Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Stai bloccando le Ads!!!

Ciao, un po’ di pubblicità a te non costa nulla, a noi consente di ammortizzare almeno in parte i costi di Bloooog! e mantenerlo attivo. Per favore disattiva l’estensione che blocca gli annunci e poi ricarica la pagina.
Grazie da Bloooog!, il tuo Bar Sport.

Empoli - Napoli 1-0. al termine della partita i giocatori del Napoli contestati dai tifosi

Napoli crac, è uno sprofondo continuo, De Laurentiis è come Nerone che ha bruciato Roma, ma è anche la prima vittima della sua stessa alterigia. Per ripartire servirebbe lo spirito di 20 anni fa, quando il Napoli risorse dalla Serie C e dalle sue stesse ceneri. E alla fine anche la solita inaccettabile umiliazione della squadra e del capitano Di Lorenzo davanti ai tifosi. Attenzione, gli ultras non sono la soluzione, sono parte essi stessi della dissoluzione della squadra campione d’Italia

NAPOLI, LA DISSOLUZIONE CHE RIPORTA ALL’ITALIA 1982

Il caso Napoli è particolarmente inquietante e forse addirittura unico. Non ho memoria particolare di casi altrettanto laceranti di dissoluzione di un patrimonio tecnico e soprattutto umano talmente grande. Per impatto e gravità mi fa venire in mente l’implosione della nazionale che vinse il Mondiale 82. Era la più bella squadra del mondo e così come vinse straordinarialemente il titolo, altrettanto velocemente sparì dall’orizzonte del football conosciuto. Anche quella del 2006 sparì altrettanto velocemente, ma non era bella e leggendaria come quella dell’82. Ma qui il discorso ci porterebbe troppo lontano, fino a distrarci dal problema.

CI VORREBBE LO SPIRITO DEL PRIMO NAPOLI DI DE LAURENTIIS ED EDY REJA

  Di questo Napoli che tanto fu straordinario probabilmente non è nemmeno più importante stabilire se riuscirà a strappare una qualificazione in qualsivoglia Coppa europea, quanto capire che cosa resterà in piedi che non sia stato già calpestato e distrutto. Direi che di intatto ci sia rimasto assolutamente ben poco. Così, a occhio, ci vorrebbe quello spirito e quell’iniziativa imprenditoriale che vedemmo nel primo Napoli di De Laurentiis e di Edy Reja nella prima metà anni duemila. Il tempo è coso veloce, sono passati ormai quasi vent’anni.

DE LAURENTIIS COME IL NERONE DI PETROLINI

  Da Spalletti a Osimhen non sto qui a farvi delle nuove radiografie che sicuramente avete già visto o fatto a vostra volta, penso solo che il suo presidente, Aurelio De Laurentiis, stia pagando un prezzo addirittura ben superiore al proprio delirio di potere, al diritto di vita e di morte sulla sua stessa squadra, alla propria alterigia.

  In fin dei conti, se ci pensate, De Laurentiis è il primo tradito da se stesso. E appare ormai come il Nerone di Petrolini affacciato alla finestra davanti al popolo insorto, cui racconta che “domani Roma risorgerà più bella e superba che prima”, per essere perfidamente perculato – “Bravo, grazie!” – dal suo stesso popolo. 

L’INACCETTABILE RITO DELL’UMILIAZIONE DAVANTI AGLI ULTRAS

  Alla dissoluzione contribuisce anche lo spregevole e inaccettabile rito dell’umiliazione cui viene sottoposta la squadra e il suo capitano Di Lorenzo davanti alla corte suprema degli ultras. Questo altissimo consesso di toghe in ermellino.

  Continuo a trovarlo dopo tanti anni di questa incivile usanza un qualcosa di inaccettabile e che andrebbe addirittura proibito, proprio perché sovverte i canoni dello sport, introduce un elemento di ricatto e minaccia, una violenza mafiosa anche solo psicologica, e fa parte e contribuisce sostanzialmente al panorama di dissoluzione tecnica e sociale, non ne è certo l’antidoto.

  La sconfitta, anche durissima e ripetuta, fa comunque parte del gioco, gli ultras che agiscono in questo modo invece partecipano alla dissoluzione, aggravandola.

***

SERIE A 2023-2024

GIORNATA N. 33

Venerdì 19 aprile 2024

Genoa – Lazio 0-1

Cagliari – Juventus 2-2

Sabato 20 aprile 2024

Empoli – Napoli 1-0

Verona – Udinese 1-0

Domenica 21 aprile 2024

Sassuolo – Lecce 0-3

Torino – Frosinone 0-0

Salernitana – Fiorentina 0-2

Monza – Atalanta 1-2

Lunedì 22 aprile 2024

Roma – Bologna 1-3

Milan – Inter 1-2

***

CLASSIFICA DOPO 31 GIORNATE

PROSSIMO TURNO

GIORNATA N. 34

(date e orari da definire)

Domenica 28 aprile 2024

Frosinone – Salernitana

Genoa – Cagliari

Inter – Torino

Juventus – Milan

Lazio – Verona

Lecce – Monza

Napoli – Roma

Atalanta – Empoli

Bologna – Udinese

Fiorentina – Sassuolo

***

Open Bar, la chat diretta di Bloooog! il Bar Sport di Fabrizio Bocca

***

SOCIAL BLOOOOG!

Ciao a tutti, invito caldamente ognuno a iscriversi ai canali social di Bloooog! e ai miei personali, così da facilitare i contatti interpersonali e poter anche guardate video, ascoltare audio, leggere notizie e commenti, poter meglio parlare anche di altri temi nel nostro Bar Sport.

  Un caro saluto Fabrizio Bocca

Facebook logo per sito Bloooog!

FACEBOOK / BLOOOOG!

https://www.facebook.com/www.bloooog.it

FACEBOOK / FABRIZIO BOCCA

https://www.facebook.com/fabrizio.bocca.33

Instagram per Bloooog! il Bar Sport di Fabrizio Bocca

INSTAGRAM/ bloooog_barsport

https://www.instagram.com/bloooog_barsport/

INSTAGRAM/ FABRIZIO BOCCA

https://www.instagram.com/f.bocca/

TWITTER/ FABRIZIO BOCCA

https://twitter.com/fabriziobocca1

Youtube logo per Bloooog!

CANALE YOUTUBE/ FABRIZIO BOCCA

https://www.youtube.com/channel/UCOIa8A0H4LBfnkYyzQuZsHw

Bloooog! il Podcast su Sprekaer

BLOOOOG! IL PODCAST SU SPREAKER

***

fatti un giro dentro Bloooog!

Martedì 7 maggio 2024

Champions League, l’addio amaro di Mbappé al Psg: la finale è del Borussia Dortmund

Martedì 7 maggio 2024

FUORI CAMPO –  Il Telescazzo (Gasperini-De Rossi e Gruber-Mentana) è ormai un campionato vero, non solo un contorno

Martedì 7 maggio 2024

FUORI CAMPO – La banda Meloni e la favola della verginità perduta del calcio

Sabato 4 e domenica 5 maggio 2024

Roma-Juve 1-1, nel calcio italiano alla fine il pari accontenta tutti ma questo conviene alla Juve e non alla Roma

Giovedì 2 maggio 2024

Europa League, Atalanta ok può sperare, Roma ko ci vuole un miracolo. Conference League, Fiorentina gol e buone chances 

Martedì 30 aprile, mercoledì 1 maggio 2024

Champions League, Bayern Monaco – Real Madrid 2-2 e Borussia Dortmund – Paris Saint Germain 1-0: si decide al ritorno

Domenica 28 aprile 2024

Champions Thrilling, la corsa alla Champions League è un campionato nel campionato

Domenica 28 aprile 2024

La festa scudetto dell’Inter e il confronto con la festa del Napoli dello scorso anno

Sabato 27 aprile 2024

Juventus-Milan 0-0, una dimostrazione di mediocrità di fronte allo scudetto dell’Inter

Giovedì 25 aprile 2024

Roma, il golden gol di Cristante nello spezzone di recupero del match con l’Udinese di Cannavaro

Mercoledì 24 aprile 2024

Coppa Italia, Atalanta elimina Fiorentina e va a prendersi la Juve in finale

Martedì 23 aprile 2024

Coppa Italia, Lazio batte Juve 2-1, ma Milik fa il gol che manda la Juve in finale

Lunedì 22 aprile 2024

Il trionfo scudetto dell’Inter, un titolo voluto con grande ferocia e sadismo nel derby davanti al Milan

Lunedì 22 aprile 2024

Il Bologna sorprende la Roma di De Rossi e fa un passo avanti verso la Champions League

Lunedì 22 aprile 2024

Fuori campo. Zamora, perché siamo fatti della stessa materia del calcio e soprattutto del derby

Sabato 20 aprile 2024

De Laurentiis come Nerone, il Napoli sprofonda sempre più giù, e gli ultras umiliano inaccettabilmente Di Lorenzo e la squadra 

***

Giornalista sportivo, a La Repubblica dal 1983 al 2022, sono stato per 12 anni capo dello Sport. Prima e dopo sempre sport e calcio, dai campi di periferia fino ai Mondiali, da Gianni Brera fino a Internet, da San Siro a New York, da Wembley all'Olimpico, dalla carta alla TV. Autore di Bloooog!, il Bar Sport, per 14 anni dentro Repubblica.it. Ora in maniera assolutamente libera, autonoma, indipendente, senza filtri.

Iscriviti
Notificami
guest
116 Commenti
Nuovi
Vecchi Piu' votati
Inline Feedbacks
Leggi tutti i commenti

[…] De Laurentiis come Nerone, il Napoli sprofonda sempre più giù, e gli ultras umiliano inaccettabilm… […]

[…] De Laurentiis come Nerone, il Napoli sprofonda sempre più giù, e gli ultras umiliano inaccettabilm… […]

[…] De Laurentiis come Nerone, il Napoli sprofonda sempre più giù, e gli ultras umiliano inaccettabilm… […]

[…] De Laurentiis come Nerone, il Napoli sprofonda sempre più giù, e gli ultras umiliano inaccettabilm… […]

[…] De Laurentiis come Nerone, il Napoli sprofonda sempre più giù, e gli ultras umiliano inaccettabilm… […]

[…] De Laurentiis come Nerone, il Napoli sprofonda sempre più giù, e gli ultras umiliano inaccettabilm… […]

[…] De Laurentiis come Nerone, il Napoli sprofonda sempre più giù, e gli ultras umiliano inaccettabilm… […]

[…] De Laurentiis come Nerone, il Napoli sprofonda sempre più giù, e gli ultras umiliano inaccettabilm… […]

Cuore ross/azzurro

Triste, davvero triste vedere questo Napoli ridotto così. Un horno forse qualcuno ci vorrà spiegare cosa è successo. Ma quel presidente che vuole risolvere tutti i danni, da lui stesso causati, con i ritiri stile anni 70-80 è decisamente ancora più triste e patetico. Tristezza battuta solo dall’umiliazione della squadra davanti a quegli ultras menomati.

[…] De Laurentiis come Nerone, il Napoli sprofonda sempre più giù, e gli ultras umiliano inaccettabilm… […]

2010 nessunoo

Alè, ed ecco un gol fantasma anche in Real Madrid – Barcellona, e i catalani inxxxxxxi neri , uhm , un turones gol?😎

Il Regolamento

Questo succede perché in Spagna non sono avanzati tecnologicamente come noi.
Ad esempio, NESSUNO possiede la nostra supertecnologia per determinare senza ombra di dubbio il caso di fuorigioco.

telebeam.png
2010nessuno

Ehh come sei permaloso, io faccio un po’ di cazzeggio e tu subito ti addonti….

Il Regolamento

🤣🤣🤣

malandragem

Oh, però guarda come è realistica la postura dei giocatori, perfettamente adeguata alle nuove regole sul fallo di mano!

Sicuro che non è generata da una AI l’immagine?

In Premier comunque, dove i soldi girano davvero, hanno uno strumento che anche la NASA invidia. Guarda come hanno sbrogliato un pasticciaccio simile in Liverpool-Everton!

super_soccer_06.png

[…] De Laurentiis come Nerone, il Napoli sprofonda sempre più giù, e gli ultras umiliano inaccettabilm… […]

inox

Buonanotte Fabrizio

Nerone non ha dato fuoco a Roma. Vabbè! Ti voglio bene anche a te Fabrizio. A proposito: non ti ho visto a Roma, sabato scorso, alla conferenza internazionale sulla Palestina. Conferenza con ospiti che nemmeno il ministero degli esteri sarebbe stato in grado di organizzare. In attesa dell’ esplosione ultima, definitiva, hai senz’ altro da sistemare i lasciti. Sai cosa ho saputo Maestro? Sull’antisemitismo: è una impostura. Senti un po’: Bibbia. Noè aveva tre figli. Cam: capostipite dei popoli del sud (Camiti) quindi gli africani. Jafet: capostipite dei popoli del nord (noi) e Sem: capostipite dei popoli di mezzo (Semiti) e cioè i 450 mln di arabi. Quindi essere antisemita, semmai, vuole dire essere anti arabo. Ma cosa te lo dico a fare? Piuttosto: non male davvero lo scarpino calzato dal ministro dei temporali a cavalcioni sulla balaustra di Empoli. Stasera ci si riconcilia con il calcio. Spettacolo in San Siro. Il Milan, squadra gloriosa, ridotta a giocarsi la stagione provando a rinviare i festeggiamenti per lo scudetto interista. Va così. Un tempo, ricordo, esco con lei e dopo la pizza sono certo di “concludere” invece, lei, è colpita da una forte emicrania e la riaccompagno subito a casa. Rientrando, solo, li per li ho pensato che tutto sommato non è stata nemmeno una brutta serata. Il giorno dopo gli telefono, mi risponde la mamma e allora mando a cagare madre e figlia. Siate felici di poter assistere allo “Spettacolo”. Non è da tutti ma per tutti. Ti amo Inter.
.

Il correttore

Ma se il giorno dopo “gli” hai telefonato, significa che “lei” era in realtà “lui”. Oppure che conosci poco “il” grammatica.

Il Regolamento

Per il tuo compleanno ti hanno regalato un libro di storia delle medie?
Adesso manca solo quello di grammatica

malandragem

Vabbè ma che importanza ha la classifica?!?

Riempirsi gli occhi delle giocate di Politano vale ben più di uno scudetto!

il radarista

Scusa se mi permetto, ma cosa ti ha fatto Politano? Non conosco l’origine del tuo acredine, puoi chiarirlo oppure è qualcosa di personale?

Modifica il 1 mese fa da il radarista
malandragem

ciao radarista, nessuna acredine figurati, sto solo perculando un catanese napocalittico…

Modifica il 1 mese fa da malandragem
Cuore ross/azzurro

Non sapevo fossi talmente innamorato di me da pensarmi così spesso. Mi puoi sempre mandare dei fiori. Vuoi l’indirizzo?

2010nessuno

Toh monello, che ne dici di Joe per stemperare un po’?

malandragem

Ciao 2010, bella versione!

e una Gibson stupenda 🤤

Nicola Romano

Io ancora mi sogno le prodezze di Camoranesi che ci hanno fatto vincere il mondiale .

Il Regolamento

beh, direi che hanno dato una mano, non credi? O sei anche tu come quell’altro che pensa che Camoranesi giocasse la finale dei Mondiali solo perché era della Juve? 🤣🤣

malandragem

io quelle di Politano ma anche solo per qualificarci, a un mondiale

non dico nemmeno disputarlo da titolare e vincerlo…

2010nessuno

oppure questo duo?

malandragem

🎸🔥

2010nessuno

Qui però per rifare Lazy dei Deep Purple non può non usare una Fender, perchè Ritchie …..

2010nessuno

Gibson vs Fender, come la vedi Mal? Io sono un tifoso Fender ma in questo caso rende meglio la Gibson di Joe, senza nulla togliere a master Clapton

malandragem

eeeh scelta difficile…come voler rinunciare a una delle due…

per non fare torti a nessuno mi accontenterei di una Gretsch

Modifica il 1 mese fa da malandragem
Nicola Romano

Quanto ti piace prendere la gente per sfinimento .

Sandro

caro Nicola, prendere per sfinimento e martellare su un argomento è la classica tattica dei gobbi di questo blog.
Per il gatto col ciuffo però scattano le attenuanti generiche data la sua l’incapacità di intendere

Modifica il 1 mese fa da Sandro
malandragem

tu perchè hai citato Camoranesi?

Leo 62

Tanto per capire anche il nostro di momento… il Sassuolo che con noi ha rischiato di vincerla e che è stato due gol avanti con il Lecce ha perso 3-0 in casa…

Bob Aka Utente11880

Vedrai che stasera la musica cambia. Roma-Sassuolo-Roma è stato un percorso sbagliato ma è alle spalle, non avete nulla da perdere, Pioli ha già fatto le valige, non è una partita dentro/fuori come in Coppa con l’ansia in + che ne deriva e le motivazioni non mancano. Anche a noi non mancherebbero, ma da un po’ stiamo andando di conserva, e non mi fido.

nirula's

Qualcuno ci può assicurare che nessuno dei cinque tifosi napolisti, sopra riprodotti in foto ,ha mai percepito il reddito di cittadinanza o l’assegno unico o quello di invalidità?
Questo é il problema. O no?

scotland16

a me sembrano fini esperti di calcio, anzi vedendo i fisici forse erano ottimi calciatori…..certo i tifosi, molti dei quali non sanno neanche giocare a pallone …..che schifosi personaggi

il radarista

Nessuno ci può assicurare quello che chiedi prima perché sono tifosi delusi e arrabbiati ma non sai se sono napoletani, in quanto non li hai identificati, e non è obbligatorio portarsi dietro la dichiarazione dei redditi. Certo che quel che ti domandi evidenzia un problema serio.
Sei sicuro di stare bene?

Modifica il 1 mese fa da il radarista
Nicola Romano

Tanto lo hanno tolto, quei soldi e’ giusto darli a Zalenski .

cacciaballe di ottimo livello

sì, se vuoi evitare che i tuoi figli o i tuoi nipoti dovessero andare a difendere la linea del Piave;

Nicola Romano

Ho una certa eta’ ,Manon ho ancora nipoti, certo bisogna fermare Putin se no arriva a Lisbona, se ci mette piu’ di 2 anni a nazione gli ci vorra’ tempo .

M42

Scusa, tu ci puoi assicurare che nessuno dei cinquemila tifosi riprodotti in una foto di uno stadio qualsiasi ha mai percepito il reddito di cittadinanza o l’assegno unico o quello di invalidità o evaso le tasse o rubato o stuprato?

2econdo me

il vino non ti fa bene

guido

No

Nathan

Ieri pomeriggio ennesimo scempio perpetrato da un’accozzaglia di cadaveri, giustamente di nero vestiti, in quel di Empoli.
Evito di scrivere le stesse cose dette e stradette da mesi, mancano 5 partite per porre la parola fine a questo strazio.
Non avrei mai pensato, dopo 33 anni di attesa, di dovermi vergognare del tricolore esposto sulla nostra maglia.

img_1_1711866846055.jpg
2010 nessunoo

Messaggio per R.T. , sto guardando la fine del Gran Premio di Cina…. vado col risultato?

scotland16

formula 1 noia mortale ….

R.T.

15.50, appena finito di guardarlo, non sono neppure troppo deluso, gli austriaci sono di un altro pianeta…

2010 nessunoo

Certo, infatti il mio era un avvertimento, 😎…

Nicola Romano

Caro dottor Bocca ho provato a fare il login ,ma non riconosce il mio indirizzo mail, questo tipo di problemi mi manda fuori dalla grazia del signore e mi fa rischiare l’ictus o l’infarto, tipo le poste che ti mandano il codice e poi ti dicono che è errato, bah! ci rinuncio .

cacciaballe di ottimo livello

sei già loggato, visto che il View mostra tutti i tuoi post e i pollicioni ricevuti ;-P

Nicola Romano

Si ma i miei non sono immediatamente visibili ecc. ecc. .

Giorgio Bianchi

Dottor Bocca, il Napoli di quest’anno è assolutamente incommentabile oltre che incomprensibile, perlomeno dall’ esterno. Lo squallido spettacolo dei giocatori a sentire la reprimenda della FECCIA ultras non fa che annerire il quadro.
Detto ciò vorrei che mi spiegasse come mai lei trova giustamente addirittura dai toni mafiosi il tutto, mentre solo giovedì scorso non ha detto le medesime cose per lo stesso squallido spettacolo offerto dalla FECCIA ultras milanista e dai giocatori del Milan.
Così tanto per capire.

Obizzo da Montegarullo

Perché i giocatori (parlo in generale) accettino di umiliarsi a questo modo al cospetto di certi individui che definire feccia è fargli un complimento, per me è incomprensibile, a meno che non corrano concrete minacce all’incolumità dei familiari (questi unterabschaum sono capaci di qualsiasi cosa) ma allora non capisco perché non ci siano denunce..

Grande Romeo

Quando accade non ci sono denunce perché c’è timore di ritorsioni, di solito viene chiesta la cessione. Citofonare Quagliarella. Guarda che in giro c’è gente che fa paura davvero

Giorgio Bianchi

Con l’aggravante che quello che lo perseguitava era un poliziotto 🤪

il ghiro

Ragazzi, qualcuno può chiamarla coincidenza, ma io la definisco insipienza.
Partita Verona – Udinese, tre minuti di recupero. Cioffi, allenatore dei friulani, un bisteccone alto m. 1,96, sta portando a casa una partita ancora sullo 0-0, in cui i veronesi hanno già colpito due legni (Noslin al 44′ e Folorunsho al 88′) con colpi di testa su palla ferma (corner e punizione). Il furbo Cioffi al 92′ si inventa il colpo di genio, toglie Lucca (bisteccone di m. 1,97) per far entrare Success (m. 1,82). Corner al 93′, lo stopper scaligero Coppola (m. 1,92) colpisce indisturbato il pallone di testa e infila la rete della vittoria. Dice: vabbè, c’erano altri difensori alti e robusti (Perez, Bijol). Sì, ma fino ad allora il marcatore di Coppola era stato proprio Lucca, forse l’unico adatto a contrastarlo a quelle quote. Ora sembra che i Pozzo stiano cercando un nuovo allenatore, che sia all’ALTEZZA. E te credo…
P.S. Il ventenne Coppola, veronese di nascita (Bussolengo), ma il cognome la dice lunga, potrebbe essere la soluzione ai problemi difensivi degli azzurri partenopei, magari la famiglia è originaria di Forcella.
P.P.S. Grazie FaB per il commento al “Rito dell’Umiliazione” del Napoli, sottoscrivo ogni parola.   

Modifica il 1 mese fa da il ghiro
il radarista

Caro il Ghiro, io abitavo alla Via Ottavio Tupputi no 16 quinto piano, di fronte a Forcella, e andavo alla scuola elementare di Forcella. In classe con me c’erano ben due ragazzi di nome Coppola, ma non erano fratelli. Il maestro era il grande grandissimo indimenticabile Luigi Scudieri e conservo ancora una fotografia della classe con i nomi di tutti gli alunni. Uno dei due Coppola era molto alto. Era forse il nonno del Coppola di cui parli?

il radarista

Caro pollice verso, se scavi nel tuo passato e la cerchi, non la trovi una foto delle scuole elementari? Io ne ho tre e sono bellissime.

Nathan

I Pozzo cercano un allenatore all’altezza? Rivolgendosi al sommo Aurelio non avranno che l’imbarazzo della scelta, precisamente tra:
– le bollit alla francaise, mister simpatia ed empatia Rudi Garcia.
– bollito alla livornese, buono per tutte le stagioni, Walter Mazzarri.
– sulla buona strada per diventare bollito di prim’ordine, mister Francesco Calzona ripieno.
A voi la scelta signori.

scotland16

hanno preso Cannavaro…mai allenato in serie A…con il Benevento un disastro….forse vogliono andare in B

Nathan

Tranquillo, alla 35 giornata è in programma Udinese-Napoli.
Per par condicio, non vuoi che regaliamo 3 punti anche a Cannavaro?

Nicola Romano

Tornando ( come dico sempre bisogna, soprattutto ad una certa età, pur distrarsi ) al Napoli, il mistero di questa metamorfosi kafkiana se cosi posso esprimermi, è acuito dal fatto che la squadra è parsa più volte sul punto di riprendersi e tornare quanto meno ad un livello decente, l’ultima volta due settimane fa con la bella vittoria di Monza, con avversario non credo già in vacanza e sicuramente più forte dell’Empoli, poi la giornata successiva o l’altra dopo rieccola sprofondare nell’incubo, eravamo se non ricordo male nelle prime posizioni , poi a forza di sconfitte e pareggi in partite che si potevano benissimo vincere, in molte ci hanno superato, perfino l’altra mia la Lazio che era piuttosto lontana, benchè non abbia precisamente l’incedere di uno schiacciasassi, ci ha raggiunto e al momento scavalcato, non so che altro dire ,ovviamente non potevano mancare gli ultras a dare il loro contributo alla causa , come direbbe l’indimenticato Bartali ” gli è tutto sbagliato, gli è tutto da rifare “

Nessuno 3

https://www.raiplay.it/video/2024/04/Chesara—Puntata-del-20042024-82eadda8-271c-4434-ad2c-667fe78849f1.html?wt_mc%3D2.app.wzp.raiplay_vod_Chesar%C3%A0…_Puntata+del+20%2F04%2F2024.%26wt

Lasciamo perdere il Napoli. Credo che questo sia più importante.
Non passeranno.
‘Nce vedimme

Nicola Romano

Non ci sarà un’altro fascismo, non ci saranno altri omicidi , botte e purghe forzate, ma è evidente da un bel pò che tira una brutta aria , non sono cosi sicuro che non passeranno.
‘Nce scrivimme .

Gianni Frattini

Ciao Nicola. Personalmente reputo poco probabile che ciò avvenga anche se qualche più o meno recente episodio di una certa rilevanza (come l’assalto alla sede della CGIL nel 2021 con conseguenti condanne ad oltre 8 anni di carcere di membri delle squadracce fasciste) facciano ritenere la cosa non proprio assolutamente impossibile. A me sembra evidente che questa destra che oggi gira per l’Europa adotti una tecnica tipo quella che sta attuando, ad esempio, Orban in Ungheria o similmente in Polonia, ossia di far apparire un paese democratico con elezioni e quant’altro per poi attuare reali politiche fasciste con subdole azioni di coercizione del reale dissenso. Mi ha fatto ridere la notizia della pubblicazione da parte della Meloni su Fb del famoso monologo accompagnato dal commento che lei non ne sapeva niente e che poiché in passato lei e la sua parte ha subito censure di questo tipo mai avrebbe accettato che qualcun altro subisse lo stesso trattamento. Siamo al ridicolo, a mio parere. La risposta delle persone realmente democratiche, anche di destra se vuoi (ad esempio, io non avevo alcun dubbio dell’anima realmente democratica di Angela Merkel, che sicuramente non è della mia parte, e che, purtroppo, in Italia non esiste o è fortemente assoggettata alla becera destra di Meloni e Salvini), deve essere compatta, ferma e senza incertezze.

‘Nce vedimme

comevolevasidimostrare

👍 ciao

Nicola Romano

Del tutto d’ accordo , non credo che la Meloni centri con la censura , sara’ stato qualche solerte funzionario, che così facendo ha moltiplicato per 100 la rilevanza mediatica di un monologo che probabilmente sarebbe passato inosservato o quasi , un saluto .

scotland16

beh Scurati e’ scrittore noto e autorevole…mica come Vannacci

Giorgio Bianchi

Beh Nicola, non sarei tanto sicuro..
Intanto quello che si vede ora mi sembra già fascismo.

Nicola Romano

Vabbe’ per ora e’ un fascismo all’ acqua di rose, pur nel mio pessimismo, qualcosa mi dice che un giorno pagheranno in termini di consenso, tutte le nefandezze che stanno facendo .

Giorgio Bianchi

Nicola ti percepisco troppo ottimista circa il fascismo che a me pare sempre più evidente e di contro, troppo ottimista sulle capacità cognitive degli elettori italiani.

Nicola Romano

Vale sempre la regola fate quello che vi pare, basta che mi fate stare bene a me, io dopo le europee, non dico subito ma dopo , mi aspetto sangue sudore e lacrime o giu’ di li , staremo a vedere .

cacciaballe di ottimo livello

elettori che hanno dato un milione e mezzo di voti in più alla sedicente opposizione sia alla camera che al senato;
semmai da discutere è la capacità cognitiva dei capponi che si credono galli e guidano i partiti d’opposizione;

il radarista

Aurelio De laurentiiiiiiiiiis si è arrabbiato per la cocente sconfitta subita a Empoli per mano di Davide Nicola, che reputo un grande allenatore. Ha minacciato tutti i giocatori di “ritiro permanente fino all’ultima giornata”. Speriamo che ci vada anche lui che è il primo artefice di questo disastro. Almeno spero di non sentirlo sparare cassate all’aria aperta.

2010 nessunoo

Buongiorno RADARISTA, lo sviluppo comico della sceneggiata che aveva montato ADL è che ha dovuto rinunciare a ritiro sine die per la squadra perché non ci sono alberghi disponibili.

Nicola Romano

Si ma al chiuso potrebbero avere effetto deflagrante .

il radarista

Puteolante!

commentanonimo

In ogni caso ci sono state altre volte che dallo scudetto alla brace…in un anno. A memoria il Verona di Bagnoli, ed il Milan di Capello.

Leo 62

No il Milan di Capello che andò malissimo non fu quello post scudetto… quella fu la versione Tabarez con Sacchi subentrato a campionato in corso… poi Capello venne l’anno dopo e fece ancora peggio… poi arrivò Zac…

commentanonimo

Si’ andavo a memoria hai ragione!

Nicola Romano

A proposito del Napoli, ho visto il film sulla vita di Ami Winehouse, al di la della solita ipocrisia post mortem , per me l’ unica canzone che e’ rimasta e’ ” Back in black ” ,certo dispiace vedere come certe persone artisti o no si buttino via .

malandragem

Back to black, casomai, ti confondi con gli AC/DC

Grandissima Amy Winehouse comunque e di grandi pezzi suoi ce ne sono tanti

Nicola Romano

Gli AC/DC cantavano Back in black, nel 1984 li ho visti proprio qui a Nettuno e soprattutto ascoltati , che potenza ! .

Waters

Meglio Amy Winehouse di Mary Withehouse

Salud

Nicola Romano

Si grazia, chi e’ costei ? .

il ghiro

EMPOLI – NAPOLI  1 – 0
Ad Empoli il Napoli si presenta senza Rrahmani e senza terzini sx, Mario Rui e Olivera, giocano Ostigard e il rientrante Natan, gli altri ci sono tutti. Tra i toscani mancano Ebuehi, Ismajli e Berisha, Nicola schiera in mediana Maleh, Grassi e Fazzini per Bastoni, Marin e Zurkowski e davanti Cambiaghi al posto di Cancellieri. Arbitra Manganiello con Di Paolo al VAR.
Al 4′ parte bene l’Empoli, lancio lungo di Caprile a dx, Gyasi allunga di testa per Fazzini e scatta avanti, Fazzini gliela prolunga, cross immediato per la capocciata vincente di Cerri che brucia Ostigard e Di Lorenzo, 1-0. Ancora Cerri di testa, fuori di molto, entra Niang per lo stirato Cerri, Caprile attento sul tiro di Kvara e sulla rovesciata di Osi, Niang va via a sx, assist per Cambiaghi che ciabatta sul palo esterno, giallo a Natan che sgambetta Fazzini, attacca ancora l’Empoli a tutto campo, poi Cambiaghi sparacchia in curva, il centrocampo “azzurro” sta prevalendo sui campani e sta meritando il vantaggio.
Ripresa: entra Mazzocchi, tiretto a lato di Politano, che viene abbattuto da Pezzella, gialli per lui e per Bereszynski, deviato il tiro di Politano, entra in area Kvara ma spara alto, entrano Zurkowski e Cancellieri, Ngonge e Raspadori, gomitata in piena faccia di Ostigard a Luperto, nessuno fiata, fallo sistematico dei toscani per evitare le ripartenze, entrano Bastoni e Cacace, secondo napoletano di origine dopo Pezzella schierato stasera da Nicola, coraggioso Caprile in uscita su Osi, entra anche Simeone, ma il Cholito non basta, è ormai tardi.  
Brutta partita degli azzurri, oggi in un nero luttuoso per la circostanza, forse il DeLa subodorava la sconfitta, male quasi tutti i napoletani, sotto tono anche i più rappresentativi, il DiLo, il Lobo, Osi e Kvara, pessimi Ostigard, Natan, Anguissa. Sugli scudi i ragazzi di Nicola, solidi dietro, molto veloci e compatti a centrocampo, grazie a Cerri per il gol, a Niang e Cambiaghi per aver tenuto sempre in allarme la difesa del Napoli, a Caprile per le uscite audaci. Bene Manganiello, torinese ma anche lui dal nome parrebbe di origine campana come Cacace, arbitraggio che ha lasciato giocare, pochi fischi e pochi gialli.    

Vipe

City – Chelsea arbitra Oliver.
C’ è una punizione per il blu, il tiro incoccia un difensore in barriera e la palla esce.
Oliver non vede e dà rimessa dal fondo ma…
Viene richiamato dai varisti che hanno visto un tocco di braccio e chiedono all’ arbitro tempo per valutare meglio.
Dopo quanto decidono (sempre i varisti) che il tocco di braccio non era da rigore.
A quel punto, da regolamento , Oliver doveva dare il corner o far riprendere dal fondo?
È stata battuta la rimessa da fondo campo.
Giusto oppure Oliver ha sbagliato a non concedere il corner?

Nico46

Potrei ricordare male, ma nella Premier vale l’indicazione IFAB e FIFA (ma non UEFA …chi ne sa di più potrebbe verificare: caso Newcastle in Champions, per esempio)
Se il pallone prima colpisce una parte del corpo (il fianco, in questo caso) e poi rimbalza sul braccio non è da considerare fallo di mano.

Dalle immagini che ho visto ieri, il giocatore del City sembra accorgersi di avere il braccio un po’ largo e lo ritira verso il torace, ahilui proprio mentre il pallone sta per rimbarzargli sul braccio.
Secondo me, Oliver, che fischia senza problemi i rigori, ha sbagliato solo nella mancata assegnazione del corner. Ma bisognerebbe sapere che cosa dice al riguardo il protocollo della Premier, che ignoro assolutamente.
Scusameri ci potrebbe dare un aiutino.

Quattroquattronovetredue

Ho visto anche io, e ho concluso che col Var non ci capisce un cazzo nessuno, da nessuna parte. Riprendere con la rimessa dal fondo è contro ogni logica, perché o hai visto che è rigore o hai visto che è calcio d’angolo: nello specifico, possono dire di aver sbirciato.
Se poi come dice Expo hanno concluso che non c’è stato tocco, allora si può solo pensare che siano incapaci, in malafede o ambedue le cose insieme, dovendo presupporre che una sala Var di cecati sia improponibile. Se vogliamo dirla tutta, credo che la differenza sostanziale stia nel fatto che da loro la polemica è finita lì, mentre da noi sarebbe durata una settimana, e l’episodio sarebbe ricicciato per sempre, un po’ come il gol di Turone.
Che peraltro era bono.
Ciao

R.T.

Ti metto il link dell’intervista a Carlo Sassi ( deus ex machina della moviola di quei tempi) che diceva che il gol di Turone NON era bono

Giorgio Bianchi

Ti metto il link di Giorgio Martino che dimostra il contrario di quello che dice Sassi , utilizzando peraltro uno strumento che oggi si usa per il fuorigioco semiautomatico.
Una cosa sono le chiacchiere di Sassi difficilmente dimostrabili, un’altra la dimostrazione pratica di Martino.
Ovviamente lo dico da esterno essendo tifoso del Napoli.

Il Regolamento

ma sei serio? secondo te oggi si usa il TELEBEAM per il fuorigioco semiautomatico??? 🤣 🤣 🤣
E secondo te i pupazzetti del video sono una rappresentazione realistica?
Siete meravigliosi, avete ancora bruciori di stomaco dal 1981

Modifica il 1 mese fa da Il Regolamento
malandragem

avevo scritto un intervento (che poi ho cancellato) in cui citavo il telebeam anni ’80 di Martino come non plus ultra della tecnologia e vedo che non devo essere stato il solo a pensarlo, lmao…

Modifica il 1 mese fa da malandragem
Il Regolamento

Eh, non dovevi cancellarlo, mi sa che questa di Giorgio si avvia ad essere la perla almeno del 2024, se non del decennio.
I PUPAZZETTI DEL TELEBEAM NUOVA FRONTIERA DELLA TECNOLOGIA!!!!
Oh, ragazzi, questa è meglio di Politano/Camoranesi e perfino dell’Inter società a “zero rischio fallimento”.
Scusa, vorrei scrivere altro ma non riesco a smettere di ridere.

Giorgio Bianchi

In realtà caro regolamento, bisognerebbe avere la capacità non dico di capire al 100% quello che si legge, ma almeno al 50%.
Allora te lo spiego come farei con un bambino.
Il paragone non è assolutamente tra il telebeam ed il fuorigioco tracciato oggi col computer. NONONO.
Il paragone è tra le chiacchiere indimostrate ed indimostrabili di Sassi ed il tentativo di dimostrazione con uno strumento tecnologico del 1985 che non c’era fuorigioco. Bene ora che ti ho chiarito sperando che abbia compreso puoi pure continuare a ridere….

Circa il fatto che voi juventisti prendete per oro colato tutto quello che vi dà ragione e per ridicolaggini tutto quello che vi dà torto, non saprei proprio che dir, ma io fossi in voi qualche dubbio me lo farei venire. Ma se siete felici così chi sarei io per negarvelo??

PS il calcio per me è un passatempo di relativissima importanza a quanto pare per voi non è la stessa cosa. Peggio per voi.
🤣🤣

Modifica il 1 mese fa da Giorgio Bianchi
malandragem

sii ma secondo me potrebbe darci una prova anche più inoppugnabile se animasse a passo uno dei pupazzetti del Subbuteo, poi voglio vedere se continuiamo a ridere…

Il Regolamento

🤣 🤣 🤣

Expo

Credo che l’interpretazione del VAR sia stata che non c’è stato tocco.
Altrimenti era rigore, non calcio d’angolo.
Comunque nel calcio inglese la direttiva è minore intromissione del VAR possibile, se non c’è un chiaro impatto sullo svolgimento dell’azione

ROS

beh almeno sarà felice il resto d’italia…
Avanti Napoli!

Il Regolamento

Vittimismo ne è rimasto un po’, o l’hai finito tutto?

Giorgio Bianchi

Scusami eh, ma senza offesa, sentire accusare altri di vittimismo uno juventista cioè uno che appartiene alla tifoseria più piagnone e vittimista Nun se po senti.🤪

Il Regolamento

ma falla finita… voi tifosi del Napoli vi lamentate SEMPRE, quando vincete e quando perdete, quando vi penalizzano e quando penalizzano gli altri.
D’altro canto, se si dice “chiagni e fotti” e non “fiurè e ciulè”, ci sarà un motivo…

Giorgio Bianchi

Sai perché? Perché lo abbiamo inventato noi per descrivere quelli come voi neh🤪🤣🤣🤣

malandragem

Ti senti meglio adesso?

EhEh

Ancora del tutto convinti che fosse colpa di Garcia e che non si fosse già rotto il giocattolo lo scorso anno?
Continuo a credere che Spalletti non sia un pollo… E che non si sarebbe giocato la possibilità di altri successi se ci avesse creduto.

Leo 62

Noi facciamo oggettivamente cagare… ma c’è chi sta peggio…

Nicola Romano

Cioe’ che fa vomitare ? .

Nicola Romano

Tutto e’ perduto anche l’ onore .

Redmond Barry

Sportivamente parlando questa stagione del Napoli è un calvario, non vedo l’ora che finisca… E a consolarmi non sarà certo il Palermo…

116
0
Cosa ne pensi? Lasciami un commentox
()
x