Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Stai bloccando le Ads!!!

Ciao, un po’ di pubblicità a te non costa nulla, a noi consente di ammortizzare almeno in parte i costi di Bloooog! e mantenerlo attivo. Per favore disattiva l’estensione che blocca gli annunci e poi ricarica la pagina.
Grazie da Bloooog!, il tuo Bar Sport.

Ronaldo eliminato col Portogallo dalla Francia ai rigori

Euro 2024, la Germania si ferma qui, vince il gioco della Spagna spinta anche dal famgerato arbitro Taylor che non le fischia contro (mani di Cucurella) un rigore grosso come una casa che fa infuriare i tedeschi. La Spagna in semifinale troverà la Francia che ai rigori elimina il Portogallo di un declinante Ronaldo. L’Inghilterra batte la Svizzera ai rigori e va a incontrare l’Olanda. Che ha eliminato la Turchia di Montella

Inghilterra – Svizzera 6-4 (ai rigori)

Era la partita dei nostri ricordi opposti e contrastanti. L’Inghilterra dell’Europeo di Wembley (tre anni fa e sembrano trenta), la facemmo fuori ai rigori e ai rigori è arrivata in semifinale contro l’Olanda. E poi la Svizzera che ha scatenato la durissima crisi azzurra.

L’Inghilterra è sempre sul filo, sospesa sul vuoto, attaccata ai suoi nomi da copertina (Bellingham, Foden, Kane, Saka) sempre però controversi sotto la gestione di Southgate, ct inglese dal 2016. Insomma alla fine, dopo i gol di Embolo e Saka, la differenza la fa la parata di Pickford su Akanji ai rigori (sulla borraccia portava scritte le indicazioni sui tiratori svizzeri).

La Svizzera ha chiuso il suo percorso col fiore all’occhiello del ceffone rifilato all’Italia. Che ancora ci duole.

Olanda-Turchia 2-1

L’Olanda tra le prime quattro dell’Europeo è già una sorpresa, a conferma che nel suo calcio sussistono comunque geni dell’alta qualità anche negli anni di transizione. La scuola però è sempre quella. L’Olanda di Koeman ha eliminato la Turchia di Montella dopo il brivido del vantaggio di Akadyn. Un gol dell’interista De Vrij e un autogol turco hanno generato la qualificazione.

Portogallo – Spagna 3-5 (ai rigori)

La Francia continuiamo a vederla così tra rigori e autogol. Per eliminare il Portogallo e andare a trovare la Spagna in semifinale alla fine la differenza l’ha fatta il rigore sbagliato di Joao Felix e non certo Mbappé uscito persino prima della serie dei rigori.  Doveva essere la sfida tra Ronaldo e Mbappé e alla fine sono stati i grandi assenti della partita. La differenza è che Mbappé, comunque vada,  avrà molto futuro davanti con la Francia e col Real Madrid. Ronaldo invece è giunto evidentemente all’epilogo, il declino è ormai inarrestabile e gli resta solo questa carriera da Bufalo Bill in Arabia Saudita.

La Spagna in semifinale dopo aver battuto la Germania 2-1. Troverà la Francia

Spagna-Germania 2-1

Spagna-Germania ha lasciato indietro quelli che discutevano di Tiki Taka e Gegenpressing, per scoprire che poi alla fine la differenza la fanno sempre gli episodi. Il gol di Merino prima di tutto, una gran capocciata in semitorsione, per chiudere il conto e una partita che era vissuta sull’equilibrio dei due gol precedenti di Dani Olmo e Wirtz e il veleno di un rigore non dato alla Germania per un mani di Cucurella su tiro di Musiala. Che effettivamente, per quello che si vede oggi in giro, non si capisce perché non venga fischiato dall’arbitro Taylor. Quello della finale di Europa League della Roma e che fece uscire pazzo Mourinho.

La Spagna non è solo entusiasmo e talento giovanile, i colpi decisivi li ha messi dentro con i giocatori più maturi ed esperti. La Germania è andata all’inseguimento, ha sprecato troppo soprattutto con Havertz, e soprattutto ha constatato che organizzare in casa Europei e Mondiali non le porta benissimo (1974 a parte)

***

LEGGI ANCHE

TUTTO IL CALCIO DI GERMANIA 2024

CARO DIARIO AZZURRO, L’ITALIA GIORNO PER GIORNO

***

Open Bar, la chat diretta di Bloooog! il Bar Sport di Fabrizio Bocca

***

SOCIAL BLOOOOG!

Ciao a tutti, invito caldamente ognuno a iscriversi ai canali social di Bloooog! e ai miei personali, così da facilitare i contatti interpersonali e poter anche guardate video, ascoltare audio, leggere notizie e commenti, poter meglio parlare anche di altri temi nel nostro Bar Sport.

  Un caro saluto Fabrizio Bocca

Facebook logo per sito Bloooog!

FACEBOOK / BLOOOOG!

https://www.facebook.com/www.bloooog.it

FACEBOOK / FABRIZIO BOCCA

https://www.facebook.com/fabrizio.bocca.33

Instagram per Bloooog! il Bar Sport di Fabrizio Bocca

INSTAGRAM/ bloooog_barsport

https://www.instagram.com/bloooog_barsport/

INSTAGRAM/ FABRIZIO BOCCA

https://www.instagram.com/f.bocca/

TWITTER/ FABRIZIO BOCCA

https://twitter.com/fabriziobocca1

Youtube logo per Bloooog!

CANALE YOUTUBE/ FABRIZIO BOCCA

https://www.youtube.com/channel/UCOIa8A0H4LBfnkYyzQuZsHw

Bloooog! il Podcast su Sprekaer

BLOOOOG! IL PODCAST SU SPREAKER

***

fatti un giro dentro Bloooog!

Domenica 14 luglio 2024

Cosa ci insegna la Spagna campione d’Europa? Che un tempo i talenti li trovavamo e i tecnici federali pure

Sabato 13 luglio 2024

Le mani dei presidenti di A su Nazionale e Federcalcio, il calcio come “politica sangue e merda”

Martedì 9 luglio 2024

Lo stupefacente mondo del 17enne Lamine Yamal: la Spagna in finale

Venerdì 5 luglio 2024

Il famigerato arbitro Taylor e il favore grosso come una casa fatto alla Spagna

Giovedì 4 luglio 2024

Giuntoli, il generale Schwarzkopf della Juve, alle prese con le “giuntoliadi” del calciomercato

Mercoledì 3 luglio 2024

L’Aeroplanino Montella e Lex Luthor Spalletti, non vi viene il dubbio?

Lunedì 1 luglio 2024

Gravina non si dimette (e nemmeno Spalletti). Perché il presidente della Figc è l’ “anatra zoppa” del calcio italiano

Sabato 29 giugno 2024

Italia umiliata ed eliminata dalla Svizzera. Spalletti, bravo allenatore ma non buon ct, non ci hai capito proprio nulla

***

Giornalista sportivo, a La Repubblica dal 1983 al 2022, sono stato per 12 anni capo dello Sport. Prima e dopo sempre sport e calcio, dai campi di periferia fino ai Mondiali, da Gianni Brera fino a Internet, da San Siro a New York, da Wembley all'Olimpico, dalla carta alla TV. Autore di Bloooog!, il Bar Sport, per 14 anni dentro Repubblica.it. Ora in maniera assolutamente libera, autonoma, indipendente, senza filtri.

Iscriviti
Notificami
guest
240 Commenti
Nuovi
Vecchi Piu' votati
Inline Feedbacks
Leggi tutti i commenti

[…] Il famigerato arbitro Taylor e il favore grosso come una casa fatto alla Spagna […]

[…] Il famigerato arbitro Taylor e il favore grosso come una casa fatto alla Spagna […]

[…] Il famigerato arbitro Taylor e il favore grosso come una casa fatto alla Spagna […]

Bombaatomica

Nella prima delle due semifinali, la Spagna – come da pronostico – si mangia i galletti vallespluga in un sol boccone.
La Franza è poca roba senza Mbappe’, sotto tono. Una squadretta da quattro soldi.

La Spagna conferma la sua solidità. Al momento non vedo una squadra più forte, se non forse l’Argentina.

Comunque fori la Franza! Ole’ 😄

Astruso

Io dico Francia, la Spagna è una squadra migliore ma i francesi hanno più forza, se riescono a metterla sulla corsa vincono loro

Bombaatomica

Un commento astruso, Astru’ 😂

Waters

Intanto Jasmine Paolini diventa cigno e batte la Navarro nettamente 62 61 dopo tre sconfitte consecutive su hard, partirà favorita anche con Donna Vekic,come dice giustamente Ljubicic solo la Ribakina in questo momento le è superiore sull’erba,forse anche la Ostapenko secondo me, ma in caso di finale non sarà chiusa come contro la Swiatek..
Nulla da fare per Yannik contro l’orso russo Medvedev, incattivito e vogliono di rivincita dopo 6 sconfitte consecutive.
Purtroppo una volta risolto il problema servizio non si riesce a risolvere il problema quinto set, su 19 presenze negli Slam il sestese ha perso ben 10 volte al quinto…purtroppo non ha il fisico degli indistruttibili Nadal,Djokovic,e Alcaraz…

Salud

Leo 62

Mah, insomma… Alcaraz di problemi fisici ne ha avuti e ne avrà più di Sinner, ed è tutto tranne che solido, Jannik ieri era solo debilitato da un virus e comunque ha portato un ottimo Medvedev al Quinto. Non possiamo pensare che vinca sempre, e comunque quest’anno è alla quarta sconfitta in tutto. Il problema del quinto set è l’ennesimo falso problema, più che altro perde quando non sta bene fisicamente, sarà favorito agli US Open e Wimbledon lo vincerà un’altra volta….
Ottima Paolini che sta andando oltre ogni previsione, potrebbe arrivare addirittura in Finale ma lì la vedo dura.
Ciaoooo

Modifica il 7 giorni fa da Leo 62
Libeccio

OT – Boia deh, o Boia dè, direbbero a Livorno…che giornataccia! La caduta degli dei: Sinner fuori al 5° con Medvedev per i giramenti di testa, Tamberi che si infortuna un mese prima delle Olimpiadi. Qualcuno porta sfiga, mica avranno incrociato Salvini?

malandragem

Spiace per Tamberi, però magari la prossima volta ci pensa due volte a fingere un infortunio per fare il buffone ad uso dei mass media…

Giorgio Bianchi

Direi che i fatti dicono che i francesi sono nettamente diversi dai buffoni e pagliacci mentecatti che vivono a sud delle Alpi.

Mordechai

Oddio, non esageriamo, da Petain in poi pure loro c’hanno alle spalle una bella lista di cazzari.

VSG Errore in buona fede

giornata da sassolino bianco: in edicola ho visto finalmente un inedito di Banks: Matter, Urania Jumbo 9,90€;

darth_anthony

In Italia fischiano rigori di mano con tocchi invisibili che nemmeno i giocatori vedono, ma solo il VAR. Quindi proprio non è comprensibile quel rigore non fischiato ai tedeschi (non che mi stiano simpatici, anzi). Avrebbe cambiato la partita.

La Spagna è la squadra che ha, purtroppo (è ancestrale la mia antipatia verso lo sport spagnolo), espresso il calcio migliore di tutti e quest’anno merita di vincere questo mediocre, scadente, europeo. Francia inguardabile, Inghilterra sciapa, Germania non male ma è stata fatta fuori forse ingiustamente, Olanda vabbè ma di che parliamo, giocatori forti ma sono in semifinale per grazia ricevuta ovvero tabellone favorevole.

Che vinca perlomeno chi ha giocato sempre bene, e quindi per la prima volta nella mia storia, sosterrò gli iberici e mi farebbe piacere se l’ex-juve Morata segnasse contro i francesi e poi in finale.

Cuore ross/azzurro

Peccato per la Svizzera, onestamente mi aspettavo arrivasse in finale, ma gli elvetici avrebbero dovuto osare di più per evitare la lotteria dei rigori. Southgate ha imparato la lezione dopo la botta di Wembley 4 anni fa. Purtroppo è andata così e adesso vedremo in finale una tra due squadre inutili che non meritavano di arrivarci, mentre dallo scontro tra Spagna e Francia, vera finale morale, verranno fuori i prossimi campioni d’Europa. Peccato anche per Vincenzino Montella, i campioni europei delle autoreti hanno regalato agli olandesi la possibilità di tornare a sperare di poter raggiungere una finale. Buon divertimento stasera e che vinca il migliore. La Francia, e i suoi campioni che hanno avuto il coraggio di schierarsi, comunque ha già vinto due giorni fa! 😉

Modifica il 8 giorni fa da Cuore ross/azzurro
scotland16

bravi i giocatori francesi ad esporsi e prendersi i loro rischi; i nostri “pupazzi” non sanno neanche cosa vuol dire votare, democrazia, diritti…loro sono campioni del mondo di tatuaggi e che vuoi che gli interessi del mondo che li circonda

commentanonimo

Son calciatori, temo che non si possa chiedere troppo, già tanto che si allenano e non scommettono sulle partite. Se ci pensi neppure Balotelli che poteva fare qualcosa contro il razzismo ha mai fatto nulla di serio per i suoi diritti, se non parcheggiare il SUV in divieto di sosta, persino sul posto degli handicappati. In ogni caso, la votazione che ha visto Le Pen perdere nasce più dal fatto che lei, a differnza di Meloni, non ha messo mai la pelle di agnello sul pelo di lupo, più che dalla intelligenza dei francesi. Le Pen non ha mai rinnegato il suo razzismo, mentre Meloni ha fatto un doppio salto carpiato fingendosi ora pure contro gli antisemiti che pullulano storicamente nel suo campo. La differenza non sta nel popolo, ma nel fatto che Meloni è più furba e quindi più pericolosa.

Cuore ross/azzurro

È esattamente l’opposto. Se poco poco seguissi la politica francese sapresti che è stata proprio Marine a liberare il suo partito dall’antisemitismo del padre e a farlo diventare un movimento che, da solo, ha raggiunto oltre il 30 % dei voti al primo turno e rischiava di vincere le elezioni, da solo, non in compagnia di partitelli minori che servono a fare maggioranza. Marine Le Pen è una che di politica ne sa eccome, purtroppo, e per questo mi fa paura, non una popolana qualsiasi come quella che va in giro a farsi i selfies al g7. Non dimenticare che Le Pen è stata capace di mandare a quel paese l’AfD e Meloni insieme. È inutile girarci intorno sperando di darsi un contegno, è da ormai più di trent’anni che in Italia votiamo degli ignoranti colossali, facendo a gara, con l’eccezione forse del governo Prodi, a chi porta più bifolchi incompetenti al governo. Quello si portava le vallette e gente come Bondi o Gasparri, questa si porta il cognato, in mezzo c’era
il toscano che si portava l’amante, ma per favore. Ma tu ce li vedi i francesi ad accettare come ministro il cognato di Macron??? Siamo dei pezzenti che pensano più ai tatuaggi o alle scarpe che ad avere una classe politica decente. I francesi ci hanno dimostrato cosa vuol dire proteggere la propria democrazia, gli italiani non sanno neanche se si scrive con una o due zeta! Non per niente Tajani si è presentato alle europee con un morto sui manifesti, e ci ha pure aumentato i suoi voti, questi sono gli italiani! Congratulazioni ai francesi per la loro lezione di intelligenza politica, noi restiamo a credere di essere furbi, quando in realtà siamo solo più scemi.

Modifica il 8 giorni fa da Cuore ross/azzurro
monica

Scusa,per curiosità, chi è il toscano che si portava l’amante?

Cuore ross/azzurro

Il fu sindaco di Firenze e la cara Boschi. O pensi che fosse dotata di particolari capacità politiche a noi sconosciute?
Mi dispiace aver dimenticato di enunciare nella mia lista il pugliese che nella sua squadra di governo sistemava sempre i nullafacenti certificati ai posti più importanti (esteri e interni).

Mordechai

Piano coi peana ai cuginetti d’oltralpe … non tanti anni fa, da quelle parti, un certo Francois Fillon, un pezzo piuttosto grosso non un baluba qualsiasi, venne indagato (e poi fottuto) per aver “veicolato” qualche centinaio di migliaia di pippi pubblici, direttamente nelle tasche della moglie e dei figli.

Cuore ross/azzurro

Sicuramente, ma stai parlando di un caso isolato a confronto con un paese dove la corruzione è la norma e addirittura vogliono dedicare il secondo aeroporto più importante a un mafioso, corruttore e pedofilo, che è stato pure presidente del consiglio, non una carica qualsiasi! Suvvia, un po’ di onestà intellettuale…

il radarista

I francesi sono grandi perché non hanno permesso a Tapie di fare quello che ha fatto Berlusconi in Italia.

Mordechai

Sono grandi? In cosa?

il radarista

Nell’aver bloccato un similberlusconi mandandolo in galera senza alcuna paura

VSG Errore in buona fede

anche Sarkozy non la passa liscia;
noi a un tipo della stessa risma intitoliamo un aeroporto;

Mordechai

Il confronto Le Pen – Meloni ci sta tutto; è il confronto tra una radicale ed una riconvertita, tra una dura&pura ed una furbacchiona, tra un popolo che la rivoluzione l’ha fatta davvero ed un altro da sempre incline all’inciucio ed al volemose bene.

2010 nessunoo

E per il secondo anche al “..o Franza o Spagna purché se magna..”

Leo 62

MA guarda Ugo, quello che dici è vero, in Francia sono più radicali su tutto e soprattutto vivono politicamente. LA differenza la vedi quando vai in Taxi, i tassisti francesi o stanno zitti ( metà di loro non sa le strade e meno male che ci sono i navigatori ) o ti parlano di politica, quelli romani o milanesi di figa…
Detto questo in Italia chiunque va al potere, sia di sinistra o di destra si democristianizza subito… vale per la Meloni per i Cinque stelle prima di lei e per chiunque del PD sia andato al governo… tutti rigorosamente appecoronati agli USA di cui siamo un’evidente colonia, più di Porto-Rico… l’ultimo Presidente del Consiglio che non era appecoronato agli americani è stato Craxi ed ha fatto la fine che ha fatto…

Mordechai

Leo, il nostro è un paese piccolo borghese e sostanzialmente conservatore da sempre, attento a conservare per quanto possibile lo status quo, senza correre inutili rischi … e/o sterzate.
Non abbiamo avuto una rivoluzione come quella francese e neanche una guerra civile come quella spagnola, non c’è mai davvero piaciuto “rovesciare” qualcosa, abbiamo sempre preferito la stasi.
Parliamoci chiaro, anche sul piano delle grandi conquiste civili e/o sociali, siamo fermi a cinquanta anni fa, il nuovo diritto di famiglia, la 194 sull’aborto, la legge sul divorzio, la legge Basaglia, tutto risale a quegli anni, quel decennio è stato credo forse l’unico del dopoguerra che ha lasciato credere o sperare che qualcosa di grosso potesse davvero accadere nel nostro paese, invece poi tutto è rinculato piuttosto rapidamente su posizioni più … rilassate.
Dal 1980 in poi, sostanzialmente, da noi non è più successo un cazzo, nessun politico e/o partito ha più voluto davvero dare fuoco alle polveri e s’è preferito un lungo e rassicurante tran tran fatto di fuffa.

Mordechai

Leo, il nostro è un paese piccolo borghese e sostanzialmente conservatore da sempre, attento a conservare per quanto possibile lo status quo, senza correre inutili rischi … e/o sterzate.
Non abbiamo avuto una rivoluzione come quella francese e neanche una guerra civile come quella spagnola, non c’è mai davvero piaciuto “rovesciare” qualcosa, abbiamo sempre preferito la stasi.
Parliamoci chiaro, anche sul piano delle grandi conquiste civili e/o sociali, siamo fermi a cinquanta anni fa, il nuovo diritto di famiglia, la 194 sull’aborto, la legge sul divorzio, la legge Basaglia, tutto risale a quegli anni, quel decennio è stato credo forse l’unico del dopoguerra che ha lasciato credere o sperare che qualcosa di grosso potesse davvero accadere nel nostro paese, invece poi tutto è rinculato piuttosto rapidamente su posizioni più … rilassate.
Dal 1980 in poi, sostanzialmente, da noi non è più successo un cazzo, nessun politico e/o partito ha più voluto davvero dare fuoco alle polveri e s’è preferito un lungo e rassicurante tran tran fatto di fuffa.

Mordechai

Hai ragione, effettivamente a prima vista i nostri, rispetto ai loro omologhi di altri paesi, risultano (o almeno sembrano) essere più … disimpegnati. Eterni ed inconsapevoli fanciulli, insomma.

Waters

I nostri se non si espongono è meglio….non credo che votino dove votiamo io e te…😀😀

Salud

il ghiro

IN EUROPA SEMI…FINALI
C.v.d. alla fine tutto si riduce ai quattro semi finali, proprio come quelli delle carte da gioco.
Se scegliamo di giocare con quelle francesi, in onore dei cugini transalpini, ecco gli accoppiamenti risultanti:  
a) La Spagna chiama i Fiori per il gioco colorato e spumeggiante del suo centrocampo e del suo trio d’attacco
b) La Francia chiama i Cuori per la passione espressa dai tanti giocatori d’oltremare che danno tecnica e velocità ai suoi schemi di gioco
c) L’Inghilterra chiama le Picche per la solida robustezza garantita del suo possente pacchetto difensivo
d) L’Olanda chiama i Quadri, ma non quelli dei suoi famosi pittori, quanto piuttosto i quattrini garantiti per i suoi assi sempre pronti ad essere messi sul mercato.
Se invece vogliamo ricorrere ai semi delle carte italiane, in omaggio non alla nostra scalcinata compagine, ma piuttosto al nostro ultimo rappresentante, forse il più degno, che spero ci rappresenterà nella finale, il bravo Daniele Orsato, allora questi possono essere i giusti abbinamenti:
a) La Spagna ricorda le Coppe, le tante coppe vinte in Europa dal duo Real e Barça, le sue famose squadre di club
b) La Francia ricorda le Spade, che i Bleus non si fanno pregare a sfoderare quando le note della Marsigliese risuonano in campo
c) L’Inghilterra ricorda i Denari (o Ori), come i contratti garantiti dai ricchi proprietari e sponsor della Premier Ligue, il campionato più ricco d’Europa
 d) L’Olanda ricorda i Bastoni, perchè quando la lotta si fa dura anche gli Orange più tecnici come van Dijk e de Vrij sanno fare i duri
Come vedete, nessun giudizio tecnico, nessun pronostico o previsione, come mio solito, ma una lieve simpatia per i colori spagnoli, questo lo scrivo sottovoce per debita scaramanzia.

Modifica il 9 giorni fa da il ghiro
Leo 62

Perfetto Ghiro, non si sarebbe potuto presentare queste semifinali in maniera più elegante.
Mi hai anche fatto capire perché abbiamo fatto così male… abbiamo mischiato i mazzi mettendo insieme Calafiori e Bastoni…

il radarista

Sempre interessante, e sorprendente. Così come stanno, accoppiandole ai vini e al cibo, i francesci vincerebbero facile. Peccato non ci siamo. sarebbe stata una bella sfida.

Cuore ross/azzurro

Accoppiandole al vino e al cibo vincerebbero facile gli spagnoli, sono decenni ormai che i cuochi iberici stravincono tutto il possibile, per non parlare dei vini. I francesi possono vincere solo a colpi …di formaggio.

Leo 62

La cucina spagnola è tradizionalmente abbastanza scarsa e gli chef spagnoli spesso fanno chimica applicata più che cucina… quanto ai vini quelli francesi sono sei volte migliori di quelli spagnoli che generalmente sono pesanti e indigeribili… molto meglio quelli pugliesi allora… L’unica cosa su cui gli spagnoli vanno meglio è il Real Madrid… Stop…

Modifica il 8 giorni fa da Leo 62
Waters

Diciamo che gli chef spagnoli sono i più innovativi,i francesi più classici, ma si mangia meglio in Spagna che in Francia, anche se sotto i 40 euro la cucina italiana è imbattibile…

Salud

Mordechai

Per una volta, sottoscrivo in toto.
Se si parla di livelli/prezzi “medi”, effettivamente a Madrid si mangia meglio che a Parigi, ma alla lunga la cucina spagnola la trovo pesantuccia, meglio quella portoghese socuramente.
La nostra, almeno quello …, il top!

Cuore ross/azzurro

Complimenti per la colossale incompetenza. La cucina spagnola è da emi ormai una equilibrata miscela di tanti sapori, quella francese consiste di una sopravvalutata miscela di… burro e panna. Per quanto riguarda i vini ovviamente la questione è più individuale, per cui non mi dilungherò in discussioni. Vabbè, il mondo è bello perché è vario.

Leo 62

E quello competente chi saresti tu?… ma fammi il piacere fammi…

il radarista

Mah! Credo che la cucina spagnola non sia raffinata come quella francese. I vini spagnoli poi possono essere robusti ma un tantino grezzi, rispetto ai francesi. Che dei cuochi prendano stelle significa che fanno miracoli con quello che hanno a disposizione.

Leo 62

Sante parole radarista, i vini spagnoli poi vanno bene al massimo per spezzare… poi ci sono le mode e quelli che le seguono…

Cuore ross/azzurro

Appunto, miracoli che i francesi non sono in grado di fare. Come la loro nazionale, d’altronde. 😁Comunque per quanto riguarda la cucina, il mio non è un parere personale, basta uscire dalle categorie degli anni 80 per scoprire che al i cuochi più apprezzati al mondo sono quelli della penisola iberica, soprattutto baschi e catalani. I francesi sono 40 anni che non se li caca più nessuno. Andate e vedrete.

comevolevasidimostrare
La France a remporté son championnat de civilisation.
Toute l’Europe lui est reconnaissante.
2010 nessunoo

Anche la Nazionale francese ha esultato alla sconfitta dell’ estrema destra!
Liberte’ Egalite’ Fraternite’

scotland16

un paese che ha fatto la rivoluzione (quella che ha realmente cambiato la storia) , che ha la laicita’ vera di stato , che ha una solida amministrazione e ha fatto tanto per la natalita’ (40 anni fa la Francia aveva meno abitanti dell’Italia, ora quasi 8 milioni in piu)….rispetto ad un paese che aveva il papa-re, la dittatura fascista e ora gente come Salvini, Lollo, Santadeche…al governo….come siamo messi male..

puntadispillo

Roma: con il “colpo” Le Fee, la Conference é garantita.

VSG Errore in buona fede

malgrado il totem i politicanti francesi non sono dei polli capponi come quelli italioti;

Leo 62

Mossa fine di Macron questa volta, che di fronte alla vittoria del Front National alle Europee ha sciolto subito le camere, creato un fronte comune con le sinistre, portato il paese all’ingovernabilità o ad un governo debole delle sinistre tra loro molto divise.
Unica soluzione possibile la nomina di una personalità di prestigio, come può essere un ex Presidente della Repubblica come Hollande che potrebbe riunire una maggioranza attorno al suo nome. Peraltro l’uomo che ha creato Macron… Tout se tient…
Hollande si dichiara indisponibile in questa fase, ma questo conferma solo la cosa… altrimenti non vedo soluzioni… forse Glucksmann, ma in questo modo i macronisti gli lancerebbero la volata per le prossime presidenziali.

il radarista

Hanno chiesto la disppnibilità di Mario Draghi.

Leo 62

E gli servirebbe molto infatti…

VSG Errore in buona fede

non è che il Fronte sia molto coeso: socialisti e verdi possono benissimo unirsi ai macroniani;
Mélenchon mi sembra il subpolitico Infausto Cretinotti francese: delira di un pensionamento a 60 anni, ad es.
e dimentica che il risultato del Fronte è dovuto alla desistenza, come dall’altra parte quello dei macroniani;

Cuore ross/azzurro

La France insoumise è il partito che ha preso più voti in assoluto nel fronte di sinistra, altro che subpolitico!

Leo 62

Socialisti e verdi possono unirsi ai macroniani, ma servono anche i voti dei gollisti moderati ed il nome giusto che potrebbe essere proprio Hollande…. poi magari trovano qualcun altro… Mélenchon è impresentabile ed oltre che anti-sistema è pure abbastanza anti-semita e filo-palestinese e non può passare almeno quanto la Le Pen.
Il risultato di Mélenchon è sicuramente dovuto alla desistenza e lui fa finta di non ricordarsene, ma molta gente lo ha già fatto, a partire dall’ex primo ministro Edouard Philippe e lo stesso Hollande.
Il problema è quel 36% che ha votato FN, a tutti gli effetti primo partito e che ora si sentirà defraudato, si rischia un periodo di scontri e violenze. I discorsi che ho sentito fare a Parigi dalle due fazioni sono molto poco rassicuranti, e da quelle parti tendono a fare sul serio.
Rischiano di essere le Olimpiadi meno tranquille della storia dopo quelle di Monaco.

Modifica il 9 giorni fa da Leo 62
abbasso la maggioranza

Un socialdemocratico diventa impresentabile? Te la meriti la Meloni e La Russa.

Leo 62

Mélenchon un socialdemocratico?… ma che cazzo stai a dì… è un trotzkista-leninista dichiaratamente anti-semita, ma perché parli se non sai le cose?… in Francia non ne vogliono nemmeno sentire parlare, almeno quanto della Le Pen.

abbasso la maggioranza

Forse le cose non le conosci tu, Informati bene ( salario minimo, pensioni, stato sociale, sanità, potere al parlamento e non al presidente ) e sull’antisemitismo non se ne può proprio più in quanto basta essere contro lo stato di Israele per essere bollati come tali. Sul fatto che tu parli a nome dei francesi è semplicemente stupefacente.

Leo 62

Ciccio io abito metà a Istanbul e metà a Parigi e lavoro per dei francesi da cinque anni… oltre a questo ci ho passato almeno altri cinque anni in passato, quando ho detto oggi a pranzo ad un mio collega che mi è venuto a trovare in vacanza qui in Normandia che c’era uno in Italia che considerava Melenchon un socialdemocratico un’altro po’ si strozza… mi ha detto una cosa tipo “m’c’ est un putain de con… il est pire de Staline… ” 🙂 😉 comunque ti ringrazia per l’ilarità…

abbasso la maggioranza

Ciccio lo vai a dire a tua sorella e io ho un amico che pensa che i francesi siano tutti puzzoni ma non lo considero per tutti gli italiani comunque dillo al tuo amico che si fa quattro risate. Inoltre chi ragiona per slogan ( troskista – leninista è una vera perla inedita ) come te è un pistola. Ciccio rispondi sui contenuti, se li conosci e non chiedere al tuo amico, fatti una idea tua se ci riesci oltre gli slogan. .

Leo 62

Ciccio è proprio il termine giusto per uno come te, io ho un’idea chiara e pure molto condivisa in Francia e l’ho espressa, se tu rispondi dicendo stronzate o non capisci, che è la cosa più probabile, o parli di cose che non conosci.
In ogni caso dire che Mélenchon è un socialdemocratico è una cazzata ed io ne ho approfittato per far fare due risate ad un mio amico… tutto qui, non ti formalizzare che non è il caso.
Peraltro guarda caso oggi su Repubblica c’è un articolo su deputati del partito di questo idiota che si lamenta dei suoi metodi autoritari… altro che Primo ministro… lo hanno già fatto fuori.

Waters

Diciamo pure che si è portato a spasso la Le Pen e la ha inchiappettata…

Leo 62

Conoscendo Macron avrebbe desiderato il contrario… comunque ha solo preso tempo, non so proprio chi possano inventarsi alle prossime presidenziali. La Francia è oramai come gli USA o la Gran Bretagna un paese senza più classe politica all’altezza e solo tecnocrati al soldo delle lobbies economiche.

Modifica il 8 giorni fa da Leo 62
Waters

Macron farà dell’altro come Sarkozi, tranquillo con la Le Pen la destra è destinata a perdere…ciaoo

Leo 62

Se fa dell’altro come Sarkozy rischia di finire in galera 😉 🙂

Waters

Diciamo pure l’elettorato

VSG Errore in buona fede

l’elettorato italiota ha dato un milione e mezzo di voti in meno alla destra-destra-boh, sia alla camera che al senato;
il guaio dell’Itaglia è che ha una base di pezzenti capaci di grandissimi sacrifici e valore ma una classe dirigente piena zeppa d’incapaci;

Waters

Il problema è che Calenda,Renzi,Conte,Fratoianni se ne fottono altamente se la sinistra vince o no le elezioni,giocano esclusivamente battaglie personali, inoltre si odiano a morte….

Salud

Leo 62

Non solo è vero, ma è vero da almeno trent’anni.

VSG Errore in buona fede

da molto prima, temo;
malgrado guidati da incapaci, male equipaggiati e peggio addestrati i soldati hanno combattuto valorosamente nelle due Guerre;
gli emigrati hanno lavorato sodo e fatto la fortuna di altri Paesi;
con la Olivetti eravamo all’avanguardia e di sicuro non potevamo reggere il confronto con gli Usa ma essere ora simil Corea o Taiwan sì;
gli è che la classe dirigente, religiosa, politica e imprenditoriale non vede al di là del meschino piccolo tornaconto personale;

Cisco

Meno male che c’è la Ferrari. Non seguo ma mi adeguo… nammerda, mi pare di capire. Bene il tennis. Ciclo France se te fermi a baciare la moglie te fanno la multa.
l’Albioni se salvano con i svizzeri. Stupisce la squalifica di Bellingham a data da destinarci e quella de Demiral a ieri. Montella bravo. I nostri calciatori a Ibizza, tinti e tatuati. Mi piacerebbe che una squadra vietasse i tatuati, così, per dire, anche se in serie B o C. Anche il cacio mercato langue, di soldi non ce ne sono. Altro campionato con l’Inter favorita e dietro i altri. Inscì aveghen.

Claudio Mastino 62

Semifinali quasi scontate direi tra Spagna e Francia e tra Inghilterra e Olanda, ovvero la noblesse del calcio europeo tranne la Germania che è uscita ai quarti meritatamente con la Spagna e l’Italia che è uscita agli ottavi con la Svizzera, la più brutta Nazionale italiana della Storia.
La Spagna con i suoi giovani talenti
è quella che ha mostrato il miglior calcio, è indubbiamente la squadra più forte di questo europeo, sarebbe ancora più forte con un vero centravanti, sicuramente la più seria candidata alla vittoria finale; non sempre però vince la squadra migliore, il gioco del calcio è imprevedibile, in ogni caso fra due anni ai prossimi mondiali sarà una delle grandi protagoniste.
Venendo all’Inghilterra credo seriamente che abbia probabilmente il numero maggiore di talenti ma il suo problema è senza ombra di dubbio colui che la guida, ovvero Southgate. Premetto che non sia facile guidare la Nazionale inglese, ne sanno qualcosa Capello ed altri tecnici di valore che l’hanno in precedenza allenata ma il tecnico in questione ha fatto diversi errori, tra i quali quello di aver lasciato a casa diversi ottimi calciatori e quello di aver utilizzato fuori ruolo nelle partite di questo europeo alcuni giovani talenti inglesi, per fare un esempio l’attaccante del City Foden, al quale il tecnico inglese ha cambiato la sua posizione in campo diverse volte.
L’Inghilterra sia agli ottavi che ai quarti ha dovuto recuperare il risultato e lo ha fatto grazie alle sue grandi individualità poiché come gioco di squadra ha lasciato alquanto a desiderare; agli ottavi ha prima pareggiato quasi allo scadere della gara con una prodezza di Bellingham e poi ha siglato il definitivo due a uno con il solito infallibile cecchino Kane, ai quarti con il talentuoso giocatore mancino dell’Arsenal Saka che ha segnato un bellissimo goal ed è stato di gran lunga il migliore in campo; sempre con la Svizzera hanno giocato molto al di sotto delle loro possibilità il già citato Foden, Bellingham e lo stesso Kane.
Southgate, oltre agli errori già citati
ha anche la colpa di non aver dato uno straccio di gioco alla squadra affidandosi esclusivamente alle diverse grandi individualità che ha a disposizione; credo comunque che dopo questi europei, indipendentemente dai risultati ottenuti sarà esonerato dalla guida della Nazionale inglese.
La Francia dal canto suo credo che sia stata molto fortunata, ha giocato con un Portogallo ridotto in dieci uomini dalla forzata presenza di un ex giocatore come Cristiano Ronaldo e non capisco come Deshamps, vista anche la menomazione di Mbappè costretto a giocare con la maschera, non abbia impiegato Giroud al centro dell’attacco, oltretutto poi Mbappè non è proprio un centravanti anche se ha un buon fiuto per il goal.
Per finire l’Olanda non mi convince,
è stata molto fortunata con un’ottima Turchia che avrebbe meritato almeno di giocarsela ai tempi supplementari, credo che Montella abbia fatto un ottimo lavoro a questi europei.

Mordechai

” … la più brutta Nazionale italiana della Storia …”
Oddio Claudio, senza andare troppo indietro nel tempo,, da questo punto di vista pure quella di Ventura aveva un fascino tutto suo …

scotland16

era meglio…lottavano di piu…la nostra si e’ qualificata per un rigore netto negato all’ucraina, ricordiamolo

Claudio Mastino 62

La Nazionale italiana guidata da Ventura è stata piuttosto brutta così come quella di Mancini che ha raggiunto l’apice della bruttezza con la Macedonia del Nord ma quella der Pantera a questi europei è stata veramente inguardabile, la peggiore in assoluto.
A mio avviso affiderei l’Italia ar testaccino Claudio Ranieri, tecnico molto esperto che ha sempre adattato il modulo di gioco secondo i giocatori che aveva a disposizione non insistendo come tanti allenatori su un suo modulo preferito; inoltre ha di solito mostrato un grande buon senso nell’effettuare le scelte dei giocatori, cosa direi importantissima per essere un bravo commissario tecnico.

2010 nessunoo

Diciamo che si tenevano per mano, anche se per me Ventura aveva meno colpe perché l’avevano buttato lì, quelli si incompetenti, in una cosa più grande di lui per la quale da subito non era proprio adatto.

MJ24 Topo Gigio vive e lotta insieme a malandragem

OT
F1 Ferrari
Un accorato appello alla famiglia Helkann, ma quando vi togliete di culo dall’Italia

il radarista

Per le cose che servono (produzione e problemi fiscali), hanno già provveduto. A noi rimane la scopa per spazzare le briciole.

Cuore ross/azzurro

Senza dimenticare di fare prima quanto suggerito da
elio in “servi della gleba”

Godellone , la famiglia erede Agnelli si chiama Elkann, non sono come te che cambi nome 6 volte a settimana… Almeno le basi, suvvia!

Godellone

Helkann o Elkann cambia poco ed è la stessa famiglia che sta spolpando la cassa integrazione a spese di tutti noi, e tra una lite di famiglia e l’altra sta chiudendo tutti i siti produttivi italiani(quelli pagati sempre da noi). Se poi vuoi anche valutarli sul piano imprenditoriale sportivo non hai che l’imbarazzo della scelta sui disastri fatti da questi parassiti eredi di altri parassitaìi. Come ciliegina mettici il loro impegno a distruggere testate giornalistiche.
Che altro dirti Sandrino (o Pinguino ?)

Modifica il 8 giorni fa da Godellone
MJ24 Topo Gigio vive e lotta insieme a malandragem

Scusa ma sti cognomi da gente snob sono più strani di te.

il radarista

Povero De Laurentiiiiiiiis, come prevedevo non riesce a vendere osimhen e ora se lo tiene a dieci cocuzze l’anno. Insomma, ha una squadra che costa di più ma vale di meno. Non vedo l’ora di vederli in campo, giocatori, allenatori e presy.

commentanonimo

Sembrerebbe che per ora il Napoli ha acquistato solo Conte. Una grossa scommessa, ma allo stesso tempo se consideriamo che non ha le coppe, potrebbe utilizzare una rosa limitata. E’ una sfida interessante. In ogni caso per me sarà un anno senza calcio tv, troppo costoso, non che non abbia i soldi, ma francamente mi sembra un pò di essere preso in giro. Certo, avessi il tempo di vedere tutte le partite avrebbe un senso, ma io ne guardo una trentina all’anno. Tornando al Napoli, Osimehn se si sbatte col gioco di Conte ne potrebbe fare veramente tanti di gol.

M42

Non è una buona notizia per i tifosi?
O preferireste Lukaku al suo posto?

il radarista

Preferisco Osimhen e come. Solo che il Presy volevo incassare 130 mln e spendere per Lukaku 3 mln l’anno. Non so quanto sarebbe costato il prestito o l’acquisto di Lukaku.
La stella cometa del nostro Presy è la vile moneta.

VSG Errore in buona fede

del Presy penso debba importarvi una cippa, vada a raccattare soldi da un’altra parte;
dovrebbe importarvi invece che il Napoli sembra poter contendere lo scudetto alla malmata, anche se purtroppo arriverà secondo con dieci punti di distacco (ipse dixit);

Redmond Barry

Dopo tutto calcisticamente parlando tenersi Osi non è mica male, se non gioca di malumore come ha fatto quest’anno…

2010 nessunoo

Allora, una pausa per un’occhiatina al calciomercato, veh Calafiori va all’Arsenal per cinquanta (epperò!) cocuzze, ahh, peccato, un certo style non fa più presa ormai

M42

Lo stile senza soldi non si è mai visto.

inox

Buonanotte Fabrizio

Pare un falso la dichiarazione di Sinner su Taylor Swift ma io ci voglio credere. D’altronde dove ci hanno detto che i russi combattono con le pale e recuperano i circuiti elettrici dalle vecchie lavatrici questa, comunque sia, è carina.

M42

Chi è Taylor Swift?

VSG Errore in buona fede

cantante pop, secondo wikipedia, sta facendo record su record;
‘nsomma, ‘nantra Madonna o simile che fa musica per gonzi -pardon, che non mi interessa;

Mordechai

Io non so davvero chi è.

Obizzo da Montegarullo

Oh, manco io. A richiesta il mio giovane collega mi ha detto che è una cantante ma soprattutto che è bona (è ancora nel periodo che pensa solo a quello). Sono andato a vedere/ascoltare sull’internet e non mi ha fatto tutta questa impressione, ma del resto non sono di sicuro il suo target, non tanto perché sia stagionato, ma perché non ho il becco di un quattrino… 🙂

mario rossi

L impiegata dei bonifici

inox

Buonanotte Fabrizio

Sinner: ” Non conosco Taylor Swift”.
Questo ragazzo mi piace. Merita il mio personale salto dalla quaglia nei suoi confronti. Non per nulla è italiano solo all’anagrafe.

Leo 62

Ma, sul serio, chi cazzo sarebbe ‘sto Taylor Swift ? un altro candidato democratico?

Modifica il 10 giorni fa da Leo 62
monica

…è una ” ‘sta” ,non uno ‘sto!! 😅😅

guido

è il fratello di Taylor Fritz, che gioca domani contro Musettone

Leo 62

Fratello di nome… la vedo dura per Muso domani… bene Sinner… per me va in finale…

Mordechai

Minchia Leo, gliela hai proprio tirata!
🙂

Mordechai

Lo è quanto te.

VSG Errore in buona fede

dalla quaglia all’oca è un attimo, inoxino;

Leo 62

Queste due non le ho viste anche perché avevo di meglio da fare, ma direi che Turchia e Svizzera fuori a questo punto sia cosa buona e giusta, In particolare da quel poco che ho visto e letto la Svizzera sta sicuramente meglio di noi, ma non è granché in assoluto. Gli serve uno più forte al centro dell’attacco, cosa che vale pure per l’Austria.
Franza-Spagna direi che potrebbe essere Franza ma per me va ai rigori e se passa la Spagna non mi sorprendo troppo, mentre Inghilterra-Olanda seguo l’Orange Wave che li vede sempre fare bene in terra teutonica… sarà perché gli stanno sui coglioni…
Nei quarti abbiamo avuto due partite che sono state finale degli Europei, ora niente in Semifinale, mentre tra le varie soluzioni possibili la sola Spagna – Olanda è già stata un Finale, Mondiali 2010… erano un’altra Spagna ed un’altra Olanda.

Modifica il 10 giorni fa da Leo 62
inox

Buonanotte Fabrizio

La Svizzera meritava di vincere. In un mondo un filino migliore promossa d’ufficio alla finale solo per il **cartello esposto in tribuna dal mio amico-mito tifoso e Sommo Maestro. Gli inglesi continuano ad ammorbare il torneo. E si credono persino “fighi”. Alle elezioni vincono i *laburisti contro i cretini conservatori passati negli ultimi anni capofila Boris Johnson, vero responsabile al soldo americano del massacro verso gli ucraini. Postumo verrà riconosciuta la sua colpa nella mattanza come accaduto a Blair sull’Iraq (ricordi ?: “Io e Bush abbiamo sbagliato”) intanto, si continui a morire. Per morire c’è sempre tempo ma morire subito e per nulla è meglio. La Turchia penalizzata dalla squalifica di Demiral. Dice: non si accettano simboli politici e allora diventa assurda la presenza ovunque di Israele e l’infame obbligo di presentarsi alle Olimpiadi senza bandiera a Russia e Bielorussa. Visto gli “interisti” in grande spolvero. Che dipenda tutto dal manico? A proposito: ricordo l’untuosa agiografia sul goal di Ronaldo di come è stato bravo e di quanto è mai saltato in alto  ( forse in un Samp-Juve ). E de Vrij allora ieri sera? Pochi centimetri da terra. Diciamo colpo di testa a raso. Compra e fai comprare decespugliatore Stihl de Vrij FsS 120 R.

* Ken Loach: “Starmer è solo un opportunista, ha trasformato il Labour in un partito di destra”.

**per giusta completezza avrei voluto postare la foto ma non me lo permette. Dice: formato non conforme. E si che ho provato con diversi link sparsi per il web. Colpa mia comunque, per caso, sai mica se devo ritagliarla con la forbice?

Mordechai

Santo cielo.

VSG Errore in buona fede

peccato, speravo in Turchia, Svizzera o Austria per ripetere Danimarca o Grecia;
a questo punto non mi resta che tifare Olanda, anche se penso il titolo lo meriti la Spagna, almeno per quanto si è visto finora;
però lascio sul tavolo la mia puntata virtuale sull’Inghilterra;

Mordechai

La Spagna è l’unica che abbia giocato finora un buon calcio.
Le altre lasciano molto a desiderare, la Francia vive solo di episodi, L’Inghilterra ha già rischiato l’osso del collo contro avversari modesti, la stessa Olanda sbrilluccica a intermittenza.
Ai punti, ad oggi, strameriterebbero gli spagnoli ma confermo il pronostico : vincono i francesi.

Redmond Barry

La Francia no, per favore, già di base non mi è molto simpatica, poi è riuscita nell’impresa di arrivare in semifinale senza segnare un goal, non se lo meriterebbe proprio

Mordechai

Proprio per quello vincerà.

Leo 62

Mai tifare per i più deboli… di solito fanno una brutta fine.

VSG Errore in buona fede

ma quando vincono sai la soddisfazione: Danimarca, Grecia, Italia, …

Mordechai

Non credo si riferisse al calcio.

Waters

Eccole qua le quattro semifinaliste, le più scontate come aveva previsto lo ” scienziato del calcio”
Ogni squadra ha più di un motivo per essere la logica favorita per il successo finale,anche se non dobbiamo dimenticarci che per vincere – soprattutto una partita dentro o fuori – a volte sono i centimetri,la decisione di un arbitro,una squalifica,o un infortunio…

SPAGNA: Qua stiamo parlando della nazione regina del calcio Europeo – e non ,forse – il grande lavoro del Primo ministro andaluso e socialista Felipe Gonzalez dal 87 al 97 circa,oltre ad avere fatto grandi cose sui diritti civili e sociali, ha fatto grandi cose anche in ambito sportivo, come scordarsi le Olimpiadi del 92 a Barcellona, forse le più innovative del secolo scorso.
In ambito calcistico gli spagnoli erano chiamate ” furie rosse” perché giocavano a testa bassa dall’inizio alla fine ma la tecnica era lacunosa, ora già da anni sono tecnicamente i migliori, possesso palla e velocità unita alla grinta che non è mai cambiata.
Incredibili i numeri del nuovo secolo,un mondiale due Europei, 24 vittorie su 50 competizioni fra Champions ed Europa League,parliamo di un mostruoso 48%, direte voi,facile con Messi e Ronaldo, ma chiaramente essenziale la presenza autoctona con i vari Xavi,Iniesta,Pujol eccetera…
Ora le stelle sono poche,rimane la grande organizzazione di gioco, un buon misto fra giovani e meno giovani, importanti alcuni assenze contro la Francia, Morata e Carvajal…

FRANCIA: Anche la Francia è una grande protagonista del secolo con un mondiale vinto, un Europeo, due mondiali persi ai rigori, non si contano vittorie in Champions, e credo neanche in Europa League, ma le squadre di club non sono mai state competitive, si ricorda una vittoria del Marsiglia, due finali,una del Psg e una del Saint’Etienne negli anni settanta….poco altro..
La rose è eccelsa, forse la migliore, sta faticando perché Mbappè non fa la differenza,inebriato forse dai soldi e dai successi, non ha un regista, lo fa Kantè ma è essenzialmente uno sradica palloni, manca una prima punta alla Giroud giovane, ma dalla panchina possono uscire delle chicche vedi Dembele che ha cambiato la partita col Portogallo…

INGHILTERRA: Come è noto non vince una mazza dal 1966 quando piegò la Germania col famoso gol di Hurst che era in gioco di 10 centimetri,da allora la nemesi si è abbattuta su di loro, hanno perso partite incredibili,mentre hanno vinto tantissimo nelle Coppe grazie all’aiuto degli scozzesi,irlandesi,e gallesi, vedi Best,Dalglish, e tanti altri, e di una disponibilità economica sempre eccelsa
Quest’anno è molto quadrata,subisce poco, crea anche poco pur avendo gente come Kane,Foden,e Bellingham,anche qua manca un metronomo alla Chala, Rice ci tenta ma non è adatto, dopo aver votato i laburisti potrebbero essere premiati dalla sorte🙂

OLANDA: Qua si conta un solo Europeo, quello dei berlusconiani Van Basten,e Gullit nel 1988, e ben tre finali perse, 74,78, 2010, -“al mondiale – non han vinto con Crujff,Neskeens, Van Hanegem Krol, volete che vincano con Reinders, Depay,Devrii?
Può essere,intanto hanno come spesso capita il gioco più divertente ed offensivo è il loro,ieri con la Turchia poteva finire 4 a 4.
Con gli inglesi li vedo soccombenti, troppo più solidi, non credo che la loro difesa regga,comunque sempre sul pezzo gli orange…
Complimenti al pretoriano Stefan per il gran gol del pareggio…

Salud

mnar53

La Francia ha una rosa pazzesca, potrebbe tranquillamente schierare DUE squadre di livello alto. Ma il gioco latita, e finisce per essere dipendente da Mbappè come il Portogallo da Ronaldo. E Mbappè sembra fuori forma, se non in fase calante (forse il Real non ha fatto questo grande affare). La Francia è uno spot alla multirazzialità: su 11 giocatori 9 di origine africana, e i restanti due …. uno spagnolo (Hernandez) e l’altro tedesco (Griezmann) di origini. Anche la Spagna non scherza con le sue due baby stelline (Yamal e Nico Williams), prossimi campioni. A seguire Portogallo e Inghilterra.

Senza voler scendere troppo nel socioculturale: una volta l’Italia aveva i suoi serbatoi in aree depresse – Friuli, Veneto, zone rurali, meridione, immigrati. Il calcio era una occasione di miglioramento (se non l’unica), ed evidentemente esistevano delle scuole di calcio in grado di captare questi giovani.

Sarebbe bello poter dire che non vale più perchè in Italia vivono tutti bene, che non abbiamo le banlieues. Ma ho il dubbio che il motivo sia un altro, che anche il calcio in Italia sia diventato un sport per ricchi. E molti allora preferiscono il tennis ….

monica

…ah beh,sì. Mio nipote 13enne,ultimo anno di scuola calcio,380 € di iscrizione e un due-trecentino di abbigliamento ( più le scarpe che quelle ognuno se le prende come vuole),sperando che gli basti per tutto l’anno, perché la mamma ha dovuto ricomprare la maglietta da allenamento e i calzini perché sciupati.
A settembre inizia il calcio “vero” quindi l’iscrizione per lo meno è minore (150 €,20 anni fa era gratis),ma il vestiario resta (maglietta termica 28 euro. Col logo della squadra. Ma che gli frega, non resta coperta dalla maglia sopra??!)

Waters

Ho qualche dubbio che Yamal diventi un campione, vedremo, per quanto concerne il calcio credo che sia un discorso di cicli, non ci vedo molto di socioculturale.
Avresti mai detto solamente 15 anni fa, quando l’unico giocatore italiano che veleggiava attorno alla trentesima posizione era Seppi, che l’Italia in campo maschile avrebbe avuto 2 giocatori fra i primi otto a Wimbledon? E non sono tre perché si sono incontrati Berrettini e Sinner…

Salud

Redmond Barry

Dembele avrà anche cambiato la partita con il Portogallo, ma sempre i rigori ci sono voluti…

Bel-Ami

Non seguo la RAI calcistica. In un casuale cambio di canale ho ammirato il Signore del blooog esprimere in sessanta secondi le proprie idee. Versione gentiluomo di campagna a distribuire perle ai porci. Un tale avrebbe sottolineato l’alterità tra B. ed il contesto con un ‘ma che c’azzecca?’.

il ghiro

Inghilterra – Svizzera  6 – 4 (d.c.r.)
Contro gli elvetici Southgate schiera Komsa centrale e Mainoo a centrocampo, fuori lo squalificato Guehi e A.-A., gli altri tutti confermati. Anche Yakin è molto conservativo e coraggioso, resta dentro Vargas e resta fuori Widmer. Arbitra il nostro Orsato, il “Migliore”, al VAR il nostro Irrati.
Bianchi che avanzano a piccoli passi, rossi attruppati in difesa pronti a partire in contropiede, Kane reclama un fallo, per Orsato è ok, cross di Saka, salva Akanji, Embolo troppo solo, duello a centrocampo tra Bellingham e Xhaka, giallo a Schär, partita sonnolenta, gli svizzeri aspettano nella propria trequarti, salva Xhaka su Mainoo. Portieri mai impegnati anche se hanno toccato più palloni di tutti.
Ripresa: tiretto di Embolo, giallo a Kane, dentro Zuber e Widmer, palla sulla dx a Ndoye che crossa, tocca Konsa, ma ritocca Embolo e appoggia in rete, 0-1. Entrano Shaw, Eze e Palmer, si scatena Saka, il solito Bukajolo, che da dx pesca il palo lungo e da lì in rete, 1-1. Si chiude con tre tiracci consecutivi di Eze, Ndoye e Zuber.
T.S. I bianchi sembrano avere più birra, Sommer devia il tiro da fuori di Rice, dentro Zakaria, tiretto di Bellingham, dentro Shaqiri e Toney, tiraccio di Schär, dentro A.-A., su corner i rossi colgono lo spigolo della porta di Pickford, che para anche il tiro del neoentrato Amdouni. Si va ai rigori.
Rigori:  Palmer- sx spiazza S.       Akanji- dx parato da P.!!!!!
       Bellingham- dx spiazza S.    Schaer- dx spiazza P.
       Saka- sx spiazza S.        Shaqiri- sx forte e angolato
       Toney- dx da fermo preciso    Amdouni- dx centrale
       A.-A.- dx secco nell’angolo           Sufficit……

Modifica il 10 giorni fa da il ghiro
Claudio Mastino 62

Per fortuna che Embolo è stato lasciato troppo solo e non è mai partito poiché se parte un embolo può essere molto pericoloso e spesso addirittura fatale!

2010 nessunoo

Bocca cosa succede con la pubblicità? Il bloog mi si è bloccato nello scorrimento!?

VSG Errore in buona fede

quale pubblicità?

commentanonimo

Un lungo articolo pure equilibrato che alla fine giustifica Taylor ma ribadisce che e’ una regola applicata in maniera quasi casuale. Forse le immagini potrebbero essere esaminate con un programma A.I. almeno sarebbe oggettivo, i soldi per farlo in Uefa e pagar le bollette li hanno. Ovviamente il potere arbitrario con un sistema oggettivo scende…e questo Uefa-Fifa e c. lo accettano?

Nessuno 3

Ciao. Sono d’accordo. L’ho messo più che altro per mettere in evidenza la qualità di certo giornalismo (anche sportivo) estero rispetto al nostro che, purtroppo mi duole dirlo, non mi sembra all’altezza. Vorrei anche sottolineare che, per quanto mi riguarda, è rigore tutta la vita senza se e senza ma sono anche convinto che, nel rivalutare l’azione, il rigore non era da assegnare perché c’era un fuori gioco, a me sembrato evidente, del centravanti tedesco che ha poi poggiato la palla all’indietro a Musial. Ma questo è solo il mio parere per cui vale quel che vale.

Santa Eupalla Ora Pro Notic!!

2010 nessunoo

Eppure, torno a ripetere, del fuorigioco nessun commentatore sulla stampa specializzata ne ha parlato

commentanonimo

Sì, io non ho visto neppure gli highlights ma l’articolo dice se ricordo per l’appunto che il gol sarebbe comunque stato annullato per il fuorigioco. In ogni caso questo è un bene perchè la interpretazione sbagliata non ha generato una ingiustizia, ma non toglie nulla al problema della omogeneità dei giudizi che in uno sport di episodi come il calcio diventano dirimenti. Sulla stampa…beh la stampa italiana è di gran lunga la peggiore di tutto l’occidente, o sicuramente la peggiore delle nazioni con le lingue che conosco. E’ incredibile la assenza di informazione, la incapacità di distinguere i fatti dalle speculazioni, la stupidità della analisi della stampa italiana. Non è solo per motivi “politici”, anche quando descrivono un fenomeno non politico, persino una ricetta, la stampa anglosassone o teutonica seria, e pure la francese, lo fa ad un livello ben diverso dal nostro, verboso, arrotolato sulle parole, una sorta di narcisismo linguistico senza chiedersi ” ma sto scrivendo cose serie o cretinate”? Vero.

Bel-Ami

A casa (M)erdogan.
Mi spiace per Mordechai, che stimo, ma, a parte il mio vissuto, leggere la letteratura britannica sul calcio, viverne la passione totale, a tacere anche dei librini di presentazione di ogni partita, non può che far simpatizzare per Inghilterra (nonostante le baggianate di Southgate) e le altre nazionali delle due isole attigue.
Semifinali con la nobiltà del calcio europeo. Peccato per la Germania, ma Kroos avrebbe meritato l’uscita coattiva dopo trenta minuti, e prima del presunto rigore fuorigioco.

Zenyatta Sinner

Sulla passione degli inglesi, consiglio il documentario “The Final: Attack on Wembley” su Netflix (non so se disponibile in Italia).

2010 nessunoo

O forse se Kroos avesse beccato subito il giallo si sarebbe dato una regolata dopo…

Mordechai

Ricambio la stima ma no, simpatizzare per quelli proprio no, non riesco, li…aborro.
A prescindere dal pallone.

Giorgio Bianchi

Aborrire è un verbo molto desueto usato dal coglione rinnegato sicultorinese per sembrare quello che non è.
Io trovo molto più efficace e comprensibile schifare che rende con immediatezza l’idea, anche se può sembrare meno aulico.🥸😄

Leo 62

In effetti Ugo peggio degli inglesi ci sono solo gli americani… c’è una battuta bellissima di Mark in Trainspotting che chiarisce la situazione : “Gli inglesi sono solo delle mezze seghe, ma noi scozzesi, che ci siamo fatti colonizzare da delle mezze seghe siamo peggio. Non abbiamo trovato nemmeno una cultura decente da cui farci colonizzare” .
Ora per fortuna i laburisti hanno preso il posto di quella manica di coglioni ed ubriaconi ( solo in questo eredi di Churchill) dei conservatori, che tra BOJO e Liz Truss hanno espresso il concetto di mezzoseghismo al massimo livello. Due parodie viventi… esattamente come negli USA.

Totonno58

Sarà…ma Inghilterra-Paesi Bassi è solo una sfida che comunque manderà in finale una squadra per scagno…o, per dirla in altri termini, quella che avrà continuato ad avere culo.

Waters

Ma i pelati sono cattivi perché sono pelati,o sono pelati perché sono cattivi?

Da Cuore ❤️ più o meno.1989/90

Salud

scotland16

Grande Waters…

inox

Buonanotte Fabrizio

Mondo perfetto. Demiral squalifica immediata, Bellingham no. Squalifica sospesa cumulabile alla prossima partita in campo UEFA. E Xhaka e Shakiri e il loro gesto delle mani mimando l’aquila albanese in un Svizzera Serbia? Roba da fine del mondo. L’occidente è marcio anche dove non servirebbe ma non c’è la fa a essere onesto. Forza Turchia.

scotland16

quindi meglio putin, erdogan, i serbi eternamente in “guerra” con tutti ? preferisco l’occidente marcio….

scotland16

l’aquila albanese e’ il simbolo dell’Albania…i lupi grigi sono un gruppo terrorista….Bellingham ha fatto un gesto che in serie A neanche viene commentato tanto spesso accade….ecco perche’ Demiral e’ stato punito; che poi la Turchia meritasse di vincere con l’Olanda sono d’accordo.

Mordechai

Più tifi a favore, più vanno a casa.
Tacci un taglio.

Bel-Ami

Perché non lasciate questo marciume e non fate velavverso i nobili paesi dittatoriali o a democrazia limitata? Facile sputare nel piatto in cui si mangia.

Giorgio Bianchi

Ragionamento astruso il tuo.
Non si può dire, abbastanza legittimamente, che il mondo occidentale è marcio, anche parecchio e da molto tempo, senza per questo pensare che chi lo dice preferisca regimi diversi ma anch’essi pessimi?
Il tuo mi sembra il classico accontentarsi del meno peggio acriticamente.

Bel-Ami

Nulla c’è di peggio di una critica preconcetta. E, aggiungo, a senso unico. Auguro a te, me e a chiunque di potere continuare liberamente ad esercitare il diritto di critica. Nella nostra ‘Nazione’ comincio a nutrire qualche impercettibile dubbio. Nei lodati Paesi provaci e mi saprai riferire.
O i morti ammazzati (giornalisti ed oppositori), gli incarcerati, gli esiliati sono notizie farlocche di stampo occidentale?
Hai percepito la differenza tra un Assange ed una Politkovskaja?

Giorgio Bianchi

Risposta che vale anche per Mordechai.
Mi rincresce davvero che non sia riuscito a farvi capire il concetto. Pazienza.

Mordechai

Giorgio, chi sputa nel piatto del corrotto e vile mondo occidentale, spesso e volentieri si dice (a parole, ovvio) affascinato e attratto da quell’altro mondo, non meno corrotto e vile peraltro.

Mordechai

Non si può dire, altrettanto legittimamente che se il mondo occidentale ti sta così tanto sulle palle, niente e nessuno ti impedisce di trasferirti altrove, visto che nel globo terracqueo c’è un sacco di spazio a disposizione?
L’amico acciaietto non mi risulta vivere in Corea del Nord, mi pare, bensì in una non meglio precisata e “confortevole” località del centronord d’Italia.

Mordechai

Facile ed economico.

VSG Errore in buona fede

leggo che c’è chi si stupisce dell’aeroporto di Malpensa intitolato a Berlusconi, a me sembra proprio adatto, mica si chiamava Benpensa;

Giorgio Bianchi

Beh intitolare qualcosa, qualsiasi cosa, ad un pregiudicato lo poteva pensare solo un paese di merda come l’Italia, in fondo nulla di diverso dall’aver accolto un ergastolano col presidente del consiglio😝, ma niente al confronto dell’avere scelto dopo 80 anni nuovamente di farsi governare dai fascisti… Definire un paese simile di merda è perfino fargli un complimento!!!!🤬

Leo 62

Sai che giro di troie che ci sarà ora….

2010 nessunoo

Mi piace al riguardo una proposta che ho letto nella posta di Francesco Merlo, su Repubblica: chiamarlo Bunga Bunga…

il radarista

Nome adatto per un pornoshop. Magari una catena in franchising.

2010 nessunoo

Già , perché un arbitro come Taylor, che ha già all’attivo diverse cappelle anche come questa con la Germania , viene comunque mandato a dirigere partite importanti? E a proposito di falli di mano evidenti che continua a non vedere vogliamo parlare di Roma – Siviglia?

Obizzo da Montegarullo

Boh, che ti devo dire, Taylor come al solito ha fatto veramente schifo, ma per me quella sul rigore è l’unica che ha indovinato.

Bombaatomica

Previsioni per stasera:

Inghilterra-Svizzera 2-0
Olanda-Turchia 3-0

Troppo facile 😂

VSG Errore in buona fede

i risultati erano prevedibili ma sono stati sudatissimi;

Nessuno 3

perché non giocate all’OPN? Lì registriamo e si farebbe la vostra nobilitate. Ad ogni modo avresti fatto 10 pti

Santa Eupalla Ora Pro Nostic!!

Bombaatomica

Comunque vada, Inghilterra-Svizzera due pippe….

Mordechai

Inghilterra – Svizzera 0 a 1
Turchia – Olanda ai rigori (Turchia)

Leo 62

Ma perché non vieni a giocare pure tu ad OPN? è un gioco tra amici in cui di solito vinco io però è divertente lo stesso… 😉

Modifica il 10 giorni fa da Leo 62
2010 nessunoo

Ma certo che ti diverti se di solito vinci tu 😂😂

Waters

Vinci in che film 😃

Leo 62

Vatti a vedere i risultati di quest’anno all’OPN Italia ed Europa… 🙂 😉

2010 nessunoo

Niente da fare Ugo, come si è visto vanno Inghilterra e Olanda e in rimonta.
Ci hai perso dei soldi per caso?

Mordechai

Solo una birretta con un mio amico, compensata però da quella vinta sugli altri due quarti di finale, beccati (quasi) in pieno.
😉😉😉

Nessuno 3

Mi dispiace: tu avresti fatto 0 pti invece!

Santa Eupalla Ora Pro Nostic!!

Mordechai

Sono abituato. 😄

Nessuno 3

Non sei il solo 😉

Waters

Mordecha lesa ster che non capisci na mazza..😀…..sintonizzati su Orapronostic per apprezzare la scienza del calcio

Salud

Mordechai

Salud a te, pirlotto.
🤪

Bel-Ami

I rigori li subiscono avvocati, giornalisti e liberi pensatori nel paese di Merdogan.

Mordechai

Ed in quello di Sputin.

2010 nessunoo

C’è sempre speranza però Bel – Ami, come si è visto nelle ultime elezioni amministrative, e c’è sempre speranza in Europa, vedi l’Inghilterra…

Bel-Ami

Chi di speranza muor vissuto è assai …. ricordi lo svolgimento delle ultime elezioni in Turchia?

2010 nessunoo

Hai visto allora le elezioni in Francia? Altra lezione peraltro per noi italiani

Bombaatomica

Si stanno concludendo le fasi finali degli orali della Maturità 2024.
Agli scritti, anziché trattare di Ungaretti, Boccaccio o della sfavillante poetica di Pietro l’Aretino 😂 avrei dato questo tema: “il culo, nella vita, serve o non serve”? 😂😂

Se fossi stato un maturando, avrei scelto questo tema portando come esempio Germagna-Spagna e Franza-Porciugau 😂😂
E poi parlano del gol di Zaccagni al 98esimo 😂

commentanonimo

Tu ci scherzi, ma questo sì che sarebbe un tema invece che quelli che hai citato. Premesso che a me Ungaretti piace tantissimo “…ma nel mio cuore nessuna croce manca” mi fa venire le lacrime… ecco, premesso quello io trovo devastante l’approccio culturale, umanistico, italiano, applicato ai giovani. Molto meglio sarebbe appunto invitare i giovani a riflettere per conto loro su temi reali della vita, insegnar loro a scuola a cambiare un rubinetto, invece che questo eccesso di paroleparoleparole. Non che io sia contro alla cultura umanistica, per carità, un buon professore ti può spiegare T. Hardy o Dante e farti capire mille cose, la DIvina Commmedia di Benigni fu spettacolare ma ma, i giovani dovrebbero potere scegliere la cultura che interessa a loro. Non parliamo della incapacità di spiegare la matematica seria, i polinomi, l’inutilità, meglio la Settimana Enigmistica, mentre la matematica vera viene ignorata. Basta…comunque il culxo serve eccome se serve, soprattutto quando sei giovane. Poi invecchiando prende il sopravvento il merito, secondo me.

Bombaatomica

Commento ineccepibile 😄👏👏

Ruggero

E niente, avevo messo una gif dell’azione del presunto rigore, ma il bloooog la trasforma in un muro di caratteri a caso…

Modifica il 11 giorni fa da Ruggero
2010 nessunoo

No, no, il rigore è netto, ancora più netto di quello di Fernando su cross di Matic in Roma- Siviglia, peraltro già evidente, e anche quello non considerato dall’arbitro, mentre invece non trovo traccia nei commenti degli esperti del settore del presunto, quello si, fuorigioco di un tedesco…

Bombaatomica

Evidentemente era un fotomontaggio falso…. 😂

Modifica il 11 giorni fa da Bombaatomica
Ruggero

Morale: prima di appoggiare indietro per il tiro che Cucurella devia col braccio, Fullkrug palleggia col braccio sinistro. Vicino alla spalla, ma braccio. Se ne accorge anche il telecronista di Sky, e quasi certamente il VAR sarebbe intervenuto.

Faccio anche presente che non fischiare un mani su Cucurella è coerente con le indicazioni di Rosetti prima dell’inizio del torneo: braccio verso il basso e indietro rispetto al tronco, quindi da equiparare a un braccio lungo il corpo. Idea discutibile ma che mi trova d’accordo, e comunque applicata correttamente dall’arbitro, che è quel che conta.

Dico che mi trova d’accordo perché mi è sempre sembrato uno sproposito dare rigori su episodi del genere. Da 4 metri di distanza, su un tiro che va a 100 km/h (neanche dei più veloci), uno ha un settimo di secondo per reagire. A vederlo dieci volte al rallentatore tutto sembra intenzionale, ma in campo è un’altra storia. Cucurella tra l’altro stava chiudendo il braccio verso il fianco, cioè facendo la cosa giusta.

Insomma, “rigore grosso come una casa” anche no.

Modifica il 11 giorni fa da Ruggero
2econdo me

ma quanti anni luce siamo distanti dalle squadre che stiamo vedendo ai quarti?

VSG Errore in buona fede

tre anni direi, se faccio bene i calcoli: 2024 meno 2021;

Darioski

Anni bui però

Darioski

Si ma le altre mica ce l’hanno un genio in panca

malandragem

Va detto…davvero ben piantato in campo, Olmo.

MJ24 Topo Gigio vive e lotta insieme a malandragem

ammazza che comico !!!!

Modifica il 11 giorni fa da MJ24 Topo Gigio vive e lotta insieme a malandragem
malandragem

Non dirmi che l’hai capita…

Bocca, metta una targa dietro al bancone per ricordare l’evento!

comevolevasidimostrare

La vera partita della Francia si gioca domani. La Melona Romana freme; anch’io, ma non con lei.
O.T
Finalmente due belle partite e, nonostante Taylor, Franza e Spagna hanno meritato la semifinale.
Un giocatore da ricordare è Pepe. Uno da buttare al cesso è Leao. Spero che il Milan se ne disfaccia, come sta facendo la Juve con Chiesa.
Molto lieto del triennale offerto a Pioli. Dieci milioni di di barili all’anno.

Bombaatomica

Pepe un grande! Merita la Nazionale anche a 41 anni.
CR7 l’ombra di se stesso. Purtroppo è intoccabile…

Calasalumi

Forza Nati, stasera con l’inghilterra! e pigliamocela questa semifinale!

Giorgio Bianchi

Ieri sono riuscito a vedere solo il secondo tempo di Germania Spagna ma da quanto visto, mi sento di dire che la Spagna, se solo avesse un centravanti alla Torres, ma anche alla Villa, sarebbe sicuramente la nuova campionessa d’Europa.
In merito al presunto rigore non dato ai tedeschi, mi permetto di dire che non mi è sembrato grosso come una casa come ho letto. Al contrario, a parte il fuorigioco non chiamato prima, è evidente che Cucurella stava cercando di togliere la mano. Quindi per me l’arbitro ha visto giusto. Certo noi siamo abituati all’uso del var all’italiana per cui basta uno sfioramento di un alluce per concedere il rigore. Secondo lo spirito del gioco quelli, come certi tocchi di mano non sono mai sufficienti per assegnare un rigore che un tempo si diceva “massima punizione”proprio perché si dava solo quando si commetteva un fallo che impediva un gol o quasi. Certo tranne che alle solite. Oltretutto non mi pare che siano state eliminate dal regolamento le punizioni di seconda in area, dato che non tutte le irregolarità commesse in area sono meritevoli del rigore, ma pare che gli arbitri non le conoscano.
Circa la partita tra Francia e Portogallo che invece ho visto per intero, sono convinto che se il Portogallo avesse giocato 11 contro 11 sicuramente avrebbe vinto visto che sia pure in inferiorità numerica ha avuto le migliori occasioni ed alla fine ha perso solo ai rigori anche in virtù del notevole culo che assiste Deschamps.
Normalmente contro la Spagna dovrebbero andarci a sbattere soprattutto se il CT spagnolo non ripeterà la cazzata fatta ieri di sostituire Lemina Yamal e Nico Williams.

Modifica il 11 giorni fa da Giorgio Bianchi
Totonno58

La vita è ingiusta…l’Italia esce agli ottavi e la Francia, di poco superiore a noi, arriva in semifinale senza dover nemmeno fare lo sforzo di segnare u gol su azione…

Mordechai