Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Stai bloccando le Ads!!!

Ciao, un po’ di pubblicità a te non costa nulla, a noi consente di ammortizzare almeno in parte i costi di Bloooog! e mantenerlo attivo. Per favore disattiva l’estensione che blocca gli annunci e poi ricarica la pagina.
Grazie da Bloooog!, il tuo Bar Sport.

Il presidente cinese dell'Inter Steven Zhang ha rifinanziato il prestito Oaktree di 370 milioni tramite il fondo Pimco, con 400 milioni che dovrà restituire in tre anni

Dalla Cina con Furore, Steven Zhang risolve la grana del prestito Oaktree che teneva in sospeso il futuro dell’Inter. Da un prestito all’altro, rifinanziata l’operazione con 400 milioni presi in prestito da un altro fondo, Pimco. Ora non resta che vincere lo scudetto, anche se il giovin presidente va a vedere la Formula 1 a Shanghai, ma non va a San Siro per o spettacolo del derby col Milan. Che può può assegnare la seconda stella alla sua Inter. Mah…

INTER DI PRESTITO IN PRESTITO, DA OAKTREE A PIMCO

Di prestito in prestito, da un fondo all’altro, l’Inter resta, per ora, nelle mani di Suning e di Zhang. In particolare Steven, il figlio di papà grande industriale e finanziere cinese, che per tirare avanti deve farsi prestare i soldi da qualcuno. Condizione, intendiamoci, non strana, ma abbastanza normale, anche chi ha tanti soldi, se ne fa prestare una quantità necessaria per poter operare. E nel caso di un grande club di calcio non sono proprio quattro spicci. Del resto se l’economia non si fondasse sul debito, le banche, che ne sono il motore principale, non esisterebbero. E dunque evviva i buffi, evviva l’Inter e Zhang che l’hanno scampata. 

CATENA DI SANT’ANTONIO CON IN PEGNO LE AZIONI DELL’INTER

  Lasciando le considerazioni finanziarie ad altri più competenti di me, che hanno fatto del calcio-finanza una branca ormai essenziale dello sport più amato al mondo, rilevo comunque come al fondo americano Pimco che presterà 400 milioni a Zhang per chiudere il prestito di 375 milioni del fondo americano Oaktree, e invocando una delle telefonate di Zhang a uno dei suoi consulenti – “Alò, alò america me senti?” – noto che comunque l’ultimo fondo conosciuto in questa caritatevole catena di Sant’Antonio si prenderà in pegno le azioni dell’Inter. Come del resto aveva fatto quello prima di lui. Insomma un po’ come quando ti compri una casa, chiedi un mutuo alla banca e quella in pegno ti si prende la casa stessa.

  Da grande esperto di finanza capace di essersi comprato come milioni di italiani una casa col mutuo e una macchina a rate, ricordo benissimo che poi alla fine quelli sempre i soldi rivogliono – altrimenti zacchete!, addio casa e addio macchina – ritengo che poi sempre questi soldi vadano restituiti ai voracissimi yankees. Che certo 400 milioni non te li danno perché tifano Dimarco, Barella e Lautaro, bensì perché ci guadagnano il 12% di interesse sopra.

IL MISTERO VERO E’ LA SPARIZIONE DI STEVEN ZHANG

    Ma a parte questo che comunque è sicuramente una boccata di ossigeno e permette all’Inter di continuare nella lunga e complessa ristrutturazione dei conti, a me la notizia che colpisce di più è la sparizione di Steven Zhang da queste latitudini, dopo essere stato un grande frequentatore del foyer e della tribuna presidenziale di San Siro. Il nostro è apparso finanche al Gp di Shanghai ma leggo che non ci sarà nemmeno nella serata epocale del derby dei derby, quello in cui l’Inter può vincere lo scudetto davanti al Milan. Il massimo della gioia e il massimo della perfidia. Un derby moltiplicato al cubo.

UN DERBY SCUDETTO COSI’ MORATTI, FRAIZZOLI E PELLEGRINI NON SE LO SAREBBERO MAI PERSO

  Ma non mi sembra che molti se ne facciano un problema, e la considerino una semplice assenza giustificata. Penso a Moratti, Fraizzoli e Pellegrini, vecchie pellacce nerazzurre, antichi presidenti che avrebbero dovuto sequestrarli e legarli alla sedia per sottrarli a una partita così.

  Il calcio di oggi – posso dire purtroppo, o è bollato di nostalgismo pure questo? –  è così, indifferente e misterioso. E secondo me anche parecchio inquietante.

***

Open Bar, la chat diretta di Bloooog! il Bar Sport di Fabrizio Bocca

***

SOCIAL BLOOOOG!

Ciao a tutti, invito caldamente ognuno a iscriversi ai canali social di Bloooog! e ai miei personali, così da facilitare i contatti interpersonali e poter anche guardate video, ascoltare audio, leggere notizie e commenti, poter meglio parlare anche di altri temi nel nostro Bar Sport.

  Un caro saluto Fabrizio Bocca

Facebook logo per sito Bloooog!

FACEBOOK / BLOOOOG!

https://www.facebook.com/www.bloooog.it

FACEBOOK / FABRIZIO BOCCA

https://www.facebook.com/fabrizio.bocca.33

Instagram per Bloooog! il Bar Sport di Fabrizio Bocca

INSTAGRAM/ bloooog_barsport

https://www.instagram.com/bloooog_barsport/

INSTAGRAM/ FABRIZIO BOCCA

https://www.instagram.com/f.bocca/

TWITTER/ FABRIZIO BOCCA

https://twitter.com/fabriziobocca1

Youtube logo per Bloooog!

CANALE YOUTUBE/ FABRIZIO BOCCA

https://www.youtube.com/channel/UCOIa8A0H4LBfnkYyzQuZsHw

Bloooog! il Podcast su Sprekaer

BLOOOOG! IL PODCAST SU SPREAKER

***

fatti un giro dentro Bloooog!

Martedì 7 maggio 2024

Champions League, l’addio amaro di Mbappé al Psg: la finale è del Borussia Dortmund

Martedì 7 maggio 2024

FUORI CAMPO –  Il Telescazzo (Gasperini-De Rossi e Gruber-Mentana) è ormai un campionato vero, non solo un contorno

Martedì 7 maggio 2024

FUORI CAMPO – La banda Meloni e la favola della verginità perduta del calcio

Sabato 4 e domenica 5 maggio 2024

Roma-Juve 1-1, nel calcio italiano alla fine il pari accontenta tutti ma questo conviene alla Juve e non alla Roma

Giovedì 2 maggio 2024

Europa League, Atalanta ok può sperare, Roma ko ci vuole un miracolo. Conference League, Fiorentina gol e buone chances 

Martedì 30 aprile, mercoledì 1 maggio 2024

Champions League, Bayern Monaco – Real Madrid 2-2 e Borussia Dortmund – Paris Saint Germain 1-0: si decide al ritorno

Domenica 28 aprile 2024

Champions Thrilling, la corsa alla Champions League è un campionato nel campionato

Domenica 28 aprile 2024

La festa scudetto dell’Inter e il confronto con la festa del Napoli dello scorso anno

Sabato 27 aprile 2024

Juventus-Milan 0-0, una dimostrazione di mediocrità di fronte allo scudetto dell’Inter

Giovedì 25 aprile 2024

Roma, il golden gol di Cristante nello spezzone di recupero del match con l’Udinese di Cannavaro

Mercoledì 24 aprile 2024

Coppa Italia, Atalanta elimina Fiorentina e va a prendersi la Juve in finale

Martedì 23 aprile 2024

Coppa Italia, Lazio batte Juve 2-1, ma Milik fa il gol che manda la Juve in finale

Lunedì 22 aprile 2024

Il trionfo scudetto dell’Inter, un titolo voluto con grande ferocia e sadismo nel derby davanti al Milan

Lunedì 22 aprile 2024

Il Bologna sorprende la Roma di De Rossi e fa un passo avanti verso la Champions League

Lunedì 22 aprile 2024

Fuori campo. Zamora, perché siamo fatti della stessa materia del calcio e soprattutto del derby

Sabato 20 aprile 2024

De Laurentiis come Nerone, il Napoli sprofonda sempre più giù, e gli ultras umiliano inaccettabilmente Di Lorenzo e la squadra 

***

Giornalista sportivo, a La Repubblica dal 1983 al 2022, sono stato per 12 anni capo dello Sport. Prima e dopo sempre sport e calcio, dai campi di periferia fino ai Mondiali, da Gianni Brera fino a Internet, da San Siro a New York, da Wembley all'Olimpico, dalla carta alla TV. Autore di Bloooog!, il Bar Sport, per 14 anni dentro Repubblica.it. Ora in maniera assolutamente libera, autonoma, indipendente, senza filtri.

Iscriviti
Notificami
guest
32 Commenti
Nuovi
Vecchi Piu' votati
Inline Feedbacks
Leggi tutti i commenti

[…] Dalla Cina con furore, di prestito in prestito Zhang trova i soldi per ripagare Oaktree, ma è inqui… […]

[…] Dalla Cina con furore, di prestito in prestito Zhang trova i soldi per ripagare Oaktree, ma è inqui… […]

[…] Dalla Cina con furore, di prestito in prestito Zhang trova i soldi per ripagare Oaktree, ma è inqui… […]

[…] Dalla Cina con furore, di prestito in prestito Zhang trova i soldi per ripagare Oaktree, ma è inqui… […]

[…] Dalla Cina con furore, di prestito in prestito Zhang trova i soldi per ripagare Oaktree, ma è inqui… […]

[…] Inter, a dircelo. Marotta ha tanto venduto e ricomprato, smontato e ricostruito, obbedito all’ordine della proprietà e di Steven Zhang di rientrare nei costi, nelle spese. Quasi impossibile non sbagliare in certe […]

[…] Dalla Cina con furore, di prestito in prestito Zhang trova i soldi per ripagare Oaktree, ma è inqui… […]

Il Regolamento

Cazzo, oh, io e altri qui dentro siamo accusati di essere allegriani a tutto tondo, ma il carta vetrata qua che fa il giapponese nella giungla? Non perde un colpo, eh?
Sta rispondendo a TUTTI i commenti che parlano della situazione finanziaria dell’inter, secondo me ci crede davvero quando dice che la sua squadra è la più solida dal punto di vista finanziario.
Carta, perché non fai un salto in Cina a convincere i giudici che il tuo idolo è l’uomo ideale?

[…] Dalla Cina con furore, di prestito in prestito Zhang trova i soldi per ripagare Oaktree, ma è inqui… […]

Giovanni

Zhang ha pendente una causa ad Hong Kong, cioè in Cina tout court,per 300 milioni in bond ( una faccenda di firme false)ed in cui ha avuto torto in prima istanza. Per cui mi vien da pensare che, pur non dandovi risalto mediatico,le Autorità cinesi gli abbiano ritirato il passaporto onde evitare che il buon Steven prenda il largo. Altrimenti davvero non si spiega! Prima era quasi sempre a Milano a far la bella vita…

malandragem

oh, comunque se qualcuno ha bisogno di grana adesso può rivolgersi a Zhang, che pare ne abbia più che a sufficienza, lmao

images (1).jpg
tamarrogigante

…e poi i cinesi sono tutti uguali

malandragem

dunque Zhang abbandona la latitanza e compare in tribunale a Milano per le future udienze a cui sarà convocato?

commentanonimo

400 m al 12% fanno 48m euro in UN anno solo di interessi piu la restituzione del debito…se fai due calcoli devi Avere UN attivo di 80-100 m per Anno per ripagarlo. Ecco perche checche ne dicano gli interisti del forum la tentazione di pagare in Nero per “garantire” i risultati piu’ le anomalies del Var fan parte del mondo reale possible e non solo dei deliri di noi gobbi…😂

[…] Dalla Cina con furore, di prestito in prestito Zhang trova i soldi per ripagare Oaktree, ma è inqui… […]

monica

…alla fin fine il 12% di interessi non è neanche tanto,se penso che il mio tasso variabile (97.000 euro il mutuo per la casa) è passato dallo zero virgola pre crisi/guerre al 4% di adesso,in proporzione è mooolto più alto il mio!!

Cisco

Zhang, supereroe vende al fondo Pimco. Pallino

cipralex

🤣

1000015405.jpg
mario rossi

Ma chi è garfunkel?

Waters

See cinghialone, questo qua sua mamma lo manda alla canna del gas,cosa vuoi che compri 😀

Waters

Ma come a Shangai a vedere la Formula Uno?
Qua i buontemponi dicono che è a Pechino in carcere da un anno, in Cina in prigione non credo abbiano dei gran permessi, quindi come la mettiamo?

Salud.

Il Regolamento

La mettiamo che va a shangai invece che a vedere il derby perché se mette piede in Italia lo arrestano

Obizzo da Montegarullo

Ohibò! E perché?

Sandro

Bocca è proprio sicuro che il presidente della capolista e migliore squadra di questo campionato non sarà presente a San Siro ?
Se le sue fonti sono il distributore di “sfigherrimo”, “Bwahahaha”, e “lmao” stiamo freschi, siamo al capolinea del blog.

…ma poi, ripensandoci, se non sarà presente al derby della madumina che differenza fa con un’annata strepitosa in cui abbiamo dato polvere ai gobbi ?

32
0
Cosa ne pensi? Lasciami un commentox
()
x