Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Stai bloccando le Ads!!!

Ciao, un po’ di pubblicità a te non costa nulla, a noi consente di ammortizzare almeno in parte i costi di Bloooog! e mantenerlo attivo. Per favore disattiva l’estensione che blocca gli annunci e poi ricarica la pagina.
Grazie da Bloooog!, il tuo Bar Sport.

Zlatan Ibrahimovic ha presentato la nuova stagione del Milan 2024-2025 e annunciato che il nuovo allenatore sarà Paulo Fonseca

Ibrahimovic forse non conta ma intanto inguaia il Milan, ripartendo da Fonseca (non il massimo…) e impegnandolo sugli obiettivi futuri. “Non possiamo accontentarci, il Milan deve tornare a vincere in Italia e in Europa”.

Insomma, quanto a slogan è sempre il n. 1…

Fonseca il nuovo allenatore, Zirkzee se il suo procuratore addiviene a più miti commissioni, Maignan, Theo Hernandez e Leao restano: forse, chissà… Zlatan Ibrahimovic ci mette la faccia. A questo sostanzialmente serve l’ex grande attaccante catapultato nel ruolo di uomo immagine del Milan e formalmente, ma solo formalmente, braccio operativo del presidente Jerry Cardinale. 

  L’intento è abbastanza dichiarato, dare un volto riconoscibile a chi riconoscibile non è, essendo un fondo di capitali che fa addirittura dell’anonimato la propria essenza e la propria arma.
Adesso non so quanto Ibrahimovic sia realmente operativo, di tutte le cose che ha detto nella sua conferenza di presentazione, non si capisce se le abbia fatte lui o se in realtà sia solo il portavoce di altri uomini operativi all’interno del Milan.
Il ruolo di consulente è assai scivoloso: possono prendere le tue parole come il verbo del signore oppure farti sì col capo e poi fare di testa loro.

  Comunque di una cosa possiamo esser sicuri Ibrahimovic è l’uomo più di calcio che c’è, ad alto livello, all’interno del Milan. Più che annunci che già conoscevamo, e cioè il trasloco di tutta la baracca da Pioli a Fonseca – “volevamo qualcosa di nuovo, Conte non era tra le opzioni” mah – e l’impegno sull’affare Zirkzee che si sbloccherà quando ci si deciderà a pagare la congrua e consistente fetta di 15 milioni al famelico procuratore Kia Joorabchiancerchiamo attaccanti, non facciamo beneficenza” ha detto Zlatan), diciamo che Ibrahimovic è stato parecchio impegnativo forse perché trascinato dalla mania di sparare slogan uno dietro l’altro.
Tipo: io sono un vincente, io non mi accontento di un piazzamento tra le prime quattro, vincere non significa solo Italia ma anche Europa perché il Milan sempre questo è stato.
Potrebbe sembrare poco, in realtà è moltissimo, perché impegna il Milan a darsi un tono e a scuotersi di dosso una certa polvere rapidamente accumulatasi sulle spalle dopo l’ultimo scudetto vinto.

  Il fatto che lui specifichi “non sono di Milan, sono parte di proprietà”, ma poi entri dentro alle dinamiche, al mercato e soprattutto agli obiettivi del Milan, senza capire fino a che punto possa decidere, e dire, questo sì, questo no, lascia un po’ qualche perplessità sull’operazione Ibrahimovic al Milan.

  Ma comunque il fatto che lui impegni il Milan su certi traguardi, anche se con le dovute precauzioni, è qualcosa non da poco. Altrimenti la prossima volta possiamo pure sorvolare sui suoi soliti slogan, che rischierebbero di trasformarsi in ripetitivi bla-bla-bla. 

***

Open Bar, la chat diretta di Bloooog! il Bar Sport di Fabrizio Bocca

***

SOCIAL BLOOOOG!

Ciao a tutti, invito caldamente ognuno a iscriversi ai canali social di Bloooog! e ai miei personali, così da facilitare i contatti interpersonali e poter anche guardate video, ascoltare audio, leggere notizie e commenti, poter meglio parlare anche di altri temi nel nostro Bar Sport.

  Un caro saluto Fabrizio Bocca

Facebook logo per sito Bloooog!

FACEBOOK / BLOOOOG!

https://www.facebook.com/www.bloooog.it

FACEBOOK / FABRIZIO BOCCA

https://www.facebook.com/fabrizio.bocca.33

Instagram per Bloooog! il Bar Sport di Fabrizio Bocca

INSTAGRAM/ bloooog_barsport

https://www.instagram.com/bloooog_barsport/

INSTAGRAM/ FABRIZIO BOCCA

https://www.instagram.com/f.bocca/

TWITTER/ FABRIZIO BOCCA

https://twitter.com/fabriziobocca1

Youtube logo per Bloooog!

CANALE YOUTUBE/ FABRIZIO BOCCA

https://www.youtube.com/channel/UCOIa8A0H4LBfnkYyzQuZsHw

Bloooog! il Podcast su Sprekaer

BLOOOOG! IL PODCAST SU SPREAKER

***

fatti un giro dentro Bloooog!

Giovedì 20 giugno 2024

Il sovranismo azzurro di Spalletti va a sbattere contro la Spagna

Mercoledì 19 giugno 2024

L’Italia di Spalletti contro la Spagna: perché pensare al catenaccio è una vergogna? 

Mercoledì 19 giugno 2024

Musiala ancora in gol, Germania Luftballon è già agli ottavi degli Europei. Ma chi se l’era filata la Germania?

Martedì 18 giugno 2024

Germania 2024, le pagelle di Ronaldo sono come quelle di Totti: mai sotto il 6

Martedì 18 giugno 2024

La guerra santa del “pezzotto” e i pirati del calcio tv

Lunedì 17 giugno 2024

Germania e Inghilterra, micragnose di gol e di gioco. E Mbappé si rompe pure il naso

Domenica 16 giugno 2024

La Francia e gli appelli anti destra razzista di Thuram e Mbappé. La Nazionale Italiana e il tabù della politica: cosa succederebe da noi?

Sabato 15 giugno 2024

L’Italia batte l’Albania, lo shock del gol subito dopo 23”, Spalletti in giacca da camera e la Nazionale “Lonfo” alla Fosco Maraini

Venerdì 14 giugno 2024

Via a Germania 2024, la goleada dei tedeschi e la parabola di Lineker

Venerdì 14 giugno 2024

Germania 2024, la realtà è che siamo arrivati agli Europei senza sapere che Italia mandare in campo

Giovedì 13 giugno 2024

Ibrahimovic fa l’uomo immagine del Milan, forse non conta ma lo impegna sul ritorno alla vittoria in Italia e in Europa

Mercoledì 12 giugno 2024

Thiago Motta allenatore della Juventus, ormai non più agnelliana ma elkaniana

Mercoledì 12 giugno 2024

Mezzo Friedkin per la Roma e mezzo Friedkin per l’Everton

Domenica 9 giugno 2024

L’Italia parte per gli Europei in Germania con un 5- in pagella

Venerdì 7 giugno 2024

Calciomercato, l’affare Zirkzee dal Bologna al Milan e la scandalosa commissione del suo procuratore. Un milione a ricciolo…

Giovedì 6 giugno 2024

Spalletti’s List, Ecco i 26 azzurri della Nazionale per gli Europei in Germania. C’è un blocco di 5 giocatori dell’Inter

***

Giornalista sportivo, a La Repubblica dal 1983 al 2022, sono stato per 12 anni capo dello Sport. Prima e dopo sempre sport e calcio, dai campi di periferia fino ai Mondiali, da Gianni Brera fino a Internet, da San Siro a New York, da Wembley all'Olimpico, dalla carta alla TV. Autore di Bloooog!, il Bar Sport, per 14 anni dentro Repubblica.it. Ora in maniera assolutamente libera, autonoma, indipendente, senza filtri.

Iscriviti
Notificami
guest
20 Commenti
Nuovi
Vecchi Piu' votati
Inline Feedbacks
Leggi tutti i commenti

[…] Ibrahimovic fa l’uomo immagine del Milan, forse non conta ma lo impegna sul ritorno alla vitto… […]

[…] Ibrahimovic fa l’uomo immagine del Milan, forse non conta ma lo impegna sul ritorno alla vitto… […]

[…] Ibrahimovic fa l’uomo immagine del Milan, forse non conta ma lo impegna sul ritorno alla vitto… […]

[…] Ibrahimovic fa l’uomo immagine del Milan, forse non conta ma lo impegna sul ritorno alla vitto… […]

[…] Ibrahimovic fa l’uomo immagine del Milan, forse non conta ma lo impegna sul ritorno alla vitto… […]

[…] Ibrahimovic fa l’uomo immagine del Milan, forse non conta ma lo impegna sul ritorno alla vitto… […]

[…] Ibrahimovic fa l’uomo immagine del Milan, forse non conta ma lo impegna sul ritorno alla vitto… […]

[…] Ibrahimovic fa l’uomo immagine del Milan, forse non conta ma lo impegna sul ritorno alla vitto… […]

[…] Ibrahimovic fa l’uomo immagine del Milan, forse non conta ma lo impegna sul ritorno alla vitto… […]

[…] Ibrahimovic fa l’uomo immagine del Milan, forse non conta ma lo impegna sul ritorno alla vitto… […]

[…] Ibrahimovic fa l’uomo immagine del Milan, forse non conta ma lo impegna sul ritorno alla vitto… […]

Waters

Vecchi uomini sessuali😀 stasera inizia Orapronostic con Germania Scozia,mi raccomando venite a giocare numerosi, dimostrate il vostro sapere, come il ballerino del Corriere dello Sport ” Kajo Jorge è il nuovo Neymar,lo manda Pelè”😀😀😀

Salud

carta vetrata

il solito Ibra, il rodomonte sempre perdente. Più perde, più va in superbia. Ogni parola che dice è una variazione sul tema dell’IO. Del dirigente non ha nulla, nemmeno esperienze marginali. Ne dice tante come al solito, e come sempre pronto a cambiare cavallo. Mica ha capito che Cardinale lo sta usando come carne da cannone. Povero Milan, Ibra è capacissimo di credersi anche più milanista di Maldini. Finchè i tifosi non si arrabbieranno davvero.

commentanonimo

Non volevo veramente risponderti, ma non resisto! Va bene per l’egocentrismo. Va bene per il dirigente e per il carattere bandieruola. E va bene per la carne di cannone. Ma da qui a definire Ibra un Rodomonte (bella la citazione anche se fuori luogo) sempre perdente ce ne va. Ha vinto tantissimo. In Italia scudetti con tre squadre diverse (sul campo). Se non avesse avuto davanti CR7 e Messi (i due Orlando?), sarebbe stato forse the best. Non giocava nell’Argentina e non ha vinto nulla. Ma suvvia, Ibra perdente proprio non si può sentire, non è perchè non ha vinto un Mondiale o la Champions lo chiamiamo un “sempre perdente”. Troviamoli un altra definizione, io peraltro credo che sia giusto dire ai compagni dobbiamo vincere, in fin dei conti…Conte è l’esempio che molti giocatori e squadre non vanno allo stremo, e per quel che costa sperare e sudare è sempre meglio che partire battuti, almeno per come la vedo io.

VSG Errore in buona fede

Bocca 1:
formalmente, ma solo formalmente, braccio operativo

Bocca 2:
Adesso non so quanto Ibrahimovic sia realmente operativo

Bocca 3:

Bombaatomica

Mi rivolgo anche a voi, milanisti e juventini: ma non avete anche voi le palle piene a parlare SEMPRE di Milan e Juventus?
L’argomento è trito e ritrito. Basta, non se ne può piu.
Il prossimo anno, tanto, il Milan con Fonseca farà la stessa fine del Napoli del Sergente Garsia 😂😂 mentre la Juventus arrancherà con il nuovo corso del pippone Motta, “aggiustamenti” arbitrali a parte… 😁😁

Modifica il 1 mese fa da Bombaatomica
Mordechai

Giusto, parliamo un pò della Lazio, tanto bastano cinque minuti.

Mordechai

Giusto, parliamo un pò della Lazio, tanto bastano cinque minuti.

VSG Errore in buona fede

Mortare’, perché non comici tu a non impicciarti ad ogni post della Domina?

20
0
Cosa ne pensi? Lasciami un commentox
()
x