pure tu perché sei uno juventino equilibrato, fammelo dire, merce rara. Non equivocare, ho moglie e figli.
Ciao

il ghiro

Leicester City – Roma 1 – 1
La partita è molto aperta, i valori delle due squadre si equivalgono. Rodgers sceglie di schierare in difesa Pereira ed Evans a fianco di Fofana e dell’ex-atalantino Castagne, i laterali Albrighton e Lookman, di punta il bomber Vardy. Mourinho conferma sulle fasce Karsdorp e Zalewski, a centrocampo Miki e Cristante affiancano Pellegrini nella costruzione del gioco per le due punte Zaniolo e Abraham, Ibanez preferito a Kumbulla.
Spinge molto il L.C., giallo a Abraham, che poi va via ma Zaniolo sbaglia l’assist, lanci sballati di Karsdorp, poi Zalewski lancia Pellegrini che infila Schmeichel sotto le gambe, 0-1. Giallo a D-H, duro su Miki, sbaglia Abraham, salva Smalling, tiraccio alto di Maddison, poi tira Lookman, para R.P., ancora errore di Karsdorp, frenesia inutile, fallo di Smalling, punizione di Maddison sulla barriera, 4° errore di Karsdorp, ancora brutto tiro di Maddison, para bene R.P. su tiro di Lookman, fallo di Mancini su Justin. Nelle aree dominano Fofana e Smalling, in ombra Vardy, i migliori della Roma Zalewski e Pellegrini, per L.C. solo corner a gogò.
Ripresa: sbaglia Zalewski un paio di ripartenze, Lookman sbaglia la testata su corner, si ferma Miki, entra Veretout, giallo a Vardy duro su Ibanez, orribile tiro di D-H, entrano Barnes per Albrighton e Iheanacho per Vardy, giallo a Zaniolo, va via Barnes che sfrutta un rimpallo, dal fondo centra per Lookman che la appoggia in rete, 1-1. Entra Sergio Oliveira per Zaniolo, Lookman centra per Iheanacho, testata alta, poi gran tiro alto di Veretout, sbaglia Cristante, tiro di Iheanacho ma salva in angolo R.P.  Grande azione di Abraham che libera Oliveira, salva Schmeichel in angolo, tira da fuori Maddison facile per R.P., entra Perez per Lookman, entrano Vina e Felix per Zalewski e Pellegrini, gran palla di Abraham a Karsdorp che si fa rimontare, poi Iheanacho che abbatte Smalling con una gomitata.
I migliori del Leicester Fofana, Pereira, Lookman e Barnes, della Roma Smalling, Ibanez, Pellegrini, Abraham e Zalewski, ma il “man of the match” è Cappottinho, l’elegantissimo soprabito grigio pirla dello SpecialOne, che ha vinto per distacco l’Oscar della serata per i costumi. Arrivederci tra una settimana all’Olimpico.

P.S. Nella Conference in Olanda — del Feyenoord la banda — vince in casa e il buon Marsiglia — nel didietro se lo piglia, — mentre nell’Europa League — vanno avanti le due Big, — le teteske ti Cermania —stroncano la Cran Pretania, — il duo della BundesLiga — i britannici castiga, — per il Lipsia e il Francoforte   — già Siviglia apre le porte.

Ted Lasso

Bravo Mou a dare la giusta importanza a questa Conference Cup. Di minore importanza e prestigio rispetto alle altre, ma sempre coppa europea è: si comincia così.

Forza Roma.

Bombaatomica

La sculata della roma in quel di Leister rappresenta il non plus ultra della fortuna sfacciata che da un paio di mesi va a braccetto con la squadra giallozozza.

Gia, come definire, se no, la gara in Mitropa Cup 😄 di questa sera? Un tiro dei romanisti e un gol 👎 Poi chiusi in difesa per 90 minuti. Una sofferenza inaudita, un assedio del Leister, finché finalmente la Dea bendata si accorge che la squadra romanista sta sorpassando ogni limite di decenza in fatto di culo. Così arriva il meritatissimo pari degli inglesi 😄👍
Ohhhhhhh, e che caxxxxo!!!! 😂😄😄

Maxx

La cosa che mi diverte Bomba è sapere che te le vedi tutte ste partite!! 😀 pensa che io l’ultima volta che ho visto la lazio ha perso 3 – 0

Er Palletta

Io la Lazio non la vedo manco quando gioca contro la Roma!

Calabrese Juventino

Questa è bella.

Ianmisugi

Grandissima.

Bombaatomica

In realtà non vi ho cagato di pezza.
C’era Don Matteo 13….. di gran lunga più interessante 😂😂

Mordechai

Bombè, la tanto (da te) vituperata Rometta, “rischia” pur sempre di vincere una Coppa europea, cosa che a voi mai è successa e mai succederà, from here to eternity.

Bombaatomica

A Mordeca’, rileggi bene l’Almanacco del calcio europeo.
Vedrai che alla voce LAZIO, oltre agli applausi tributale da mezzo mondo, noterai che la LAZIO ha vinto la Coppa delle Coppe e la Supercoppa Europea ai danni del Manchester Iunaited.
Non male per una squadra senza ‘na lira come noi 😄👍

Mordechai

Ce li avete i soldi, Bombè, ce li avete…pure con Lotito ce li avete, di non chiarissima provenienza magari, ma ce li avete.

EhEh

Scusa ma se non sono puliti quelli di Lotito nonostante le imprese di pulizie…
😀 😀 😀

Modifica il 4 mesi fa da EhEh
Ianmisugi

Quelli di prima invece come provenienza erano chiarissima: la fotocopiatrice del ragioniere di Cragnotti.

Calabrese Juventino

🙂

Mordechai

La Lazio, tutto è tranne che una Società indigente o invisa ai cosiddetti “poteri forti”.
Al contrario, è…ammanicatissima.

2010nessuno

Mai successo si Mordechai, che mai succederà, beh, per questo, mai dire mai, come per tutti dai, capisci a me? 😎

Mordechai

Criptico, ma sì…capisco a te. Almeno credo.
🙂

2010nessuno

26, aiuta?

Mordechai

Non molto, mi ricorda, nell’ordine :
Edgar Davids in bianconero
Il mio voto a Procedura Penale
Il giorno di nascita di mia sorella Irene.
Boh…

2010nessuno

Un’altro avvocato?? E che facciamo la camera penale del blooog?

Mordechai

Tranquillo, non…esercito, in realtà mi occupo di ben altro.

ConteOliver

in realtà la Lazio ha vinto una coppa prestigiosa in un edizione peraltro storica:
è infatti la vincitrice dell’ultima Coppa delle Coppe del 1999

oltre ad una Supercoppa UEFA, sempre nel 99

Modifica il 4 mesi fa da ConteOliver
Mordechai

Vero. Mi pare contro il Maiorca, squadra dal prestigio alquanto limitato, più o meno al livello del Terracina.

2010nessuno

Ehhh già Mordechai, deplorevole dimenticanza per entrambi

convenevole da prato al secolo Nicola Romano

Vabbè però la supercoppa l’abbiamo vinta contro il Manchester United fresco campione d’ Europa .

Mordechai

Su questo…chapeau.

Bombaatomica

Era ‘na Coppa.
La mortadella l’ha vinta la Roma 😂😂

Mordechai

Come ti pare, Bombè, intanto loro ancora sono in gioco, voi (e noi) a cuccia.

ConteOliver

pensa te che strano
la vittoria della Coppa delle Coppe da parte della Juve contro il Porto a Basilea nel 1984 è la vittoria a cui sono più legato

la Coppa Coppe era quella cui partecipavano le vincitrici delle coppe nazionali e per le squadre inglesi quello era all’epoca il torneo più importante dell’annata calcistica

ricordo eliminammo il ManU in semifinale
una goduria

Mordechai

La sera della semifinale con ManUtd ero al vecchio Comunale di Torino, segnammo il gol decisivo del 2 a 1 (Pablito Rossi, mi pare) a pochi secondi dalla fine.
Successe il finimondo.
🙂

andreazzoli

Venghino, siori rosiconi, venghino…
La Conference non vale niente, come l’uva per la volpe… la verità è che ancora una volta l’Europa capovolge le gerarchie del nostro maleodorante campionato, dove i punti non si guadagnano sul campo ma si comprano al mercato del pesce, un tanto al chilo.
Dove sono le strisciate del nord, i ciucci e gli aquilotti spiumati? A casa da mesi!
Mentre voi ROSICATE, noi andiamo a prenderci la coppa, contro tutto e tutti!!
DAJE ROMA!!!!!

Modifica il 4 mesi fa da andreazzoli
Angel from Turin

Vabbè, dai esageri, ma Daje Roma…finoallafine 😉

Bombaatomica

A Andreazzo’, stiamo a parla’ di una coppuccia creata pe fa diverti’ i ragazzini…. quelli arrivati dal 17esimo posto in poi 😂😂😂…. un contentino, insomma… che rappresenta lo squallore del calcio europeo.

Ora, se Mourigno e la as roma vogliono far credere ai suoi tifosi che trattasi della competizione più importante della storia del calcio, bene….. vi piace farvi infinocchiare 😄😄😄 si sa.
Siete un po’ come i Terrapiattisti del calcio ahahah 😂😂😂

Rimane il fatto che state giocando una coppa schifosa a livello della Mitropa Cup 😄

Mordechai

Sempre meglio di Don Matteo 13, Bombe’.

R.T.

Ricordo benissimo che l’ultima volta che hai finito il tuo intervento con quella chiosa vi è andata da schifo.
Non è che porti sfiga?

ConteOliver

atteggiamento a dir poco – e ad essere benevoli – infantile

…eppure ti sei scelto il nick di una “bella persona di sport”

misteri…

a me personalmente ha fatto piacere che la Roma abbia raggiunto la semi e spero anzi che la Roma arrivi in finale e vinca la Coppa (ogni scongiuro è doveroso), perché credo sarebbe importante per tutto il movimento calcistico nazionale

ma io sono appassionato di sport, per quanto tifoso, e vedo il calcio come un gioco ed un piacevole passatempo

immagino tu lo viva diversamente

buon divertimento

Modifica il 4 mesi fa da ConteOliver
Waters

Ho visto fino al 35esimo circa del primo tempo, poi sono crollato dal sonno, distrutto dal lavoro e da qualche bicchiere di troppo- un paio di bicchieri di gutturnio che hanno accompagnato un maestoso filetto di manzetta piacentina con radicchio al lardo di Arnad – ..fino ad allora una buonissima Roma che ha giocato con personalità, evidenteme la mano del tecnico, il primo gol stupendo con il giovane Zalewsky che ha fatto una giocata strepitosa e ottimol’inserimento di Pellegrini..poi in mattinata ho letto dell’autogol.
Ma ora bisogna vincere la Coppa, se è pur vero che il Leicester ha guadagnato la qualifica contro il Psv al ritorno, mentre all’andata fu solo pareggio, lo score in campionato recita 8/4/4 in casa con 28 punti, 3/5/2 in trasferta con 14 punti esattamente la metà.
Forza Roma quindi, è ora di portare a casa una Coppa dopo ben undici anni, e sarebbe stupendo – per me, ovviamente – che l’artefice sia esattamente lo stesso.

Simodium

Esattamente la metà, ma anche con 6 partite in meno 🙂

Maxx

Adoro il gutturnio!

Archivista

Qualcuno sa dire quale vino, precisamente, Rodgers ha regalato a Mourinho prima della partita di Leicester? Giusto per cavarsi la curiosità.

Daje Roma!

Modifica il 4 mesi fa da Archivista
EroAdAtene

La Roma poteva fare di più, soprattutto nel primo tempo. Diversi errori nei passaggi decisivi hanno vanificato almeno tre azioni molto pericolose per gli inglesi. Nel secondo tempo. Si è badato di più a portare a casa un buon risultato, e tutto sommato, ci sono riusciti. Troppi falli inutili però e Zaniolo insufficiente e nervoso.

Maxx

Zaniolo non ha toccato palla o quasi, ma la colpa è dei centrocampisti che non sono stati capaci di innescarlo. Il Leichester ha costruito una gabbia attorno al ragazzo e paradossalmente lasciato più spazio ad Abraham, che invece si è mosso bene. Quando è uscito Zaniolo e Pellegrini è avanzato in effetti abbiamo giocato meglio.

Leo 62

Bella prova dei lupacchiotti che reggono a Leicester e nel primo tempo giocano anche bene, ottimo Smalling in difesa, ma l’intensità del primo tempo non poteva essere mantenuta tutta la partita ed arriva il pareggio delle Foxes. La Quinta del Campionato italiano insomma regge la decima della Premier e in fondo non è male. Adesso il ritorno, dove il Leicester è più pericoloso, ma in generale sembra fattibile…

remo

Questa è la coppa di Murigno, la C- I- R- C- O- N- F – E- R- E- N- Z C-A-P (ovvero il didietro cap)

unclemarvo

Bocca, spero stia scherzando. Vincere la
Conference penso non abbia nessun significato. Vale più o meno un torneo di Viareggio. L’unica cosa positiva è che avere una terza coppa probabilmente ci farà rivalutare la Europa league (coppa che è ampiamente alla portata delle italiane), che ora pare poter avere un po’ più glamour (per me l’ha sempre avuto).

Il dubbio

Tutto è relativo, ma la matematica può aiutare.

L’Europa League aveva così tanto glamour da produrre edizioni con tre portoghesi semifinaliste e la quarta era la Fiorentina: fai te… Era talmente snobbata – vuoi perché non si guadagna una ceppa di un quattrino, vuoi perché c’era sempre un imminente turno dei vari campionati nazionali europei infinitamente più importante -, che dalla disperazione hanno dovuto apportare la follia tecnica di qualificare la vincitrice tra le teste di serie della successiva Champions e la follia regolamentare di ripescare come teste di serie dei sedicesimi di finale i falliti dei gironi di Champions.
Ergo: vincere la EL come fallito ripescato vale zero, vincerla dopo avervi partecipato dall’inizio vale la qualifica di 33esima squadra europea o, ad essere buoni, di 17esima.

La Conference è un torneo ridicolo, creato dai burocrati dell’Uefa per ammanicarsi un’altra fettina di club minori. Ha il solo pregio di non accogliere ripescaggi da altri tornei, almeno mi pare. Vincerla equivale ad una salvezza tranquilla, senza infamia e senza lode.

(Non c’entra nulla che ci sia la Roma, anzi la Roma, dopo la Juventus, è stata di gran lunga la miglior italiana in Europa nell’ultimo decennio.)

EhEh

Per toglierti almeno un dubbio:
in Conference League partono in 184 per arrivare ad una fase a gironi in 32. Alcune accedono direttamente, altre tramite spareggi. Alcune retrocedono dai turni preliminari di CL ed EL.

Dopo la fase a gironi:
“Le otto squadre che vincono il proprio girone accedono direttamente agli ottavi.
Il tabellone va poi a riempirsi con le vincitrici dello spareggio tra le seconde di ogni girone di Conference League e le terze dei gironi di Europa League“.

—– Comunque —–
Se guardi le squadre in semifinale di EL e Conference i due lotti si equivalgono abbastanza.

La vera differenza c’e’ tra le prime 8-10 squadre di Champions e tutte le altre.

E’ il sistema a caste (sorteggi dai gruppi di merito…) e retribuzioni che inasprisce la distanza… (retribuzioni non solo sui valori del campo ma anche su quelli degli anni passati e addirittura “storici” o di appartenenza a questo o quel campionato).
Non e’ un sistema del tutto immobile, ma sicuramente conservativo: non e’ immediato il cambiare casta. Anche se riesci a ben figurare nel tuo campionato e finisci in CL, se non sei testa di serie/primo gruppo ed hai un punteggio basso, te la devi vedere con almeno due della “elite“. (E nota che a parita’ di prestazioni prendi anche meno soldi di loro.)

Visto che ricerchi l’aiuto della matematica, lo snobbare queste competizioni e’ deleterio anche solo per il proprio rating. Cosi’ il tanto vituperato Bodo, quest’anno si porta a casa 15 punti, piu’ del doppio di quelli del Milan (7 senza considerare che 4 gli sono arrivati solo perche’ era in CL) o piu’ dei 9 portati a casa da Napoli o Lazio, uno solo in meno dell’Atalanta…

Poi se vuoi posso ammettere senza alcun problema che aveva piu’ senso la Coppa delle Coppe, in quanto torneo di vincitrici di tornei ad eliminazione diretta… ma sinceramente dopo che lo vinse la Lazio perse ogni residua credibilita’ e fu inevitabile cancellarlo 😀 😀 😀 [Questo era solo per far fischiare le orecchie ar bombetta, mica ci si puo’ prendere troppo sul serio…].

unclemarvo

No, ripescano dalla EL. Il Leicester per esempio.

Il dubbio

A ecco, me pareva che fossero riusciti a fare una cosa non a cazzo di cane…

Vabbeh… almeno se la vince la Roma avrebbe un senso, ma una squadra retorcessa dalla EL che festeggi un torneo similamatoriale, mah…

Maxx

La denigrazione è sintomo di invidia cronica, spesso causa di bruciori di stomaco e notti insonni.

Lo yoga è una sana alternativa per il giovedì sera!

unclemarvo

Scusami se ti sei sentito offeso, a guardare i commenti vedo che invece la sentite per davvero, e allora tanti auguri per la semifinale e la finale 🙂
Ovvio che ogni torneo va onorato ed è meglio vincere che perdere. Ma, quello che intendevo, era che non porta nessun vantaggio essendo una competizione pensata male (la giocano le seste/ottave dei campionati, più le ripescate della EL: che significato sportivo ha? Cosa rappresenta la vincitrice della conference: la migliore settima d’europa?) Avrebbe avuto un senso ripristinare la CoppaCoppe che avrebbe avuto un significato sportivo maggiore.
Ps comunque vale di più di una super coppa, questo non c’è bisogno di dirlo!
Pps quando parlo di Viareggio, almeno quello è (era? dall’estero non lo seguo più) il maggiore trofeo internazionale per le primavere. A me trallaltro piaceva molto e ogni anno andavo a vedermi un paio di partite.

Mordechai

In base a questi presupposti, allora, una ipotetica finale di CL fra due quarte classificate nei rispettivi campionati, cosa cacchio rappresenterebbe?

unclemarvo

Non ti seguo, cosa non ti torna?
Rappresenterebbe comunque la vincitrice della coppa fra le squadre più forti di Europa; ci partecipano le migliori 3-4 di ogni campionato forte e i campioni nazionali di quelli minori. Quindi è de facto la competizione fra la squadre più forti di Europa, perché anche in una finale fra “quarte” queste sarebbero squadre che hanno eliminato le prime e le seconde nei turni precedenti.

Il dubbio

Il Viareggio era un gran torneo, altro che la Conference! Purtroppo ha perso d’importanza perché le primavere sono ormai solo un ricettacolo per i procuratori…

Maxx

Bè vale 25 milioni. Buttali via…

2010nessuno

Ecco, io non ho niente contro lo zio anzi, però questa tua boutade è davvero carina Maxx, se permetti me la prendo pure io.

ConteOliver

eeehhhh… lo ziomarvo non è nuovo a queste uscite

lascia perdere e (da gobbo) forza Roma!

unclemarvo

In che senso e a quali uscite ti riferisci?

ConteOliver

a volte sei un po’ supponente

Quattroquattronovetredue

Se vuole essere una battuta è fiacca, altrimenti esprime soltanto malanimo e prevenzione. Chiunque segue il calcio in modo obiettivo può vedere che il valore tecnico delle otto semifinaliste è sostanzialmente omogeneo, perché West Ham, Eintracht, Lipsia e Rangers si equivalgono con Leicester, Marsiglia, Roma e Fejeenord, altro che Viareggio. Non so per quale squadra tu faccia il tifo, ma il tuo atteggiamento spocchioso è veramente sgradevole, perché intanto non esiste solo la Champions, e poi bisogna pure riuscire a vincerla. Personalmente sarei orgoglioso se la Roma riuscisse a vincere questo trofeo, cosa che è tutt’altro che scontata, se poi non ce la dovesse fare pazienza, ha onorato la competizione e ci ha fatto passare diverse serate interessanti, anche quando ha perso, che non è poco. Se poi tu fossi laziale, allora ti capisco, come non detto, e che la rosicata ti sia lieve.

Leo 62

In quelle otto squadre la Roma al massimo è la sesta squadra… equivalere cosa che Leicester e Marsiglia sono già state eliminate dalla EL… quindi sono inferiori a quelle rimaste in EL…

unclemarvo

Non ci siamo capiti: non parlo di valore tecnico, ma di valore intrinseco della coppa. Anche una international champions cup (quelle che si disputavano in America prima del covid) era una competizione con avversari forti anzi fortissimi (a parte quando invitarono lo Fiorentina), ma il valore del torneo era “ovo”. Ti ricordi il palmares della competizione? Eppure magari pagavano anche meglio di quanto la uefa paga per la conference.
Tutto qui. Il valore tecnico delle quattro semifinaliste non c’entra niente sul valore della coppa: rimane il torneo delle migliori settime d’Europa.

Mordechai

D’accordissimo con te, a parte ovviamente le quattro rimaste in CL (di altra categoria), le altre otto semifinaliste sono di fatto sullo stesso livello, potrebbero tranquillmente scambiarsi di posto.
Le battutine degli spiritosi che snobbano la Conference lasciano il tempo che trova, tanto più in un periodo così fiacco per le nostre, magari fosse la Juve a potersi giocare la finale di Conference, magari…
Io, per la Roma, sono sinceramente più che contento.

Lazio Caput Mundi

Inglesi, francesi e olandesi, che nessuno faccia scherzi, questa è una barzelletta serissima: vogliamo vedere i peracottari festeggiare la C-O-N-F-E-R-N-C-E al Circo Massimo, questa è la loro Coppa, di nessun altro, marchiata a fuoco alla prima edizione.

almayer

Rosiconi

Mordechai

Oltretutto ha pure sbagliato a scrivere, manca una E.

Notoriamente, peraltro, i lazialotti sono molto stimati in campo europeo, vuoi mettere?

Lazio Caput Mundi

Maestra manca una E…

E…sticazzi…?

E… lo ho fatto solamente per dare la pronuncia corretta ai peracottari, mica che se presentano in ghingeri co’ capoclown co’ in mano le chiavi della città, che manco sanno parla’ l’esperanto…

Mordechai

Francamente, che par di coglioni il romanesco.
O presunto tale.

Sydneysider

No, caro cotifoso, non sono per nulla d’accordo.
Non sarà la Champions League (Bocca dixit) ma sempre una coppa e’.
Se vinta entra nel palmares, tocca allarga’ la bacheca ecc.
Personalmente inizio a gufa’ da ora che non la vincano.
Infine mi auguro che, per come e’ messa la Lazio, possa ottenere il sesto posto e cosi’ l’accesso alla Conference e vincerla il prossimo anno. In tal caso sono sicuro che comprenderai il prestigio di questa Coppa.

Er Palletta

Io temo che ci sia il concreto rischio che, vincendo (grat grat) la Conference, la Roma liberi un posto alla Lazio in EL anche se arriva sesta.
Ditemi che sbaglio.

Lazio Caput Mundi

Appunto, che la vincano loro, è la loro Coppa, non quella degli altri. Lo ha detto pure er capoclown ahò… che voi da me…?

il ghiro

Bravo Sidney, sono d’accordo con te, magari il prossimo anno tocca a noi disputarla, non sputiamoci sopra ora. Lasciamogliela giocare fino alla fine, così perdono energie per il campionato, se poi, non sia mai, la dovessero vincere, applausi a denti stretti, io in Europa tifo le italiane “a prescindere”, come diceva Totò.

Maxx

Vero Ghiro, però ti ricordo che il derby lo abbiamo già giocato

il ghiro

ok, per i derby quest’anno abbiamo chiuso, io intendevo per il posto in E.L. o U.C.L.

Maxx

Lo avevo capito, ma lo sai che il derby di ritorno è come il prezzemolo: sta dappertutto!

Sydneysider

Soprattutto se vinto 😉

177
0
Cosa ne pensi? Lasciami un commentox
()
x