Lazio - Milan

SERIE A, 19a GIORNATA –  Milinkovic, Zaccagni, Luis Alberto e Felipe Anderson: quattro sveglie della Lazio a un Milan inesistente e in aperta crisi. La notte dell’Olimpico cambia il volto del campionato provocando un vero e proprio scossone geocalcistico. Il Napoli ringrazia il suo vecchio guru Maurizio Sarri,  scala quota +12 e viaggia veloce verso lo scudetto, quando anche non gioca i punti di distacco glieli portano i suoi inesistenti avversari, in omaggio ossequioso come i Re Magi. Il Milan è scomparso, Pioli ha perso il controllo, Maldini in forte difficoltà per le operazioni di mercato tutte sbagliate, mentre il nuovo patron Gerry Cardinale sta facendo la figura dell’allocco avendoci scommesso sopra 1200 milioni. Intanto il Sarrismo ha germogliato ancora,  la Lazio di Sarri affianca la Roma e la capitale chiede il suo posto in Champions League, mentre Milano è sempre più in difficoltà e perde colpi. Il tutto mentre la Juve è condannata a scontare le sue colpe. Insomma qui sta rovesciando il calcio italiano…

SERIE A 2022-2023

GIORNATA N. 19

Sabato 21 gennaio 2023

Verona – Lecce 2-0

(40′ Depaoli V, 54′ Lazovic V)

Salernitana – Napoli 0-2

(45’+3′ Di Lorenzo N, 48′ Osimhen N)

Fiorentina – Torino 0-1

(33′ Miranchuk T)

Domenica 22 gennaio 2023

Sampdoria – Udinese 0-1

(88′ Ehizibue U)

Monza – Sassuolo 1-1

(13′ Ferrari S, 60′ Caprari M)

Spezia – Roma 0-2

(45′ El Shaarawy R, 48′ Dybala R)

Juventus – Atalanta 3-3 (in corso)

(4′ Lookman A, 25′ Di Maria rig. J, 34′ Milik J, 46′ Mæhle A, 53′ Lookman A, 65′ Danilo J)

Lunedì 23 gennaio 2023

Bologna – Cremonese 1-1

(50′ Okereke rig. C, 55′ Chiriches aut. B)

Inter – Empoli 0-1

(66′ Baldanzi E)

Martedì 24 gennaio 2023

Lazio – Milan 4-0

(4′ Milinkovic Savic L, 38′ Zaccagni L, 67′ Luis Alberto rig. L, 75′ Felipe Anderson L)

CLASSIFICA

Napoli 50 (19), Milan 38 (19), Lazio 37 (19), Inter 37 (19), Roma 37 (19), Atalanta 35 (19), Udinese 28 (19), Torino 26 (19), Empoli 25 (19), Juventus 23 (19)*, Fiorentina 23 (19), Bologna 23 (19), Monza 22 (19), Lecce 20 (19), Spezia 18 (19), Salernitana 18 (19), Sassuolo 17 (19), Verona 12 (19), Sampdoria 9 (19), Cremonese 8 (19). * Juve 15 punti di penalizzazione

PROSSIMO TURNO

GIORNATA N. 20

Venerdì 27 gennaio 2023

Bologna – Spezia 18.30

Lecce – Salernitana 20.45 

Sabato 28 gennaio 2023

Empoli – Torino 15.00

Cremonese – Inter 18.00

Atalanta – Sampdoria 20.45

Domenica 29 gennaio 2023

Milan – Sassuolo 12.30

Juventus – Monza 15.00

Lazio – Fiorentina 18.00

Napoli – Roma 20.45

Lunedì 30 gennaio 2023

Udinese – Verona 20.45

***

Avvertenza: articolo con aggettivi espliciti, esagerati e fortemente retorici. All’Olimpico partita nucleare che scatena infinite reazioni a catena. Stravince la Lazio sarriana, ma soprattutto, pur senza giocare, stravince il Napoli ormai sperduto lassù, nell’ Empireo della Serie A. Straperde il Milan, ma soprattutto straperdono coloro – Pioli, Maldini, Massara e la nuova società americana – che non hanno saputo salvaguardare la squadra Campione d’Italia. Dal mercato (addio di Kessie, fallimento dell’operazione De Ketealere), alla squadra spompata e depressa, s’annunciano venti di tempesta e bufere sul capo dei responsabili.

 Il nuovo patron americano Gerry Cardinale che nel Milan ha messo 1.200 milioni, sta sfasciando un giocattolo perfetto? Sicuramente, ma più che altro stanno mandando di traverso a lui, tutti questi soldi spesi per fare poi la figura dell’ingenuo sprovveduto. Nel momento in cui c’era da accelerare il Milan è crollato miseramente, un gennaio disastroso: la frenata in campionato, l’eliminazione in Coppa Italia, gli schiaffi presi in Supercoppa. “Zitti e a lavorare” Pioli è minimal. “Siamo pur sempre secondi in classifica e un anno fa abbiamo vinto il campionato” Maldini chiede indulgenza alla corte. Il polpettone milanelliano è quasi giunto a cottura.

  La Lazio oggi è tutta nella faccia distesa di Maurizio Sarri che ha la consapevolezza di aver dato finalmente un senso alla sua controversa avventura romana e che ha fatto soprattutto un gran favore alla sua ex squadra: “Se il Napoli è messo bene in classifica per me non può che essere un motivo di soddisfazione”. Il 4-0 al Milan con i gol a martello di Milinkovic Savic, Zaccagni, Luis Alberto e Felipe Anderson, significa l’ingresso ufficiale in zona Champions League, determina il senso di una missione possibile e non velleitaria. La digestione del sarrismo difficile, ma tutto sommato fattibile.

  Sarri e Mourinho, gli opposti vanno a braccetto. La Lazio è l’ultima tessera che va a posto in un quadro geocalcistico di forte cambiamento: Napoli in cima al mondo, Milano che scende e Roma che sale, Juventus condannata a scontare le sue colpe a metà classifica. Praticamente una rivoluzione.

   Il Napoli continua a guadagnare punti anche quando non gli sono indispensabili, continuano a regalarglieli come se i Re Magi non volessero più andare via, dopo esser arrivati a omaggiare il bambinello subito dopo il ko con l’Inter a San Siro. A oggi l’unico inciampo nella perfezione.

  Stanno tutti lavorando allo scudetto del Napoli e di Spalletti, stanno tutti partecipando all’impresa in uno sforzo di solidarietà straordinaria. Commovente.

***

Ciao a tutti, invito caldamente ognuno a iscriversi ai canali social di Bloooog! e ai miei personali, così da facilitare i contatti interpersonali e poter anche guardate video, ascoltare audio, leggere notizie e commenti, poter meglio parlare anche di altri temi nel nostro Bar Sport.

  Un caro saluto Fabrizio Bocca

SOCIAL BLOOOOG!

WHATSAPP BLOOOOG! (numero dedicato)

+39 351 7262156

Facebook logo per sito Bloooog!

FACEBOOK / BLOOOOG!

https://www.facebook.com/www.bloooog.it

FACEBOOK / FABRIZIO BOCCA

https://www.facebook.com/fabrizio.bocca.33

Instagram per Bloooog! il Bar Sport di Fabrizio Bocca

INSTRAGRAM/ bloooog_barsport

https://www.instagram.com/bloooog_barsport/

INSTRAGRAM/ FABRIZIO BOCCA

https://www.instagram.com/f.bocca/

Twitter per Bloooog!

TWITTER/ FABRIZIO BOCCA

https://twitter.com/fabriziobocca1

Youtube logo per Bloooog!

CANALE YOUTUBE/ FABRIZIO BOCCA

https://www.youtube.com/channel/UCOIa8A0H4LBfnkYyzQuZsHw

Bloooog! il Podcast su Sprekaer

BLOOOOG! IL PODCAST SU SPREAKER

***

SINTESI

SERIE A, 19a GIORNATA – ⚽ – Milinkovic, Zaccagni, Luis Alberto e Felipe Anderson: quattro sveglie della Lazio a un Milan inesistente e in aperta crisi. La notte dell’Olimpico cambia il volto del campionato provocando un vero e proprio scossone geocalcistico. Il Napoli ringrazia il suo vecchio guru Maurizio Sarri,  scala quota +12 e viaggia veloce verso lo scudetto, quando anche non gioca i punti di distacco glieli portano i suoi inesistenti avversari, in omaggio ossequioso come i Re Magi. Il Milan è scomparso, Pioli ha perso il controllo, Maldini in forte difficoltà per le operazioni di mercato tutte sbagliate, mentre il nuovo patron Gerry Cardinale sta facendo la figura dell’allocco avendoci scommesso sopra 1200 milioni. Intanto il Sarrismo ha germogliato ancora,  la Lazio di Sarri affianca la Roma e la capitale chiede il suo posto in Champions League, mentre Milano è sempre più in difficoltà e perde colpi, mentre la Juve è condannata a scontare le sue colpe. Insomma qui sta rovesciando il calcio italiano…

Seguimi anche su:

Giornalista sportivo, a La Repubblica dal 1983 al 2022, sono stato per 12 anni capo dello Sport. Prima e dopo sempre sport e calcio, dai campi di periferia fino ai Mondiali, da Gianni Brera fino a Internet, da San Siro a New York, da Wembley all'Olimpico, dalla carta alla TV. Autore di Bloooog!, il Bar Sport, per 14 anni dentro Repubblica.it. Ora in maniera assolutamente libera, autonoma, indipendente, senza filtri.

Iscriviti
Notificami
guest
326 Commenti
Nuovi
Vecchi Piu' votati
Inline Feedbacks
Leggi tutti i commenti

Arriba la Celeste!

Bocca, la notizia su McKennie è una bufala… Era uscita su un sito satirico dei tifosi del Leeds che non lo vogliono… poi l’hanno rimossa…

Calasalumi

Sembra di essere tornati ai tempi dell’eliminazione sacrosanta dell’Italia ai mondiali, dove ovunque compariva una surreale ipotesi di ripescaggio della nazionale, ovviamente una idea campata per aria e basata sul nulla più totale. Oggi le stesse strampalate teorie su un altrettanto surreale azzeramento dei -15 della Juve. Ma sarà poi così difficile accettare la realtà? È andata così, guardiamo avanti. Piuttosto, è possibile che arrivino nuove batoste, ma i -15 non ce li toglie nessuno.

Lazio Caput Mundi

breaking news

McKennie beccato cor passaporto tarocco, scoperto da quelli der Leeds.

Modifica il 8 ore fa da Lazio Caput Mundi
Quattroquattronovetredue

Guardate il gol di Rodrygo nel derby di Madrid, vi assicuro che non sarà tempo sprecato, è un vero gioiello.

il ghiro

E’ solo tutto un incubo…
Di tutto questo puttanaio me ne voglio totalmente fregare.
Se mi metto sdraiato sul divano, riesco ancora oggi a farmi passare davanti, come in una vecchia Settimana Incom, le immagini di una Juventus preistorica, la mia prima Juventus vista allo stadio, anno 1949, stadio allora Torino, ora ex stadio Flaminio, e vedo ancora giocare i bianconeri di allora: in porta Giovanni Viola (torinese), a terzini Alberto Bertuccelli (viareggino) e Sergio Manente (friulano), centromediano oggi stopper Carletto Parola (torinese), quello della sforbiciata volante immortalata nei secoli e tanto cara al nostro FaB, a mediani Giacomo Mari (cremonese) e Alberto Piccinini (romano), il papà di Sandro, ala destra il trottolino Ermes Muccinelli (romagnolo), a mezzodestro “zampadivelluto” Rinaldo Martino (italo-argentino), a centravanti il geometra/capitano/presidente Giampiero Boniperti, detto “Marisa” dai dileggiatori ed invidiosissimi romani, a sx il duo dei lungagnoni danesi, il mitico cannoniere John Hansen e il grandissimo dribblatore Karl Aage Praest, che a fine carriera vennero a svernare in maglia biancoceleste.
Io non ho bisogno di riguardarmi nessun albo di figurine Panini, che allora nemmeno esistevano, a me basta chiudere gli occhi e rivedo come allora i loro schemi perfetti, nonostante i palloni di allora pesanti e bitorzoluti, e i terreni sui quali Sarri e Mourinho non farebbero nemmeno scendere in campo le loro squadre. Adesso forse avrete capito cosa sia ancora per me il gioco del calcio e come noterete non sto parlando di tifo o della mia squadra del cuore. Ma della tanto “odiata” Juventus dell’Avvocato e dell’allenatore di allora, l’inglese Jesse Carver.

Modifica il 9 ore fa da il ghiro
Vipe

Commentando un mio “ raccontino “ anni fa, 2018 credo, avevi segnalato di non aver capito quale la mia squadra tifata. Io risposi “ snocciolando “ la formazione da te citata ora. E tu mi hai corretto perché avevo indicato Karl Hansel ( ancora nell’ Atalanta ) al posto di Martino.
Qui il più preparato di tutti tu. Io seguo solo le partite ed il blog

Un titulo 2022-23 (per ora) - ex Due tituli 2021-2

…sento parlare di notizie di reato come se fossero capitoni sguscianti… ma dopo un’intervista di… un ragazzo, ‘mo non ricordo se è il muratore o quello che gioca in eccellenza… che ti dice “giocavo… ma non sapevo che fine avrei fatto, ero all’inizio della mia carriera… e senza sapere nulla mi mandano a Lille, che io manco pò cazzo sapevo dov’era, una sorpresa per me clamorosa, e poi a quel Lille non mi hanno mai mandato, m’hanno subito spedito non so dove, la mia carriera è distrutta, non è stato uno scambio reale…” ai bidelli dei tribunali con lo scatto di carriera da parcheggiatori abusivi, serviva il foglietto di Giuntoli o De Laurentiis per sapere che era un imbroglio…?

————————————————
– ‘O  💕 💕 💕  N A P U L E T A N O –
————————————————
— BATTE — FORTE — SEMPRE —
————————————————
—- E LA FEDERPALLONI LO SA —-
————————————————

corte federale appello.jpg
Modifica il 10 ore fa da Un titulo 2022-23 (per ora) - ex Due tituli 2021-2
Waters

Fabrizio, I bookmakers sospendono la quota sulla retrocessione della Juventus…ahi ahi ahi…

Salud…

Calasalumi

Beh, ci sta: io 10 euro ce li avrei messi, si sa mai. 🙂

Lazio Caput Mundi

‘Nfatti… lo stavano a venne de corsa l’americano cor passaporto taroccato… ar Leeds… e quelli se ne so’ accorti e l’hanno denunciato…
Breaking news: pure quello j’han trovato!

Ma ormai quante ne ha giocate, quindici me pare…

Metti i -15 delle plusvalenze (se confermati, ma sicuramente li confermeranno: j’han fatto mette i sordi pe’ tutti e mo’ li perculano cor sistema e la slealtà: spettacolo!!!)

…mo’ stanno a 23 a fine girone d’andata…

Togli un punto de penalità per ogni partita giocata dar moretto, altri -15…

e arivano a 8…

0-3 a tavolino per tutte le partite dove la Juve ha fatto punti e dove er more’ aveva giocato armeno uno scampolo…vanno via artri 26 punti…

…e quanto stamo…?

-18…

Mecojoni!

Anche se nun c’aggiungono gnente per lo sparmamento stipendi… ma quarcosina j’accollano pure là… dovrebbero vincerle tutte da qui alla fine per sarvarse…

Gne a fanno…? Naa… nun gne a fanno…

E li strozzini lo sanno… Daje!

Modifica il 8 ore fa da Lazio Caput Mundi
Luc 68

Ecco parlavo prima di altri filoni d’inchiesta che potrebbero interessare qualche squadra di vertice ….. il Milan è servito …. adesso manca il Napoli 🤣🤣🤣🤣🤣 poi dicono pazza inter

OCKHAM

Laudi e corona di alloro (per ora) al Napoli, per il gioco, per i risultati, per il bilancio sano e per essersi …messo di traverso ; alle due città delle capitali d’Italia, sennò, in assenza della Juve, saremmo stati, stavolta ancora per chissà quanti anni, ad assistere al duello Milano Roma. A quando l’inserimento di Firenze, la capitale culturale, patria del ns. sommo poeta, di Bologna la dotta, e perché no, anche di Bari e Palermo?

malandragem

Da reddit, lmfao

RDT_20230126_1530144202945826981405847.png
Tiziano

Strano, manca il Real Madrid tra gli incendiari (e il Chievo tra i perseguitati).

Modifica il 16 ore fa da Tiziano
Blanc&Secco

Beh… manca tantissima roba, per esempio il girone degli ipocriti impuniti cronici seriali…

convenevole da prato al secolo Nicola Romano

Intolleranza manichea ,una delle ultime pirle, pardon perle di saggezza dell’ideologo eminenza mogia del bloog , veramente sovradimensionato per un contesto pallonaro come codesto , perfino una cima (vi lascio immaginare di che cosa ) come Esy al confronto sembra uno scolaretto coi calzoni corti come il grande Angus Young .

Grandissimo Angus, ma suo fratello Malcolm non era da meno…

Salud

Il mattino ha loro in Bocca

deh…ma a te, ‘un ti si secca mai la gola?

Nicola Romano

Veramente mi si seccano le dita delle mani e col freddo mi vengono i geloni ,ma riesco a scrivere lo stesso, apprezzo la risposta , anche se ‘un eri stato hiamato in hausa .

Il mattino ha loro in Bocca

ecco..attento alla dentiera..

malandragem

🧐

Vedo che il finto mite inizia a sbroccare, lmfao

Modifica il 16 ore fa da malandragem
Nicola Romano

Lo faccio solo per farvi divertire, alemao.

L'ESORCISTA

In effetti è un finto mite, si finge buono per provocare, fa il poverino quando lo attacchi e poi sbrocca sputando la dentiera 😂😂😂

Daniele

Tony Damascelli:Capisco la schiuma anti Juve! Giornalisti in andorpausa, la Juve ruba, la Juve corrompe: parole tante, sostanza nulla!“.

Maurizio Pistocchi:Quale Damascelli? Quello sospeso dall’Ordine dei Giornalisti per i suoi rapporti con Moggi? Quello?“.

la sostanza di questo blog.

Luc10 Dalla

…hai detto Biagi e Montanelli
🙄

Blanc&Secco

Quando sei così inesorabilmente sfigherrimo (strabannato, arrivato all’ultimo stadio come @Daniele) da vantarti di assomiliare a Pistocchi (peraltro in una contesa con un altro genio tipo Damascelli…). 🤦‍♂️
Questo bipede andrebbe studiato.

malandragem

Pistocchi chi, quello delle torte?

https://www.tortapistocchi.it/

Il mattino ha loro in Bocca

…cioè: una dichiarazione di un giornalista che ritieni inattendibile (se ho capito bene) tu pensi di contraddirla con una del (giornalista 😂😂😂) Pistocchi???
aspetta…😂😂😂😂😂

L'ESORCISTA

😂😂😂😂
SFIGATO COSMICO

il ghiro

Alla Fiera degli ”Oh bej oh bej”
Dopo il mercatino di S. Ambrogio, ecco il mercatino di gennaio, tornato al famigerato Hotel Gallia, a cui però la Lazio può partecipare solo se riesce prima a sbolognare qualche peso morto che appesantisce il bilancio oltre che la rosa. Dopo Kamenovic, toccherebbe a Fares, Muriqi, Acerbi(!), Durmisi, Jony, Escalante, Akpa Akpro, ecc. Secondo me sarebbe il caso di fare un pensierino anche su Basic, come pure sul possibile prestito secco di Cancellieri (p.e. al Verona per prendere Ilic).
I ruoli scoperti sono ben noti: a) terzino sinistro e b) seconda punta (alias vice Immobile). Sono noti anche gli obiettivi segnalati da Sarri a Tare e Lotito, per il primo ruolo vorrebbe Parisi, Valeri o Luca Pellegrini; certo dopo la prova di Hysaj contro il Milan, il problema sembra meno preoccupante, la coppia Marusic-Hysaj potrebbe reggere fino a giugno, con Lazzari e Radu riserve, ma io un piccolo sforzo in queste tre direzioni cercherei comunque di farlo, se l’esborso non è proibitivo.
Per il ruolo di punta centrale, anche in questo caso la “toppa” rappresentata da Felipe Anderson falso nueve col Milan è sembrata la soluzione ottimale, ma è molto condizionata dalla disponibilità e buona forma fisica di Pedro a dx. Quindi in ogni caso io una punta di riserva cercherei di assicurarmela, al fine di fronteggiare adeguatamente il triplice impegno: ”Campionato – Coppa Italia – Conference League”. I papabili, sfumato Caputo, sembrano essere Bonazzoli, obiettivo di Sarri, e Sanabria, obiettivo di Tare; nessuno dei due sembra di facile acquisto, diversi sono gli ostacoli da superare, forse altri giocatori sarebbero più facilmente abbordabili (Lasagna, Zaza, Cutrone).
Mancano ormai solo pochi giorni, il mercato si chiude martedì 31 alle 20, poi se ne riparla a giugno; caro Presidente, eccellentissimo Senatore, se serve mettere una manina nella scarsella o rompere il porcellino e tirar fuori i nostri modesti risparmi, per la “Famiglia” si può fare qualche piccolo sacrificio. Naturalmente senza plusvalenze fasulle o bilanci alterati, che tutto avvenga secondo le leggi, le regole e le norme vigenti. Ma se vogliamo lottare per la Champions ci si deve provare, forse quest’anno ne vale la pena. Caro Lotito, cari Tare e Sarri, almeno quest’anno cerchiamo di evitare che per noi laziali i “Giorni della Merla” siano ricordati come i “Giorni della Merda”. Basta poco, che ce vo’!

Waters

Stamattina levataccia per il sottoscritto,ho preparato la colazione per mia moglie che compie gli anni, quindi spremuta di arance tarocco di Ciaculli, toast con cotto Capitelli – il migliore- provola di Agerola, e sott’oli della Cascina Pizzavacca, yogurt di Vipiteno ai mirtilli, infine doppia razione di caffè Moreno…

Ma è una colazione che ho preparato anche per un convitato di pietra, che anch’esso compie gli anni, il grande José Mourinho.
Nessuno come lui, nessuno.
Ogni parola in più sarebbe inutile.
Per lui sono 60.
Buon compleanno José..

Salud.

OCKHAM

Auguri alla gentile signora, ma stia attenta all’acidità di stomaco = provola e yogurt (ottimo quello al cocco) con spremuta di arance (siano pure tarocco di Ciaculli – ottime le “Belladonna tra poco mature) e sott’oli (siano pure della Cascina Pizzavacca).
Prima di preparare tu la colazione dovresti ripassare un manuale di cultura e igiene alimentare! Mandi

Modifica il 14 ore fa da OCKHAM
Waters

Sei friulano? Feci anni fa il servizio militare a Pontebba, vicino a Tarvisio, che belle le domeniche a vedere le partite gratis ad Udine, quell’anno tanto per cambiare vinse lo scudetto l’Internazionale Fc Milano di Beccalossi, Altobelli, Pasinato…

Salud…

Leo 62

Ciao Andrea, Tanti Auguroni di Buon Compleanno a tua moglie anche da parte mia e di Angela, in ricordo del nostro incontro a Merano.

Il mattino ha loro in Bocca

ah…il famoso incontro di Merano?…tanto, sappiamo chi faceva il re…
auguri, comunque.

Waters

Grazie Leo, fu una bella giornata, un abbraccio anche ad Angela…

Cuore ross-azzurro

Au mballaccheri, che è la versione edulcorata di “min..iataro”, almeno le ca..ate sparale con criterio. Non esiste nessun tarocco di Ciaculli, perché Ciaculli è in in provincia di Palermo e le arance rosse, come il tarocco appunto, vengono solo della meravigliosa piana di Catania. Tipico di Ciaculli è il mandarino tardivo, non i tarocchi. Mi viene da pensare che tutte le fesserie culinarie di cui vai cianciando, siano state scritte con altrettanta competenza da gourmet. Magari adesso ci parlerai del pregiatissimo arancino di Pordenone o del fantastico cannolo di Besana Brianza. Saluti e auguri alla cumpleañera, może de questa notizia è vera.

L'ESORCISTA

@Cuore, guarda che gli scivoloni di Waters sono mitici, vive in un mondo dove finzione e realtà sono la stessa cosa, ne spara così tante e tali che nemmeno lui sa cosa è vero e cosa è finto.
Ma noi gli vogliamo bene lo stesso per cui tanti auguri Waters e 1000 di questi giorni.
🍾🎂

P.s. mi sono perso poi il post in cui ti tendevo la mano, com’è finita abbiamo fatto pace o no?

Waters

Non mi ricordo, ma io non porto rancore, ed è uno dei motivi del mio successo…

Salud…

Waters

Infatti erano Navel, mi sbagliai, ma sono siciliane le Navel?

Salud..

Mordechai

Spagnole

L'ESORCISTA

Dai potevi dirgli che erano di Pizzo Calabro, ci facevamo due ghignate.

Vipe

È il 26 gennaio ed è il suo compleanno.
Paola.
E Waters ha deciso di impreziosire l’ anniversario.
La villa arabeggiante, lussuosa, esotica come una sorpresa che ti confonde.
Cannavacciuolo sul lago. I rintocchi da lassù sulla collina scendono discreti e sembrano voler accarezzarlo il lago, come la breva che fa sussultare le tende di un bar chiuso, increspa l’ acqua i un tremito uguale a quello che prova lei ( ohh Waters ) in quei momenti quando si sente sfiorare la schiena.
Brividi come un gol a tempo scaduto che dà la vittoria ai nerazzurri mai in B.
Allertato il villico, le figlie, per quattro giorni non ci saremo…
I primi ad arrivare prenotati. Che classe la signora a porgere il soprabito, l’ avesse pure Skriniar l’ ingrato, la classe non il soprabito.
L’ atmosfera discreta è una magia e lei che sussurra: come quella delle nostre bimbe quando approntavano al volo l’ aquilone.
Si accomodano: apprezzamenti via via, battutine, complicità, sospiri, pettegolezzi…
A farne le spese la bottiglia giudicata eccellente alla proposta.
Paola è raggiante, le gote un po’ arrossate, sorseggia stranita da tanta attenzione, gioia intorno:
– ohh Waters dimmi che non finirà
Tranquilla risponde il nostro che ordiniamo un’ altra bottiglia! 😀

È anche il compleanno di Mourinho e non poteva che essere così; a Paola ( Buon Compleanno ancora ) son capitate due ‘ lenze ‘ che ohhhhhh.

Waters

Grande Giovanni, un abbraccio😂

Mordechai

Ah…ma allora esiste davvero il villico? Juventino, magari.
🙂

Waters

Era milanista, poi dice che adesso tiene l’Inter, ma secondo mi piglia per il culo😂

convenevole da prato al secolo Nicola Romano

Vipe, quale sublime leggerezza,meno male che c’è gente come te qui dentro .

Maxx

Auguri alla signora Andrea

Modifica il 23 ore fa da Maxx
convenevole da prato al secolo Nicola Romano

Forse manca una virgola? Comunque auguri anche da parte mia .

Mordechai

,
🙂

Waters

Grazie Massimo, un abbraccio..

Mordechai

Buon compleanno a tua moglie piuttosto, chi se ne frega del Mou.

Waters

È comunque un gran giorno, graziee

Banshee

Uno che fa la spremuta con le tarocco può essere solo interista.

Waters

Hai proprio ragione, in effetti erano Navel….
Forza Inter, mi raccomando…

Salud.

Samurai

Ancora qui a parlare di sta burla di campionato ? E lo sfigherrimo sarei io? Ah ah ah ah ah. . . Eso e Morde disdire e salutare

Tiziano

Questo blog non è un aereoporto, non serve annunciare la propria partenza (cit)

Maxx

Puoi farlo

Mordechai

Disdire che…io da anni vedo solo gli highlights.
Salutare chi..qui ci si percula ferocemente ma in allegria, figurati.

Vipe

La sera sopra la città ha il colore della televisione sintonizzata su un canale disdetto.
Intorno nel buio che guardo dalla finestra minimi contatti di vita più che timidi assenti.
Spero che questo post non venga pubblicato.
Una noia pigra mi ha accompagnato qui, perché in questi spazi mi sento come a casa ma con la voglia di uscire; la voglia di aria curiosa e ləi ci è o ci fa?
Quando ho letto di Osihmen, Leao, Lukaku, anche Rabiot mi pare, il post mi ha causato un brulichio di sottintesi che produrrebbe un vaso di fiori appena colti posto di fronte un alveare.
E mi sono chiesto benedetta ragazza tutta bellissimə quale lo scopo In un blog di calcio.

Le citazioni letterarie storpiate a memoria ma tanto saranno bannate.

posted from a ridicoulus Country

riconosco solo la prima;
anche perché ingaggiai una furibonda battaglia ai tempi dei gloriosi newsgroup, principalmente in quello di fs;
contestavo l’originalità di Neuromante in temi (ad es. Zelazny con il maraviglioso 24 vedute del monte Fuji, di Hokusai lo precedette di un anno, ma ci sono testi ancora più distanti nel tempo) e stile (hard boiled school: da cui il mio slogan hanno solo messo gli occhiali a specchio a Marlowe);

Modifica il 23 ore fa da posted from a ridicoulus Country
Nathan

Sapevatelo su Rieducational Channel

327451276_947236043313385_4885434497484862354_n.jpg
malandragem

Decurtazione di 6 punti patente

  1. Mancata osservanza dello stop.
  2. Passaggio con semaforo rosso o agente del traffico.
  3. Violazione degli obblighi di comportamento ai passaggi a livello.
  4. Superamento dei limiti di velocità di oltre 40 km/h, ma non di oltre 60 km/h.

direi che è un miracolo se l’amico qui non ha mai stirato e sotterrato qualcuno, lmao, non ci farei troppo lo spiritoso

EroAdAtene

Sono al di sopra di ogni sospetto, tolto l’abbonamento già da anni. Talvolta non resisto e vado nei locali a vederla di soppiatto, per poi tornare a casa e dirmi che ho fatto la cosa giusta.

dice il saggio

Che ti serve la patente se tra un po’ potresti non avere più la macchina da guidare?

convenevole da prato al secolo Nicola Romano

Esponenzialmente fantasiosa .

convenevole da prato al secolo Nicola Romano

C’ e’ attualmente in Europa un over performance, non mi piace usare parole straniere, ma non saprei come dire altrimenti, che oscura quelle simili nei numeri di Arsenal e Napoli in testa nei rispettivi campionati, e sono gli 8 gol e 1 assist di Muriqi , al 6sto posto nella classifica dei marcatori della Liga, veramente incredibile tanto più che quel campionato è sicuramente superiore al nostro , anche se a giudicare dalle coppe a me sembra un po’ in calo .

Alla Lazio vige l’Immobilismo…pure Caicedo, più forte certamente di Muriqi, era visto come una inutile pippona degna di giocare solo i recuperi (nei quali quasi regolarmente segnava, peraltro…) e persino un fuoriclasse come Pedro è visto come un impiccio, figuriamoci il povero Muriqi, che evidentemente tanto scarso non deve essere, ovviamente se impiegato valorizzandone i pregi e non aggravandone i limiti.
Sono fisime da curvaroli che danno ottimi alibi a dinamiche di mercato rivolte al risparmio.

Mordechai

Magari non è il pippone che si pensava a Roma.

Blanc&Secco

ATTENZIONE!
Messaggio per l’autoproclamato moralista del blog (e per i suoi devoti), che così ci ammoniva:

unclemarvo
 3 giorni fa
Mi domando perché gli “sfigherrimi” multinick tipo samurai non vengano mai sfruculiati o sfanculati da chi invece fa crociate contro altri sfigherrimi.
Mistero della fede.

e a cui avevo risposto…

Blanc&Secco
 Rispondi a  unclemarvo
 3 giorni fa
Perché (da che è apparso) si presenta sempre con lo stesso nick, ma soprattutto non trova nessuna sponda amica?
Mistero svelato.

Ecco… Sono bastati tre giorni senza che nessuno dei nostri (tra quelli che farebbero le crociate contro gli sfigherrimi, secondo il moralista) se lo sia minimamente cagato, che il @samurai è sparito. Mentre lo @sfigherrimo continua a riempire di merda il blog, ricambiato di attenzione dai soliti noti, apparendo con almeno cinque nick differenti dopo essere stato bannato con almeno altri due-tre centinaia di altri nick.

Non ti preoccupare, non devi venire a chiedere scusa, sappiamo come funzioni.

L'ESORCISTA

Non so se sei nuovo o hai cambiato nick, ma @Uncle e fanno sempre così, e le cose da sempre vanno così qui sul blog, ma noi li perdoniamo perché anche se a volte danno di gomito a certa gentaglia rimangono comunque brave persone.

Kit Carson, but can change it if unapropriate

la mia teoria è che il vero Waters abbia effettivamente abbandonato il bloooog come aveva promesso: quello che adesso si fa passare per lui è un clone, infatti si contraddice spesso quando parla di redditi, figlie e informazioni che solo il vero e unico Waters potrebbe conoscere. pare per altro che il clone sia un agente infiltrato del deepstate noto alle autoritá come “bruegel il vecchio”…

convenevole da prato al secolo Nicola Romano

Si be, a be .

scusameri

OT

Interessante articolo di Ultimo Uomo su Dybala

Alla Roma Dybala è tornato a essere decisivo
https://www.ultimouomo.com/dybala-roma-juventus-miglioramenti/

Chissà se ha a che fare con:

“Anche i dati difensivi di Dybala sono in calo, ma questo perché Mourinho lo ha in parte liberato dai compiti di ripiegamento che gli chiedeva Allegri, quando non di rado si poteva vedere Dybala andare in raddoppio sull’esterno alto avversario.”

Parliamo di Mourinho eh, non di un principe del tiki taka…ma pure lui è meno rigido della nostra zavorra.

Modifica il 1 giorno fa da scusameri
Mordechai

Dybala? Di nuovo? Vi scongiuro, no. 😱😱😱

Luc 68

Bhe …. diciamo che un’eventuale squalifica dei giocatori farebbe il paro con i -15 in classifica …. venghino signori venghino … sembra una lapidazione ….. chiunque scaglia una pietra per assolversi da eventuali peccati. E poi …. diciamo che i talebani …. son fondamentalisti 🤣🤣🤣🤣🤣🤣

malandragem

…e toccherebbe dover aspettare fino a oltre metà marzo per poter schierare la primavera…

Mordechai

Il processo alle streghe di Salem, al confronto, fu un raro esempio di civiltà ed … equidistanza …
🙂
La cosa comincia davvero ad essere ridicola.

rusticano

“Il difensore ha festeggiato il suo prossimo addio facendosi espellere e ponendo finalmente fine alla telenovela di lui nerazzurro a vita e del contratto più discusso e chiacchierato della storia del calcio”.
Addirittura “il contratto più discusso e chiacchierato della storia del calcio”… Skriniar!
Ci vorrebbe un po’ più di equilibrio, dai.
Sarebbe divertente se ci fosse una regola per cui chi scrive (giornalisti ma anche utenti in generale) potesse usare il superlativo assoluto solo una volta al mese.

Mordechai

Quale sarebbe il superlativo assoluto?

Sergiod

Debbo qualche risposta a chi ha letto e scritto riguardo al mio post.
Da veterano appassionato del Milan ‘soffro’ nel vedere il club che dopo l’epopea spendacciona ma supervincente di Berlusconi deve centellinare le risorse per gestire i debiti pregressi ed usare parsimonia e attenzione ai budgets.
Bene, questo lo accetto perché fa parte dei tempi attuali del nostro calcio ed in genere del
nostro Paese ma allora mi chiedo a che serva allora tenere Leao o Hernandez, cercare i vari Vranckx e Manu Ciao 😄 , avere una difesa ha due laterali incapaci di gestire la fase più importante del gioco (resto sempre convinto che si vince partendo da una difesa forte e compatta), i sogno o son Dest, i trequartisti come Diaz che possono giocare a calcetto, il cosiddetto fenomeno dei fenomeni che,stranamente, nessun club straniero ha ancora ingaggiato, un attacco composto da giocatori datati e/o incapaci di dare concretezza e continuità.
Cito il buon Messias che da fattorino di consegna di elettrodomestici e pregressi in D e a Crotone è diventato uno dei titolari rossoneri. Lui non ha certo colpe, fa ciò che riesce e si impegna sempre con tutti i suoi limiti.
Kalulu giocava nelle Giovanili del Lione,Saelemakers non so neppure dove, Tomori era riserva nei Blues, buon giocatore costretto però a coprire tutti i buchi della difesa sino a diventare stanchissimo ed insicuro.
Leao è indisponente , compie giocate da campione ma ancor più caracolla in campo come se fosse una entità a se’ stante, Tonali ( guardatelo bene) corre avanti e indietro per tutto il campo e adesso è insieme a Bennacer l’ombra del calciatore dello scorso anno.
Ibra si dà’ al cinema e non è più presente a fare la scossa alla squadra, Kjaer è acciaccato e non più giovane. Quando tornera Maignan?
Il calcio moderno richiede giocatori alti e fisicamente forti, quanti ne abbiamo?
Chiudo con CDK. Quando entra in campo gioca male e non combatte, forse a causa del suo carattere ma ditemi quali riferimenti e appoggi ha dai compagni che arruffano una azione che solitamente finisce con l’ultimo passaggio sbagliato o con la palla che finisce agli avversari.
Siamo messi male, questa è la realtà, dobbiamo arrangiarci con quello che abbiamo e non illudiamoci, la testa e’saltata e non supporta più la corsa e l’entusiasmo.
Viviamo partita per partita, altro non si può.

2010 nessuno

Viste le nostre e le vostre ultime figure Sergiod, possiamo dire che gran parte di questi giocatori, nonostante l’uso..e abuso della parola “professionista”, che fanno, dimostrano, almeno al momento, un carattere di merda? Possiamo?

Sergiod

Hai ragione, posso assicurarti però che anche là dove non ci sono interessi economici emergono gli stessi problemi, questo è davvero preoccupante.
Ho seguito il volley dilettantistico per 35 anni come dirigente ed ho abbandonato lo scorso anno, sono cambiate le generazioni , presunzione ed una certa arroganza sono le caratteristiche che contraddistinguono moltissimi sportivi e genitori.
Il mio secondogenito ha giocato a calcio sino a 28 anni ed è è passato al Triathlon, dice che è un mondo molto diverso nel quale umiltà e aiuto reciproco sono i valori principali.
Li capisco, con la fatica che fanno non hanno tempo di fare i buffoni😄

d9d9

Su Tatarusanu: Meschino, è un portiere senza infamia e senza lode. Purtroppo pure spaventato. Non esce mai. Non difende la sua area piccola bene. Non ha colpe stratosferiche e non infierirei. Purtroppo è matematico che una paratona, anche di culo, non la farà mai. Maignan o Dollarumma hanno il pregio che oltre ad avere qualità superiori, hanno dalla loro che ogni tanto un parata di stinco o di gengiva o di clavicola o di alluce la fanno. Tatarusanu è proprio sfigato. Andasse a farsi togliere il malocchio a Lourdes!

Xavier

Talmente sfigato che quando una parata di stinco/culo la fa, come ieri, il gioco però era fermo…però le sue colpe sono relative, andiamo, gli errori li fanno tutti i portieri, Onana, Sczesny, Donnarumma, Handanovic…

gmr61

Però loro fanno un un errore nel mezzo di tante parate buone, qua ad andar bene siamo all’inverso!

Mordechai

Tornasse in panchina, più semplicemente.

gmr61

Visto Amelia tocca sperare nel colombiano

Mordechai

Amelia? Marco Amelia, dici? Ma quanti ha, 57?

Mark Renton

Ha 40 anni. 5 in meno del portiere del Parma.

Mordechai

Ma non s’è ritirato (Amelia)?
L’altro è da mò che dovrebbe appendere gli scarpini al chiodo.

Mark Renton

Mi sa che è più facile che Berlusconi lasci la politica che quello si ritiri.

convenevole da prato al secolo Nicola Romano

La vittoria è netta ,ma il Milan ci ha messo del suo, squadra veramente in crisi, mi auguro si riprenda almeno per la Champions, a sentire M.S. sembra che la Lazio punti allo scudetto, ma non si poteva stare zitto ? Sarebbe già un mezzo miracolo prendersi il quarto posto , all’uopo quanto avrebbero fatto comodo i punti dissipati tra il Lecce e l’Empoli.
Con l’Inter che va avanti tra alti e bassi,ma ha una rosa ben più forte, la Roma che è pericolosa ,ma parecchio Dybala dipendente, l’Atalanta che sembra parecchio in forma , non ha l’Europa e pare abbia trovato un discreto bomber, visto che anche se il nostro campionato non è granchè11 gol nella sola andata non sono male, non è detto che la Lazio sarà impegnata a lungo in Europa, ma certo uscire non per mano di Villareal o West ham sarebbe grave dopo aver perculato i cugini che comunque l’hanno vinta . C’è poi da considerare che nell ‘ulteriore grado di giudizio ,potrebbe essere tolta la penalità alla Juventus, che sarebbe meglio , almeno i soliti talebani del tifo la smetterebbero (forse ) di contare i peli in c. al Napoli e di spaccarli in 4 e poi in 16 uno x uno .

non la smetteranno mai di rubare!

L'ESORCISTA

E tu di dire stronzate, ti mancava l’accoppiata con quello di sopra… Perché non vi organizzate tu, Godella e Romano, magari fate un giro all’ospizio, rimorchiate qualche donzella ed andate a ballare?

convenevole da prato al secolo Nicola Romano

Esy te lo ripeto, meglio invecchiato che sotterrato, e io ce so arivato , e nun ce crederai, ma so ancora prestante,con la moglie accogliente, nun se famo manca gnente . Pissy pissy bau bau .

Mordechai

Governo ladro!

convenevole da prato al secolo Nicola Romano

Non c’è dubbio , basta vedere il ministro della giustizia ” i mafiosi non parlano al telefono” certo usano i piccioni viaggiatori .

Mordechai

Nicò, sai che ti voglio un sacco di bene … ma, a prescindere dalla legnata che abbiamo beccato sulle gengive, perchè non si dovrebbe poter continuare ad indagare e mettere il becco anche negli archivi (e nei telefoni) delle altre Società, incluso il Napoli? Davvero, perchè? Se le altre Società (incluso il Napoli) sono pulite, che c’è da temere?

Tiziano

Sulla questione dei telefoni ti rispondo io dato che nessuno lo ha fatto nel merito delle norme:
Il codice di procedura penale (articoli 4 e 266) prevede l’uso delle intercettazioni solo se il reato ipotizzato è punito con una pena massima superiore ai 5 anni.
In caso di falso in bilancio la pena massima può essere di 5 anni quindi il codice non prevede intercettazioni.
Per le società quotate in borsa, invece, il falso in bilancio comporta un aggravio della pena fino a un massimo di 8 anni.

Questo vale per tutti, anche per le società al di fuori del contesto sportivo.

https://www.brocardi.it/codice-di-procedura-penale/libro-terzo/titolo-iii/capo-iv/art266.html

Modifica il 1 giorno fa da Tiziano
Mordechai

Si può indagare senza intercettare però.

Tiziano

è quello che hanno fatto (vedi precedenti sentenze di assoluzione) ed è quello che stanno facendo con il riesame delle carte e faranno, nel caso emergessero elementi nuovi, con il trasferimento degli atti tra procura e Fgci.

Mordechai

Pure la Juve la volta scorsa l’aveva scampata, o no?

Tiziano

infatti parlavo anche della juve. poi è arrivata l’inchiesta con nuove documentazioni: intercettazioni e carte (come quella dell’accordo stipendi) non depositate in lega e sequestrate da un ufficio legale su mandato del PM.

Modifica il 16 ore fa da Tiziano
convenevole da prato al secolo Nicola Romano

Caro Mordy il bene che mi dasti ti lu torno , le indagini credo vadano fatte al momento che succede qualcosa di irregolare o quando se ne ha notizia, per quel poco che ho capito mi pare che le inadempienze a carico del Napoli siano meno gravi e poi noi non siamo quotati in borsa, cosa che credo possa comportare altri reati, poi torno a ripetere chi ha sbagliato è giusto che paghi , vale ovviamente pure per il Napoli, però che si debba andare a distanza di anni a rinvangare e rismucinare perchè la Juve è stata penalizzata o perchè potremmo vincere lo scudetto, non mi pare giusto, se si deve procedere ,lo si deve fare appena se ne ha notizia o in un tempo congruo , come mi pare sia stato fatto per la Juve, poi se il Napoli ha sbagliato è giusto che sia stangato anche lui, come dico sempre i miei genitori si sono cibati una guerra, i miei nonni due , che sarà mai ? ( E pure noi non è che siamo tanto al riparo ) questo è, non mi pare che sia cosi difficile da capire pazienza se c’è qualche tuo cotifoso che non vuole capire ,o proprio non ci riesce .

figli di... dirigenti

Perché ormai è tardi. I telefoni andrebbero intercettati per tempo… casomai ci fossero state procure che avessero avuto interesse a chiedere apparati investigativi da maxiprocessi mafiosi per indagare le plusvalenze tra un calciatore a cui io do un valore e l’altro ne dà un altro… che potrebbero esserci mega-reati che non abbiamo mai visto in questi quarant’anni… mica il desiderio di scovare qualche telefonata ricucita ad arte da dare in pasto ai media per mesi…

Xavier

Forse perché ci vuole una notizia di reato?
Sai bene che solo su impulso della Magistratura ordinaria si possono effettuare intercettazioni (lecite e utilizzabili in giudizio, beninteso).
Che poi certe gherminelle le utilizzasse solo la Juve è da gonzi crederlo, ma è anche vero che se le gherminelle diventano sistema e si falsificano i bilanci in maniera massiva, è fatale che poi qualcuno indaghi seriamente, con tutte le conseguenze anche in ambito strettamente calcistico.

Modifica il 1 giorno fa da Xavier
figli di... dirigenti

Scusa eh… ma credi che si abbia tutti l’anello al naso?!

Le notizie di reato, in questo paese, sono state assunte perfino dalle dichiarazioni di Zeman… ma esclusivamente da una procura, eh… mentre solo dei minus habens, anzi degli infami in malafede, potevano pensare che “le farmacie” (e Zeman lo disse pure e lo ha ridetto poco tempo fa!) non fossero diffuse in tutto il calcio professionistico. Risultato? Una sola squadra a processo, vagonate di merda, assoluzione in dibattimento nel processo di appello, con i curvaioli della cassazione… che a due giorni (due giorni!) dalla scadenza dei termini di prescrizione, cassano la sentenza, così tanto per tenere la Juventus appesa ai processi vita natural durante…

La notizia di reato, tanto per farti capire che per la Juventus le cose funzionano ugualmente anche al contrario, non è mai esistita per quanto riguardava il caso ultras e ‘ndrangheta. Mai esistita! La Juventus, si è poi scoperto, d’accordo con la Digos “trattava” per incastrare i malavitosi… ma il procuratore federale Pecoraro (il predecessore di questo qua…) trovò un’intercettazione dell’indagine e fece finta di capire che ci fosse Andrea Agnelli (che non era neanche indagato) che parlava con un mezzo mafioso, lo trascinò di fronte alla Commission.e Antimafia del Senato per poi… quando venne messo alle strette, dichiarare… “si in effetti non è Andrea Agnelli quello che parla, mi sono sbagliato…”. Tutto spiattellato sui media, ovviamente…
Risultato? Vagonate di merda, i fenomeni di Report scatenati, associazione con l’ndrangheta e nemmeno una riga quando, venuta fuori la collaborazione con la Digos, la Juventus si era anche costituita parte civile nel processo contro gli ultras… a costo di rimetterci per anni il tifo organizzato allo Stadium… mentre, ovvio, non è bastato nemmeno il criminale mafioso capocurva dell’Inter ammazzato sotto il portone di casa e per cui il resto dei razzisti e fascisti della sua curva hanno costretto migliaia di persone al “baciamano” abbandonando lo stadio, per aprire una (almeno una, ma ci sarebbero state decine di fattispecie) notizia di reato riguardo la connivenza tra la curva criminale dell’Inter e l’accondiscendenza dei suoi dirigenti…

La notizia di reato c’era eccome quando Roma, Milan ecc e soprattutto Inter fornivano i propri tesserati di passaporti falsi (reati per cui in altri paesi ti mettono la tuta arancione ti confinano a Guantanamo Bay e esci con la barba lunga dopo anni di detenzione…) per poter essere inseriti irregolarmente nella rosa. La giustizia penale fece il suo corso appioppando al direttore sportivo dell’Inter Oriali una condanna a sei mesi di carcere, condanna definitiva confermata nei tre gradi di giudizio. La condanna penale, però, non venne preceduta né seguita da uno straccio di sentenza sportiva. Primo caso al mondo: perchè? Sappiamo che per una mancata segnalazione del nome di un panchinaro nella distinta c’è lo 0-3 a tavolino: ogni hanno diverse squadre di tutti i paesi e di tutte le categorie subiscono sanzioni simili, ultimo caso in Sassuolo-Pescara di 5 o 6 anni fa. Sappiamo che se la Roma fa sei sostituzioni invece di cinque, viene punita con lo 0-3 a tavolino, è successo in Roma-Spezia di un paio di anni fa. Sappiamo che schierando per errore un giocatore squalificato c’è lo 0-3 a tavolino: perfino il Real Madrid si dimenticò di segnalare un suo giocatore ”sotto squalifica” tra quelli convocati in una semifinale di Coppa del Re e venne estromesso dalla competizione con uno 0-3 a tavolino. Provvedimenti, come ovvio, tutti retroattivi, dato che prima devi accertare l’errore – la leggerezza, in quei casi – e quindi punirlo. Bene. Per la presenza in campo in ben 28 partite di un giocatore extracomunitario che era stato fornito (dal DS dell’Inter Oriali) di un passaporto comunitario falso, non venne tolto nemmeno un punto (invece degli 84 massimi di listino, una sessantina effettivi): 𝑎𝑛𝑧𝑖, 𝑠𝑒𝑐𝑜𝑛𝑑𝑜 𝑖 𝑟𝑒𝑔𝑜𝑙𝑎𝑚𝑒𝑛𝑡𝑖 𝑣𝑖𝑔𝑒𝑛𝑡𝑖 𝑎𝑙𝑙’𝑒𝑝𝑜𝑐𝑎 (𝑎𝑟𝑡.40 𝑐𝑜𝑚𝑚𝑎 7, 𝑁𝑜𝑖𝑓) 𝑖 𝑟𝑒𝑠𝑝𝑜𝑛𝑠𝑎𝑏𝑖𝑙𝑖 𝑎𝑣𝑟𝑒𝑏𝑏𝑒𝑟𝑜 𝑑𝑜𝑣𝑢𝑡𝑜 𝑠𝑢𝑏𝑖𝑟𝑒 𝑝𝑒𝑛𝑎𝑙𝑖𝑧𝑧𝑎𝑧𝑖𝑜𝑛𝑖 𝑑𝑖 1 𝑝𝑢𝑛𝑡𝑜 𝑝𝑒𝑟 𝑜𝑔𝑛𝑖 𝑚𝑎𝑡𝑐ℎ 𝑔𝑖𝑜𝑐𝑎𝑡𝑜 𝑑𝑎 𝑐𝑎𝑙𝑐𝑖𝑎𝑡𝑜𝑟𝑖 𝑡𝑒𝑠𝑠𝑒𝑟𝑎𝑡𝑖 𝑖𝑟𝑟𝑒𝑔𝑜𝑙𝑎𝑟𝑚𝑒𝑛𝑡𝑒 𝑐𝑜𝑛 𝑎𝑛𝑛𝑒𝑠𝑠𝑎 𝑝𝑎𝑟𝑡𝑖𝑡𝑎 𝑝𝑒𝑟𝑠𝑎 𝑎 𝑡𝑎𝑣𝑜𝑙𝑖𝑛𝑜; 𝑛𝑜𝑛 𝑓𝑢 𝑐𝑜𝑠𝑖̀ 𝑔𝑟𝑎𝑧𝑖𝑒 𝑎𝑑 𝑢𝑛 𝑐𝑎𝑚𝑏𝑖𝑜 𝑑𝑖 𝑟𝑒𝑔𝑜𝑙𝑒 𝑖𝑛 𝑐𝑜𝑟𝑠𝑎 𝑐𝑜𝑛 𝑎𝑝𝑝𝑙𝑖𝑐𝑎𝑧𝑖𝑜𝑛𝑒 𝑟𝑒𝑡𝑟𝑜𝑎𝑡𝑡𝑖𝑣𝑎 𝑐ℎ𝑒 𝑠𝑎𝑙𝑣𝑜̀ 𝑙’𝑖𝑛𝑠𝑎𝑙𝑣𝑎𝑏𝑖𝑙𝑒. Cioè, in totale antinomia con i regolamenti vigenti in situazioni compatibili, ma incomparabilmente meno gravi, di ”utilizzazione non consentita” di tesserati, la cosiddetta ”In-Giustizia A-Sportiva” non prese alcun provvedimento. Seguì dichiarazione di 𝐶𝑎𝑟𝑟𝑎𝑟𝑜 che rivelava che ”𝑛𝑜𝑛 𝑝𝑜𝑡𝑒𝑣𝑎𝑚𝑜 𝑚𝑎𝑛𝑑𝑎𝑟𝑒 𝑖𝑛 𝐵 𝑀𝑜𝑟𝑎𝑡𝑡𝑖 𝑐ℎ𝑒 𝑎𝑣𝑒𝑣𝑎 𝑠𝑝𝑒𝑠𝑜 600 𝑚𝑖𝑙𝑖𝑎𝑟𝑑𝑖 𝑑𝑖 𝑙𝑖𝑟𝑒…”. 

La notizie di reato fece aprire anche le indagini per le plusvalenze infinite tra Inter e Milan (quelle si che costituivano un sistema, ti allego un articolo che qualcuno aveva postato giorni fa), ma dell’inchiesta si venne a sapere solo ad archiviazione avvenuta e, soprattutto, le indagini si svolsero senza alcuna richiesta di intercettazione. La differenza, te lo ha spiegato l’avvocaticchio del Napoli, sta nel fatto che ci sono delle intercettazioni, che contro ogni giurisprudenza, in quella sportiva (anche se non potrebbero nemmeno in quella!), formano di per sé la prova. E tu prova ad intercettare i Galliani e i Moratti o i loro tirapiedi, e poi vedi cosa ascolti… ma ci vuole la volontà di mettere in piedi un simile apparato da maxiprocesso per mafia con l’intento di dare inpasto ai media le anticipazioni dell’accusa, mentre il processo vero (non quello di 43 minuti senza dibattimento!) nemmeno è stato avviato.

Il travaso di immensi capitali tra Arcore, i proprietari di fantomatiche miniere di fosforo cinesi, il Lussemburgo e il Dalaware non sono stati oggetto di intercettazioni, anzi… incredibilmente, nessuno ci ha visto i margini per una notizia di reato… dai, facci il piacere… Goditi questo scempio di democrazia, ma almeno non venirci a sparare la supercazzola del “Sistema”, per pavore… La Juventus è il giocattolino delle procure e dei media, questo lo hanno capito anche i bambini dell’asilo. Altro che sistema, il suo sistema, praticamente da sempre, è quello di sostenere (quasi da sola nell’ultimo decennio) tutto il movimento italiano, che altrimenti sarebbe già fallito.

E tu ti stupisci che ci saremmo anche rotti il cazzo di questo andazzo da Repubblica delle Banane?!

L’idea del sistema dovrebbe far rabbrividire qualsiasi cittadino garantista. Dimmi plusvalenza per plusvalenza cosa mi contesti, questo succede nei paesi civili. Eh… ma così non si può fare, così non ci si può inventare il reato di “sistema” e il castello cadrebbe… Che schifo di paese, che schifo di elettori e che schifo di gente che lo abita.

acquisti Juve.jpg
Luc10 Dalla

Ecco, togli 2-3 acquisti azzeccati da questa lista e capisci perchè a un certo punto John ha chiamato la procura di Torino per supplicarli di togliergli il cugino dai maroni

figli di... dirigenti

Padoin, Peluso, Rugani, Favilli, Giaccherini, Pepe, Rincon, Lichtsteiner, Quagliarella, Giovinco, Sturaro, De Sciglio, Hernanes, Isla, Perin, Vucinic, Matri, Ogbonna, Pereyra, Bonucci, Mandragora, Asamoah, Zaza, Demiral, Pjanic, Bernardeschi, Dybala e Higuain sono pluricampioni d’Italia e plurititolati. Diversi di loro erano nelle rose arrivate ad una delle due finali di Champions League. Acquisti peraltro messi a punto da Marotta, scelto personalmente da John Elkann prima ancora che Andrea Agnelli diventasse presidente.
Va bene essere un No Vax analfabeta funzionale, ma fare di continuo figure di merda gratis non è richiesto.

Il tuo posto di quelli come te è accanto al padre di Djokovic.

Djokovic-padre-putin.jpg
Luc10 Dalla

Ciao multinick, bentornato 😘

figli di... dirigenti

Scusa. L’articolo sulle plusvalenze a cui mi riferivo era questo…

repubblica milan inter.png
Modifica il 1 giorno fa da figli di... dirigenti
Waters

Quella di Carraro su Moratti non l’avevo ancora sentita😂😂😂😂😂…grazie, comunque il bello o meglio il brutto per voi deve ancora venire, vedi falso in bilancio, conseguente fuga e causa degli sponsor, una bella zuppetta inglese…

Salud.

Blanc&Secco

Mah… sembra più una risata isterica… che tu sia molto (immotivatamente?) nervoso…?

Sentimento peraltro condiviso nelle segrete stanze, sai… In Federazione sono sconcertati di come abbiano esposto il fianco… Si stanno accorgendo che il Re è nudo, che tutti, non solo gli juventini, hanno compreso come funziona il sistema (quello vero…)… e che sicuramente tutti gli juventini, cioè il motore del movimento, non sono più disposti a reggergli il moccolo…

Staremo a vedere come evolveranno le cose… io sono molto molto curioso di vedere come si concluderà la faccenda…

Per quel che ti riguarda, vantarsi perché un sistema collaudato ti lascia impunito nonostante le testimonianze di colpevolezza siano alla portata di tutti, non fa che parlarci della tua piccineria.

Godere perché i fatti nudi e crudi evidenziano che la magistratura ordinaria come la (cosiddetta) giustizia sportiva hanno (fin qui) fatto un po’ di lavanderia sommaria una volta ogni decennio lavando i peccati di tutti in una sola macchina(zione), dà il segno di come questo paese è ridotto. I nuovi statisti hanno il tuo valore e quello dei Pistocchi e degli Ziliani. Ma guarda bene dentro l’oblò, potremmo essere all’ultimo giro di giostra…

Stiamo a vedere quali sponsor rimarranno e di quali squadre (screenshot fatto), quali calciatori rimarranno e di quali squadre… magari va tutto di traverso e vi tolgono il giocattolino. Magari il giocattolino si stufa e si toglie da sé. Tante ipotesi sul tavolo, nessuna che sembri portare qualcosa di buono per il calcio italiano. La Juventus qui o altrove ne uscirà ancora in piedi, le altre vedremo.

Tanti saluti

Modifica il 15 ore fa da Blanc&Secco
Laura

Grazie per aver dato forma a tutto quello che mi è passato per la testa in questi giorni di feroce incazzatura. Grazie di cuore.

Mordechai

Lo so, ma al netto delle intercettazioni telefoniche e/o ambientali, ci sono millemila altri modi per…indagare.
È che, come dire, mi pare che le altre Procure siano un po’…svogliate, tutto qui.

malandragem

“i soliti talebani del tifo”

parla quello che si spella le mani per l’intolleranza manichea di un guitto alla Nello Mascia

sempre grondante malafede e ipocrisia

L'ESORCISTA

E adesso vagli a spiegare le ultime due parole …

convenevole da prato al secolo Nicola Romano

Quando si dice il braccio e la mente , esy ma è nato prima il tempo o lo spazio ? L’universo è stato creato nel tempo ? O sono nati contemporaneamente ? .

rd1959

Finito il girone d’andata credo si possa scrivere qualcosa di sensato su quel che stiamo vedendo. E quel che stiamo vedendo – io meno degli anni scorsi, sono fortunato – mi sembra avvilente per il calcio italiano: una squadra che gioca un buon calcio ed è in fuga, e quelle che erano considerate le sue avversarie dirette che perdono punti per strada, anche con le squadre più modeste, o conquistano punti con gollazzi più o meno casuali a partita finita, dopo gare modeste nelle quali, talvolta, si segnalano solo uno o due tiri nella porta avversaria. Esprimo dei giudizi personalissimi tenendo conto di quelle che erano le valutazioni della maggioranza a inizio stagione, sulla qualità della rosa (secondo me) e su quel che le squadre hanno fatto sia in campionato che nelle coppe europee.

Napoli: 50 punti (+11 sul 2021-2022 e +16 sul 2020-2021)
Se mai c’è stato un vantaggio così ampio a metà campinato, e io non lo ricordo, non può essere stato meritato come quello accumulato da questo Napoli. Andati via alcuni elementi che avevano già dato il meglio, sono arrivati sostituti che stanno giocando magnificamente. Il Napoli, così, ha dato spettacolo sia in campionato che nel girone di Champions, dove partiva dalla terza fascia, sempre puntando alla vittoria mettendo in scena un gioco propositivo, di eccellente qualità e pure divertente. Spellatti è un ottimo allenatore, che fa sempre giocare bene le sue squadre. Ha problemi caratteriali, considerate le performance delle avversarie, se riesce a mascherarli, potrebbe fare un numero di punti da record. Unico neo la partita con l’Inter, che Spalletti aveva evidentemente impostato per arrivare al pareggio, sbagliando. Voto: 9

Milan 38 punti (-4 sul 2021-2022 e – 5 sel 2020-2021)
Non ho mai creduto che questo Milan avesse sei, forse otto giocatori di livello europeo, almeno da squadre di fascia alta in Europa. Ho sempre pensato che fosse una buona squadra di giocatori di medio livello, ben assemblata e ben gestita da un tecnico che ha notoriamente la capacità di caricare a mille i suoi ragazzi e infondere loro una notevole vis agonistica. Ma ho sempre pensato, anche, che ci sono stagioni nelle quali gli episodi ti premiamo, e altre stagioni in cui il divino Caso non è altrettanto favorevole. Opinioni, ma i fatti dicono che il Milan di questa stagione non ha vinto 8 delle 19 partite giocate, perdendone 3 e subendo 24 gol: non sono numeri da squadra che possa ambire a vincere il campionato. A meno che, come accadde nella scorsa stagione, tutte le avversarie facciano hara-kiri, ma quest’anno sembra che il Napoli rifiuti di farlo. Al momento sembra in grande difficoltà, come testimonia lo 0-7 incassato nelle ultime due partite, passi per poco significativa Supercoppetta commerciale, ma prendere quattro gol dalla Lazio è una débacle ai miei occhi più umiliante dei cinque gol presi dalla Juventus col Napoli. In Champions è stato superato il turno grazie a una regola recente che mette in prima fascia, nel sorteggio, il club che ha vinto lo scudetto, anche se nel ranking Uefa si trova al 45° posto. Partite memorabili non ne ricordo. Voto: 5.5

Juventus: 38 punti (+4 sul 2021-2022 e -1 sul 2020-2021)
A me questa Juve dell’Allegri II è piaciuta talmente poco che ho smesso di vederla dopo la partita con la Fiorentina e dopo le vergognose sconfitte in Champions: gli highlights bastano e avanzano. Sembra che la penalizzazione ricevuta, che prevedo verrà tolta nel prossimo grado di giudizio, gli abbia dato e continuerà a dargli una forza, agonistica e nervosa, che si è già riflessa in campo con un gioco molto più propositivo e meno stitico, e con il pareggio con un’Atalanta in grande forma fisica. Senza la papera di Szcezsny e con il rigore negato a Milik, la Juve avrebbe potuto perfino vincere. Mi hanno colpito meno le otto vittorie consecutive, alcune arrivate all’ultimo secondo grazie a una disattenzione grave dell’avversario, altre dopo aver giocato partite noiosissime e senza grande qualità. Dell’orrore combinato nella Champions ho già detto. Ma il fatto che, dopo un girone d’andata così così, diciamo, sia seconda in classifica, potrebbe essere significativo. Voto: 5.5

Lazio: 37 punti (+6 sul 2021-2022 e +3 sul 2020-2021)
Applausi per Sarri, che non avendo una rosa eccezionale in tutti i suoi interpreti, né particolarmente lunga, ha dato un gioco spesso brillante a questa Lazio, e una fase difensiva funzionante (solo 15 gol subiti, come la Juventus, e uno solo più del Napoli). Qualche tonfo qui e lì mi sembra fisiologico, se vuoi proporre gioco, come pure qualche battuta d’arresto in Europa League con squadre non di prima fascia. Voto: 6.5

Roma: 37 punti (+5 sul 2021-2022 e = sul 2022-2023)
Stagione fin qui altalenante, con buona partite alternate a partite spesso messe in salita a causa di gol evitabilissimi presi nei primi quindici minuti. Stesso score della Lazio in campionato, con una difesa che, nonostante quei gol assurdi, ha preso solo 16 reti. Come la Lazio, comportamento altalenante anche in Europa League, ma se ricordiamo quel che della Roma si leggeva, e non solo in questo blog, prima che il campionato iniziasse, allora non si può che essere contenti dell’attuale quarto posto, sia pure in condominio. Voto: 6

Inter: 37 punti (-9 sul 2021-2022 e -4 sul 2020-2021)
Come nella stagione scorsa, per me è la più grade delusione di quest’anno. Ritengo che il problema sia Inzaghi, un tecnico buono per la Lazio o per vincere coppette varie ma inadatto a un club che necessariamente deve avere delle ambizioni ben maggiori, tanto più che ha una rosa migliore e apparentemente più equilibrata delle avversarie. Invece questa Inter ha perso un terzo delle partite disputate (6) e subito 25 reti, peggio della difesa del Milan avendo però giocatori migliori di quelli a disposizione di Pioli. A volte propone belle giocate e bei gol, ma nel complesso avrebbe potuto fare meglio. In Chamnpions ha superato il turno brillando solo a tratti, Se non dovesse arrivare almeno seconda Marotta farebbe bene a puntare su un giovane tecnico qualunque. Voto: 5

Atalanta: 35 punti (-3 sul 2021-2022 e -1 sul 2020-2021)
Cambiano i giocatori, cambia il modulo di gioco ma, come ogni anno, prima o poi Gasperini trova sempre il modo di proporre un gioco brillante. Quest’anno ci ha messo un po’, ma nelle ultime giornate sta facendo vedere buone cose. Ha il vantaggio, sulle altre sei, di non avere l’intralcio delle coppe internazionali, e questo gli consente allenamenti migliori e tempo per preparare le gare di campionato. Voto: 6.5

figli di... dirigenti

“Sembra che la penalizzazione ricevuta, che prevedo verrà tolta nel prossimo grado di giudizio, gli abbia dato e continuerà a dargli una forza, agonistica e nervosa”

Scusa, siccome ho un’alta opinione della tua p̶e̶r̶s̶o̶n̶a̶ utenza🙂, ti vorrei chiedere da dove trai la convinzione che ti fare questa previsione?

posted from a ridicoulus Country

“potrebbe fare un numero di punti da record”: per replicare la sciocchezza di Conte? diociscampi;
a campionato già praticamente vinto, e uscito per fortuna dalla coppitaglia, il Napoli potrebbe e dovrebbe tentare l’Impresa;
non sarebbe la prima volta che una squadra non quotata vince la coppona;

convenevole da prato al secolo Nicola Romano

Milinkovic Savic pensa allo scudetto, tu pensi che il Napoli possa vincere la coppona, e allora io posso rimorchiaare Monica Bellucci .

posted from a ridicoulus Country

se ti piacciono le tardone (e non sei un tardone), perché no?

abbasso la maggioranza

E no ci sono prima io.

posted from a ridicoulus Country

un altro umarell che si fa avanti, I presume;
smettetela di spintonare, prendete il numero;

Mordechai

Verissimo, quel coglione di Conte ha buttato al cesso una finale di EL più che abbordabile e da giocare in casa, per andare i rincorrere le farfalle. Li mortacci sua.

figli di... dirigenti

Complimenti al Napoli.
L’ultima volta che una squadra aveva fatto tanti punti nel girone di andata (anzi due in più, 52 su 57) fu la Juventus di Buffon, Zambrotta, Thuram, Cannavaro, Emerson, Vieira, Camoranesi, Nedved, Trezeguet, Del Piero, Ibra.
Tanto per dire quanto sia sceso il livello del campionato italiano.

Oh, lascia stare che poi (ovviamente) non era abbastanza forte per aggiudicarsi lo scudetto sul campo… e vinsero quelli arrivati terzi a trenta punti di distacco…

Mordechai

Quella Juve a quella di oggi gliene faceva almeno quattro (a zero). Che squadrona, che era.

L'allenatore della Dinamo Zagabria

Quella Juve ne farebbe quattro a questo Napoli.
Alla Juve di oggi, al Milan di oggi, all’Inter di oggi ne farebbe venticinque.

Mordechai

Col Napoli qualche fatica la ferebbe, ma con le altre tre andrebbe sul velluto.

"𝐀𝐇! MA È 𝐕𝐈𝐎𝐋𝐀!" (cit)

Faticherebbero a fargli il quinto, più per noia che per altro…

Stiamo parlando di ere geologiche e di qualità incomparabili.

Anche la Fiorentina di Rui Costa e Batigol legnerebbe questo superNapoli senza tanti problemi.

Xavier

Concordo pienamente con le valutazioni e i voti di metà-torneo di rd59.

Approfitto di questo commento per chiarire agli amici del blog la mia valutazione dell’altro giorno sul Fideo rispetto agli altri migliori giocatori offensivi del campionato.
Riguardo all’intera carriera, è chiaro che gli si possono paragonare solo Pedro e, in parte, Ibra, che però ha sempre avuto nel suo palmares l’handicap di una Nazionale non in grado di vincere un grande trofeo,tuttavia dubito fortemente che un grande club oggi, nel 2023, avendo una sola scelta a disposizione, lo preferirebbe a Dybala, a Leao, a Kvara o, tantomeno, a Osimehn.
Intendevo questo.

Mordechai

L’unica cosa che di Dybala è preferibile è l’età, per il resto Di Maria se lo magna come un muffin.

comevolevasidimostrare

👍

Bob Aka Utente11880

Grazie @rd un’analisi molto interessante. Ovviamente i +11 punti del Napoli parlano da soli, ma la perfomance della squadra vale ancora di più se consideriamo che se anche Milan e Inter fossero a pari punti rispetto ai campionati che hanno rispettivamente vinto (quindi se entrambe avessero + 4 punti) il distacco con il Napoli attuale sarebbe comunque ancora abissale (-8 e -9 punti).
Quindi è vero che quest’anno le inseguitrici hanno performato male (da qui il diffuso commento di campionato “sottotono”), ma il gap lo ha creato il Napoli, le altre sono relativamente poco “sotto tono”…

From naples alias Carlo lll

Igor, diciamo pure 12 punti.

Bob Aka Utente11880

Igor è un bel nome, ma non sono io … 😉

Banshee

Hai ragione, si dice Aigor 😂

Bob Aka Utente11880

Gobba ? quale gobba ?

rd1959

From Naples, Bob si riveriva alla differenza dei punti conquistati dal Napoli nel girone d’andata della stagione scorsa e di quest’anno.

From naples alias Carlo lll

👍

Xavier


Difatti se l’Inter avesse battuto l’Empoli, com’era suo dovere, e il Milan negli ultimi 7 minuti con la Roma e ieri non fosse stato drammatico (pareggiare a Lecce non è un delitto), avrebbero chiuso l’andata a 40 e 41 punti, quindi entrambe, tutto sommato, piuttosto bene.

Modifica il 1 giorno fa da Xavier
Mordechai

Siamo al gioco del “se”, vedo…

Xavier

Gioco che tu non pratichi mai, vero?

Mordechai

Francamente di rado … ad esempio non ho mai rimpianto e/o recriminato sull’assenza di Pogba dall’inizio della stagione, a che servirebbe, comunque in 11 contro 11 abbiamo giocato dalla 1^ giornata.
Manco sul gol annullato contro la Salernitana all’ultimo secondo ho avuto chissà che da dire.
Se ci fosse stato lui, se ci fosse stato quell’altro … parole al vento.
Per i confratelli, non mi pronuncio,

mnar53

Se la matematica non è una opinione….
Paolo Maldini: “Il Napoli sta facendo un campionato fantastico, se fanno altri 50 punti nessuno gli toglierà lo Scudetto”.

No, caro Maldini, 57 meno 12 fa 45 punti. Ne bastano 45. E questo supponendo che il tuo Milan ne vinca 19 su 19.

Leo 62

In realtà ne basteranno altri 36… a 86 non ci arriva più nessuno.

Maxx

Quindi se fa 50 punti non vince lo scudetto?

Xavier

Gliene bastano 38-40, altro che 50.

tom

Il Napoli vincerà lo scudetto, lo merita ampiamente, però quella plusvalenza su Osimhen…
Sembrano tutti tranquilli perché non ci sono intercettazioni. Mi chiedo: ma servono?
A quanto si dice hai quattro calciatori venduti per finta in Francia, per lo più a loro insaputa, e che non sono mai andati a destinazione, non si sono mai mossi dalla Campania e sono finiti a giocare in serie D o a fare i muratori.
Servono le intercettazioni per verificare tutto questo? Uno addirittura è stato intervistato da La Repubblica. È tutto lì, nero su bianco, però non ci sono intercettazioni. Quindi se io evado il fisco, non pago le tasse, prendo multe ecc., ma non vengo intercettato, la faccio franca, tanto l’obbligatorietà dell’azione penale garantita dalla costituzione può beatamente andarsene a quel paese.

Modifica il 1 giorno fa da tom
Waters

Pensa Tom Tom, se arrivava prima Nordio eravate salvi😂

Salud.

malandragem

Pensa waterz, se non arrivava Berlusconi eravate spacciati vent’anni fa con dirigenti condannati per falso in bilancio…

Blanc&Secco

Quando ricomincia con i nomignoli è perché sta emotivamente alla canna del gas. Vorrebbe apparire come una persona di mondo, di quelle che sanno benissimo come il giocattolino delle procure e dei media viene maneggiato per un popolino di analfabeti funzionali, ma la sua piccineria di pettegolo di provincia fa premio perfino sull’ipocrisia intrinseca con cui è stato cresciuto. E questo è il risultato.

figli di... dirigenti

Parli della leggina ad personam emanata giusto la sera prima che Denti Gialli (l’utilizzatore finale) dovesse portare i libri in tribunale?

tom

Ti dirò, caro Water, se qualcosa è stata fatta, che la si paghi. Mi piacerebbe che ogni tanto pagassero anche gli altri, per le loro malefatte, ma se questo può servire a farvi vincere qualcosa, una volta ogni quarant’anni, per me diventa più accettabile.

Grass

Sei matto?

Loro sono i buoni. Non hai mai fatto nulla di losco!!

Grass

Niente…lo sapremo guarda caso tra 6 mesi, a campionato finito e messo in saccoccia.

Tutto ok.

Mordechai

OT : Dijokovic sta letterarmente disfacendo Rublev, non certo l’ultimo del cucuzzaro.
Lo sta smontando metodicamente, pezzetto dopo pezzetto, se continua così tra dieci minuti il russo evapora del tutto, si dematerializza.
Il serbo è veramente impressionante, non ci sono più aggettivi per definirlo.

d9d9

pure di tennis te ne intendi…

Mordechai

Alla grande. Ero classificato ai bei tempi. C’ho più di qualche torneuccio in saccoccia. Poi ho mollato, un po’ per l’università e in po’ perché la gnocca ha preso il sopravvento, tanto Wimbledon non l’avrei mai vinto. E tu, invece, campioncino provinciale di “palla barattolo”?

L'ESORCISTA

No lui è campione in una specialità, ti do un indizio:
Compra interi barattoli di crema nivea mani.
Indovina la specialità.

Mordechai

Mani screpolate mi sa di no. 🥳

Leo 62

Io raramente l’ho visto giocare a questi livelli, ed ha 35 anni suonati, tra poco 36. Micidiale al servizio, numero uno in risposta, prende metodicamente la riga da qualunque parte tiri.
Certo in Australia c’è un’aria che gli fa bene, perché le sue migliori performaces le ha fatte qui, mi ricordo una Finale con Nadal mi sembra nel 2012 o 13 che è una delle più grandi partite di tutti i tempi. Vediamo ora, ma solo Tsitsipas in Finale sembra poterlo mettere in qualche apprensione, ma deve giocare come Zeus con la racchetta. Peccato che l’anno scorso non l’abbiano fatto giocare qui, starebbe già a 22 Slam e dieci AO.

Xavier

Soprattutto quando gioca contro manovali che tirano solo un pizzico più forte di lui ma hanno metà della sua precisione e un quarto del suo senso tattico (in sostanza quasi tutto il panorama tennistico).

Mordechai

Manovali? Rublev un manovale? Il russo è un signor giocatore, stabilmente nella top ten, che nel turno precedente aveva messo sotto il calientissimo Holger Rune.
E’ lui, è Nole che quando è in condizione è di fatto ingiocabile per chiunque, pure per Tsitsi nell’eventuale finale, la semi manco la considero …
E Marco Cecchinato, davanti al camino coi nipotini sulle ginocchia, da nonno potrà raccontare di averlo battuto una volta a Parigi …
🙂

guido

Rublev mi è simpatico, anche perchè è uguale a Umberto Tozzi, ma manovale è manovale

Mordechai

Manovale, per modo di dire, è Hurkacz, forse pure lo stesso Berrettini, ma Rublev proprio no, oltretutto rispetto a buona parte dei suoi avversari è quasi un peso medio, non è granchè muscolare.

Leo 62

Diciamo che non era il miglior Djokovic…

Mordechai

Decisamente

tom

Bocca, la Juve è condannata a scontare le sue colpe, e quelle degli altri.

Grande Romeo

Certo che il Napoli rischia di stare sulle balle a tutti.
Se non ci fosse stato il Napoli sarebbe un campionato combattutissimo. 🙂
Ma il Napoli è come Dio nel monologo di Benigni sul Giudizio Universale: c’è.

Avrebbe meritato maggior competizione (per i ricordi tra dieci anni, ora rischia di avere un girone di ritorno senza nemmeno una partita “epica”), tanto avrebbe vinto comunque. Ma non tutto il male vien per nuocere: visto come va in campionato può dedicare un po’ più di energie alla Champions.

Il Milan dà proprio l’impressione di essere scoppiato. Nel calcio attuale se non stai a posto fisicamente non ce la fai. E quando hai consapevolezza di non essere a posto fisicamente e di non essere un mostro tecnicamente (e i giocatori lo sanno quanto sono bravi o no) anche l’aspetto mentale può andare in difficoltà (salvo che non ci siano dietro problemi diversi che noi non conosciamo). E senza la giusta convinzione non si va da nessuna parte

inox

Buongiorno Fabrizio

Divani e vani tentativi di minimizzare. Infatti la Christillin, in realtà e come detto, è una interista e Gesù Cristo è morto dal freddo. Bastava una boule di acqua calda e non c’era nemmeno bisogno dello Spirito Santo. Comunque la Evelina frequenta anche FGCI e UEFA. Il fatto che Agnelli sia rimasto nella “Agnelli Giovanni BV” non vuole dire che sia apposto. Vuole dire che se ne sbatono il belino sentendosi impuniti. La famiglia è la famiglia e agganciati come sono al gruppo “Bielderberg”, hanno ragione a sentirsi al riparo. Tuttavia, altrove, Agnelli lo hanno spedito. In “Stellantis”, nel consiglio di amministrazione, siedono nove consiglieri fra cui, siedeva, Andrea. Gli altri otto col piffero volevano sporcarsi con uno così. Lo stesso per Exor. Il suo cugino “Lapo”, per molto meno essendo stata una storiaccia personale lugubre e perversa, si “dimise” (con i calci nel culo) dal consiglio della “Ferrari”. In ultimo, ma non per ultimo, occhio che se uno dei 4’500’000 (quattromilionicinquecentomila) azionisti chiede risarcimento per il danno subito allora si, altro che Evelina. Semmai più che una e-velina non basterà una coperta per nascondersi. I parrucconi inseriti ora in dirigenza lavorano per evitare questo. Purtroppo questa onda ha travolto persino l’unico riverbero di bellezza sempre presente allo “Stadium”: la S.ra Agnelli.

Mordechai

Ma che par di coglioni…OK, è colpa della Juve pure la guerra in Ucraina e il buco nell’ozono, ma non riesci a tirar fuori qualche altro argomento?

d9d9

Tristezzaaaaaaaa….per favore vai viaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Mordechai

Ecco, appunto, tornatene a cuccia.

Banshee

Ecco, il Bilderberg mancava in questo meraviglioso blog, adesso siamo al completo. In quanto alla Christillin, secondo te come mai ha avuto incarichi in TUTTI gli enti e le aziende di Torino TRANNE che nella Juventus? Hanno perfino preferito spedirla all’UEFA piuttosto che tirarsela in casa…

comevolevasidimostrare

Se questo è un campionato…..

From naples alias Carlo lll

” Soprattutto chi lo comanda..”

Banshee

Comunque mi piace un sacco Leao quando fa Kakà

Siamo tuttə bellissimə

NOOOOOOOOOOOOOOO avrei scritto lo stesso identico post senza le ultime 3 parole!!!

Claudio Mastino 62

Ottima partita della Lazio agevolata però da un Milan veramente giù di corda .
Pioli continua ad insistere con un centrocampo a due ed il solito pressing alto , cosa che gli è andata bene lo scorso anno complice però sia il suicidio dell’Inter e l’avere Kessiè in squadra ma quest’anno i pur bravi
Tonali e Bennacer a forza di reggere baracca e burattini sono ormai scoppiati, non ne hanno più.
Ottima la mossa di Sarri di mettere Marusic, autore di un’ottima prestazione , come esterno basso a destra e direi sorprendente la buonissima prova di Hysaj impiegato come esterno basso a sinistra. Più che buona comunque la prestazione di tutti i giocatori della Lazio, in particolar modo quella di Felipe Anderson, Luis Alberto e Zaccagni.

Xavier

Concordo pienamente, aggiungendo che il Milan, in assenza di Kessie o di una belva similare (un Anguissa, per esempio) il centrocampo a due se lo può permettere solo con un Hernandez in formissima che di fatto faccia il tuttocampista, altrimenti proprio no.

Modifica il 1 giorno fa da Xavier
Maxx

De Kateleree per Zaniolo! Siamo alle firme

Luc 68

Pensavo volessi scrivere siamo alla fine🤣🤣🤣🤣

Mordechai

Se è così, ci guadagna il Milan.

Xavier

Tra l’uno e l’altro…hmmmmm.

Mordechai

In effetti … la differenza potrebbero farla le mamme. Quella del belga è una rompicoglioni come l’altra?
🙂

mario rossi

Conguaglio per chi?

Mordechai

Per la Roma, presumo, Zaniolo non è Garrincha, ma quell’altro pare il Gabibbo.

Xavier

Le ragazze romane, DKT è casto…

2010 nessuno

Che sia questo il problema?

Claudio Mastino 62

Pioli non si dà pace, gli avevano promesso una partita a porte chiuse e lui l’ha presa alla lettera mettendo solo due centrocampisti,
per di più scoppiati nella formazione iniziale, convinto di poter portare a casa un risultato positivo. Dopo codeste brillanti prestazioni stanno creando una nuova apple per il Milan : “I perso”.

Modifica il 1 giorno fa da Claudio Mastino 62