Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Stai bloccando le Ads!!!

Ciao, un po’ di pubblicità a te non costa nulla, a noi consente di ammortizzare almeno in parte i costi di Bloooog! e mantenerlo attivo. Per favore disattiva l’estensione che blocca gli annunci e poi ricarica la pagina.
Grazie da Bloooog!, il tuo Bar Sport.

Non si vive di soli spot Tv, buon Ferragosto alla Nazionale: Roberto Mancini saluta e se ne va, lasciando la panchina da ct dopo 5 anni tra trionfi e disastri. Cosa è successo per scatenare questa improvvisa bufera nelle acque piatte della squadra azzurra? Probabile che l’ ex ct abbia sentito i richiami di questi contratti faraonici che girano in Arabia Saudita e dunque basta con la Nazionale dopo il trionfo agli Europei ma anche una cocente mancata qualificazione ai Mondiali (la seconda consecutiva) ad opera della Macedonia del Nord. Cinque anni da ricordare, ma anche un rapporto che ormai si andava trascinando in un tran tran senza grandi prospettive e un panorama di calciatori convocabili abbastanza deprimente. Ora non ci resta che aspettare il prossimo ct. Parliamo chiaro, no a Gattuso, Cannavaro, De Rossi o Buffon – essere campioni del mondo non conta – no a Conte minestra riscaldata, che alla Nazionale voltò le spalle per il Chelsea, sì a Luciano Spalletti. Ma dopo lo scudetto vinto a Napoli e la clamorosa separazione bisogna parlarne con De Laurentiis e sai quanti ostacoli? Auguri alla Nazionale allora, la squadra di tutti e di nessuno…

Roberto Mancini vi saluta tanto e augura buon Ferragosto a tutti. La bufera nel cuore dell’estate ci coglie in costume da bagno, gli zoccoli ai piedi e le ciambelle dei ragazzini al braccio. I dubbi sul menù – frittura di pesce o pollo coi peperoni alla romana? – spazzati via (diciamo allontanati). Presi dalla noia avevamo cominciato a perdere colpi persino sull’aggiornamento dell’insopportabile telenovela Vlahovic-Lukaku. Tanto sempre lì stiamo…

  Ben venga dunque questo temporale che spazza via la calma piatta di una Nazionale che da troppo tempo va avanti così, senza scopo, più per dovere che per piacere. Un tran tran noioso che Roberto Mancini ha interrotto con una pec dopo 5 anni di alti e bassi, di trionfi e disastri, e ora un lungo cammino senza capire bene né dove andare, né cosa fare, né soprattutto come venire fuori da questa cappa grigia che opprime la squadra che è di tutti noi. In sintesi: mi dimetto, finisce qui, amen.

  Perché Mancini lo abbia fatto – Ha una squadra in Arabia Saudita che lo tenta (probabile)? Annusa anche lui contratti da nababbo? Ha  litigato col presidente della Figc Gravina? Gli hanno fatto terra bruciata intorno? Gli manca la vicinanza di Vialli, gli manca il suo clan? Questa storia di fare il supervisore di tutte le Nazionali giovanili non lo convinceva? – a questo punto conta anche poco o nulla. La questione decisiva ormai è che la nazionale tira una riga sul presente, allontana questo passato in chiaro e scuro e ricomincia da capo.

  Non risolveremo mai la questione enigmatica se Mancini sia il ct dell’Europeo vinto senza che nessuno se lo aspettasse a Wembley, o se sia il ct della seconda bruciante eliminazione mondiale ad opera della Macedonia del Nord. Io stesso sono abbastanza sospeso a metà: a Wembley ho visto la Nazionale in trionfo, ma la non qualificazione mondiale, più recente, ha lasciato una ferita che brucia ancora tanto. Soprattutto perché la seconda consecutiva dopo quella di Ventura, che almeno fu eliminato dalla Svezia. Non dalla Macedonia del Nord…

  Francamente penso che Mancini non si sia dimesso per un semplice malumore o per il panorama problematico che riguarda i giocatori convocabili in azzurro. Ma abbia qualcuno che gli ronzi intorno e che senta il richiamo di questi faraonici contratti che fanno ad allenatori e calciatori in Arabia Saudita. Ci mancherà? Beh, mi chiedo anche che fine faranno tutti gli spot che hanno accompagnato la sua esperienza azzurra: le Poste, Lidl, Paul&Shark, le Marche e via così. Abbiamo avuto un ct sandwich.

  Ho sempre detto che un esame attento della situazione e un eventuale processo alla Nazionale doveva essere fatto un anno e mezzo fa. Invece nulla accadde, nessun esame fu fatto, nessuno dal presidente della Federcalcio Gravina stesso a Mancini accennò mai alla parola dimissioni dopo la clamorosa mancata qualificazione mondiale. Si andò avanti così, per inerzia, opportunismo e anche nella furbizia dell’io tengo te e tu tieni me. Adesso si arriva allo stesso punto, ma per vie e cause molto diverse. Non ci si dimette, o almeno si offrono le dimissioni, per un fallimento clamoroso, ma ci si dimette quando la convenienza personale spinge a fare questo passo. Quasi sempre nel calcio la risposta che sgombra il campo dai dubbi è: cosa mi conviene?

  Un minuto dopo l’annuncio dell’addio di Mancini, giravano già i nomi del prossimo ct. Così funziona il calcio: Spalletti, Conte, Gattuso, Cannavaro, De Rossi, persino Buffon arrivato una settimana fa a fare il team manager della Nazionale. Tra parentesi, anche questa deve essere stata una storia non andata troppo a genio a Mancini.

  Vado giù piatto: dico no a Gattuso, Cannavaro, De Rossi e Buffon. Essere campioni del mondo non ti fa un allenatore migliore degli altri solo per questo. Casomai qualcuno ne avesse l’idea, eviterei la minestra riscaldata di Conte che con la Nazionale fece bene ma che spreme le squadre come un limone nell’immediato e non fa progetti per il futuro. E poi anche lui se ne andò quando gli conveniva di più l’offerta del Chelsea.

  Claudio Ranieri è stato preso in contropiede, mentre si libera la panchina della Nazionale che tanto avrebbe voluto lui è occupato col Cagliari. E’ il caso di rompere il contratto? Mi pare difficile. Mi piacerebbe molto, come a tanti credo, Luciano Spalletti che culminerebbe così la sua carriera di grande allenatore italiano. Ma immagino non sia semplice giocare questa partita con Aurelio De Laurentiis che lo tiene in pugno dopo lo scudetto vinto col Napoli. Ora non ci resta che aspettare: in bocca al lupo alla Nazionale, la squadra di tutti e di nessuno.

***

Ciao a tutti, invito caldamente ognuno a iscriversi ai canai social di Bloooog! e ai miei personali, così da facilitare i contatti interpersonali e poter anche guardate video, ascoltare audio, leggere notizie e commenti, poter meglio parlare anche di altri temi nel nostro Bar Sport.

  Un caro saluto Fabrizio Bocca

SOCIAL BLOOOOG!

Facebook logo per sito Bloooog!

FACEBOOK / BLOOOOG!

https://www.facebook.com/www.bloooog.it

FACEBOOK / FABRIZIO BOCCA

https://www.facebook.com/fabrizio.bocca.33

Instagram per Bloooog! il Bar Sport di Fabrizio Bocca

INSTRAGRAM/ bloooog_barsport

https://www.instagram.com/bloooog_barsport/

INSTRAGRAM/ FABRIZIO BOCCA

https://www.instagram.com/f.bocca/

Twitter per Bloooog!

TWITTER/ FABRIZIO BOCCA

https://twitter.com/fabriziobocca1

Youtube logo per Bloooog!

CANALE YOUTUBE/ FABRIZIO BOCCA

https://www.youtube.com/channel/UCOIa8A0H4LBfnkYyzQuZsHw

Bloooog! il Podcast su Sprekaer

BLOOOOG! IL PODCAST SU SPREAKER

***

SINTESI

Non si vive di soli spot Tv, buon Ferragosto alla Nazionale: Roberto Mancini saluta e se ne va, lasciando la panchina da ct dopo 5 anni tra trionfi e disastri. Cosa è successo per scatenare questa improvvisa bufera nelle acque piatte della squadra azzurra? Probabile che l’ ex ct abbia sentito i richiami di questi contratti faraonici che girano in Arabia Saudita e dunque basta con la Nazionale dopo il trionfo agli Europei ma anche una cocente mancata qualificazione ai Mondiali (la seconda consecutiva) ad opera della Macedonia del Nord. Cinque anni da ricordare, ma anche un rapporto che ormai si andava trascinando in un tran tran senza grandi prospettive e un panorama di calciatori convocabili abbastanza deprimente. Ora non ci resta che aspettare il prossimo ct. Parliamo chiaro, no a Gattuso, Cannavaro, De Rossi o Buffon – essere campioni del mondo non conta – no a Conte minestra riscaldata, che alla Nazionale voltò le spalle per il Chelsea, sì a Luciano Spalletti. Ma dopo lo scudetto vinto a Napoli e la clamorosa separazione bisogna parlarne con De Laurentiis e sai quanti ostacoli? Auguri alla Nazionale allora, la squadra di tutti e di nessuno…

Giornalista sportivo, a La Repubblica dal 1983 al 2022, sono stato per 12 anni capo dello Sport. Prima e dopo sempre sport e calcio, dai campi di periferia fino ai Mondiali, da Gianni Brera fino a Internet, da San Siro a New York, da Wembley all'Olimpico, dalla carta alla TV. Autore di Bloooog!, il Bar Sport, per 14 anni dentro Repubblica.it. Ora in maniera assolutamente libera, autonoma, indipendente, senza filtri.

Iscriviti
Notificami
guest
201 Commenti
Nuovi
Vecchi Piu' votati
Inline Feedbacks
Leggi tutti i commenti

Nicola Romano

Ragazzi non vi preoccupate se la benzina continua ad aumentare, sappiate ( lo dice il ministro D’ Urso ) che senza le accise sarebbe meno cara che in altri paesi e quindi niente smoccolamenti e gaudium magno .

2010 nessuno

E così l’affare Samardzic è saltato, capisco che poteva essere una pedina importante ma i grassatori come Samardzic padre vanno scoraggiati in ogni modo. Che vada a spremere qualche altro gonzo, sempre se lo trova.

ConteOliver

l’uva era acerba…me l’ha detto “il mostro” 😆

Pickwick

O magari trovano una squadra che paga lo stipendio in euro e non con i punti Esselunga.

2010 nessuno

Ops, salta l’affare Berardi alla Juventus, il Sassuolo lo ritira dal mercato. Pare che Carnevali, lui sì, non voglia essere pagato con i punti Esselunga.

Bob Aka Utente11880

Ricordi i “mini-assegni” ?

Leo 62

Ma Samardzic era quello giovane e fortissimo che aveva risolto tutti i problemi a sinistra? … adesso l’Inter potrebbe virare su Schlein…

gmr61

Troppo a sinistra, rischiano di giocare con la palla sempre fuori dalla linea laterale……

ConteOliver

Elly?

Leo 62

Eh si Conte, proprio lei, altra presa per risolvere problemi a sinistra… non mi pare benissimo, quindi…

2010 nessuno

Ciao Leo
Un difetto che ha dì sicuro è una famiglia un po’ troppo avida

Leo 62

Se vabbeh… scusa Stefano sto un po’ rincoglionito… avevo appena risposto ad un Riccardo per Mail…

2010 nessuno

Sarà ancora quello che da solo gioca al bigliardo?😄

Leo 62

Ciao Riccardo credo che valga sia per la famiglia Samardzic che per la Famiglia Schlein…

Mark Renton

Comunicato della Juventus:

Juventus Football Club ribadisce con forza la correttezza del proprio operato nei confronti di tutti i calciatori tesserati cui sono riconosciuti e garantiti pienamente tutti i diritti previsti dall’Accordo Collettivo di categoria. Juventus è altresì pronta, nell’ipotesi in cui ciò si rendesse necessario, a difendere la piena legittimità del proprio comportamento nelle sedi competenti.

Inoltre, Juventus Football Club si auspica che la problematica della definizione di un corretto bilanciamento tra diritti dei calciatori e esigenze dei Club possa essere definitivamente affrontata e risolta nell’ambito della negoziazione del nuovo Accordo Collettivo tra AIC e Lega Nazionale Professionisti Serie A che avverrà in vista della stagione sportiva 2024/25.

In mattinata, il presidente del sindacato milionari, tale Calcagno, si era schierato a favore dell’esaltato col numero 19 definendo il comportamento del club bianconero inaccettabile.

Probabilmente se e quando l’esaltato pubblicherà un’autobiografia, i capitoli su Allegri e Cardiff saranno imperdibili.
Detto questo: qualcuno potrebbe far presente all’esaltato che gente molto più forte di lui scese di categoria negli ultimi anni della propria carriera?
Mi vengono in mente Causio e Di Bartolomei, tanto per dirne un paio.
Non mi pare che all’esaltato manchino offerte, ovviamente con ingaggio inferiore a quello che attualmente percepisce (lo capisco, se una pippa come Bernardeschi è andato in un campionato ridicolo per guadagnare di più, ci sta che se gli offrano meno preferisca restare dove si trova).
Però se il problema sono i soldi allora non dovrebbe lamentarsi e accettare in silenzio la tribuna per tutta la stagione.
Altrimenti può andare altrove guadagnando meno. Molto di meno.
Perché alla sua età e dopo gli ultimi anni da barzelletta non può pretendere che paghino un 36enne a 6,5 milioni all’anno.

Credo che così facendo, rilanciando le dichiarazioni di sto tale, Calcagno, accentuando Ancor di più il suo vittimismo, stia compromettendo i suoi propositi per una futura carriera da allenatore.
Potrà anche uscire da Coverciano col patentino, ma uno così non troverà un ingaggio nemmeno in promozione.

Stasera, comunque, primo trofeo internazionale in palio: scendono in campo i campioni d’Europa e d’Inghilterra contro i vincitori dell’Europa League.

Pickwick

Sono già in tensione, non vedo l’ora di assistere stasera all’epica finale di Supercoppa Europea tra Inter e Roma. Non capisco perché Bocca non le stia dando il giusto risalto.

Modifica il 7 mesi fa da Pickwick
Bombaatomica

La roma, tutt’al piu, può giocare contro la Pergolettese a Tirana….. 😂😂😂

Bocca: Fusées 10:1

;

Nicola romano

Non ci azzecca niente ma vorrei a scoppio ritardato ricordare Peppino Gagliardi, cantante melodico napoletano con qualche successo negli anni 60 e 70, non esattamente un idolo per me, pero’ la sua non eccezionale prestanza fisica me lo rendeva simpatico.

Bocca: Fusées 10:1

come cavolo è saltato fuori questo?
il link doveva essere a Easy Money del Re Cremisi;

alberto_ol

infatti è quello che si vede adesso.

Ogni tanto succede che il ìl video di youtube che appare non è quello del link.
Non so, forse è il caricamento automatico di youtube di nuovi video.

Prova a ricaricare la pagina o a chiudere e riaprire il browser.

Bocca: Fusées 10:1

mistero, ora è apparso il link originale;
per chi non capisce: al posto di questo c’era uno con Panatta;

alberto_ol

il video di panatta l’ho messo io qualche commento più in basso.

A questo punto penso sia un problema del blog di bocca con i link di youtube.

Adesso si vedono i link ma non più la finestra di youtube dentro il blog (cioè se si clicca sul link si apre un’altra finestra del browser invece che vedere il video dentro il blog).

Forse hanno fatto qualcosa per correggere il problema.

commentanonimo

Adl e le regole. Vedi Asl e come ha reagito ai 3 punti di squalifica per avere interpretato le regole pro domo sua. Spalletti mi piace. E’ un allenatore bravo, onesto e corretto. OT Bonucci e Juve. Non ho seguito la storia e Bonucci ci ha fatto vincere un europeo. Ma se non ti vogliono a che pro insistere? Non son sicuro di capirlo.

2010 nessuno

La storia della penale, come ben scritto su Repubblica, è un pretesto, lì c’è gente che ce l’ha a morte l’un l’altro e poi con ADL finiva per forza così.

inox

Buongiorno Fabrizio

Clamoroso Samardzic non andrà all’Inter: fallita la trattativa con l’Udinese, il motivo
Però! Tutta colpa del padre, dello zio, del nonno, della nonna, la mamma no, la mamma è contraria, la cugina e il cugino, lo zio e la zia aquisiti (non c’entrano nulla ma è come lo fossero…zii), l’amica della mamma no, è contraria. Come la mamma. l’amico della mamma invece è a favore. Come dici? la mamma e l’amica sono iuventine? Fifuriamoci. Ci avrei scommesso..

ConteOliver

c’è lo zampino di Moggi, me l’ha detto miocugggino

chissà che non trovano il modo di dare altri 15 punti di penalità anche quest’anno, così vi permettono di entrare in Champions anche il prossimo 😉

Chakkko

Caro Conte, data la qualità della rosa di quest’anno forse quindici punti potrebbero non bastare per centrare l’obiettivo Champions. Per quanto riguarda lo scorso campionato, mi pare che non sia stata l’Inter ad avvantaggiarsi della penalizzazione della Juventus ma potrei ricordare male.

Saluti

ConteOliver

si cazzeggia caro Chakko, as usual…

noi i 15 punti (e forse più) ce li siamo già autoinflitti confermando l’allenatore, che te devo di?

quest’anno vedo le romane più attrezzate delle strisciate, quindi ci sarà da ridere (e per noi da piangere)

Il re è nudo

Fatemi capire. Uno riesce nell’impresa di farsi eliminare nelle qualificazioni mondiali perdendo in casa con la Macedonia del Nord, non si dimette e non viene cacciato e poi se ne va offeso perché gli hanno messo una clausola per cui se ne deve andare se non riesce a qualificare la Nazionale nemmeno all’Europeo?
Senza vergogna, questo ominicchio (Sciascia, Il giorno della civetta) baciato dalla sorte è senza vergogna!
Purtroppo temo che sia in numerosissima compagnia…

Modifica il 7 mesi fa da Il re è nudo
2econdo me

Clausola sacrosanta, soprattutto considerando che a partire da questa edizione degli Europei per non qualificarti praticamente non devi scendere in campo. Il fatto è che pare gli stessero facendo terra bruciata intorno con l’inserimento di figure gradite alla politica ma non a lui. Una faccenda dalla quale non si salva nessuno.

Modifica il 7 mesi fa da 2econdo me
Nicola Romano

Ieri cena con mugliera alla pizzeria ” Miranda” antipasto di funghi porcini porzione abbondante tutto ottimo pane e olio compresi , 15 euro ma ne valeva la pena, pizza “bufalina o Bufalotta ” con pomodori mozzarella e non ricordo che altro, valida anche quella, recinzione senz’ altro positiva .

ConteOliver

hanno messo un recinto attorno alla pizzeria?

2010 nessuno

E dai Nicola, pure tu con sta mania della mozzarella di bufala, ma non va bene per la pizza, troppa acqua….

Mordechai

Vero, ammoscia l’impasto.
😀

Bob Aka Utente11880

generando un extra prezzo …. misteri della gastronomia

Pickwick

Post che sicuramente contribuirà molto alla discussione.

mario rossi

Tu sicuramente contribuisci alla depressione degli sfortunati costretti a vivere con te piciuic

Pickwick

Riecco l’Emilio Fede dei poveri. Post che ti qualifica benissimo. Rodri ha provocato dei gravi danni.

Modifica il 7 mesi fa da Pickwick
Nicola Romano

Capisco che non importi di una mazza, ho solo voluto parafrasare l ‘ amico Waters .

Pickwick

Non bastava l’originale, adesso abbiamo anche gli imitatori.

C'era una volta il calcio

Complimenti a Neymar…il giocatore meno decisivo più pagato del calcio moderno 👏👏👏 600 cocuzze per giocare nella Saudi League…i cugini qatarioti del PSG brindano, magari un giorno restituiranno la cortesia ai sauditi.
il prossimo sarà Oshimen?

Pickwick

Sono 600 o 400 le cocuzze? Mettiti d’accordo con te stesso.

tom

Dai, riprendetevi tutti dai bagordi ferragostani e lasciate che i Mancini vadano a guadagnare miliardi dove gli pare (con gran scorno di qualcuno): tra pochi giorni si riprenderà a discutere di VAR si VAR no, del non gioco di Allegri, della mai retrocessa che spaccherà il cu.. ai passeri dopo aver vinto lo scudetto del calciomercato, dei neoborbonici che gliela faranno vedere loro ai Savoia, delle strisciate, delle plusvalenze e di quant’altro.
Io spero di trovare un Bentancur per sfogare le mie frustrazione e attribuire a lui le disgrazie delle mia squadra, per poi perdonarlo e virare i miei strali su chi lo schiera in campo.

Modifica il 7 mesi fa da tom
Chakkko

Se c’è una cosa sicura quest’anno, è che l’Inter non ha certamente vinto lo scudetto del calciomercato.

Saluti

2010 nessuno

Massì Chakkko, le solite, stanche, battute gobbe.

tom

I soliti permalosi nerazzurri, aggiungerei. A parte il fatto che, rispetto al consueto humor ultras, ho usato uno stile ricercato (al netto dei refusi: un paio di refusi mi sfuggono sempre), faccio notare che la battuta sull’Inter è messa in mezzo a quelle che riservo ad altre, tra le quali la mia squadra 😉
Fatevela una risata, ogni tanto (lo so già, mi risponderete che non fanno ridere, che il bomba e inox al confronto sono Benigni, che se non sai usare l’ironia, salla… ecc., oppure m’ignorerete con sufficienza per farmi capire che non merito your attentions).

Modifica il 7 mesi fa da tom
tom

Come? Non hanno creato il centrocampo più forte di Milano&Brianza dal tempo dei celti a oggi?
(era tanto per ridere)

2010 nessuno

Che poi va bene, Tom, riderci sopra , quello lo facciamo già noi (per non piangere..)a per dire anche due cose serie , a centrocampo abbiamo preso Frattesi e c’è ritornato, almeno per ora, Sensi, che se riesce a mantenere lo stato di forma senza infortuni è un buon rincalzo.
Quanto aumenterà la consistenza del nostro centrocampo lo vedremo col tempo, di certo adesso non si può dare una valutazione precisa.

C'era una volta il calcio

Neymar sarà ricordato come il giocatore meno decisivo ma più pagato del calcio moderno…400mln per sbarcare nella Saudi League; i cugini qatarioti del PSG festeggiano…tutto è bene quel che finisce bene.
E poi toccherà ad Oshimen e poi a….

Leo 62

Spalletti non so… ma per me per la Nazionale sarebbe perfetto Gattuso…

EroAdAtena

Direi più Gottuso, lo scomparso pittore. Una bella tela intitolata “il funerale della FIGC”

2010 nessuno

Gottuso?!? Chi è uno con eccesso di acidi urici?😂😂

Chakkko

Che poi è Guttuso, l’autore della Vucciria.

Saluti

Bob Aka Utente11880

Già. In attesa di Gittuso e Gettuso.

Ermenegildo Segna

;-)) Una più bella dell’altra!

Bob Aka Utente11880

Per fortuna le vocali sono solo 5

2010 nessuno

Cugini di “Ringhio”?😄

Bob Aka Utente11880

No, agente e mental coach 😉

alberto_ol

Dal sito ufficiale del Napoli

“Per il Calcio Napoli tre milioni non sono certo molti, e per Aurelio De Laurentiis sono ancora meno. Ma la questione nel caso di specie non è di “vil denaro”, bensì una questione di principio”

https://sscnapoli.it/sulla-vicenda-spalletti-e-nazionale/?_gl=1*wkc6s8*_up*MQ..*_ga*MzE4NjUwNTQ0LjE2OTIxMTM5MjU.*_ga_EPH7V0BJHP*MTY5MjExMzkyNC4xLjAuMTY5MjExMzkyNC4wLjAuMA..

EroAdAtena

Il padrone del vapore non si discute, si ama e basta.

abbasso la maggioranza

Se per lui 3 milioni non sono niente li può trasferire tranquillamente a me per cui sono più che qualcosa. Grazie anticipate ma probabilmente inutili comunque, nel caso, posso fornire l’IBAN. Astenersi approfittatori e intermediari.

Chakkko

Ho appena letto la nota di De Laurentiis sul rispetto della clausola anticoncorrenziale firmata da Spalletti. Tutto corretto, comprese le critiche alla gestione della FIGC, tranne quell’accenno alla Marchese del Grillo sull’irrisorietà per lui della cifra pattuita. Sarà che non ho i suoi milioni, ma l’ho trovato stonato.

Saluti

mario rossi

Ne hai di più intendi?

Chakkko

Magari!

Saluti

Bombaatomica

Partiamo da un assunto: AdL è ‘n cojone. Punto.
Ma non tanto perchè trattasi del Presidente del Napoli Calcio (e già qui si potrebbero versare fiumi di inchiostro sull’argomento… 😂 😂 ) ma perchè è il classico figlio di papà che ha completemente perso il senso delle realtà. Vive in un mondo particolare dove l’arroganza la fa da padrone e il senso civico non sa neanche dove sta di casa.

Non vedo dove e come la Nazionale di calcio possa fare concorrenza ao Napule. Sono competitor negli stessi tornei? Ma che cazz…. c’azzecca la concorrenza tra Napoli e Nazionale? E’ lapalissiamo che AdL si stia arrampicando sugli specchi per non dire chiaramente SI, E’ UNA VILE QUESTIONE DE QUATTRINI…

E in questo contesto, troverei assurdo che quell’artro cojons de Gravina accetti il vile ricatto. In fondo, non è che Spalletti sia il salvatore della patria…
Io però – per ripicca – al nuovo allenatore della Nazionale chiederei di NON convocare piu’ alcun giocatore del Napoli per due motivi:
1) non essendo piu nel giro della Nazionale, il giocatore si svaluta;
2) perchè sono una manica di pippe 😁😁😁

Nicola Romano

Ho scritto Hanno sculato, il telefono ha modificato .

Nicola Romano

3) hanno sfilato .

unclemarvo

La questione della non concorrenza è molto più complessa e le definizioni molto vaghe. Apposta.
Quando lavoravo per banche d’investimento, se mi dimettevo avevo delle penali nel caso riapparissi da un’altra parte (perdevo le azioni non vested), per cui ti mettevi d’accordo col nuovo datore per compensare le perdite subite.
Le clausole di non competitività erano molto estese e mi capitò di pagarle anche quando da banca andai a hedge fund, eppure sarei diventato cliente (forse) ma mai competitore! Sono convinto che anche Draghi quando da GS andò a Bankitalia dovette pagare pegno, anche perché sarebbe stato inelegante per GS abbonargliela la penale (avrebbe saputo troppo di captatio, insomma una cosa prossima alla corruzione).
Così funziona il mercato del lavoro, abbiamo adottato Bosman e il resto perché i calciatori sono lavoratori come gli altri e poi dovremmo applicare categorie diverse ogni tanto ad cazzum? Boh.
Spalletti è libero, può allenare dove vuole senza dover mettersi d’accordo con nessuno. Deve solo pagare 3 milioni di euro, non capisco dove stia il problema. Chieda 4 all’anno al posto di 3 e siamo a posto, di solito la gente fa così.
Sennò ti immagini le dietrologie se il Napoli non chiedesse il compenso dovuto e poi domenica prossima gli fischiassero un rigore dubbio a favore? O, mutatis, succedesse il contrario in caso di pagamento esatto e pagato controvoglia?
Ma perché in una situazione di certezza di giudizio dobbiamo impelagarci per una cifra così irrisoria? Si paghi, se si vuole Spalletti, io sarei addirittura del partito che pagherebbe la 10 per prendere Ancelotti, pensa te!

molonlave

Io sto pensando a Serafino.

Bob Aka Utente11880

Nel calciomercato delle PEC (Posta Elettronica Certificata) noi ci facciamo notare per le PAC (Pezze Al Culo).
Hai incassato decine di milioni con la vendita di Onana e Brozo e ci metti settimane a cacciare li sordi per Sommer, ti fai superare dall’Atalanta nell’offerta per Scamacca, non riesci a trovare lì sordi per un attaccante vero ..
Per fortuna non si tratta di perdite gravi, nessun nome tra quelli citati dai giornali è il crack che ti svolta il campionato, ma insomma …
E poi: il tuo problema è il portiere e un attaccante di peso, non potevi aspettare a liberarti di Handa e Dzeko che leggo aveva già l’accordo per il rinnovo ? Lasci che un’unica trattativa (Lukaku) possa condizionare, con i suoi incastri, tutto il mercato ?
So che il tifoso deve supportare la sua società, “però, però..” come diceva don Franco, prete del mio paese, a chi gli confessava peccati e peccatucci …

Chakkko

Caro compagno di tifo, temo che i soldi raccattati nel calciomercato e non spesi servano solo a tenerci a galla un altro po’ stante i numerosi debiti nella gestione corrente. E nonostante ci siamo chiaramente indeboliti, la società sbandiera ai quattro venti che il nostro obiettivo è lo scudetto, tanto per mettere ulteriore pressione ad Inzaghino, che ho visto nervosetto nelle ultime uscite. Tra l’altro, si parla di aumentare gli emolumenti a Lautaro, come se non fosse già strapagato. Misteri della gestione societaria.

Saluti

Bob Aka Utente11880

Direi obiettivo settimo posto, tu che dici ? 🙁

Chakkko

Non saprei. Speriamo solo che i nostri centrocampisti da inserimento arrivino a doppia cifra nelle marcature. L’attacco mi convince poco.

Saluti

Mark Renton

Ringrazia le banche che vi hanno rinnovato i bond e la Figc che consente a club indebitati come il tuo di tesserare nuovi calciatori.
Altrove il tuo club avrebbe portato i libri in tribunale.

mario rossi

La roba continui a usarla, giusto?

Bob Aka Utente11880

Pignoletto

Sergiod

“Roberto Mancini si è dimesso da Ct della Nazionale e sembra vicino ad accettare un’offerta monstre come nuovo allenatore dell’Arabia Saudita. Queste le sue parole, oggi su Repubblica: “Non ho fatto niente per essere massacrato così. Mi sono solo dimesso e ho detto che è stata una mia scelta. Ho cercato più volte di parlare con Gravina ed esporgli le mie ragioni. Gli ho spiegato che in questi mesi mi doveva dare tranquillità, lui non l’ha fatto e io mi sono dimesso. Si è mai visto un presidente federale che cambia lo staff di un ct? Gravina è da un anno che voleva rivoluzionarlo, io gli ho fatto capire che non poteva, che al massimo poteva inserire un paio di figure in più, ma che non poteva privarmi di due persone di un gruppo di lavoro che funzionava. Se Gravina avesse voluto, mi avrebbe trattenuto. Non l’ha fatto. Mi sarebbe bastato un segnale, non me l’ha dato. La verità è che non ha voluto che restassi, e che erano mesi che c’era questa situazione.”

Buon Ferragosto a tutti, penso sempre che la verità sta nel mezzo e che è facile criticare e dare addosso agli altri sentendosi sempre gli immacolati e i migliori.
Aldilà dell’offerta araba, molto allerta per chiunque, credo che Vialli ha lasciato un vuoto enorme l, soprattutto per il Mancio, che a me non sta molto simpatico ma che non ritengo un approfittatore e traditore.
Il vero problema è quello dei dirigenti, nel calcio come in altre discipline, è da lì che bisogna cambiare.

Pickwick

Mancini facesse pure quello che vuole ma spero che non chiami in causa la morte di Vialli come uno dei motivi per le sue dimissioni. Sarebbe poco elegante e non ci farebbe bella figura. Lo ha fatto già in parte la mamma come difesa preventiva ma si può parzialmente
comprendere. Ingiustificabili i giornalisti amici.

Bombaatomica

Curioso però che il Mancio si sia dimesso alla vigilia della firma del faraonico contratto con gli arabi.
Come diceva er Sòr Andreotti “a pensare male si fa peccato ma spesso ci si azzecca” 😁😁

2010 nessuno

Buongiorno Sergiod.
Ottimo commento il tuo e soprattutto direi che hai centrato i punti, quello sui dirigenti in primis ma anche la considerazione sul dover valutare con obiettività casi del genere senza farsi prendere da antipatie o simpatie pregresse, di modo che poi si arriva senz’altro a scoprire che la verità sta nel mezzo.

Sergiod

Grazie e se continui con i complimenti divento interista 😂😂

2010 nessuno

Non si tratta di complimenti, in fondo è la realtà.
Diventi interista?? Beh, beh, meglio un leale avversario, assieme al quale godersi dei bei derby, ricchi di agonismo e bel gioco e senza cattiverie in campo e ,si spera per entrambi, con arbitraggi all’altezza.

inox

Buongiorno Fabrizio
La sorella di Frattesi infiamma il web tra microbikini, tuffi in acqua e coccole
Spegne tutto l’acquisto di Arnautovic. Dove son i 40 mln per Lukaku? Amala! chi? La sorella di Frattesi? No. L’Inter. Si, continuo ad amarla il punto è che Lei non mi ama più. Mi ricorda un tempo lontanissimo: esco con una ragazza oramai da un mese e speso una consistente cifra in trranci di pizza e gelati con lei. Il primo sabato utile telefono per l’appuntamento della “riscossione” diciamo….. simil seconda stella, risponde la mamma: non può uscire. Sono venuti gli zii,,,sai…..sono almeno tre giorni che non li vede…..ti saluta. Il sabato successivo chiamo. Risponde la mamma: non può uscire….è molto (pronuncia la “o” di molto come la direbbe colui con i testicoli schiacciati nel cassetto. Lo dico perchè ciò provato e viene proprio fuori una “o” precisa la “o” di mooooolto) dispiaciuta. Il terzo sabato, chiamo: La mamma: ha una tremenda emicrania. Non esce. Con quello che mi è costata…….La differenza con l’Inter è questa: la ragazza e la mamma spedite a espellere feci (fascia protetta) con l’Inter niente, a bocca aperta dallo stupore per le facce da didietro (fascia protetta) popolose in Appiano ora non più Gentile ma Sgarbato (fascia protetta). Su Mancini un plauso e non è proprio il caso di, meglio tardi che mai. E’ tardi e basta. Avrebbe dovuto dimettersi cinque minuti prima della fine della partita con la Macedonia. Almeno non lo vedremo più spedire pacchi postali e fra i vigneti marchigiani. Come era più, Fabrizio? I soldati russi combattono con le pale.

Mordechai

Mi fanno male i bulbi oculari.

Nicola Romano

Io invece un leggero senso di confusione mentale, che sia lo stile così variegato del nostro compagno di bloog ?

Mordechai

Più “lo” leggo e più mi sembra la versione stitica e acida di Céline. Quello scornacchiato che ha scritto Viaggio al termine della notte, la roba più irritante e pallosa dalla Dieta di Worms in poi.

Leo 62

Ugo me deludi… musica no, letteratura nemmeno, cinema quello disimpegnato…quanto alla Dieta di Worms è stata una delle più movimentate della Storia… Lutero ancora corre…

Modifica il 7 mesi fa da Leo 62
Mordechai

De gustibus, Leo.
Mattone per mattone, a Celine preferisco Musil

Leo 62

AAARrghhh di male in peggio…. Musil mattone ?????!!!!! …. Come diceva quello in Apocalipse Now?… L’orrrrrore….l’orrrrore…

Mordechai

Mettiamola così : tra le cosine da non leggere sotto l’ombrellone, preferisco Musil.

mario rossi

40×3=120 non è che ci sia da capire o analizzare chissà cosa.
Poi certo qui è pieno di gente che avrebbe rifiutato come no.

Bob Aka Utente11880

Io avrei preteso almeno un ombrellino parasole

d9d9

Se è vero che sarà così: 40×30, io, che sono un signore e mi sarei dimesso 5 minuti prima della fine della partita con la Macedonia, non avrei mandato una PEC. Avrei fatto una conferenza stampa e senza frignare avrei detto che sono un essere umano avido come tutti e con una moglie rompicog###oni che vuole sistemare la settima generazione. E poi per non essere preso a fischi e piriti e sputi ovunque in Italia mi farei una plastica facciale per cambiare connotati casomai volessi tornare in questo paese dove ci si può permettere anche il lusso di trattare la Nazionale come un gabinetto qualunque.

Ueppa

Sarò un poveraccio, chissene, ma io ci andrei pure per 4×3=12.
😅

Nicola Romano

Io invece di un paese come quello ,dove devi stare attento a tutto quello che fai ( chiedere a Ronaldo ), non ci andrei neanche morto, oltretutto pare che pure le carceri non siano propriamente a 5 stelle .

EhEh

Trap (con Rocca in panca)
[Cit.]

alberto_ol

peccato che Olivio non si faccia più sentire.
Per i nuovi del blog allego un link con uno dei suoi memorabili interventi.

Così definiva Spalletti
“minestra riscaldata venditore di tappeti usati Tex Willer Mefisto emaciato vampiro di borgata Yuppi du slabrado occhi a bombola barba rada e incolta”

Per chi volesse leggersi tutto l’intervento cercare
olivio
16 maggio 2017 alle 14:57

https://bocca.blogautore.repubblica.it/2017/05/15/la-juventus-proprio-non-riesce-a-vincerlo-questo-campionato-la-roma-non-solo-lha-battuta-ma-ora-e-tornata-in-corsa-e-cosa-succederebbe-se-dopo-lo-stress-della-coppa-italia-la-juve-non-battesse-il/

Grazie dell'info

Non tutti riescono a comprendere quello che leggono. Ed anche in questo blog a quanto pare. D’altronde il grande Oscar Wilde non a caso scriveva “non usate mai l’ironia… perché non viene capita”.

Nicola Romano

Per carita’ , sono gia’ sazio con l’antipasto .

Bombaatomica

Tattatta tarattààààààààà📣🔊
Tattattatarattaaaa tààààààààà 📣🔊

Apriamo il TG mattutino con una bella e stuzzicante notizia per gli appassionati di calcio e del bel gioco.
Come dite? Mancini?!!! No, no…. quella è una notizietta trita e ritrita 😁😁

Una notizia calda delle ultime ore, che sta allietando questa bollente giornata ferragostiana, è che la LAZIO sta per raggiungere i 30.000 abbonati quest’anno!!!!! 😁 😁
Trentamila aquilotti che sosterranno fino alla morte la squadra della Capitale 😁

Sono sicuro che gli avventori di questo simpaticissimo nonchè stimatissimo Bloooog! plaudiranno la notizia stappando una bella boccia di sciampagn 😂👍

Nicola Romano

Che la cosa possa essere prodromica a sconfinati e meritati successi .

Mordechai

Per la Lazio basta e avanza una gazzosa.

Luc10 Dalla

Adesso tutti diranno che Mancini ha lasciato la nazionale per andare a guadagnare ancora più soldi in Arabia, ma un uccellino mi ha detto che ha mollato la nazionale solo perchè si era stancato di vedere i faccioni di Lukaku e Vlahovic sulla pagina di apertura di un noto blog di calcio.

Luc 68

😂😂😂😂😂

Bocca: Fusées 10:1

plaudo alla schiena drittissiiiiiiiiima di De Laurentiiiiiiis: la penale va pagata, visto che Spalletti andrebbe ad allenare una squadra di uno Stato diretto rivale del Regno Borbonico;

EroAdAtene

Fossero anche 5€, sarebbe uguale. Per ADL vige il principio “lo pago e quindi è mio”. Da bambino si portava via il pallone se perdeva

C'era una volta il calcio

Avanti ADL…già una volta ci hanno depredato

Luc 68

Secondo me era abbastanza tutto previsto …. mancavano i dettagli e Spalletti si é portato avanti col lavoro 😂😂😂😂

Leo 62

Tornato alla base in tempo per vedere gli stenti interisti sul mercato, tra gatto di marmo Sommer, Audero, Samardzic che viene… no anzi va via subito, ed il centravanti che manca sempre, e la Juventus che non riesce proprio a vendere al prezzo che pensava i suoi pezzi “pregiati” ( Chiesa massimo 40 e Vlahovic massimo 50 ), senza dimenticare la Roma che uno buono aveva trovato, Matic e misteriosamente lo vende subito. Ma tornato in tempo soprattutto per vedere JAnnik Sinner trionfare per la prima volta in un 1000, a Toronto, alle soglie dei ventidue anni, dopo avere centrato le semifinali in tutti e quattro i 1000 della stagione giocati, cosa che non riusciva dai tempi di Federer. Vittoria facile ed ultimi due turni non difficili, ma se Rune, Alcaraz e Medvedev si fanno sbattere fuori prima non è colpa sua, lui Paul che aveva battuto Alcaraz lo ha battuto in due set, e lo stesso ha fatto con De Minaur che aveva battuto Medvedev.
Raggiunto il cafone di Arma di Taggia nei 1000 ed in via di veloce superamento, arriva al numero 6 ATP come Berrettini, ed anche qui il miglioramento ulteriore è in arrivo, con vista sul numero 4 che fu di Panatta.
Ora a Cincinnati bene accontentarsi e non affaticarsi troppo in vista degli US Open dove la chance di arrivare tra gli ultimi quattro, come fatto a Wimbledon è buona, e questo garantirebbe l’entrata nella top five, dove il nostro dovrebbe rimanere a lungo.
Che il primo dei nostri alfieri del Tennis a vincere qualcosa di importante sarebbe stato Sinner e non Musetti e Berrettini era cosa abbastanza scontata, come è chiaro che JAnnik sia di un’altra categoria rispetto a questi due, ma aspettiamo anche loro a qualche buon risultato, magari in un 500 ( che per Musetti sarebbe il secondo…). Non escludo nemmeno un 1000 ( ma solo uno in carriera ) per MAtteo nei prossimi due anni, se torna ai livelli di due anni fa.
Per il primo Slam di Sinner credo si debba aspettare il prossimo anno, ma già così è TANTA ROBA.

Mordechai

Per Sonego che prevedi? Di sbancare il torneo del Samoa a Terracina (l’ho vinto io un paio di volte nel primo dopoguerra)?
😎😎😎

Leo 62

Sonego qualche altro 250 lo porta a casa, e non esluderei nemmeno un 500… se c’è riuscito Evans… diciamo che tra i primi venti prima o poi ci entra, non so quanto ci rimane, ma ci entra… ecco lui è definibile come buon giocatore da ATP…
Ma più che altro che mi dici di questo primo 1000 di Sinner? per me è solo il primo di una lunga serie…

Mordechai

Al netto di un tabellone non proibitivo, come a Wimbledon, è stato molto bravo.
Riconosco che è cresciuto molto, magari non “ruba l’occhio” come qualcun altro, ma indubbiamente ha acquisito una solidità psicofisica non indifferente, probabilmente sarà un top 10 per almeno 5 anni.
Continuo a preferirgli Musetti, solo perché sul piano estetico è quello il tennis che più mi piace.

Bombaatomica

Secondo me, Sinner è un buon giocatore ma non ottimo.
Ci sono giocatori che a 22 anni avevano già fatto sfracelli. Lui a 22 anni vince il “prestigiosissmo” Torneo di Toronto (m’hai detto cazz….).
Ho la sensazione che le sue qualità siano sopravvalutate.

Ripeto: un buon giocatore (perchè per arrivare ai primi posti della classifica ATP per forza devi esserlo) ma non lo vedo come un fuoriclasse. Patacca era meglio…. 😁😁 e calcola che lui trombava come un riccio, mica come Sinner… 😂😂😂

alberto_ol

Se Patacca è Panatta concordo.
Se si fosse allenato come Sinner di Slam ne avrebbe vinti 4 o 5.
Oltre a frequentare belle ragazze, gli piaceva mangiare.
Appena si ritirò, senza allenamenti (pochi) e partite diventò un quasi obeso.
Poi si è rimesso un po’ in forma.

Si è rivelato anche un discreto attore

Modifica il 7 mesi fa da alberto_ol
Mordechai

Quello di Panatta&friends era un tennis lontano anni di luce…rispetto ad oggi.
Molti dei tennisti dell’epoca erano tutt’altro che colossi, avevano fisici quasi “normali”, basti pensare, che so, a gente come Gerulaitis, Ramirez, Taroczy e Fibak. Oggi, tranne qualche eccezione, tutti marcatoni da almeno un metro e novanta per novanta chili, con bicipiti da camallo.
Ai tempi, proprio Panatta, col suo metro e ottantasei (se ricordo bene) era uno dei più “grossi”, buona parte degli altri, a partire dai due gnappetti Dibbs e Solomon, di parecchio sotto il metro e ottanta. Si faceva rispettare pure uno come Paolo Bertolucci, braccio d’oro zecchino e panzetta da commendatore, oggi verrebbe preso a pallate (e spallate) pure dal numero 500 del ranking.
E poi, soprattutto, quello era il tennis delle racchette di legno, con le quali più di tanto non si riusciva a “forzare”, si doveva usare più la testa che i muscoli, più la tattica che la potenza.
Quasi un altro sport rispetto ad oggi.
Durante l’ultimo 1000 di Montecarlo (vinto da Rublev), il russo e Dimitrov hanno giocato una partita di esibizione (vista su canale 64) usando due racchette di legno degli anni ’70, non dico faticassero a rimandare la pallina dall’altra parte ma quasi…enormi difficoltà a reggere lo scambio per più di due minuti, sembravano quasi solo due (ottimi) giocatori della domenica e non, come nella realtà, due fra i migliori del cucuzzaro, tecnicamente fra i più dotati.
Figuriamoci, che so, Berrettini o Hurkacz o Fritz, probabilmente avrebbero spedito le palline sulla spiaggia ogni tre tiri.

Leo 62

Ho visto su Youtube la Finale 1969 degli US OPen tra LAver e Roche ed anche quella del 1970 tra Rosewall e Roche, sembra letteralmente un altro gioco. Era solo tocco e tattica, scendevi a rete pure con la seconda e la battuta era poco più di una rimessa in gioco. Adesso partite del genere non le vedi nemmeno in allenamento. Soprattutto erano dei fuscelli fisicamente.
Ho visto pure un Borg LAver con LAver a 39 anni e Borg in confronto sembra un marziano e anche lui giocava con racchette e tocchi che adesso non vanno nemmeno nel tennis femminile. Veramente non ha senso parlare di più forte di sempre, non è un paragone possibile.

Mordechai

Laver e Rosewall, sul piano tecnico, ancora oggi darebbero la paga a tutti, ma sul piano del ritmo mi sa che non reggerebbero manco il palleggio di riscaldamento prematch.

Bombaatomica

Esattamente: Patacca = Panatta 😂 😂 😂
Mi dicono che fosse un trombatore seriale 😁

Modifica il 7 mesi fa da Bombaatomica
Leo 62

Se si fosse allenato come Sinner non sarebbe stato Panatta, e poi ai suoi tempi c’erano Borg, Connors e Mc Enroe… poteva vincere solo Parigi, ed infatti l’ha vinto, l’erba non era per lui e sul veloce gli facevano i buchi.
Lui lo sapeva e si è allenato il giusto… In assoluto Pietrangeli è stato migliore di lui e più completo sulle varie superfici.

Modifica il 7 mesi fa da Leo 62
Mordechai

Confesso, caro Leo, di avere ricordi molto vaghi di Pietrangeli, quasi da Istituto Luce…

Leo 62

Su Youtube ti puoi andare a rivedere molte cose. Una delle cose più belle fu quando mi raccontò cosa significava avere Laver dall’altra parte, anche se a lui piaceva di più il gioco di Rosewall…

Modifica il 7 mesi fa da Leo 62
Leo 62

A Bombaaaa ma lascia perde, nun capisci un cazzo de calcio e meno ancora de Tennis… Qui dentro sei in buona compagnia ma nun esaggerà.
Uno buono arriva si e no ai primi trenta, venti, uno buono è Musetti, uno buono è Sonego, per arrivare tra i primi dieci devi essere Ottimo, e fino ad ora sono stati Ottimi Berrettini per un po’ ( adesso solo Buono ) e appunto Sinner che a 22 anni ha fatto in quarti in tutti gli Slam ed in un caso pure le semifinali e quest’anno ha fatto quattro semifinali nei 1000 ed uno l’ha vinto. Toronto è un 1000 e quei tornei li vincono solo gli Ottimi, raramente i buoni. Ma soprattutto uno che a fine anno sarà nei primi 5 e che non è chiaro quanto potrà vincere d’ora in poi e che ha spesso bastonato il Numero UNO che è Alcaraz tu lo chiami buono?… ma vai a ca….Bomba su… cambia sport o limitati a dì cazzate solo quando parli della Pecorara UNited…

Bombaatomica

😂 😂 😂 😂 😂 😂
E’ arrivato l’esperto…. 😂

Sinner vince ogni morte de Papa, se arriva al quinto set lo devono raccogliere col cucchiaino, non tromba mai… e a 22 anni vinci il primo Master 1000?
Ma per favore, va….. 😁😁

Leo 62

Vabbeh che parlà de Tennis cor pesciarolo lascia er tempo che trova, ma datte un contegno Bomba… hai detto solo cazzate… e poi che ne sai de quanto tromba Sinner, ce stai tu a controllà?…

Mordechai

Sempre meno morte de Papa daaa Lazzie.

2econdo me

Mancini lascia a ferragosto la Nazionale a pochi giorni dalle partite di qualificazione per l’Europeo e la gente commenta Latina – Lazio 0-9. Mi sa che ha fatto bene a lasciare, tempo sprecato.

Bombaatomica

C’è forse qualosa di piu importante della LAZIO? 😁😁

A proposito, c’è anche la notizia del quasi raggiungimento di 30.000 abbonati per la formazione capitolina 😁 😁

Bocca: Fusées 10:1

domani alle 20 potremo ammirare la Danesi!
sticazzi, direbbe Andrea “Sticazzi” Waters;

Antonio Trilussa

Mancini: facile destrutturare.
Di Gravina invece può dirsi che è il più grande fallito di successo. Non ne prende una o forse le prende tutte, a modo suo. Ha distrutto l’appeal della serie A (vedi caso Juve e diritti tv, in compartecipazione con la Lega), fa il galoppino di Ceferin a scapito delle italiane in finale (vedi Roma), non si comprende cosa debba fare di più!

commentanonimo

Tempismo, concordo con chi lo scrive, deludente e poco responsabile. Dopo l’europeo gestione tanto penosa quanto efficace prima, con errori grossolani come lasciare battere l’ultimo rigore con la Svizzera a Jorginho o l’entrata di un ridacchiante Chiellini (da juventino lo dico) con la Macedonia. Lasciare oggi le macerie, a giorni da un match fondamentale per gli europei e’ brutta cosa. Avrebbe dovuto farlo prima per cui pare evidente che se lo fa sono motivi solo molto personali. In ogni caso mi pare che l’onda del successo post-europeo sia stata buttata via senza spingere il prodotto calcio italiano. Clamorosa stupidita’ dei vertici che potevano fare ben altro ma han preferito crogiolarsi negli attacchi alla Juve e a sedersi di fronte all’ evidente fallimento gia’ evidente a meta’ del girone di qualuficazione ai mondiali. Almeno cosi’ la penso io. Stupidita’ estrema.

Bombaatomica

L’istantanea del favoloso gol di Kamada 😂😂

9CE6F907-0A12-4780-B214-BC00F64647E5.jpeg
Bombaatomica

Nel giorno in cui Mancini lascia la Nazionale per approdare verso altri lidi, la LAZIO termina la stagione delle amichevoli pre-campionato massacrando il Latina 0-9 😂👍

Decine le televisioni collegate da mezzo mondo per questo stuzzicante assaggio in attesa del debutto in Cempions Ligh 😂
In Tribuna d’onore, il Presidente Mattarella 😂 Annullata all’ultimo istante la presenza del Santo Padre 😂😂
Giornalisti e addetti ai lavori abbagliati dai vice campioni d’Italia, da questa formazione che non smetti mai di amare e di apprezzarne le doti. Me vie’ da piagne 😂😂

Dell’immenso Ciro Immobile (tripletta), dei nuovi acquisti Kamada, Isaksen e Castellanos, Felipe Anderson, Zaccagni, le bellissime segnature. Da cineteca, poi, il gol del Samurai Kamada. In basso, un’istantanea del gol 😂.

Ai microfoni di CNN, il commento del Capo dello Stato: “giunga a Formello e ai quattro angolo del globo il mio saluto ed il mio auspicio per un glorioso ed entusiasmante campionato per questa formazione che rappresenta Roma e l’Italia nel mondo. Ad maiora!” 👍😂

Poi è la volta del Presidente LoTirchio: “la LAZIO, fondata dai Padri Latini, rappresenta la quintessenza dei valori democratici dello sport, un punto di riferimento per i giovani e per gli amanti del calcio” 👍😄🦅❤️⚽️

convenevole da prato al secolo Nicola Romanoo

Caro Bomba mi piacciono (come sempre ) la serenità e il distacco con cui commenti le prestazioni della Lazio, oltre al fatto che non ti fai per nulla influenzare dal tifo, certo però il Latina deve essere proprio scarso , non so in che serie sia finito, ricordo che qualche anno fa , per poco non è venuto in serie A .

Mordechai

Avete vinto il derby, bravi.

tom

Spiace per Mancini (relativamente: è un milionario che andrà a guadagnare carrettate di soldi), contento per Gravina (ma senza godimento: tanto cadono sempre in piedi).
A volte il carma…

Modifica il 7 mesi fa da tom
tom

*karma, ovviamente.

il ghiro

LATINA – LAZIO 0 – 9
Ultima amichevole prima del Campionato, a Latina per il Memorial Vincenzo D’Amico, il Latina gioca in Serie C. Restano fuori gli acciaccati Hysaj, Marcos Antonio, Pedro e Akpa Akpro, La squadra è quella dell’anno passato, meno il Sergente, che ha disertato optando per la Legione Straniera. Ne faremo a meno, ora c’è il Samurai, che gioca da subito, nella ripresa dovrebbero entrare anche il Taty e il Biondino.
Funziona l’asse Mago-Ciro, che al 13’ va in rete, 0-1. Poi al 19’ va via Zac, palla a Ciro, il pallone arriva al Pipe, rigore in movimento per lo 0-2. Al 28’ si sgancia il Pipe che crossa al centro per Ciro, splendida girata al volo del capitano, 0-3.  Duro scontro Sannipoli-Marusic, tutto ok, poi al 38’ su tocco di Romagnoli interviene male De Santis che infila la propria rete, 0-4. Tiro di Fella deviato in corner.
Senza cambi la ripresa: Al 47’ finalmente un cross preciso di Lazzari libera al tiro Zac, facile il gol, 0-5. Fioi 2 minuti segna il Samurai dopo uno scambio Cataldi-Zac, 0-6, e dopo altri 4altra gran botta di Ciro fa il 0-7. Arrivano i primi cambi, fuori Romagnoli, Samurai, Pipe e Ciro, dentro Patric, Vecino, Isaksen e Castellanos. IL Mago si diverte a lanciare in rete il biondino, che non si fa pregare e buca il portiere del Latina, 0-8. Scintille tra Sannipoli e Marusic, a riposo il Mago e Casale, entrano Basic e Gila, poi ancora fuori Provedel, Marusic e Cataldi per Adamonis, Fares e Bertini, infine dentro Ruggeri e Sanà per Lazzari e Zaccagni. Giallo a Rocchi duro su Sanà, la partita si chiude con il gol numero 9, lo segna il Taty su assist di Vecino.
La prova è stata poco più di una sgambata di allenamento a Formello, ma l’omaggio a un laziale vero come Vincenzo D’Amico e la possibilità di veder sgambettare in maglia biancoceleste i tre nuovi aquilotti hanno comunque rappresentato un’occasione unica e una piacevole serata. Ma tra sette giorni si fa sul serio!!!

Pickwick

Con tutto il rispetto, ma se ti prendi questo spazio per un’amichevole estiva, per le partite di Champions ci toccherà qualcosa di comparabile a Guerra e Pace?

il ghiro

Sto concordando con il nostro “amico” Urbano Cairo un inserto speciale sulla Rosea tutto dedicato alle mie telecronache della Lazio in Champions.

Pickwick

Che sfortuna che ho. Non leggo la cosa rosa

Chakkko

Piccolo OT.

Ho visto l’ultima amichevole dell’Inter e posso dire che i difetti dell’anno scorso pare siano sempre presenti: becchiamo gol al primo tiro in porta spessissimo su nostri disimpegni errati e poi fatichiamo moltissimo a segnare nonostante si creino numerose occasioni. Se poi si pensa che per adesso siamo debolucci davanti….

Saluti

2010 nessuno

Buongiorno Chakkko
Concordo sui soliti difetti, anche se penso sia in buona parte dovuto ai cambi in uscita di giocatori che comunque avevano stabilito il buon assetto che si era visto nell’ultimo mese e mezzo del campionato e delle coppe scorsi. Penso anche che, stante tutti i nuovi arrivi, a proposito Arnautovic è preso, poi avviserò anche Cip, non vorrei stesse troppo in ansia 😄in questo momento l’Inter aveva bisogno di meno amichevoli e maggiore lavoro di preparazione collettivo e individuale in ritiro.
Buon Ferragosto.

cipralex

Ciao Chakkko.

Per l’attacco stai tranquillo.

Lukaku vuole solo l’Inter, con Scamacca siamo alle firme e per Arnautovic è quasi fatta.

Eventualmente Samarzic può fare la seconda punta.

Me l’ha detto Walter.

2010 nessuno

Buongiorno Cip
Di quello che vuole Lukaku ormai penso che che alla società freghi poco e niente, così come a noi tifosi.
Per Scamacca beh c’è chi è stato più svelto e “generoso” in piccioli do noi, succede e quindi alla fine è arrivato Arnautovic, come sarà lo scopriremo solo vivendo…..

Chakkko

Io sono tranquillissimo, è la squadra che mi pare non lo sia tanto (o forse lo è troppo, visto l’approccio mostrato da molti titolari in queste partite).

Saluti

marcellocarrabba

Con Spalletti ci vuole anche un interprete per capire cosa dice quanto si incarta con quelle frasi a spirale! scherzo, ovviamente, è simpatico.
C’è un Ma.
Non credo sia adatto alla Nazionale. Ha bisogno di costruire giorno dopo giorno la squadra, non assemblarla ogni 3 mesi. Così pure Sarri, suggestivo, sarebbe.

Perché non un Nicolati, un Di Biagio, o insomma un tecnico che ha guidato la Under? Una volta si faceva così, e FUNZIONAVA.

Luc 68

Gentile?

Leo 62

Ognuno ha i suoi tempi, Mancio si è reso conto solo ieri che non ci eravamo qualificati per i Mondiali del 2022… e come giusto se ne è andato…

2econdo me

Dal prossimo allenatore vorrei solo non sentir parlare di ristoranti da 10 euro appena le cose non girano per il verso giusto. Tutto qui

Bombaatomica

Entro subito a gamba tesa per spaccare gli stinchi alle piagnucolanti fanciullette che frequentano questo stimatissimo Bloooog 😂😂

Innanzitutto un bel “GRAZIE” Mancio per aver giocato con la LAZiO…. ah no, non era questo il tema del contendere 😂😂
Dicevo, grazie per averci fatto vincere un bel Europeo, dopo 68 anni, con emozioni indicibili, in casa dell’Inghilterra. Sto ancora a piagne e a bacia’ la maja Azzurra per la gioia 👍😄
Peccato per le successive figure de merda ma…. non tutte le ciambelle riescono col buco. Accontentiamoci!

Detto questo, forse era il caso di cambiare aria.
Come ogni onesto compatriota, Mancini avrebbe dovuto dimettersi dopo la figuraccia contro la Macedonia del Nord ma…. sappiamo che la parola “dimissioni” è ormai da tempo stata abolita da vocabolario italiano.

Dunque, sotto ad un altro allenatore.
Il blocco LAZIO è pronto per la causa 👍😂

convenevole da prato al secolo Nicola Romanoo

Infatti di italiani, come tutti o quasi ne abbiamo parecchi .

Bocca: Fusées 10:1

basta nazionalizzarli tuttti, Mortarè;

unclemarvo

C’è da rompere il salvadanaio e prendere Ancelotti, praticamente l’unico* allenatore del mondo ad aver vinto quasi più champions che campionati nazionali (4 vs 5), quindi allenatore da coppe (leggasi: mondiali) e non da scudetti.
*a parte il leggendario Brian Clough, obviously.

2econdo me

io non credo agli uomini della provvidenza, ti ricordo che Ancelotti ha alle spalle un’esperienza deludente proprio col Napoli e poi quella è gente a cui devi fornire un’intera rosa di campioni, non sono allenatori buoni a cavare fuori il sangue dalle rape

Modifica il 7 mesi fa da 2econdo me
Bocca: Fusées 10:1

certo, ma abbisogna di almeno mezza dozzina di campioni, dove li troviamo?

Pickwick

Ancelotti è già promesso al Brasile per l’anno prossimo.

2010 nessuno

E capirai, un blog per sparlare di Mancini, raggiungeremo presto i 500 post.
Comunque Bocca io opto per il tran tran che era arrivato al punto di pesargli troppo.
In bocca al lupo Mancio, grazie comunque di tutto.

ROS

…..lui il prossimo!

abbasso la maggioranza

Incubo. Mancini alla Juve e Allegri in nazionale.

Calasalumi

Briiiivido 😂

Modifica il 7 mesi fa da Calasalumi
il ghiro

Un tiro Mancini
A meno di un mese dalle partite della Nazionale contro Macedonia ed Ucraina, arriva notizia delle dimissioni da C.T. di Roberto Mancini. Nessuna indiscrezione sui motivi dell’abbandono, forse la Regione Marche, Poste Italiane o addirittura Paul & Shark potrebbero aver chiesto l’esclusiva.
Oppure il Nostro non se l’è sentita di riaffrontare di nuovo la Macedonia del Nord.
E adesso chi ci mettiamo al posto del bel Roberto?
Lo scarsicrinito Lucianone Spalletti? Lo pseudocrinito Antonio Conte?
Oppure si pesca in Federazione tra Nicolato, Di Biagio, Nunziata, Lombardo, Bollini, Corradi, Barzagli?
O uno dei tanti allenatori in cerca di panca: Cannavaro, De Rossi, Gattuso, Montella, Nicola, Stellini, ecc.?

Modifica il 8 mesi fa da il ghiro
convenevole da prato al secolo Nicola Romanoo

Che ne diresti della dimissionanda allenatora delle ragazze ? .

Bocca: Fusées 10:1

la nazionale credo sia un falso problema;
il problema vero è intervenire sul calcio italiota, dalla base (tipo scuole calcio: ci va chi ha il papà che paga), al vertice (con gente tipo Tavecchio), agli impianti, alla giurispudenza sportiva, ecc…
insomma, far sì che non rispecchi l’Itaglia;

2010 nessuno

Ehh no ghiro, ma come uno dei tanti allenatori in cerca di panca? Mica può essere l’ufficio di collocamento il posto da CT della Nazionale? Ma poi l’ultima sfilza di nomi mi sembrano un po’ scarsini no?

Il mattino ha loro in Bocca

adesso c’è solo da sperare che in Arabia abbiano bisogno anche di Dirigenti ad hoc, una bella offerta a Gravina, Malagò e Abodi e il più è fatto.

Calasalumi

…e magari anche ad Agnelli 😂

La Nonna Dei Tre Porcellini

Non poniamo limiti alla provvidenza. Magari gli salta il ghiribizzo di costruire un ponte sul Mar Rosso.

malandragem

Mi sa che sono ricchi ma non scemi…

Mordechai

Vediamo ora se, nei prossimo ciclo, qualcun altro riuscirà a portare a casa, come ha fatto con pienissimo merito il Mancio, un campionato europeo.
Personalmente non ci scommetterei manco un centesimo di euro.

TurinTurambar76

Ed un’eliminazione contro la Macedonia del Nord

Bocca: Fusées 10:1

per sua ruggine: da molti anni non tirava rigori;

Mordechai

Indubbiamente. Resta la figuraccia, ms resta anche la meritata vittoria agli Europei, fuori casa e contro…quelli.
Qualcosa di buono il Mancio lo lascia, Conte e Ventura, per dire, solo calci nelle gengive.

2010 nessuno

Apprezzabile obiettività Mordechai

TurinTurambar76

Si certo ma se avesse lasciato dopo la Macedonia sarebbe stato un uomo e avrebbe avuto molto più rispetto.
lasciare ora sa tanto di abbandonare la nave,di scappare…
caspita manco si è degnato di una conferenza stampa

d9d9

Si è dimostrato quello che è. Ha vinto con grande culo, evviva evviva. La nazionale con lui non è andata ai mondiali anche per sfortuna e lo riconosco. Ma avrebbe dovuto dimettersi. Senza manfrine. L’onda emotiva di Vialli vi ha fatto essere buonisti. Ma il danno è stato fatto e bello grosso. Si fosse dimesso forse poi a furore di popolo sarebbe stato reintegrato e probabilmente avremmo, me compreso, continuato a essere buonisti. Ma uno che guadagna non certo bruscolini e poi lascia quando ca##o gli conviene a lui con una pec è un irriconoscente. Come allenatore sei più bravo perfino tu.

Mordechai

Ha vinto con grande merito, altro che grande culo. Chi avrebbe meritato più degli azzurri, gli inglesi? Ma fammi il favore.

2econdo me

Sarebbe già qualcosa se il prossimo allenatore facesse ritrovare alla squadra motivazioni e convinzione. Materiale su cui lavorare c’è e, a parte la Francia, con un selezionatore capace e serio (non Conte ad esempio) potremmo tornare al livello delle altre nazionali europee

Mordechai

Conte bis sarebbe il colpo di grazia.

Sergiod

Concordo, se il calcio italiano non si riforma è impossibile pensare che la Nazionale possa tornare a vincere.

nirula's

Era ora! Comunque, complimenti per la vittoria ai rigori dell’Europeo della quale non si ricorderà nessuno.
O meglio, di essa si ricordano gli scozzesi che hanno tifato per noi contro i perfidi albionici (testimonianza raccolta tre giorni fa a Edinburgo).

Bombaatomica

Forse tu, ma i restanti 67.999.999 italiani se la ricorderanno eccome!!! 👍 Che goduria immensa!!!

Bocca: Fusées 10:1

uhm, sai però che una tantum non hai scritto una cavolata?
non andremmo a 68 milioni, ma se la camerata Giorgia desse la cittadinanza a tutti gli immigrati ci arriveremmo vicino;

Bocca: Fusées 10:1

68 milioni?
ah, già, la camerata Giorgia ha immantinente risolto la crisi demografica;

Bocca: Fusées 10:1

penso che saranno più gli inglesi a ricordarsi una finale persa in casa;
e non capisco perché si snobba l’europeo che è solo di un mignolo inferiore al mondiale;

Mordechai

La cosa che più conta è che se ne ricorderanno gli inglesi.

Pickwick

Adesso non esageriamo, la vittoria dell’Europeo resterà per sempre, nei ricordi di chi l’ha vista, e nell’albo d’oro.

Obizzo da Montegarullo

Beh, ciao e grazie per l’Europeo.

Bob Aka Utente11880

Concordo

Bocca: Fusées 10:1

ah, ecco perché Spalletti ha lasciato il Napoli;

tom

Semmai è la scusa buona.