Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Stai bloccando le Ads!!!

Ciao, un po’ di pubblicità a te non costa nulla, a noi consente di ammortizzare almeno in parte i costi di Bloooog! e mantenerlo attivo. Per favore disattiva l’estensione che blocca gli annunci e poi ricarica la pagina.
Grazie da Bloooog!, il tuo Bar Sport.

Lazio, il presidente Claudio Lotito contestato dai tifosi durante Lazio-Salernitana 4-1

Claudio Lotito, presidente narciso ed egocentrico, convinto di essere l’uomo che conta di più e che manovra le leve del calcio italiano, senatore di Forza Italia che cura gli interessi del pallone italiano in Parlamento ancora una volta è finito nel mirino dei suoi stessi tifosi. Lotito si esibisce tronfiamente con l’aquila della Lazio al braccio, ma poi quelli che dovrebbero sostenerlo lo contestano sonoramente, rimproverandogli da anni una squadra modesta. E se lo leverebbero volentieri di torno…

LOTITO E DE LAURENTIIS GIUDICATI PER I RISULTATI DI LAZIO E NAPOLI

Chiunque abbia a che fare con il calcio, e in particolare i presidenti di club che lo gestiscono, rende conto ai suoi stessi tifosi tramite i risultati, non altro. Sia Claudio Lotito o Nasser al Khelaifi, Aurelio De Laurentiis o Andrea Agnelli.

  Simpatia e antipatia c’entrano poco o nulla, c’entrano la capacità, i soldi, la passione, l’abilità, la competenza, il saper vincere. I tifosi si basano sull’eterno malinteso di essere se non i proprietari, ovvio, i detentori del club. Quelli che davvero ne rappresentano la continuità nel tempo. E pretendono, per il fatto di essere il principale sovvenzionatore del club, di comandare, orientarne le scelte, avere voce in capitolo.

  I presidenti, altrettanto ovvio, accettano di condividere apparentemente parte della loro proprietà con i tifosi, ma poi il calcio lo fanno a modo loro. Tutti si lamentano dei costi enormi, dell’imprevedibilità del rendimento dei calciatori, della caducità dei risultati e dell’impossibilità di programmare con certezza.

Fuori Campo, rubrica Bloooog!

LOTITO E DE LAURENTIIS SI LAMENTANO, E POI METTONO LE MANI SU 2 CLUB DI CALCIO

  Ma  evidentemente, da che calcio è calcio, i presidenti ne hanno anche una gran convenienza e tornaconto. Tanto più  che nel caso di Lotito e De Laurentiis di club ne posseggono o ne hanno posseduti addirittura due. Per Lotito Lazio e Salernitana poi ceduta d’imperio e suo malgrado a Jervolino, per De Laurentiis Napoli e Bari. Perché lo farebbero se evidentemente non gli tornasse qualcosa?

LOTITO, SENATORE DI FORZA ITALIA CONTESTATO DAI TIFOSI

De Laurentiis e Lotito hanno pessimi rapporti con i loro stessi tifosi, sono spesso apertamente contestati. Potremmo dire sopportati quando i risultati ci sono, ma non appena questi vengono meno, ecco che diventano oggetto di aperta contestazione.   E questO nonostante nel calcio stiano con grande piacere, voglia, narcisismo e direi smisurato egocentrismo.  Anzi ci dispensano continuamente delle gran lezioni di strategia, di politica sportiva e non, di finanza, si sbattono moltissimo sulle tematiche generali del calcio.

L’OPERA DI LOBBISMO PER GLI INTERESSI DEL CALCIO IN PARLAMENTO

Claudio Lotito, senatore di Forza Italia, fa apertamente del lobbismo a favore degli interessi del calcio italiano. E dunque anche i suoi, vedi il famigerato “decreto crescita”, tassazione agevolata etc. Il ruolo che più lo solletica è quello di essere uno che nel suo settore conta, ha potere, manovra le leve del calcio italiano, dalla Federcalcio, alla Lega di Serie A, etc. Nonostante siano altri i club in Italia che hanno maggior tradizione e blasone.

  Più che contare davvero dice o è convinto di contare. Lo ripete anche ossessivamente. Ma non è questo il punto, non sarà il primo, né l’ultimo presidente narciso e col portafoglio socchiuso. Anzi da questo punto di vista bisognerebbe forse addirittura rendergli merito, visto che è uno dei pochi che resiste col proprio patrimonio e la propria personalissima maniera di fare calcio di fronte all’incombenza dei fondi e dei grandi proprietari stranieri.

  Il grande dubbio, e anzi nemmeno tanto dubbio…,  dei tifosi è che la Lazio per Lotito sia soltanto il veicolo del suo egocentrismo o narcisismo mediatico appunto. Da cui conseguono interessi a cascata: sarebbe mai diventato senatore se non fosse stato presidente della Lazio?

  E per questo i tifosi giungono a contestarlo anche nel corso di una partita vinta molto facilmente con la Salernitana. Con la colpa però di aver perso il derby e soprattutto aver smarrito la Lazio in classifica. E in generale di avere una squadra modesta, che raramente ha qualche guizzo di orgoglio. Insomma se lo leverebbero volentieri di torno.

LOTITO, FISCHI E CORI DEI TIFOSI, L’AQUILA DA ESIBIRE AL BRACCIO

   I risultati ti tengono a galla o ti affossano, si sta nel calcio esclusivamente per quello. Tutto il resto né è derivazione, non certo origine. Checché ne possa pensare il senatore che si ritiene la chiave di volta su cui poggia l’intero calcio italiano. Ai suoi stessi tifosi questo interessa zero.  Conta che la Lazio non perda il derby e che non resti fuori dalla Champions League. E di questo Lotito, come altri suoi pari, non si capacita… Anche se alla fine, credo che lo seduca assai di più farsi adulare in giro con l’aquila della Lazio al braccio.

***

Open Bar, la chat diretta di Bloooog! il Bar Sport di Fabrizio Bocca

***

SOCIAL BLOOOOG!

Ciao a tutti, invito caldamente ognuno a iscriversi ai canali social di Bloooog! e ai miei personali, così da facilitare i contatti interpersonali e poter anche guardate video, ascoltare audio, leggere notizie e commenti, poter meglio parlare anche di altri temi nel nostro Bar Sport.

  Un caro saluto Fabrizio Bocca

Facebook logo per sito Bloooog!

FACEBOOK / BLOOOOG!

https://www.facebook.com/www.bloooog.it

FACEBOOK / FABRIZIO BOCCA

https://www.facebook.com/fabrizio.bocca.33

Instagram per Bloooog! il Bar Sport di Fabrizio Bocca

INSTAGRAM/ bloooog_barsport

https://www.instagram.com/bloooog_barsport/

INSTAGRAM/ FABRIZIO BOCCA

https://www.instagram.com/f.bocca/

TWITTER/ FABRIZIO BOCCA

https://twitter.com/fabriziobocca1

Youtube logo per Bloooog!

CANALE YOUTUBE/ FABRIZIO BOCCA

https://www.youtube.com/channel/UCOIa8A0H4LBfnkYyzQuZsHw

Bloooog! il Podcast su Sprekaer

BLOOOOG! IL PODCAST SU SPREAKER

***

fatti un giro dentro Bloooog!

Sabato 20 aprile 2024

De Laurentiis come Nerone, il Napoli sprofonda sempre più giù, e gli ultras umiliano inaccettabilmente Di Lorenzo e la squadra 

Sabato 20 aprile 2024

Dalla Cina con furore, di prestito in prestito Zhang trova i soldi per ripagare Oaktree, ma è inquietante che manchi il derby scudetto

Venerdì 19 aprile 2024

Mal di Juve, anche Allegri ormai se ne rente conto

Venerdì 19 aprile 2024

Allegri e la Juve, Pioli e il Milan: quando il finale è scritto non bisogna sfidare la reciproca sopportazione

Giovedì 18 aprile 2024

La favola dell’Atalanta che ha eliminato il Liverpool e De Rossi “core de Roma” che ha inguaiato il Milan e Pioli

Mercoledì 17 aprile 2024

Champions League, il Real Madrid elimina il Manchester City ai rigori. Ancelotti abbatte la superiorità di casta di Guardiola 

Mercoledì 17 aprile 2024

Il caso stipendi non è chiuso: Cristiano Ronaldo è l’incubo bianconero, la Juventus condannata a pagargli 9.700.000 euro

Martedì 16 aprile 2024

Il Paris Saint Germain dell’ex Luis Enrique e del prossimo Real Madrid Mbappé butta fuori il Barcellona dalla Champions League

Martedì 16 aprile 2024

Fuori campo. La morte del broker Bochicchio e la truffa ai vip del calcio. “100 minuti” (La7) di Corrado Formigli e Alberto Nerazzini

Martedì 16 aprile 2024

Fuori campo. Diabolik dalla curva della Lazio alla Roma Criminale. “100 minuti” (La7) di Corrado Formigli e Alberto Nerazzini

Lunedì 15 aprile 2024

Fuori campo. Amadeus dalla Rai a Nove, il calciomercato delle star tv, come Messi, Ronaldo etc

Venerdì 12, sabato 13, domenica 14, lunedì 15 aprile 2024

La 32a giornata di campionato, l’Inter è arrivata al match point scudetto. La paura per Ndicka della Roma

Domenica 13 aprile 2024

L’aquila incazzata, Claudio Lotito presidente narciso e ossessionato dal potere e la Lazio contestata

Martedì 9 – mercoledì 10 aprile 2024

Champions League, lo show con 10 gol di Real-City e Arsenal-Bayern. Nazionale, abbiamo un problema: Donnarumma

Martedì 9 aprile 2024

Acerbis e Mancini, il “materazzismo” degli Intoccabili

Sabato 6, domenica 7, lunedì 8 aprile 2024

L’Inter dominatrice vola verso lo scudetto, Milano al comando: apoteosi nel derby?

Venerdì 5 aprile 2024

Il calcio dei fondi ha portato ricchezza? O è stato una fregatura?

Martedì 2 aprile 2024

C’è ancora Juventus, anche se è solo Coppa Italia: Chiesa e Vlahovic mandano ko la Lazio

Sabato 29 marzo – Lunedì 1 aprile 2024

Campionato a Pasqua, l’Inter verso lo scudetto. Juventus e Napoli giù a precipizio. Thiago Motta ombra su Allegri

Venerdì 28 marzo 2024

Febbre da cavallo, ancora il vizietto delle scommesse per Tonali. Anche in Inghilterra, al Newcastle…

Mercoledì 26 marzo 2024

Fermi tutti non è razzismo, incredibile decisione del giudice sportivo. Acerbi assolto, Juan Jesus ha preso fischi per fiaschi

***

Giornalista sportivo, a La Repubblica dal 1983 al 2022, sono stato per 12 anni capo dello Sport. Prima e dopo sempre sport e calcio, dai campi di periferia fino ai Mondiali, da Gianni Brera fino a Internet, da San Siro a New York, da Wembley all'Olimpico, dalla carta alla TV. Autore di Bloooog!, il Bar Sport, per 14 anni dentro Repubblica.it. Ora in maniera assolutamente libera, autonoma, indipendente, senza filtri.

Iscriviti
Notificami
guest
19 Commenti
Nuovi
Vecchi Piu' votati
Inline Feedbacks
Leggi tutti i commenti

[…] L’aquila incazzata, Claudio Lotito presidente narciso e ossessionato dal potere e la Lazio con… […]

[…] L’aquila incazzata, Claudio Lotito presidente narciso e ossessionato dal potere e la Lazio con… […]

[…] L’aquila incazzata, Claudio Lotito presidente narciso e ossessionato dal potere e la Lazio con… […]

[…] L’aquila incazzata, Claudio Lotito presidente narciso e ossessionato dal potere e la Lazio con… […]

[…] L’aquila incazzata, Claudio Lotito presidente narciso e ossessionato dal potere e la Lazio con… […]

[…] L’aquila incazzata, Claudio Lotito presidente narciso e ossessionato dal potere e la Lazio con… […]

[…] L’aquila incazzata, Claudio Lotito presidente narciso e ossessionato dal potere e la Lazio con… […]

[…] L’aquila incazzata, Claudio Lotito presidente narciso e ossessionato dal potere e la Lazio con… […]

[…] L’aquila incazzata, Claudio Lotito presidente narciso e ossessionato dal potere e la Lazio con… […]

Sunako Nakahara

Sull’argomento ho già scritto molto in passato, per cui non mi ripeterò.

Aggiungo solo che una bottiglia buona l’ho messa da parte, per festeggiare il giorno in cui finalmente andrà a fare danni altrove.

il radarista

Lotiiiiiiiiiiiiiiiiito e De Laurentiiiiiiiiiiiiiiiiiis sono intercambiabili.
Lazio : Salernitana = Napoli : Bari.

Nicola Romano

Come prevedibile thread piuttosto moscio, d’ altronde ha gia’ detto tutto il nostro padrone di casa .

Vipe

Resto umile e chiedo iscrizione al club “ Capiscer Tennis “

IMG_6062.jpeg
don't feed the two trolls

Vipe o della (mia) delusione;

il radarista

Tu resti umile e io rimango estraneo. Al torneo di Napoli un tennista si è lamentato degli spettatori e ha detto: “Questi pensano solo alle scommesse. Ogni volta che mi muovevo per giocare, mi davano addosso per distrarmi”. Parlava degli spettaori che seduti, andavano di corsa (of course) al botteghino.

Waters

Azz…grande..puoi comunque mandare una bottiglia al giudice fi sedia😀

don't feed the two trolls

forse non conterà di più ma le leve le manovra, eccome se le manovra;
al pollo ‘mericano spacciato per aquila avrà almeno dato del mangime?

19
0
Cosa ne pensi? Lasciami un commentox
()
x