Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Stai bloccando le Ads!!!

Ciao, un po’ di pubblicità a te non costa nulla, a noi consente di ammortizzare almeno in parte i costi di Bloooog! e mantenerlo attivo. Per favore disattiva l’estensione che blocca gli annunci e poi ricarica la pagina.
Grazie da Bloooog!, il tuo Bar Sport.

Stefano Pioli, Brad Pitt, Milan, Moneyball

Stefano Pioli, la crisi del Milan e l’ombra di Brad Pitt… – IL PODCAST

Ascolta “La crisi del Milan tra Pioli e Brad Pitt (ep. 19, 30 nov 2023)” su Spreaker.

***

La crisi del Milan, e la Versione di Maldini (a Repubblica)

La situazione è grave ma non è seria. Sul Milan possiamo scherzare molto, come faccio io, ad esempio, che penso che il calcio vada dissacrato in tutto, anche nelle sue mitologie, nei suoi riti, nelle sue consuetudini, nel suo business ormai estremo.

  Poi però bisogna fermarsi un attimo e rendersi conto che all’interno della crisi del Milan l’ammainare la bandiera Maldini non è parte del problema, E’ IL PROBLEMA. Proprio perché Maldini coniugava nella sua figura l’esperienza, il sapere di calcio e ovviamente la storia stessa del Milan. L’icona appunto.

Quello di cui il nuovo “padrone” di un club – nel nostro caso il finanziere statunitense Jerry Cardinale – non si rende spesso conto, soprattutto se viene da una realtà così diversa e così lontana come quella americana, è che la sua proprietà sarà sempre tale e per questo difesa, garantita e tutelata dal punto di vista legale, ma mai dal punto di vista del sentimento e degli affetti. Che comunque rimangono fondamentali e contrali, e soprattutto non li compri e gestisci a un tanto al chilo.

  E’ come un matrimonio, c’è la parte dei diritti fondamentali, economici, legali in genere ma la parte più importante è il sentimento, il rapporto d’amore che va mantenuto nel tempo e che tiene in vita tutto quanto. La grande differenza di pensiero, e dunque di comportamento, è su cosa venga prima: il sentimento o il business. O se invece non valga la pena cercare una terza via che coniughi i due aspetti. Il calcio, lo sappiamo, è uno strano animale.

  Per chi volesse capirne di più consiglio di leggere la bellissima e ricchissima di particolari intervista di Paolo Maldini a Enrico Currò de La Repubblica. Maldini squaderna sul tavolo tutto il proprio rapporto di massimo esponente di un’intera dynasty milanista, le difficoltà di coniugare le due mentalità opposte di cui parlavamo prima, ma anche il dover mettere insieme budget ridotto e risultati, cosa significhi andare bussare alla porta di Ibrahimovic o Leao, per costruire un Milan di talenti e di campioni come deve essere nel rispetto della sua tradizione e della sua storia, lo scontrarsi con le gelosie interne di chi il calcio lo frequenta solo per apparire e per convenienza.

***

Champions League, Milan ko a San Siro col Borussia Dortmund: si sono giocati Pioli…

***

  A parte Jerry Cardinale che è il “padrone” appunto, ci sono però poi molte altre figure come il presidente Paolo Scaroni che rimbalza da un consiglio d’amministrazione all’altro ma da San Siro scappa via quando si sta perdendo. Fare i conti cioè e confrontarsi con chi vuole cioè dal calcio solo l’esteriorità e il glamour, l’affermazione personale e la convenienza. Oppure chi pensa solo ed esclusivamente ai bilanci disinteressandosi del fatto che il Milan ha una storia cui portare rispetto.

***

  Tutto il resto viene di conseguenza: anche il problema dell’allenatore Pioli, in bilico eterno sul precipizio, o del famigerato algoritmo che sceglie i giocatori, ma in realtà sono sempre i soldi e chi decide dove e come metterli a fare la differenza. Così è il football, direbbe Al Pacino…

Ciao a tutti, invito caldamente ognuno a iscriversi ai canai social di Bloooog! e ai miei personali, così da facilitare i contatti interpersonali e poter anche guardate video, ascoltare audio, leggere notizie e commenti, poter meglio parlare anche di altri temi nel nostro Bar Sport.

  Un caro saluto Fabrizio Bocca

SOCIAL BLOOOOG!

Facebook logo per sito Bloooog!

FACEBOOK / BLOOOOG!

https://www.facebook.com/www.bloooog.it

FACEBOOK / FABRIZIO BOCCA

https://www.facebook.com/fabrizio.bocca.33

Instagram per Bloooog! il Bar Sport di Fabrizio Bocca

INSTAGRAM/ bloooog_barsport

https://www.instagram.com/bloooog_barsport/

INSTRAGRAM/ FABRIZIO BOCCA

https://www.instagram.com/f.bocca/

TWITTER/ FABRIZIO BOCCA

https://twitter.com/fabriziobocca1

Youtube logo per Bloooog!

CANALE YOUTUBE/ FABRIZIO BOCCA

https://www.youtube.com/channel/UCOIa8A0H4LBfnkYyzQuZsHw

Bloooog! il Podcast su Sprekaer

BLOOOOG! IL PODCAST SU SPREAKER

***

SINTESI

Stefano Pioli, la crisi del Milan e l’ombra di Brtad Pitt… – IL PODCAST

Giornalista sportivo, a La Repubblica dal 1983 al 2022, sono stato per 12 anni capo dello Sport. Prima e dopo sempre sport e calcio, dai campi di periferia fino ai Mondiali, da Gianni Brera fino a Internet, da San Siro a New York, da Wembley all'Olimpico, dalla carta alla TV. Autore di Bloooog!, il Bar Sport, per 14 anni dentro Repubblica.it. Ora in maniera assolutamente libera, autonoma, indipendente, senza filtri.

Iscriviti
Notificami
guest
70 Commenti
Nuovi
Vecchi Piu' votati
Inline Feedbacks
Leggi tutti i commenti

[…] Cinema Milan, la Versione di Maldini […]

anti gobbo sempre

Finalmente il gatto col ciuffo ha capito che scrivere non è roba per lui e ora si dedica ai meme da prima elementare ma anche qui il poveretto defice.

malandragem

https://www.idrlabs.com/it/rorschach/test.php

non rispondere a tutte “malandragem” e fammi sapere i risultati

prometto che poi ti aiuto a cercare chi è in grado di farsi carico del tuo caso

Bob Aka Utente11880

OT per
Come hai preso la scomparsa del Rimediotti ?

monica

…aahhh…un altro bimbo che se ne va dopo il monni!

gmr61

Caro cugino é stato un lutto, ( 84 anni di questi tempi possono essere anche pochi, purtroppo più o meno nella media)credo abbia pur girato l’ultima serie di due episodi che dovrebbero andare in onda, come al solito, a gennaio, e chissà cosa si inventeranno gli sceneggiatori adesso.Era simpaticissimo, ha detto il regista che a volte si scordava le battute sul set, ma tra le pause e le invenzioni riusciva ad avere una vis comica incredibile.

Riguardo la serata a tema sono d’accordo, ovviamente sulla costa toscana, tanto Andrea é un girellone , ci mancherebbe il quarto, qua dentro ci sarebbe un’ampia scelta, dal nostro Anfitrione in poi, la cosa fondamentale é : chi porta le carte? Briscola e tressette sono d’obbligo ( anche un 21 “ alla meno” come dicono a Firenze…)

Adesso, mi tocca, vengo all’altra cosa triste, ma prevedibile, ero certo che prima o poi sarebbe capitata: l’intervista a Maldini.
Veniamo al personaggio, milanista nel midollo,terza generazione, campione plurivincente, veniamo alla persona, ( caratteristiche, non difetti) integralista , sicuro di se, affabile ai limiti del professionale, mai ha dato la sensazione di essere empatico, ma sicuramente dedito alla causa e attento a ogni aspetto, risanatore ( non da solo) della valore della rosa, monte ingaggi e bilancio, secondo me la scusa del non fare squadra é ridicola, però é anche vero che la sua tendenza a volere essere un leader “ naturale” era ingombrante per una proprietà che ha già un leader : chi mette i soldi, e scusa se é poco.
La sua intervista è molto interessante, non credo dica falsità , ma forse non dice tutto, dal tentativo di allontanare Pioli agli errori fatti nel mercato, ma dopotutto credo che anche il vostro “ mostro” ne abbia fatti vero?
Dimostra di avere avuto occhio lungo nel non cedere alle tentazioni berlusconiane e cinesi (oddio, non era difficilissimo….) però credo che due galli nel pollaio non riescano a starci e volenti o nolenti lui e Cardinale lo erano.
poi possiamo dire che l’ algoritmo é, per il momento, una cazzata( anche Maldini ha detto che, ovviamente, lo usavano ) , che se anche a me dai un budget altino dato anche dalla vendita di Tonali e segui le indicazioni dell’allenatore qualcosa di buono lo compro
Mi é dispiaciuta la sua uscita per quanto interpretava per la società , da pragmatico ho avuto fiducia nel nuovo corso, e per ora i risultati sono pessimi quindi posso solo dire che lui ha avuto l’occasione mediatica molto forte ( repubblica) per potersi togliere qualche sassolino dalle scarpe, a me nessun giornale lo ha mai chiesto , e in alcuni ambienti privati/multinazionali e pubblici “ ho visto cose che voi umani”……
buon week end

Bob Aka Utente11880

Ovviamente la location non può che essere in pineta … pensiamoci

Waters

Per me è stato un colpo mortale, veramente un grande vernacoliere…scusa se ho risposto io

gmr61

E perché ? L’arte é di tutti, vai tranquillo , che sarei più contento di scusarmi io per vincere un derby al 95.o per un rigore dubbio 😂😂😂

Bob Aka Utente11880

Scherzi ? E’ solo un piacere conoscere la community del BarLume … magari organizziamo serate a tema … 😉

inox

Buongiorno Fabrizio

1) Trionfa l’Italia del tennis, nel segno di Jannik Sinner. Un altoatesino con l’aggravante della partecipazione all’evento di un carrarino.

2) Firenze Marathon 2023: vince Said El Otmani, la prima volta di un italiano dopo 20 anni.

3) Muore Henry Kissinger. Son sempre i migliori che se ne vanno. In modo così prematuro poi… Destino cinico e baro.

4) Paolo Maldini uno di noi. Come Lele Oriali a suo tempo. Chi si ricorda: non avevamo nemmeno la data decisa per il ritiro. Dice: si , va bene, ma non è il momento. La squadra è in difficoltà. Quando dici le cose come stanno non è mai il momento. La più bella di Paolo? Sulla dirigenza e su Scaroni. Costui, uomo per tutte le stagioni, quando vince sempre in prima fila quando perde, lascia lo stadio cinque minuti al termine così evita il traffico (sic!). Maldini è il Milan, tutto il resto, solo affari. Altri simboli rossoneri in squadra non ne vedo. Calabria? Leao? Theo? Il primo a pelare patate, il secondo è il più lontano immaginabile a essere leader il terzo, bona! Magari il prossimo anno viene all’Inter. Avercelo un Maldini all’Inter. Un similare che mi scopra il gioco del cinese nulla tenente e anche sergente e il gioco dei cinesi. Dove è il cinese? Morto Berlusconi scommetti che nessuno ha pensato di intrattenere il dopo partita dei monzesi? E allora il Monza perde.
 

Mordechai

Buona notte.

Waters

Più che Brad Pitt, direi John Malkovich…

anti gobbo sempre

ma anche John Holmes

MJ23 - JAN PALACH VIVE - OIOIOIOIOIOI... LUCA VIALLI SEGNA PER NOI

La A); la B) o la C). La accendiamo?

comment image

comment image

comment image

Toh guarda chi si rivede, il clone di Tremonti.
Ciao Dolly

Modifica il 6 mesi fa da anti gobbo sempre
Waters

😂…. Anche con Larry cambia poco secondo me

cipralex

Ho l’impressione che i tifosi dell’Internazionale di Milano non abbiano capito che la medesima sta con le pezze al culo.

Waters

Ocio Cipra che ad essere così cattivi, poi ti salta la dentiera😂

Bob Aka Utente11880

Certamente era tutto molto più semplice quando a metterci i soldi era la Libia di Gheddafi.

malandragem

ciao Bob, sicuro?

secondo me per voi era più comodo quando il governo Berlusconi depenalizzava il falso in bilancio e le due squadre di Milano si ritrovavano i propri dirigenti magicamente al riparo da condanne penali.

Modifica il 6 mesi fa da malandragem
Bob Aka Utente11880

Caro Mala non so se parlerei di bilanci…

malandragem

qualcuno è anche convinto siano maschere esfolianti per un visage perfetto, mi sa…

87w3c8.jpg
ROS

…manfredi,de luca e adl….tre uomini… un solo danno.

Waters

Io direi a Maldini che c’è altro nella vita, ha soldi da fare una guerra mondiale – e vincerla – ormai anche lui sta percorrendo il terzo tragitto quindi potrebbe prendersela più comoda, di cazzate ne ha fatte anche lui, vedi De Keteleare….

Parlando di cose serie e soprattutto di vincenti, ieri sera dopo tanto tempo ho fatto un ape col mio uccellino e suo fratello….mi è costato come una finanziaria o come Chiesa e Vlahovic, a scelta….. Un bel Giulio Ferrari riserva del Fondatore con corollario di acciughe Nardin – le migliori – pan carré leggermente tostato con burro di ricciola, crudo di scampi e gamberi di Oneglia, cappon magro rivisitato, e piccolo assaggio del mitico salmone Upstream del mio amico Cerati…..

Ormai, sarà ufficiale da febbraio, il mostro ha il si del formidabile centrocampista del Napoli Zielinsky – domenica stranamente assente – mentre siamo ai dettagli con Colpani – un Inter sempre più giovane ed italiana – del Monza la vera rivelazione del campionato…

Partita difficilissima quella di domenica per la Inter in quel di Napoli, non ci volevo credere ma dal 1997 ad oggi abbiamo vinto solo 3 a 1 il 06 01 2020 per il resto molti pareggi e qualche sconfitta.

Ringraziamo il buon Gravina – meglio sua sorella Carla – che ci fa girare l’Europa in una settimana con ben tre trasferte difficilissime.

Trebaffetti

ma dare sempre del mostro a Marotta… ok, non sarà bellissimo, ma non stai un po’ esagerando?

malandragem

“Il mostro ha il si del formidabile centrocampista del Napoli Zielinsky – domenica stranamente assente”

probabilmente a Napoli si ricordano di cosa fece De Vrij quando dalla Lazio era in procinto di andare all’Inter e vogliono evitare un rigore gratis procurato al 97′ dal promesso nerazzurro, waterz

Mordechai

Tu, l’uccellino e suo fratello.
Che quadretto.

Waters

Manca l’asinello, se tu non abitassi troppo lontano – ciociara, vero? – un pensierino lo farei😀

Mordechai

Ciociaria pura, terra di ovini e pecorai, mi spiace.
Con gli asini mi sa che hai più confidenza tu.

malandragem

Bocca, so che sotto natale sarà impicciato a scegliere i regali, ritoccare il presepe etc…però il 21 dicembre cinque minutini di tempo per aggiornarci sull’udienza in tribunale di Zhang il giorno precedente – ma quanto spesso è convocato il Sommo! lmao – a Milano spero riesca a trovarli.

Processo contro Zhang, nuova udienza a Milano: tutti gli sviluppi, cosa rischia l’Inter | Calcio | Top News | Sport E Vai | Tutte le notizie di sport

Ieri è andata in scena una nuova udienza a Milano. Come riporta Calcio e Finanza infatti, la Corte d’Appello del Tribunale di Milano, aveva fissato una nuova udienza dopo la richiesta degli istituto bancari di procedere con l’azione esecutiva della sentenza, con la richiesta di riconoscimento della sentenza anche in Italia.

Se così fosse – riporta tuttomercatoweb – gli istutiti bancari cinesi creditori avrebbero il permesso di mettere le mani su qualsiasi asset presente nel nostro paese che sia riconducibile al presidente nerazzurro. La decisione del giudice Alessandra Aragno è stata quella di rinviare tutto al prossimo 20 dicembre, dopo l’ultimo rinvio dello scorso luglio, con il fascicolo al momento segnalato come in “attesa esito udienza trattazione“.

Modifica il 6 mesi fa da malandragem
Waters

Il problema Malandra é che rosichi talmente tanto che per noi è una goduria, il bello è che non lo dai a vedere😂😂
Peró visto che ormai arriva Natale e sono più buono, ti do un consiglio, la serie B non te la toglie nessuno, dopo novanta domande e duecento ricorsi è definitiva…

abbasso la maggioranza

D Pietro sei tu?

malandragem

di commenti stupidi, inconcludenti e che fanno rimediare figuracce a chi li scrive – e che ne mostrano la totale impotenza intellettuale e capacità dialettica da opporre agli argomenti altrui – ci sono già quelli del multisfigherrimo, gli stai lanciando un guanto di sfida?

curiosa comunque ‘sta cosa degli interisti presi così male e che partono all’attacco ad personam – oddio, ci provano più che altro – anche al solo riportare semplici notizie di cronaca e di dominio pubblico…chissà qual è il loro problema, lmao…

anti gobbo sempre

Ci bastano le sentenze passate in giudicato del monocigliato recidivo.

Modifica il 6 mesi fa da anti gobbo sempre
MJ23 - JAN PALACH VIVE - OIOIOIOIOIOI... LUCA VIALLI SEGNA PER NOI

La A); la B) o la C). La accendiamo?

comment image

comment image

comment image

Mordechai

Ci bastano? Ci? Perchè, quanti siete?

malandragem

per ora almeno in 3

uno sfigherrimo per scrivere le vocali (quello meno dotato, ha il compito più semplice), uno per le consonanti e uno (l’intellettuale del gruppo) per il bodyshaming.

ma il vero problema è riuscire a fargli capire che le vicende di Andrea Agnelli non ripagano i debiti del Sommo, lmfao…

malandragem

lmao

87vpld.jpg
anti gobbo sempre

Bravo gatto col ciuffo, ammetto che ti esprimi meglio con le foto taroccate che con lo pseudo italiano del tuo vocabolario di Rubik

malandragem

quando sei così illetteratamente multisfigherrimo che uno dei tuoi pezzi più esilaranti è il volerti illudere di poter essere in grado di valutare gli altri o addirittura correggerli, lmfao…

87wd4w.jpg
Il mattino ha loro in Bocca

😂 😂 😂

commentanonimo

Il problema esiste, e la cosa vergognosa, ma comune, non è solo l’Inter, è il fatto che se un creditore fa causa a me, perdo tutto in 3 giorni, mentre se viene toccato un VIP mediamente i magistrati si mettono dalla parte del VIP e rinviano…rinviano…rinviano. Ai tempi del fallimento del San Raffaele i creditori fecero più richieste ai tribunali ma furono ignorati…Poi arrivò un creditore più potente e i nostri tribunali marionetta furono obbligati ad iniziare la procedura…Detto questo la squadra di calcio Inter ed i suoi tifosi vanno protetti. Capisco che a noi ci hanno massacrato per le plusvalenze a due in cui pagavamo solo noi, ma il fatto che abbiamo subito un trattamento ingiusto non significa che dobbiamo gioire per le disgraze altrui. La squadra c’entra nulla.

Il mattino ha loro in Bocca

…dillo ai TAJ

malandragem

io non è che gioisca per le disgrazie altrui, la questione è il rispetto del principio che la giustizia sia uguale per tutti, gioirò quando sarà tale…

Modifica il 6 mesi fa da malandragem
anti gobbo sempre

Traduco il solito pasticcio venuto fuori dal tuo vocabolario:
La giustizia è uguale per tutti ma è più uguale per la juve

malandragem

quando sei così sgrammaticatamente multisfigherrimo che riesci a piazzare una maiuscola per l’articolo dopo i due punti e una minuscola per un nome proprio quando da giorni pretendi di giudicare le competenze linguistiche, lessicali e sintattiche (e forse devo anche spiegare cosa significa, mi sa, lmao).

e quando sei cosi nerazzurramente multisfigherrimo da voler sostenere che la giustizia èPiU’uGuAlePeRlAjUvE quando il dirigente salvato da radiazione per illecito sportivo con i peggio strumenti dell’italietta di sempre (leggasi: armadi della vergogna in cui far sparire le carte) è il vostro, così come il dirigente pregiudicato che patteggia condanne penali ma viene premiato con incarico in Nazionale…

anti gobbo sempre

Delirio grammaticale

2 meno meno

Mordechai

Ma chi te lo fa fare…

Sergiod

Ho letto l’ intervista, Maldini è una bella persona, ha raccontato la sua verità.
Siccome davvero non dobbiamo prendere sul serio il calcio italiano, quasi totalmente sommerso dai debiti con qualche eccezione, faccio allora una battuta.
Il Milan è stato sfortunato, se fossero arrivati un presidente munifico e sempre presente come Zhang insieme ad un grandissimo dirigente quale è Marotta probabilmente il club rossonero sarebbe in una situazione migliore e non ci sarebbero neppure alcuni presunti, e’ il mio refrain, campioni che stranamente non sembrano molto apprezzati dai top club europei.
La mia non vuole essere una provocazione ma lo penso davvero, invece è arrivata una proprietà’ americana che vuol fare solo business e alla quale paiono poco interessare i risultati e il blasone del Milan.
Poi chissà, Marotta non avrebbe preso Origi, Vranckx,CDK, Rebic,Saelamakers, il piccolo Hobbit, Messias e altri mezzi giocatori puntando invece su prospetti collaudati e funzionali al gioco di squadra.
Adesso c’è Redbird e siamo messi così, magari non falliremo in quanto a bilanci ma il fallimento sportivo è un dato di fatto che secondo me nasce da errori compiuti non solo nella scorsa estate ma anche negli anni passati.

Modifica il 6 mesi fa da Sergiod
2010nessuno

“se fossero arrivati un presidente munifico e sempre presente come Zhang insieme ad un grandissimo dirigente quale è Marotta probabilmente il club rossonero sarebbe in una situazione migliore”
Sicuramente Sergiod.

commentanonimo

La proprietà mette i soldi e Maldini non li mette. Crudamente il discorso è tutto qua. Il vero discorso però trascende dal Milan e va nel modello calcio europeo. Il calcio è “show business”, “sport”, “passion”. Le tre componenti devono stare insieme, se ne perdi una sei finito.
Oggi l’organizzazione dei tornei calcistici, serie A e Champions non regge. Non disquisisco sul perchè, dico solo che nel momento in cui il Real, società che ha vinto 14 Champions, e cinque in dieci anni mette in discussione la Champions e spinge sul modello Superlega, quando nell’orticello Champions domina, ma nonostante ciò preferisce iniziare una competizione in cui ha molte meno chances di vincere, la persona intelligente una domanda se la dovrebbe fare.
Le società hanno bisogno di stabilità finanziaria e simile capacità di spesa e regole solide per fare un torneo interessante. In mancanza di questo, arrivano i “maghi” della finanza, o chi da fuori ha “tanti soldi” ma nessuna cultura. L’equilibrio è essenziale. Tornei in cui una squadra domina non sono interessanti, in A come in Bundesliga, come inLigue 1. Il risultato è trasformare il calcio in qualcosa che perde il contatto con lo sport, con la passione, e poi fallisce pure nel business. Una riforma dei tornei calcistici è secondo me il primo passo verso un calcio sostenibile e che non ha bisogno di fondi o di maghi della finanza.

Modifica il 6 mesi fa da commentanonimo
scotland16

Letta l’intervista Fab; un grande Paolo, dimostra anche competenza e approfondimento, non e’ la solita intervista di chi e’ stato silurato ; fatta cosi a freddo, dopo 6 mesi, mettendo i puntini sulle “i”, risulta essere deflagrante, su molte cose. Su Scaroni poco da dire, una specie di finanziere-pupazzo (inquisito e condannato) che rischio’ di trasformare l’Eni in una finanziaria , quasi svendendo alcune raffinerie ed impianti e mettendoci dentro alcuni suoi miracolati assistenti.Con lo sport in genere non ha mai avuto un rapporto serio e umano, solo di facciata e di vetrina. Cardinale mi sembra un altro personaggio di poca sostanza. A volte si sente dire che negli USA lo sport e’ solo business senza anima…non e’ proprio esatto, cito alcuni casi emblematici 1) Steve Curry , gioca da sempre nei Golden State, non ha mai cambiato squadra (come Maldini) e con lui Thompson , Green e coach Kerr sono presenti da quasi 10 anni tutti e quattro ( PS e hanno anche avuto due anni del tutto disastrosi, ma nessuno proprio nessuno a San Francisco li ha mai messi in discussione), quindi quella squadra e’ uno spendido esempio di appartenenza e tradizione e non solo di soldi e business. 2) questa estate sono andato a Boston e ho assistito ad una partita di Baseball allo storico (oltre 100 anni) Fenway Park. Quadri delle vittorie di 90 anni fa, foto e placche, video storici , nello spazio di accesso dei supporters …e parlando con i tifosi scopro che il proprietario voleva fare stadio nuovo ma ha accettato la richiesta del pubblico di rimanere in un “luogo dell’anima” per i Red Sox, luogo che e’ anche un must per i bambini , che cosi tramandano la tradizione….tutto cio’ fa apprezzare maggiormente l’intervista e soprattutto i contenuti.

il radarista

Il Napoli perde a Madrid ma ADL le sue vittorie le vuole a tutti i costi. Ora vuole che il Sindaco di Napoli gli regali il Maradona a 1€, così potrà fare tutti i suoi comodi. In verità la polemica dura da anni e ADL chiacchiera e continua a chiacchierare senza mai presentare un progetto che possa essere preso in esame e parla di e con Manfredi come se lo Stadio fosse una proprietà privata e non un bene cittadino. Quando si tratta di soldi, ADL non guarda in faccia a nessuno e spreme succo di limone anche dalle pietre.

Bombaatomica

Dopo la Regina delle Coppe, veniamo ai…… tornei secondari… 😁

In Cesso Cup, l’Atalanta pareggia in casa contro lo Sporting qualificandosi comunque come prima del girone.
Bene, bravi bergamaschi!

La seconda squadra della Capitale, la roma, pareggia in casa delle servette in libera uscita di giovedì 😁 😁 Murigno voleva vince… ahahah 😂 💥 E siete capitati pure nel girone piu facile di Cesso Cup… tra servette e sceriffi in pensione.

In Mortadella Cup, la Fiorentina si sbarazza dei beduini della Tripolitania 😂 passando anch’essa come prima in classifica.
Bravi grulli. Avete stretto il culo ma alla fine siete usciti vittoriosi da questo scontro “galattico” 😂 😂

Modifica il 6 mesi fa da Bombaatomica
anti gobbo sempre

Manca il Pigiama Party Cup a cui partecipa la juve

Mordechai

Ogni tanto fa bene indossarne uno, c’è pure qualcuno che non se lo toglie di dosso da decenni.

anti gobbo sempre

Ma il tuo pigiamino col disegnino della banda bassotti è più bellino

Modifica il 6 mesi fa da anti gobbo sempre
Mordechai

Minchia, questa sì che è un battuta coi fiocchi.
La prossima quando,tra una ventina di anni?

Mordechai

Che ridere.

anti gobbo sempre

Si sa che voi è da un po’ che ridete poco a causa dei troppi impegni in tribunale

Waters

In effetti è un paio di anni che patteggiano 😀😀

malandragem

e come mai il pregiudicato patteggiatore di condanne penali per le sua attività di dirigente dell’Inter l’avete sempre avuto a libro paga voi, waterz?

Mordechai

Non mi pare proprio, francamente.

anti gobbo sempre

Quando torni da Marte te lo racconto

Mordechai

Tranquillo, bello di zio, che a me il buonumore non manca mai.
Salutami i venusiani, già che ci sei.

malandragem

che poi, quel nel mondo reale c’è il suo presidente che è chiamato in tribunale da un continente all’altro e che non sa più dove nascondersi per non andare a deporre, lmao…

Bombaatomica

Visto che con il Napoli BARD ci aveva azzeccato, ho chiesto all’App di AI di Google il risultato esatto di Servette-roma.

Risposta di BARD:
“Vai tranquillo, Bombatò, la roma asfalta le servette in libera uscita.
Il risultato dovrebbe essere un 0-3 o un 0-4. Giocatici pure casa”.

😂 😂 😂 😂

Meno male che ho avuto un sesto senso e casetta sta ancora là, bella ed profumata, pronta ad accogliermi appena torno a Roma…. 😂😂

‘Ste pippe maledette sono riuscite a fare 1-1 in casa delle servetteeeeee ahahah.
Pare poi che alcuni dei suoi tifosi volessero vendicarsi del furto dello striscione dei Fedayn subito a Roma ma la polizzzzia se l’è bevuti 😁😁

Ahhhhh, che fico esse daaaa LAZIO 🦅💕⚽👍

il ghiro

COPPETTE di MACEDONIA o MACEDONIA di COPPETTE?
L’Europa League ci porta due pareggi,
per entrambe anche identici punteggi,
per tutto un tempo l’Atalanta attacca
e riesce a fare centro con Scamacca,
lo Sporting con Edwards torna in parità
e un doppio palo al Gasp sorriderà.
Llorente con Lukaku fanno a fette
le kellerine granata del Servette,
ma la ripresa vede il gol di Bedià,
Mou è contento ma soltanto a metà.
Dalla Conference un briciolo di gloria,
dal Franchi vien la nostra sola vittoria,
i belgi voglion farci lo sgambetto,
e dopo un palo Kayembe fa un golletto,
ma i viola svelti ripartono in Quarta,
mister Italiano si gioca ogni sua carta,
ed alla fine il risultato ci è amico
grazie al rigore trasformato da Nico.
Le tre squadre passano il turno in blocco,
ma sulle Coppe non punterei un baiocco.
Il Ghiro

Modifica il 6 mesi fa da il ghiro
70
0
Cosa ne pensi? Lasciami un commentox
()
x