Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Stai bloccando le Ads!!!

Ciao, un po’ di pubblicità a te non costa nulla, a noi consente di ammortizzare almeno in parte i costi di Bloooog! e mantenerlo attivo. Per favore disattiva l’estensione che blocca gli annunci e poi ricarica la pagina.
Grazie da Bloooog!, il tuo Bar Sport.

Mbappé aò Real Madrid fino al 2029

Avete presente il Real Madrid che ha vinto la Champions League? Ecco, aggiungeteci pure Mbappé. 125 milioni per lui solo per mettere piede al Bernabeu e poi 20 milioni all’anno fino al 2029. Insomma, milione più milione meno…

Kylian Mbappé è ufficialmente un giocatore del Real Madrid. Dopo sette stagioni con il Paris Saint-Germain, il fenomeno francese si unisce ai Blancos, che hanno dominato la Champions League negli ultimi anni, con sei trofei in undici stagioni. A 25 anni, Mbappé ha firmato un contratto quinquennale con il club madrileno, pronto a lasciare il segno in Spagna. Al calciatore, in scadenza di contratto col Psg e dunque arrivato al Real a parametro zero, andranno circa 20 milioni di euro all’anno, più altri 125 di premio di ingresso spalmati per tutti i 5 anni del contratto.

La carriera di Mbappé è stata straordinaria fin dall’inizio. Cresciuto nelle giovanili del Monaco, ha esordito in prima squadra a soli 16 anni, contribuendo alla vittoria della Ligue 1 nel 2017. L’anno successivo, il PSG lo ha acquistato per una cifra record, facendolo diventare il teenager più costoso di sempre. A Parigi, Mbappé ha segnato oltre 200 gol e ha vinto numerosi titoli nazionali, consolidando la sua posizione tra i migliori giocatori del mondo. Con la nazionale francese, ha conquistato la Coppa del Mondo nel 2018 e ha raggiunto la finale nel 2022.

Ora, sotto la guida di Carlo Ancelotti, Mbappé ha l’opportunità di vincere la sua prima Champions League. Ancelotti, che ha recentemente portato il Real Madrid alla vittoria in Champions, dovrà trovare il modo di integrare Mbappé in una squadra già ricca di talento. Il tecnico italiano dovrà gestire un attacco che include Vinicius Jr., Rodrygo, Endrick, Joselu, Brahim Diaz e il giovane prodigio turco Arda Guler.

L’arrivo di Mbappé comporta delle sfide tattiche. Ancelotti, maestro nell’adattarsi alle caratteristiche dei suoi giocatori, dovrà trovare il giusto equilibrio. La maglia numero 9, lasciata libera da Karim Benzema, andrà a Mbappé, che dovrà adattarsi rapidamente al nuovo ambiente e ai nuovi compagni di squadra.

Un possibile adattamento potrebbe vedere Jude Bellingham tornare al suo ruolo naturale a centrocampo. Il giovane inglese, miglior marcatore del Madrid nell’ultima Liga, potrebbe essere arretrato per fare spazio a Mbappé in attacco. Con Tchouameni, Camavinga e Valverde a supporto, il centrocampo del Real rimarrebbe di altissimo livello.

La presentazione ufficiale di Mbappé è prevista per la metà di luglio, dopo la conclusione dell’Europeo, dove il francese sarà una delle stelle. Florentino Perez e la famiglia di Mbappé hanno lavorato per garantire una transizione senza intoppi, permettendo a Kylian di concentrarsi completamente sul suo nuovo ruolo a Madrid.

Il debutto ufficiale di Mbappé con il Real Madrid sarà contro l’Atalanta nella Supercoppa Europea il 14 agosto a Varsavia. Per Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, sarà una sfida affrontare un Real Madrid ulteriormente rafforzato.

In sintesi, l’arrivo di Kylian Mbappé al Real Madrid segna l’inizio di un’era entusiasmante. Con Carlo Ancelotti alla guida, i tifosi possono aspettarsi grandi cose, mentre Mbappé cerca di arricchire il suo palmarès con la vittoria della Champions League.

***

Open Bar, la chat diretta di Bloooog! il Bar Sport di Fabrizio Bocca

***

SOCIAL BLOOOOG!

Ciao a tutti, invito caldamente ognuno a iscriversi ai canali social di Bloooog! e ai miei personali, così da facilitare i contatti interpersonali e poter anche guardate video, ascoltare audio, leggere notizie e commenti, poter meglio parlare anche di altri temi nel nostro Bar Sport.

  Un caro saluto Fabrizio Bocca

Facebook logo per sito Bloooog!

FACEBOOK / BLOOOOG!

https://www.facebook.com/www.bloooog.it

FACEBOOK / FABRIZIO BOCCA

https://www.facebook.com/fabrizio.bocca.33

Instagram per Bloooog! il Bar Sport di Fabrizio Bocca

INSTAGRAM/ bloooog_barsport

https://www.instagram.com/bloooog_barsport/

INSTAGRAM/ FABRIZIO BOCCA

https://www.instagram.com/f.bocca/

TWITTER/ FABRIZIO BOCCA

https://twitter.com/fabriziobocca1

Youtube logo per Bloooog!

CANALE YOUTUBE/ FABRIZIO BOCCA

https://www.youtube.com/channel/UCOIa8A0H4LBfnkYyzQuZsHw

Bloooog! il Podcast su Sprekaer

BLOOOOG! IL PODCAST SU SPREAKER

***

fatti un giro dentro Bloooog!

Giovedì 6 giugno 2024

Spalletti’s List, Ecco i 26 azzurri della Nazionale per gli Europei in Germania. C’è un blocco di 5 giocatori dell’Inter

Giovedì 6 giugno 2024

Le calde estati del Sor Lukaku, non c’è estate che l’attaccante belga non cambi squadra

Mercoledì 5 giugno 2024

Aiuto qui sono finiti gli allenatori. Anche la Lazio divorzia dal Sergente Hartman Tudor

Mercoledì 5 giugno 2024

La creazione del nuovo Napoli. De Laurentiis ufficializza l’ingaggio di Antonio Conte, grande incantatore di serpenti

Martedì 4 giugno 2024

Il Grande Boh. La Nazionale fa 0-0 con la Turchia, in un’amichevole di preparazione agli Europei in Germania

Martedì 4 giugno 2024

Air Force Marotta. Gli americani di Oaktree eleggono Marotta presidente dell’Inter. Ormai l’uomo più potente del calcio italiano

Martedì 4 giugno 2024

Buona camicia a tutti. Allegri e la Juve trovano l’accordo, fine della battaglia legale. Allegri ora è libero sul mercato (Lazio?)

Lunedì 3 giugno 2024

Avete presente il Real Madrid che ha vinto la Champions League? Ecco, aggiungeteci Mbappé, n.1 al mondo. Per un fiume di milioni…

Lunedì 3 giugno 2024

La Serie A va sempre più al Nord, mentre al Sud il grande calcio si va desertificando

Sabato 1 giugno 2024

Infinito Ancelotti, col Real Madrid conquista la sua quinta Champions League da allenatore. Un record per la storia

Venerdì 31 maggio 2024

L’Italia nella testa di Spalletti, cosa dobbiamo aspettarci dagli azzurri ai prossimi Europei? Attenti alla “sindrome di Vigo”

Giovedì 30 maggio 2024

Né carne, né pesce: ma voi sapete dove stanno andando Commisso (Fiorentina) e Cairo (Torino)?

Mercoledì 29 maggio 2024

Calciomercato, l’imbarazzante e sconveniente caso dell’Inter e di Lautaro Martinez

Martedì 28 maggio 2024

Abracadabra, cosa c’è dietro il caviale e champagne del calciomercato: debiti, procuratori squalo, controlli saltati

Domenica 26 maggio 2024

Calciomercato, Conte al Napoli, ma scordatevi il Conte di Juventus, Inter e Chelsea

Sabato 27 maggio 2024

L’ultima giornata della A 2023-2024: l’addio di Pioli al Milan e tutti in attesa di Atalanta-Fiorentina

Venerdì 24 maggio 2024

FUORICAMPO – Ma perché il Milan chiude con PIoli per essere affidato a Fonseca?

Giovedì 23 maggio 2024

FUORI CAMPO. Calcio e debiti, esiste una “superiorità morale” del trionfo dell’Atalanta sullo scudetto dell’Inter?

Mercoledì 22 maggio 2024

Il trionfo dell’Atalanta in Europa League (3 gol di Lookman): la Banda Gasperini è un modello

Mercoledì 22 maggio 2024

L’addio di Claudio Ranieri, un allenatore di stile contro il calcio del Super-Io

Martedì 21 maggio 2024

L’Inter da Zhang a Oaktree, Wall Street è a Milano, e la Serie A è una Nba americana

***

Giornalista sportivo, a La Repubblica dal 1983 al 2022, sono stato per 12 anni capo dello Sport. Prima e dopo sempre sport e calcio, dai campi di periferia fino ai Mondiali, da Gianni Brera fino a Internet, da San Siro a New York, da Wembley all'Olimpico, dalla carta alla TV. Autore di Bloooog!, il Bar Sport, per 14 anni dentro Repubblica.it. Ora in maniera assolutamente libera, autonoma, indipendente, senza filtri.

Iscriviti
Notificami
guest
45 Commenti
Nuovi
Vecchi Piu' votati
Inline Feedbacks
Leggi tutti i commenti

[…] Avete presente il Real Madrid che ha vinto la Champions League? Ecco, aggiungeteci Mbappé, n.… […]

[…] Avete presente il Real Madrid che ha vinto la Champions League? Ecco, aggiungeteci Mbappé, n.… […]

[…] Avete presente il Real Madrid che ha vinto la Champions League? Ecco, aggiungeteci Mbappé, n.… […]

[…] Avete presente il Real Madrid che ha vinto la Champions League? Ecco, aggiungeteci Mbappé, n.… […]

[…] Avete presente il Real Madrid che ha vinto la Champions League? Ecco, aggiungeteci Mbappé, n.… […]

[…] Avete presente il Real Madrid che ha vinto la Champions League? Ecco, aggiungeteci Mbappé, n.… […]

Nicola Romano

Caro ghiro mi raccomando continua a simpatizzare per il Real di Carletto nostro, chissa’ quante altre soddisfazioni ti toglierai .

malandragem

waterz, allora, sto aspettando: non vuoi spiegarci perchè non chiami più Marmotta e Bellosguardo – o perchè lo chiamavi così prima (tu che dici di non essere meschino, lmao) se ti viene più facile – quello che ora è il vostro presidente, nè gli dai del fiancheggiatore della ndrangheta, proprio adesso che è al vertice della società i cui tifosi sgomberano una intera curva dello stadio a pugni e schiaffi per rendere omaggio a un boss morto sparato?

Modifica il 11 giorni fa da malandragem
2010 nessunoo

E quindi è Giuseppe Marotta il nuovo presidente dell’Internazionale F.C., così ha voluto Oaktree, e adesso vediamo cosa succede sul mercato.
Va bene alle tue buone intenzioni Cipra?

Modifica il 11 giorni fa da 2010 nessunoo
malandragem

Ciao 2010, ma gliel’hanno spiegato che sostanzialmente dovrà fare il parafulmini?

2010 nessunoo

Ciao Malandragem ,solo adesso ho visto il tuo post; ecco penso proprio che Marotta di questo e di come affrontarlo ne sappia tutto quello che c’è da saperne, lo dico non tanto perché è dirigente Inter ma guardando tutta la carriera.

Waters

Non è detto, notoriamente è uno che dorme in piedi…

malandragem

non vuoi spiegarci perchè non chiami più Marmotta e Bellosguardo – o perchè lo chiamavi così prima (tu che dici di non essere meschino, lmao) se ti viene più facile – quello che ora è il vostro presidente, nè gli dai del fiancheggiatore della ndrangheta, proprio adesso che è al vertice della società i cui tifosi sgomberano una intera curva dello stadio a pugni e schiaffi per rendere omaggio a un boss morto sparato?

Mordechai

Ma a te, delle dinamiche aziendali della tua squadra quanto frega, da uno a dieci?
A me di quelle della mia : uno.
🙂
Ma sti cazzi.

cipralex

La Juventus F.C. impiega 15 giorni per rimediare ad una figura di palta epocale.

Meglio tardi che mai.

Quindi adesso tutto nella norma, ci resta l’Internazionale di Milano…io ho buone sensazioni…

2econdo me

il calcio si gioca in 11 e da quanto ho visto nell’ultima finale di Champions il Real Madrid non era invincibile e non lo sarà nemmeno con Mbappé.

La questione è: spendere tutti quei soldi per quanti titoli?

È  sempre un grosso azzardo, citofonare PSG

Mordechai

Del tutto d’accordo. Cifre folli, oltre qualunque logica. Il giocatore è fortissimo, ma è tutto da vedere il suo effettivo rendimento. Buon per lui, comunque.
🙂

Waters

Sono giorni meravigliosi👹👹👹👹👹👹👹👹👹

cipralex

Walter, un fondo americano alla proprietà, uno stipendiato alla presidenza, Oriali al Napoli…siete senza identità…questi son troppo “seri” per l’Internazionale di Milano…fatti coinvolgere dai… tu e il giapponese… 😂…

Waters

Beh cinghialone senza identità non direi, Presidente e vicepresidente italiani,come l’allenatore e la maggior parte dei calciatori che compongono la nostra nazionali…

Salud

malandragem

A me piacerebbe che ci spiegasse perché non lo chiama più Marmotta e Bellosguardo, né gli dà del fiancheggiatore della ndrangheta, tanto più che ora lavora per una società che gioca in uno stadio in cui la tifoseria sgombera a pugni una curva per rendere omaggio a un boss morto sparato.

malandragem

Cerca di serbarne intenso ricordo, waterz, ne avrai bisogno per gli anni a venire.

Tra l’altro, sembra non stiano riuscendo a farvi dimenticare nove (9) anni consecutivi di legnate sui denti da parte della vostra ossessione preferita, lmfao.

Modifica il 11 giorni fa da malandragem
mario rossi

Fare giocare insieme Mbappè rodrigo vinicius e bellingham in modo efficace non sarà semplice, è tutta gente che ha bisogno di molto spazio ma qui rischiano di soffocare: una vera sfida per ancelotti che ne ha già vinte però tante altre. In aritmetica aumentare gli addendi dà una somme finale maggiore, nel calcio a volte non funziona così. Ricordo il brasile dei 4 mostri nel 2006 (kakà ronaldinho, ronaldo e adriano), non c’era uno dei suoi colleghi geni che non li vedesse strafavoriti: flop totale.

Modifica il 11 giorni fa da mario rossi
commentanonimo

Ma sai con Liga, Coppe, champions, campionato del mondo le partite sono tantissime ed il Real con un mister furbo mette solo le basi per avere formazioni sempre al top magari alternandoli. UN conto cr7 vecchietto e nella nostra juve senza rosa adeguata, un conto un giovane in uno squadrone. Almeno secondo me e’ quello il loro ragionamento

Mordechai

Non solo, pure il superattacco del PSG di pochi anni fa, non è che abbia poi concluso granchè a livello europeo.

malandragem

E niente, quelli che si erano eccitati a pensare ad Allegri in causa con la Juve possono riabbottonarsi i pantaloni, lmao

Waters

Come quelli che speravano in un coinvolgimento di Barella nel calcio scommesse,i pantaloni se li sono riabbottonati da mesi,Imao

malandragem

Barella a Corona: «Scommesse? Mai. Mi tutelerò per vie legali»- Corriere.it

e quanto mi fanno sganasciare i desperados che stizziti spolliciano contro, lmao, quando al massimo dovrebbero prendersela con la realtà dei fatti, non con chi li cita o ricorda…

che serraglio di disadattati

malandragem

L’unico che ne parlava credo fosse il pluricondannato tifoso interista Fabrizio Corona, provincialotto meschino di un waterz

Waters

Anche te ne parlavi quotidianamente poi, provincialotto meschino lo vai a dire ad un altro, please…impara la educazione.

malandragem

impara la educazione.

sorvolando sulla tua menzgona riferita ai miei commenti su Barella…come mai questo non ti è mai venuto da chiederlo allo psicosfigherrimo – che istighi e con cui fai lingua in bocca – in una delle duecentomila volte a caso in cui ha imbrattato Bloooog a base di commenti sulle mamme troie, le mogli puttane, i padri froci altrui, waterz?

Sempre perché non sei meschino? LMAO

malandragem

riposto a beneficio dei provincialotti meschini e distratti

Barella a Corona: «Scommesse? Mai. Mi tutelerò per vie legali»- Corriere.it

e quanto mi fanno sganasciare i desperados che stizziti spolliciano contro, lmao, quando al massimo dovrebbero prendersela con la realtà dei fatti, non con chi li cita o ricorda…
che serraglio di disadattati

aggiungo che sul tema io non ho mai scritto di Barella, ma solo chiesto un paio di volte a Bocca se secondo lui i nomi degli scommettitori interisti almeno dopo l’Europeo sarebbero usciti, sic et simpliciter

ricordo anche che tu di Corona hai pure preso le difese

e va’ che carino che sono, ti regalo un’altra citazione in latino con cui cercare di spacciarti per colto, waterz

mente sapendo di mentire e si lamenta se gli dai del meschino, lmao

Modifica il 11 giorni fa da malandragem
cacciaballe di ottimo livello

che scoop che ha fatto, Bocca!
ci voleva proprio, visto che il calcio giocato offre ben poco:

15.00 Italia-Giappone Under 21 (Torneo di Tolone) – RAI 2
18.15 Italia-Norvegia (Qualificazioni Europei femminili) – RAI 2
21.00 Italia-Turchia (Amichevole) – RAI 1

commentanonimo

Non scambierei mai🤥 ne’Chiesa per Mbappe’ ne’ Salvini per un migrante. Giuro.🤥.

Luc10 Dalla

Cioè tu ti terresti Salvini?

Claudio Mastino 62

Lasciando perdere per un attimo Mbappè che mi sembra sia piuttosto famoso e ben sponsorizzato e del quale credo vada di moda parlarne di questi tempi anche più del dovuto vorrei parlare di un certo Hummels, il
trentacinquenne giocatore tedesco capitano del Borussia Dortmund.
Grandissimo difensore fortissimo di
testa nonché dotato di eccellenti qualità sia fisiche che tecniche nella finale di sabato è stato il migliore dei suoi ed avrebbe sicuramente meritato di vincere la Coppa dalle grandi orecchie ma purtroppo anche se poi alla fine si parla sempre dei meriti degli allenatori il Real aveva dalla sua Toni Kroos, uno dei migliori giocatori tedeschi di tutti i tempi, un certo Vinicius ed altri grandissimi mentre il Borussia aveva nelle sue fila Emre Can, Adeyemi, Sancho, ecc., per carità buoni giocatori ma chiaramente di gran lunga inferiori a quelli del Real;
la differenza a mio avviso sta tutta lì, inutile parlare di schemi, della bravura degli allenatori o di fortuna, la differenza soprattutto a certi livelli ma non solo la fanno i giocatori, è inutile girarci intorno.

Modifica il 12 giorni fa da Claudio Mastino 62
cipralex

Ciao Claudio.

Ho letto su Repubblica un’intervista a un certo Platini, un tizio che dice di aver giocato a pallone nella sua vita, ed esprime esattamente lo stesso concetto…

Claudio Mastino 62

Ciao Cipralex,
ora tutti ad incensare Ancelotti ma la gente ha la memoria corta.
Carletto quando è stato allenatore del Parma ha fatto mandare via un certo Zola che non era adatto a suo avviso al modulo che adottava e per lo stesso motivo si è opposto all’acquisto di Roberto Baggio e stiamo parlando di due tra i più grandi giocatori italiani di tutti tempi.
Alla guida del Bayern ha vinto uno scudetto ed una Coppa nazionale e con il PSG ha vinto un altro scudetto ma soprattutto con i bavaresi in quegli anni l’avrebbe vinto anche mia nonna.
Alla guida del Chelsea non è che abbia fatto grandi cose, al Napoli
come tutti sappiamo meno che mai ed all’Everton in due anni ha portato la squadra di Liverpool a classificarsi prima dodicesima e poi decima mancando abbondantemente in entrambi gli
anni la qualificazione all’Europa League, per finire al Real Madrid ha sostituito un certo Zinedine Zidane, a mio avviso uno dei giocatori più grandi e più completi che abbia mai visto giocare che aveva vinto tre Champions di fila alla guida della squadra spagnola.

Modifica il 11 giorni fa da Claudio Mastino 62
Cuore ross/azzurro

Pienamente d’accordo. Hummels davvero fortissimo e Kroos semplicemente il migliore del real (assieme a Vinicius). Avrebbe meritato più volte il pallone d’oro al posto di altri, anche suoi compagni di squadra. Mi chiedo come lo sostituiranno.

Libeccio

Qualcuno dice che Ancelotti avrà bei problemi a far convivere le sue stelle; avercene di problemi del genere!

il radarista

Ancelotti è un allenatore esperto, non un pivellino. Saprà gestire e come e saprà farlo rendere al meglio.

Antonio Trilussa

Mbappè, Messi e Neymar non hanno convissuto benissimo.
Il Real ha ben altra struttura organizzativa, ma certo non ti può andare sempre così liscia, il calcio conserva ancora qualche margine di imprevedibilità, anche se ormai si va verso l’intrattenimento e niente più.

il ghiro

O.T. L’incontro di Formello
In questa amena località laziale, non a Teano come sostengono taluni, si sono dati appuntamento due grandi condottieri, il grande sovrano Igor II della casata dei Tudor, e il famoso Eroe dei due Fondi, che ha preso il titolo di “Lo Tito”, in onore non del dittatore slavo ma dell’omonimo imperatore, romano come lui.
I due si incontrano e dopo una leale e vigorosa stretta di mano l’Eroe, con al fianco il fido luogotenente FaBixio, pronuncia la celebre frase: “Maestà, Le offro una rosa, quella rigogliosa dei miei ragazzi in camicia biancoceleste. Porti Lei a termine la missione suprema del raggiungimento del titolo!”
Il sovrano ringrazia commosso e promette di completare l’impresa con la totale conquista di Roma (l’Eroe possiede solo una MezzaRoma) e soprattutto dell’ambìto trofeo tricolore.
Poi mia moglie mi ha svegliato scuotendomi: “Caro, stavi strillando: ‘O Lazio o morte’ e ‘Qui si fa la Lazio o si muore’, per me stai rapidamente scivolando verso la demenza senile.”  

Modifica il 12 giorni fa da il ghiro
Cuore ross/azzurro

😂👏👏👏

Waters

Al massimo vincono 10 Champions filate,ma non potranno certamente ammazzarc😀😀i

45
0
Cosa ne pensi? Lasciami un commentox
()
x