Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Stai bloccando le Ads!!!

Ciao, un po’ di pubblicità a te non costa nulla, a noi consente di ammortizzare almeno in parte i costi di Bloooog! e mantenerlo attivo. Per favore disattiva l’estensione che blocca gli annunci e poi ricarica la pagina.
Grazie da Bloooog!, il tuo Bar Sport.

Stefano PIoli, separazione dal Milan dopo 5 stagioni e uno scudetto (2022) conquistato con i rossoneri

Stefano Pioli, addio ufficiale al Milan dopo 5 anni e uno scudetto conquistato nel 2022. I rapporti si erano rovinati e ormai mancava il feeling anche con i tifosi. Ma il problema per il Milan viene adesso, con chi sostituirlo? Forse con qualcuno (Fonseca) che non è che sia tanto meglio di Pioli. Anzi…

PIOLI, SPALLETTI, ALLEGRI: GLI SCUDETTI NON TI SALVANO

Con tanti ringraziamenti al sig. Stefano Pioli, AC Milan etc etc.  “Chi parte sa da cosa fugge ma non sa che cosa trova”, la famosa frase di Lello può spiegare tutto. Dunque il Milan sa che fugge da Pioli, ma non sa che cosa troverà: forse Fonseca, forse altri…

  Così, a occhio, verrebbe da dire: ma perché il Milan cambia allenatore? Non perché perché Pioli sia oggi il il tecnico perfetto e il più coinvolgente, non mi sembra, ma se bisogna cambiare e il Milan “non sa che cosa trova”, beh, allora, perché?

GLI ULTRA’ DEL MILAN CONTRO PIOLI  

Perché a un certo punto, prima o dopo, certe storie finiscono. E dunque o sei nella favola come Claudio Ranieri, e resteremo uniti per sempre, oppure qualche volte finisce pure abbastanza male. Vedi Spalletti e il Napoli o anche Allegri e la Juventus, squadre forti e allenatori forti – “uomini forti destini forti, uomini deboli destini deboli” direbbe appunto Spalletti che l’ha scopiazzata nientemeno che da Shakespeare – vanno in cortocircuito. E magari ci si prende a pesci in faccia. 

  Pioli invece, umanamente più che calcisticamente, si è consumato non nell’indifferenza generale – il pubblico di San Siro gli ha fatto la guerra abbastanza apertamente e tutti i sondaggi pre elettorali lo davano già per bocciato da mesi – ma nella sempre più forte convinzione che così al divorzio si sarebbe arrivati, e non ci sarebbe stato alcun secondo posto possibile a salvare il quinquennale matrimonio. Lo scudetto? Un bel ricordo.

  E comunque gli scudetti non sono un salvacondotto, vedi Spalletti e Allegri appunto.

MILAN, DA PIOLI A LOPETEGUI, A FONSECA…  

Il problema è la ricerca del nuovo allenatore. Il partecipe pubblico ultrà rossonero si è distinto finora per scaricare Pioli e per fare una guerra preventiva all’assunzione di Julen Lopetegui, considerato troppo anonimo e non all’altezza del blasone del Milan. Non so sinceramente che opinione abbia il gentile pubblico di Zorro Fonseca, che subito finì alla Roma sotto la mannaia dei Friedkin per aprire subito dopo la controvera epoca Mourinho.

LA CELLULA DORMIENTE DI FONSECA E L’ALGORITMO DI MONUEYBALL INCEPPATO

  Credo proprio che Cardinale e Ibrahimovic fossero consapevoli della situazione da mesi, quindi com’è possibile che non avessero già qualche soluzione pronta? O è colpa dell’algoritmo di Moneyball che si è inceppato? Può essere che Fonseca, sia una cellula dormiente da una quindicina di anni, sotto le cui vesti si nasconde un altro Inzaghi o un Gasperini, un Ancelotti o un Guardiola, ma evidentemente fino a oggi non ce ne eravamo resi conto.

  Aspettiamo fiduciosi. Le vie del mercato e soprattutto quelle dei fondi d’investimento sono infinite. 

***

Open Bar, la chat diretta di Bloooog! il Bar Sport di Fabrizio Bocca

***

SOCIAL BLOOOOG!

Ciao a tutti, invito caldamente ognuno a iscriversi ai canali social di Bloooog! e ai miei personali, così da facilitare i contatti interpersonali e poter anche guardate video, ascoltare audio, leggere notizie e commenti, poter meglio parlare anche di altri temi nel nostro Bar Sport.

  Un caro saluto Fabrizio Bocca

Facebook logo per sito Bloooog!

FACEBOOK / BLOOOOG!

https://www.facebook.com/www.bloooog.it

FACEBOOK / FABRIZIO BOCCA

https://www.facebook.com/fabrizio.bocca.33

Instagram per Bloooog! il Bar Sport di Fabrizio Bocca

INSTAGRAM/ bloooog_barsport

https://www.instagram.com/bloooog_barsport/

INSTAGRAM/ FABRIZIO BOCCA

https://www.instagram.com/f.bocca/

TWITTER/ FABRIZIO BOCCA

https://twitter.com/fabriziobocca1

Youtube logo per Bloooog!

CANALE YOUTUBE/ FABRIZIO BOCCA

https://www.youtube.com/channel/UCOIa8A0H4LBfnkYyzQuZsHw

Bloooog! il Podcast su Sprekaer

BLOOOOG! IL PODCAST SU SPREAKER

***

fatti un giro dentro Bloooog!

Venerdì 31 maggio 2024

L’Italia nella testa di Spalletti, cosa dobbiamo aspettarci dagli azzurri ai prossimi Europei? Attenti alla “sindrome di Vigo”

Giovedì 30 maggio 2024

Né carne, né pesce: ma voi sapete dove stanno andando Commisso (Fiorentina) e Cairo (Torino)?

Mercoledì 29 maggio 2024

Calciomercato, l’imbarazzante e sconveniente caso dell’Inter e di Lautaro Martinez

Martedì 28 maggio 2024

Abracadabra, cosa c’è dietro il caviale e champagne del calciomercato: debiti, procuratori squalo, controlli saltati

Domenica 26 maggio 2024

Calciomercato, Conte al Napoli, ma scordatevi il Conte di Juventus, Inter e Chelsea

Sabato 27 maggio 2024

L’ultima giornata della A 2023-2024: l’addio di Pioli al Milan e tutti in attesa di Atalanta-Fiorentina

Venerdì 24 maggio 2024

FUORICAMPO – Ma perché il Milan chiude con PIoli per essere affidato a Fonseca?

Giovedì 23 maggio 2024

FUORI CAMPO. Calcio e debiti, esiste una “superiorità morale” del trionfo dell’Atalanta sullo scudetto dell’Inter?

Mercoledì 22 maggio 2024

Il trionfo dell’Atalanta in Europa League (3 gol di Lookman): la Banda Gasperini è un modello

Mercoledì 22 maggio 2024

L’addio di Claudio Ranieri, un allenatore di stile contro il calcio del Super-Io

Martedì 21 maggio 2024

L’Inter da Zhang a Oaktree, Wall Street è a Milano, e la Serie A è una Nba americana

Lunedì 20 maggio 2024

Bologna-Juventus 3-3, Thiago Motta alla Juve si troverà contro i nostalgici di Agnelli e Allegri

Domenica 18 maggio 2024

FUORI CAMPO L’Inter sospesa sul vuoto tra Oaktree e Pymco. Il calcio dica stop all’aggressività sui club dei fondi di investimento 

Sabato 18, domenica 19 maggio 2024

Dalla salvezza alla Champions League, le ultime sfide del campionato

Venerdì 17 maggio 2024

FUORI CAMPO – L’Incredibile Hulk Allegri esonerato su due piedi dalla Juventus, torna la Juve bonipertiana di un tempo

Martedì 14, mercoledì 15 maggio 2024

La Coppa Italia alla Juventus, ma esplode il caso Allegri che dà fuori di matto – Quanto vale la Coppa Italia?

***

Giornalista sportivo, a La Repubblica dal 1983 al 2022, sono stato per 12 anni capo dello Sport. Prima e dopo sempre sport e calcio, dai campi di periferia fino ai Mondiali, da Gianni Brera fino a Internet, da San Siro a New York, da Wembley all'Olimpico, dalla carta alla TV. Autore di Bloooog!, il Bar Sport, per 14 anni dentro Repubblica.it. Ora in maniera assolutamente libera, autonoma, indipendente, senza filtri.

Iscriviti
Notificami
guest
118 Commenti
Nuovi
Vecchi Piu' votati
Inline Feedbacks
Leggi tutti i commenti

[…] FUORICAMPO – Ma perché il Milan chiude con PIoli per essere affidato a Fonseca? […]

[…] FUORICAMPO – Ma perché il Milan chiude con PIoli per essere affidato a Fonseca? […]

[…] FUORICAMPO – Ma perché il Milan chiude con PIoli per essere affidato a Fonseca? […]

[…] FUORICAMPO – Ma perché il Milan chiude con PIoli per essere affidato a Fonseca? […]

[…] FUORICAMPO – Ma perché il Milan chiude con PIoli per essere affidato a Fonseca? […]

[…] FUORICAMPO – Ma perché il Milan chiude con PIoli per essere affidato a Fonseca? […]

[…] FUORICAMPO – Ma perché il Milan chiude con PIoli per essere affidato a Fonseca? […]

[…] FUORICAMPO – Ma perché il Milan chiude con PIoli per essere affidato a Fonseca? […]

[…] FUORICAMPO – Ma perché il Milan chiude con PIoli per essere affidato a Fonseca? […]

[…] FUORICAMPO – Ma perché il Milan chiude con PIoli per essere affidato a Fonseca? […]

Sergiod

Per giudicare un uomo bisogna almeno conoscere il segreto del suo pensiero, delle sue sventure, delle sue emozioni.”
(Honore’ de Balzac)

Questo ho detto a me stesso dopo aver visto gli addii di ieri sera a San Siro.

Xavier

Bravissimo Sergio!

Obizzo da Montegarullo

Va bene, la partita non contava nulla, ma sei pur sempre il Milan 2⁰ a San Siro contro la Salernitana ultima e già retrocessa da un bel po’, era l’addio dell’allenatore dell’ultimo scudetto… Farsi rimontare due reti data la situazione è sostanzialmente una figuraccia. Non so, questo Milan di Cardinale (è poi suo?) assomiglia un po’, fatte le proporzioni, all’Udinese, una squadra con poca anima, con giocatori quasi tutti stranieri che al dunque pensano più a loro che alla squadra. In questo senso è stato, come si usa dire ora, iconico il cambio di bandiera da Maldini (cacciato come un ladro) a Ibrahimovic, da uno che con il Milan ha vinto tutto (fischiato da molti milanisti alla sua gara d’addio, gli addii non sono la specialità della casa evidentemente) ad uno che ha vinto molto con molte squadre, forse il tentativo di passare da una dimensione nazionale ad una internazionale?
Stiamo a vedere, ma se davvero arriverà Fonseca non mi pare che il Milan avrà fatto un salto di qualità rispetto a Pioli.

Modifica il 20 giorni fa da Obizzo da Montegarullo
Bob Aka Utente11880

Cugini !
Ma non vi mancherà Oliviero ? Per chi poi ?

Sergiod

Mancherà tantissimo e non solo come calciatore.

Xavier

Mi associo.

Mordechai

Anche come carpentiere?
O come istruttore di padel?
🙂
Scherzo, gran bel giocatore.

gmr61

Hai ragione , essendo ottimista spero in meglio, ma la vedo dura !

cacciaballe di ottimo livello

partita di fine stagione che però mi ha dato due gioie:
Chiesa che sembra recuperato per l’europeo
Pinsoglio che non subisce gol e effettua una gran parata;

Waters

Intanto a Palermo ritornano i cadaveri eccellenti…

cacciaballe di ottimo livello

mortadellone, mi sa che non hai la minima idea del significato e ricordi solo il titolo di un film -il libro manco a pensarci;

Waters

Credo di saperne più di te…spiaze😀😀😀😀😀😀

Mordechai

OT tennis : Cobolli fuori al terzo contro Ruud, dopo aver sprecato pure una palla per il match. Peccato, comunque ha fatto vedere i sorci verdi al norvegese.
Bravio Flavio, per me in prospettiva il migliore dopo Sinner.
Ci sarebbe Musetti, ma mi sa che ormai…

Leo 62

Darderi ha in più di Cobolli il fatto di non essere del tutto italiano… ma sono loro due che possono avvicnarsi alla top ten, come pure lo può fare ancora Musetti… d’altronde è ancora giovane.
Sonego mi sa che l’abbiamo perso e pure Berretto… Arnaldi massimo top 30 ( e non è poco ) NArdi top 50 Passaro e Zeppieri massimo obiettivo stare nei 100 e magari arrivano a 60/70, altri non so… forse Napolitano come talento è un altro da top 50…

Mordechai

Forse Nardi un po’ più su, per il resto concordo.

cacciaballe di ottimo livello

chissà perché Cobolli mi dà bruciore allo stomaco;

Mordechai

Già, chissà.
Ci penso su e ti faccio sapere.

Bel-Ami

I Gigli sono di tuo gradimento?

Quattroquattronovetredue

Mi ero giocato in accoppiata le sconfitte di Djokovic e Ruud: sul 4-1 al terzo pareva fatta…
Mi spiace per Cobolli, mi piace molto il suo gioco ma la pellaccia come il fantasmino ancora deve farsela, però credo anch’io che possa crescere parecchio, almeno lo spero.
Ciao

PAOLO68

Importante crescita di Cobolli da inizio anno, in realtà Darderi ha fatto ancora meglio mentre Arnaldi a Musetti stanno zoppicando un pò.
5 italiani nei primi 60 circa e poi Sonego è ancora lì e Nardi forse sta arrivando.
Senza dimenticare Passaro e Zeppieri che stanno superando annosi problemi fisici e che forse Berrettini farà bene il mese sull’erba…
Considerando che in doppio c’è una coppia al vertice ( top 3) della Race atp questo 2024 è già (statisticamente) l’anno migliore di sempre del nostro tennis maschile.
ps. Darderi è sopratutto un terraiolo Cobolli appare più adattabile al veloce. Nardi anche, ma agonisticamente è indietro rispetto a questi 2.
Si dicono meraviglie del fratello minore di Darderi che va fortissimo tra gli Junior.
Si vedrà….
Stamattina ha prevalso l’esperienza di Ruud che sul rosso è fortissimo anche se attualmente non appare al massimo dopo un grande recupero da inizio stagione. È 4° nella Race….
A Parigi potrebbe andare in fondo. (è già successo). Peccato x un primo turno Nadal-Zverev , che potrebbe privarci dell’ultimo Rafa a Roland Garros troppo presto oggettivamente.

Waters

Il fratello minore di Dardari è scarso…magari migliora eh…

Leo 62

Abbiamo un futuro top ten allora…

PAOLO68

beh scarso non direi…. Vito Antonio Darderi è un 2008 che da 4 anni è tra i 2-3 migliori italiani di categoria (è stato miglior under 11e under 12) scorsa stagione ha vinto 7 tornei passando da over 500 a top 100 nella junior atp.
La Fit sul suo futuro professionismo ci scommette a occhi chiusi. Staremo a vedere.

Waters

Lo ho visto a Salso una ventina di giorni fa al torneo giovanile,è arrivato in semi perdendo da un rumeno….magari era in giornata no ma non mi è piaciuto…non ha nessun colpo particolarmente incisivo…

Mordechai

Ha solo 16 anni, che pretendi Boom Boom Becker?

gmr61

Dopo aver salutato Spalletti sul divano ( che tocca sopportá per poter entrare gratis al bar…) mi metto sul mio a commentare la dipartita , professionale , del buon Stefano
Il fatto che sia rimasto dopo lo scorso anno e una campagna acquisti incompleta con il suo avvallo é una “ cronaca di morte annunciata “
Secondo me anche con Montella / Gattuso / Giampaolo con in mano questa squadra ( forte, concordo con Leo) avremmo raggiunto il secondo posto.
ormai il rapporto era logoro, le invenzioni i tattiche sono sembrate sempre più strampalate , vero che ci manca un mediano incontrista, ma mettere i terzini a centrocampo non è sembrata la soluzione ideale, il colmo è stato raggiunto con il Torino , un 2-5-2-1 dove bastava saltare il centrocampo e si trovavano a crossare in libertà, ovvio che il gol lo subisci .
Pero dobbiamo onestamente ricordare che prima di lui era un disastro, il massimo del risultato era la qualificazione in EL, da quando è arrivato siamo stabilmente nei primi posti , siamo a -1 dalla seconda stella , e mi sento di salutarlo con un Grazie Stefano !

vedremo da lunedì chi lo sostituirà , io rischierei con De Zerbi, temo che ci toccherà il De Fonseca ( permesse le battute calzaturiere) che mi sembra un Pioli con i capelli , vedremo….

Bob Aka Utente11880

Gmr ciao. Ho visto Erano ragazzi in barca, bello. Mi ricorda i film di Eastwood (regista), quando raccontano di eroi non tradizionali (Sully, Attacco al treno), di cameratismo, lealtà, senso del dovere, “perche’ in questo sta l’onore” (Act well your part, there all the honor lies – Spoon River). Oltre che girato e interpretato bene. Grazie della dritta.

Quattroquattronovetredue

Concordo, nulla di nuovo, qualche ingenuità (il timoniere che durante la finale rianima il compagno con la canzoncina si poteva anche evitare), ma nel complesso un ottimo film, eccezionale la ricostruzione d’epoca.
Intanto le fiamme dello United stanno rosolando il City.
Ciao.

Bob Aka Utente11880

Ogni tanto gli parte la vena patriottica, come in questo o in Monuments Men, ma alcuni degli ultimi film che ha fatto (penso a Midnight Sky o Tender Bar) sono a mio avviso assolutamente notevoli

Bob Aka Utente11880

Man Utd forever

Bel-Ami

Piace molto l’usato Roma (vedi Garcia). Sono perplesso. Fonseca è un buon allenatore, ma pavido quando butta male. Non ravviso un salto di livello, poi sta tutto alla palla di lardo.

Quattroquattronovetredue

Buongiorno Bocca, premesso che il blog è il suo e ha tutto il diritto di fare come le pare, e accettato il principio della presenza indispensabile della pubblicità, non crede che si stia esagerando con le finestrelle? Magari un limite sarebbe molto apprezzato: io mi ritengo un uomo paziente, ma penso che se continua così mi affaccero’ di rado in futuro. E comunque grazie, ma non compro niente.
Buona giornata.

cacciaballe di ottimo livello

ossignùr, mica ci sono solo Safari, Outlook, Chrome et similia;
come non ci sono solo Windows o MacOS;
sveglia!

Waters

Sei caustico, io invece l’olio di semi spremuto a freddo lo compro..secondo me sono controllato visto che ho fatto una ricerca 2 giorni fa😀…grande fratello..

Quattroquattronovetredue

Avrai festeggiato lo scudetto con i cuochi d’artificio, immagino.

Waters

No no,sono abituato a vincere, quindi una normale Sachertorte con Champagne…si lo so non ci azzecca ma va bene lo stesso…

cacciaballe di ottimo livello

li ha impeciati impalati incendiati quale novello Nerone ;-P
che era meno compreso di lui;

Modifica il 21 giorni fa da cacciaballe di ottimo livello
il ghiro

O.T. GENOA – BOLOGNA  2 – 0  
Gran bella sfida il derby rossoblu a Marassi, ma sia Gilardino che Thiago Motta stranamente non schierano le formazioni titolari, molte le riserve in campo. Il Bologna si batte per il terzo posto, Zirkzee ancora fuori, gioca Castro, Arbitra Santoro, al VAR Serra.
Rompe l’equiibrio al 12′ la stoccata da fuori di Malinovskyi che pizzica il palo interno e finisce dentro, 1-0. Attacca il Bologna e su cross da dx di Orsolini, Fabbian di testa coglie il palo, altri tentativi da ambo le parti non vanno a buon fine.
Ripresa: tiretto di Fabbian, poi il Genoa raddoppia, strappa la palla Albert che scende veloce, assist al bacio per Vitinha che deve solo spingerla dentro, 2-0. Si muovono le panche, gli allenatori fanno fare passerella a quelli che giocano poco o mai. La partita prosegue alla stracca, solo Albert continua ad impegnarsi alla morte, ma prima spara alle stelle, poi sull’esterno della rete. Alla fine applausi per tutti, alla prossima tra tre mesi. I migliori Albert e Fabbian. Bene Santoro.      

MJ23 - JAN PALACH VIVE - OIOIOIOIOIOI... LUCA VIALLI SEGNA PER NOI

Chiedo scusa Fabrizio, vedo che ha cancellato molti dei miei commenti. In alcuni di questi tentavo di chiarire la questione Zhang-Oaktree per quelle che sono le mie possibilità.
Sinteticamente, il finanziamento non riguardava direttamente l’Inter, bensì Great Tower e le azioni in pegno non erano azioni Inter, ma di Great Horizon, società che detiene la maggioranza ed il controllo dell’Inter.
La differenza è molto importante in quanto il passaggio di proprietà non ha mutato la struttura patrimoniale dell’Inter. Non c’è stata alcuna conversione di debito in capitale proprio, nonostante i grugniti di chi continua ad affermare il contrario

Ti dirò, in coscienza i commenti erano da cancellare così come Allegri era da licenziare…a me però son piaciuti tanto sia i commenti che la sbroccata di Allegri…

MJ23 - JAN PALACH VIVE - OIOIOIOIOIOI... LUCA VIALLI SEGNA PER NOI

Figurati, per me non è un problema se Bocca mi cancella i commenti. Il blog è suo e fa come vuole. Io ho risposto, magari oltrepassando il limite, a chi mi ha offeso ripetutamente e, soprattutto, gratuitamente

Chiedo scusa se mi intrometto, ma avendo letto lo scambio di insulti tra te e l’altro ed avendolo trovato essere arrivato ad un livello davvero infimo, come diciamo a Napoli mi siete sembrate due “vaiasse” che più “vaiasse” non si può, per il futuro mi permetto di consigliarvi un maggiore autocontrollo. Dopo tutto siete due persone adulte, che suppongo con un discreto se non ottimo livello di istruzione, sicuramente tale da farvi comprendere che coloro che scendono al livello che avete toccato nella vostra diatriba danno una pessima rappresentazione di stessi.
E tutto per “ventidue ragazzi che corrono dietro un pallone” insomma avete proprio esagerato.

cacciaballe di ottimo livello

ripeto le tre soluzioni:
iscrizione solo dietro identità verificata -sarei il primo a lasciare il bloggo;
ignorare i troll, in particolare la Deficienza Naturale che infesta il bloggo, ma purtroppo anche chi si dà arie di superiorità si presta a fiancheggiarli accecato dal tifo comune;
iscrizione dietro versamento di una modica cifra, diciamo due euro, il bannato farà subito un altro account ma almeno pagherà e la Deficienza Naturale sarà costretto a sborsare un settecento euro l’anno , non so se i badanti glielo consentirebbero;

cacciaballe di ottimo livello

caro -1, puoi esplicitare il Tuo Pensiero?
ritieni che vada bene così?
che ci siano altre soluzioni?
su, non essere timido;

Waters

Se lasci il Blog non se ne accorgerà nessuno, mister insipienza…

cacciaballe di ottimo livello

non me ne accorgerei manco io, mortadellone;

Bob Aka Utente11880

Mi permetto un paio di osservazioni “ad cognati domus”…
1-tutto finisce quindi non trovo strano che dopo 5 anni si cambi allenatore, anzi 5 anni non sono neppure pochi.
2-direi che il Milan scarica Pioli perche quest’anno ha mancato qualunque obiettivo (dichiarato o meno): campionato (inclusi i fatidici derby), passaggio del turno in CL (in un girone di ferro, ma comunque non è passato), finale EL, CI, regalando alla società solo il secondo posto in campionato con annessa qualificazione alla prossima CL (che non è poco ma vorrei vedere).
Casomai è interessante vedere quante società si stanno votando a un nuovo allenatore come strumento di salvezza delle loro sorti: in tutti i casi c’è un perchè, però..

inox

Buonanotte Fabrizio

Il Milan, per ora, fa la cosa più semplice affatto garanzia per un miglioramento. Le risposte alle domande dei tifosi, al momento, restano tutte inevase. D’altronde, se acquisti solo per rivendere con profitto, la linea degli americani non è sbagliata. L’appartenenza ai colori e alla storia solo un intralcio.
Con uno dei tanti miei suppellettili decorativi donato per questa tua splendida casa avevo pronosticato, unico fra gli ospiti, la vittoria dell’Atalanta in europa (minuscolo voluto-no refuso) League e per il vero anche vincitrice della Coppa italia (idem come sopra) ma sai, quando c’è di mezzo la Juventus (altro che tedeschi! ma un preciso cane in chiesa), non puoi mai dire dando, al contempo, la Fiorentina vincitrice della Conference. Sulla Viola temo un qualche furto o maneggio altrimenti non c’è partita. Confido nell’aiuto dei tifosi dell’AEK per il supporto logistico e alla bisogna fornitori sul posto di spranghe e mazze. Per la Roma essere battuta dal Bayer, a botta calda, è parsa una tregenda invece va interpretata con sollievo: contro una Atalanta così prendeva una imbarcata maggiore di quella presa dai tedeschi. È vero, giro sempre intorno al solito punto come la merda nei tubi comunque, proprio di merda si tratta. Le ultime partite di questa stagione con la *ciotta maleodorante dell’Inter sconfitta in Sassuolo, sono fiaccanti. “L’infortunio tecnico” di Consigli con passaggio a Gaich favorendo la vittoria del Verona e l’aggancio allo Spezia nella precedente stagione è un episodio da wrestling americano. Ma loro sono stupidi e va bene qui, da noi, solo disonesti. È vero, la lingua duole dove batte il dente come è vero che una ingiusta subita non è mai ingiusta come quella subita in proprio comunque, uno bello schifo. Mo’ ci va via Lautaro. Confidiamo nel Mostro per il rimedio. Confidiamo in Oaktree e il loro buon cuore. Guarda cosa tocca dire e sperare Maestro per continuare a vivere. A oggi merce in braccio ai maiali e ringraziarli pure. E come si dice con una espressione colorita ma efficace per rendere l’idea (se consentita altrimenti taglia): e stai fermo, immobile, altrimenti gode. Forza Frosinone.

*il concretizzarsi sul terreno dello spurgo anale che trovi nei pascoli dove stanziano le mucche.

cacciaballe di ottimo livello

Bel-Ami

Mi sembra che qualcuno fosse interessato al calcio femminile, sia pure in chiave Juventus.
La Roma ha vinto scudetto e coppa Italia. Fosse un buon viatico ….

cacciaballe di ottimo livello

io ad esempio;
l’ho un po’ seguito e il duplete è meritato, la Domina si è dovuta accontentare della supercoppetta e può flebimente recriminare sugli infortuni, speriamo che quello di Rosucci si risolva in tempo per la Nazionale;
il prossimo campionato si prospetta interessante, con Juve e Roma anche la Fiorentina è papabile per il titolo, anche se meno delle citate;

alberto_ol

Fuori tema.
Divertente articolo sul valzer degli allenatori sulla rivista contrasti.

https://www.rivistacontrasti.it/valzer-allenatori-gasperini-spalletti-conte-allegri-mourinho/

Bel-Ami

Esilarante, grazie.

commentanonimo

Visto raramente il Milan ma mi pare che ogni volta cambiasse qualcosa, Calabria negli anni si e’ spostato avanti, con Ibra ha modificato il centrocampo e altre cose che ricordicchio. Ha perso Chala e poi Kessie e forse questo ha spostato l’ago della bilancia verso l’Inter. I milanisti qua lo amavan poco e forse avranno ragione loro. Io non saprei. Non ho Mai avuto veramente la sensazione che il problema del Milan nascesse dalla panchina, il centrocampo milanista recente mi e’ sembrato caotico, poco di qualita’, Leao discontinuo. Rimane che dopo 5 anni sia giusto cambiare. In ogni caso la squadra e’ molto lontana dall’avere grandi campioni, insomma del suo DNA europeo e’ rimasto poco negli ultimi 15 anni. E’ una sfida interessante il futuro rossonero, ma gli esiti sono incerti.

cacciaballe di ottimo livello

anche a me sembra che i giudizi su Pioli siano troppo negativi, con gli uomini a disposizione ha pur sempre conquistato un secondo posto e poco tempo fa addirittura uno scudetto;
data l’esperienza avrei preferito lui o Gasperini invece di Thiago Motta -speriamo che a quest’ultimo si dia più tempo di quello dato a Sarri e Pirlo;

Leo 62

Il centrocampo de MIlan era caotico ed era il problema… ma non perché i giocatori non fossero forti. Bennacer è molto forte, e giocatore di assoluto livello europeo benché limitato da un infortunio grave da cui si sta riprendendo solo ora, Loftus-Cheeck è un lusso per il campionato italiano, Rejinders è molto forte, e lo stesso Adli sta crescendo. Solo Musah è da rivedere.
LA realtà è che lì in mezzo manca un mediano vero, uno che faccia il lavoro che faceva Tonali… e la responsabilità di Pioli è aver voluto un centrocampo fatto solo di box to box… poi i giocatori sono forti aggiungici Theo e Leao e pure Maignan in porta ed arriviamo pure secondi con una squadra costruita male… ma è costruita male. E concepita male…
Poi che il prossimo anno facciano meglio è sicuramente tutto da vedere.

Modifica il 21 giorni fa da Leo 62
commentanonimo

Rispondo 2 in 1. Anche a me Pioli non dispiace, non mi sembra che derby a parte abbia fatto male, tutt’altro. Ed è pure una persona civile. Sul Milan, Leo non posso saperne molto, lo vedo poco e devo credere a cosa dici. Però Loftus quando lo ho visto non mi ha fatto questa grande impressione, potente, ma anche fragile e non sul pezzo tatticamente, cioè mi è sembrato uno di quelli che raccoglie una margherita col bulldozer per fare un esempio che mi è venuto in mente. Mi pare anche che mentre Juve, Atalanta (e Inter) sebbene coi loro limiti abbiano quella voglia di vincere anche esagerata, come società, la società Milan oggi è seduta sull’encomiabile “teniamo i conti a posto”, ma non abbia quella rabbia agonistica del Milan dei tempi buoni. Il derby ne è un esempio, le pappine sono state assorbite con una certa nonchalance, che non mi sembra da Milan.

2010 nessunoo

E alla fine Gasperini sembra aver scelto moglie e figli ( leggi Atalanta), e sganciato l’amante (leggi Napoli), ed ecco che ADL con una forte ” accostata ( ho scritto bene RADARISTA?) dirige a tutto vapore verso l’approdo Conte.
Ma accetterà quest’ ultimo di essere una seconda scelta?

Modifica il 21 giorni fa da 2010 nessunoo
Bob Aka Utente11880

Magari la seconda scelta era Gasperini , con tutto il rispetto per San Gianpiero

il radarista

La partita Milan Salernitana sembrava Scapoli contro Ammogliati. Meno male che è finita in parità altrimenti sugli spalti sarebbero volati pomodori e uova.

Germano

Caro Fabrizio hai omesso di dire che Pioli ha perso 6 derby consecutivi con Inzaghi, facendosi uccellare sempre allo stesso modo. Anche De Rossi applicando lo stesso metodo l’ha sbattuto fuori dall’Europa league. Herrare humanum est, perseverare autem diabolicum.

Bel-Ami

Herrera?

Waters

Quindi lo “scarsicrinito” rimane a spasso”?
Mamma mia che cazzata che combinò quando lasciò l’Inter, fu la nostra fortuna in effetti, l’avvento di Simone è stato propedeutico a grandi successi, come disse Simone ” con me diminuiscono i costi,aumentano i ricavi,e si vincono trofei.
Salud

malandragem

Uno scudetto – esattamente come Pioli – sarebbero “grandi successi”, waterz?

Waters

2 coppe Italia e 3 Supercoppe, per una coppa Italia, Allegri ha fatto un finimondo,Gattii ha strappato la giacca a Giuntoli,insomma pareva una finale di Champions…ma hanno fatto bene per me un titolo è sempre importante, e io li conto non li peso,da sempre dico che la.Supercoppa con il gol del Nino Maravilla all’ultimo secondo è stata la mia gioia più grande da tifoso dopo la Champions del 2010…

malandragem

…piu il torneo di minigolf a Riccione in coppia con Pippo, che secondo me sarebbe corretto far rientrare nel conteggio, waterz, lmao

cacciaballe di ottimo livello

strano, mortadellone, mi sembra di ricordare che affermassi che i titoli non si contano ma si pesano;
sulla tua bilancia truccata dove il cartone pesa quanto l’oro;

Waters

Ricordi male cucciolata di 🐷 🐖 maiale…

cacciaballe di ottimo livello

non ho la pazienza né l’interesse per recuperare i post ma ci sono, per chi vuol sprecare tempo a ritrovarli;
e se vuoi insultare insulta, non mettere le faccine del piffero per fare passare gli insulti come scherzosi;

Waters

Chi insulta chi?
Mortadella contro cicciolata e sarei io ad insultare? 😅

cacciaballe di ottimo livello

presumo che cicciolata sia un refuso per cucciolata;
mortadellone, non mortadella, era per adeguarmi al tuo cinghialone che presumevo affettuoso, se invece cinghialone era insultante ritiro il mortadellone con le più umili scuse;

PS
per favore, puoi risparmiare le faccine? né io e né tu frequentiamo l’asilo da un pezzo;

Bel-Ami

Hai riesumato un vecchio motto di Enrico Cuccia riferito alle azioni (peraltro sono titoli).

cacciaballe di ottimo livello

non io, che mi tengo alla larga da quello che mo si chiama trading, ma il ragioniere anni fa per sminuire il filotto di scudetti zebrati;

uno

sulla bilancia dei gobbi la serie B pesa come un triplete ?

Modifica il 21 giorni fa da uno
alberto_ol

de gustibus

Claudio Mastino 62

Ciao Cipralex,
ti ho risposto nell’altro thread ed ora ti comunicherò una notizia sempre riguardo i portieri.
Sembrerebbe che la Juve abbia preso Di Gregorio che ha un passato nell’Inter dove ha vinto un campionato Primavera. A mio avviso è un portiere fortissimo, sicuramente il migliore di questo Campionato italiano che sta svolgendo al termine. Anche la Lazio ha un ottimo portiere detto er Provolone ma probabilmente credo che Di Gregorio sia ancora più forte. Poi è chiaro che i commissari tecnici delle Nazionali e gli allenatori hanno le loro manie o peggio ancora gli vengono imposte le scelte dall’alto ma come ho già detto in alcuni commenti precedenti ci sono diversi portieri italiani più forti di Donnarumma.
Per quanto riguarda Thiago Motta ora non so se andrà alla Juve ma in ogni caso il suo modo un po’ esagerato di ruotare gli uomini che ha a disposizione può andar bene come in effetti è successo nel Bologna ma in squadre più blasonate dove ci sono giocatori più affermati e la pressione è maggiore può essere a mio avviso un’arma a doppio taglio.
Per farti un esempio Fabbian che è un ottimo prospetto ha giocato ed anche bene alcune partite da titolare trovandosi a meraviglia con Zirkzee ma poi è stato relegato in panchina; ora questo con i giovani lo puoi anche fare ma la situazione reale nelle grandi squadre è un po’ diversa come ti ho appena accennato.

cipralex

Ciao Claudio.
Ho letto la risposta. Grazie.

Anche a me Di Gregorio sembra forte ed era un acquisto necessario dato che Perin vuole giustamente giocare e per Szczesny, purtroppo, pare essere l’ultimo anno.

Per Motta, se sarà lui, naturalmente le cose da vedere sono molte, la prima, come tu sottolinei, la capacità di comprensione e adattamento ad una realtà molto diversa da quella cui è abituato.

…io comunque ho buone sensazioni…(fino a prova contraria)

Un caro saluto.

Waters

Claudio,ma Di Gregorio il portiere del Monza, è il figlio di Gianni Di Gregorio l’attore – regista che ha diretto e interpretato quel film carinissimo,dolcissimo ‘ il pranzo di Ferragosto “?

Salud

cipralex

Da sbellicarsi.

il radarista

Non credo. Però somiglia a De Rossi.

Bel-Ami

Romano come Ranieri. Per qualcuno, qui, feccia, mio caro.

Waters

Di Gregorio feccia? Mah..

Bel-Ami

I Romani, mon petit chou.

alberto_ol

So che il Sommo Scienziato non si abbassa a guardare wikipedia, allora lo faccio io per Lui.
II calciatore Michele Di Gregorio ha perso il padre Marcello all’età di 13 anni.
https://it.wikipedia.org/wiki/Michele_Di_Gregorio

Waters

Io lo ho perso quando ne avevo 16….

Mordechai

Il pollice contro é di uno stronzo, chiunque sia.

Sandrino

E si vede… nel senso che non è riuscito a completare la tua educazione

Mordechai

E io a 17.
Bah!
☹️

2010 nessunoo

Mi dispiace per tutti..

uno

mamma mia quando sei stucchevole quando si tratta di condoglianze , farai mica il becchino di mestiere. 🤘🤘🤘tièhh

Modifica il 21 giorni fa da uno
Luc 68

Un allenatore ha un’influenza, di solito, inversamente proporzionale al valore dei giocatori.
Più i giocatori sono scarsi, più l’allenatore si fa seguire e riesce ad incidere di più. Zeman, Sarri e alcuni allenatori rivelazione che poi toppano nella grande squadra sono un esempio.
Viceversa, l’allenatore conta come il due di denari a briscola quando regna a bastoni. Non deve fare danni. Allegri lo sa bene. Ancelotti è un esempio fulgido, lascia fare a i giocatori ma crea uno spirito di squadra unico nel suo genere, ma se non ha i giocatori … campa cavallo …
Detto ciò, Pioli è una brava persona, lui è tranquillo e ha avuto giocatori decenti ma non stellari. È già tanto quello che ha fatto.
Fonseca secondo me non arriva a Natale.
Sarri o De Zerbi a Bologna farebbero bene.
Motta alla Juve …. lasciamo perdere.
Ho paura che ci toccherà aspettare un bel poco prima di vedere qualcosa con il modulo 2-7-2🤣🤣🤣🤣

Scusate sono caduto nelle mie paure juventine…. che non significa giovanili🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣

Modifica il 22 giorni fa da Luc 68
cipralex

Sono molto d’accordo sui “principi generali”.

La juve ,nello specifico, appartiene alla categoria di squadre che non hanno grandi
calciatori (leggi campioni, tantomeno fuoriclasse e non credo ne arriveranno) mentre Motta mi sembra una persona intelligente…

…io ho buone sensazioni…(fino a prova contraria)

2010 nessunoo

Allora, per riprendere il tuo giudizio su Ancelotti, “due di coppe quando comanda bastoni “, che se non ha i giocatori campa cavallo….quei due anni che allenando la Juventus arrivò due volte secondo in campionato, non aveva giocatori adatti per vincere?
Ma poi, gli esperti del settore, giornalisti e quant’altro, che stilano le classifiche di merito, di calciatori e allenatori, avrebbero collocato nel gotha dei più grandi di tutti i tempi ,di tecnici del calcio , un “due di coppe” ?

cipralex

Ma, sai, vince solo uno…sennò bisogna arrivare terzi…

2010 nessunoo

Cipra forse, forse, questo tuo commento al mio post con cui contestavo la valutazione di Ancelotti da parte di Luc, vale proprio come il due di coppe quando comanda bastoni, a meno che, non ti spieghi meglio….

Waters

C’è da morire dal ridere in effetti.

cipralex

Da sbellicarsi.

La Nonna Dei Tre Porcellini

Non per puntiglio, però

…ma non sa che cosa cerca.

Ha un senso diverso, meno banale e più attinente al personaggio di Gaetano.

Sergiod

Soprattutto negli ultimi due anni sono sempre stato critico nei confronti di Pioli e non ho apprezzato la sua illusione di far giocare il Milan come alcune big europee.
Nel complesso ha ottenuto risultati davvero buoni con la rosa che ha avuto a disposizione negli anni.
Sicuramente hanno pesato i troppi infortuni, i catastrofici derbies, le eliminazioni in CI e CL ma anche il rendimento molto altalenante di chi avrebbe dovuto fare la differenza in campo.
Aldilà delle sue velate e concrete polemiche arbitrali, consuetudine comune a tanti colleghi, Pioli mi è sempre sembrato una persona in gamba, da rispettare.
Gli auguro il meglio, ad una certa età il tempo passa assai velocemente e gli addii per me non sono mai ben accetti.
Vedremo chi arriverà..

cipralex

Il (grosso) limite di Pioli è non aver saputo o potuto trovare un modulo alternativo ai due a centrocampo una volta partiti Kessie, Tonali e infortunatosi Bennacer.

il radarista

Nella mia opaca e segnata sfera di similcristallo vedo Klopp al Milan.

Mordechai

Io un nome ce lo avrei.
Torna a casa, Lassie.
😉

EhEh

Fonseca e’ un bel allenatore. Se gli arbitri non consentono agli avversari il fallo sistematico a centro campo sviluppa spesso un bel gioco con triangoli e verticalizzazioni belle da vedere… poi alla fine sono i giocatori a fare la differenza, come sempre…. ma poi sei cosi’ sicuro che venga Fonseca?

Sulla necessita’ della modifica poi si potrebbe discutere all’infinito. Dopo alcuni anni si sa come giochi con quei giocatori e il cambiare porta nuovi stimoli a tutto l’ambiente. E l’allenatore e’ uno la base della squadra costa di piu’… e in questo mondo di debiti…

Modifica il 22 giorni fa da EhEh
118
0
Cosa ne pensi? Lasciami un commentox
()
x