Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Stai bloccando le Ads!!!

Ciao, un po’ di pubblicità a te non costa nulla, a noi consente di ammortizzare almeno in parte i costi di Bloooog! e mantenerlo attivo. Per favore disattiva l’estensione che blocca gli annunci e poi ricarica la pagina.
Grazie da Bloooog!, il tuo Bar Sport.

Lukaku alla Roma può essere davvero il colpo dell’estate. Sono anni che il calciomercato ha rarefatto i colpi nel calcio italiano. E’ dai tempi di Ronaldo alla Juve, il primo Lukaku all’Inter o il secondo Ibrahimovic al Milan che non ci sorprendiamo e sobbalziamo sulla sdraio in spiaggia. Il mercato è davvero un paradosso: di Lukaku all’Inter non ne vogliono più sentir parlare, l’inserimento a forza nella Juventus ha fatto ribellare i tifosi bianconeri, mentre per Lukaku alla Roma i tifosi sono pronti a correre ad accoglierlo all’aeroporto. In un mercato più ricco di cessioni illustri che di grandi acquisti, in cui le squadre cambiamo anche molto ma rimangono all’80% del valore di quelle precedenti, la Roma almeno accende i fuochi artificiali con affari che mai ti aspetteresti. Dybala lo scorso anno, Lukaku quest’anno. Poi, certo, Mourinho si lamenterà e dirà che non ha la squadra per arrivare almeno in Champions League, ma questo ormai fa parte del solito stucchevole melodramma di contorno…

Lukaku alla Roma sarebbe il colpo d’ala di quel mercato mai decollato e che ci ha riempito le giornate comprese tra i due campionati più di grandi cessioni che di grandi acquisti. Non che Lukaku sia un giocatore straordinario e non che non abbiano ormai rotto le scatole le sue ripetute paturnie estive, però insomma finalmente si sobbalza sulla sdraio in spiaggia. Dove per altro non sono…

  Il cuore sempre dentro al portafoglio Romelu passa da una squadra all’altra innamorandosi perdutamente ora di questa ora di quella. Classico amore mercenario a pagamento insomma. Per una singolare coincidenza astrale esiste poi quell’istante particolare di un’intera estate in cui si incontrano quei due destini particolari e fino a quel momento opposti. Lukaku un’anima in pena e la Roma sempre impegnata nell’ossessionante ricerca del centravanti perduto per metterlo a disposizione di Mourinho. Che, per inciso, Lukaku lo ha già allenato al Chelsea e al Manchester United. Quello che sembrava impossibile la Roma lo sta facendo mentre gli altri si sono sfiniti nel solo tentativo. Come al solito, quando ormai il calciomercato sta per chiudere, si riesce a stringere anche l’improbabile. Funziona lo stesso al mercato all’ingrosso dell’ortofrutta, dopo le 12 i prezzi crollano.

  Il mercato è un paradosso per definizione: all’ Inter di Lukaku non ne vogliono più sentir parlare, messo a forza dentro la Juve i tifosi si ribellano, preso dalla Roma in prestito i tifosi vanno alle stelle e corrono in migliaia all’aeroporto per accoglierlo.

  Non c’era stato un solo giocatore finora, in questo calciomercato, per cui avessi esclamato la fatidica imprecazione di sorpresa e meraviglia che ti esce naturale quando vuoi esprimere con una sola parola di cinque lettere quella complessa sensazione: “Beh, che colpo! Che nome! Non me lo sarei mai aspettato! Con lui magari ci vinci lo scudetto!” Insomma tanti punti esclamativi, che sottolineano il grande affare. Voglio dire che normalmente il calciomercato, tanto se ne parla, tanto è inflazionato, tanto appare gonfiato come una gigantesca meringa, pare ormai così pieno di disillusioni, da apparire quasi  una gigantesca pratica burocratica. Che può avere un senso per i club ma certo non cambia quasi nulla per il tifoso. Che alla fine, nell’80% dei casi, si vedono riproposta una squadra che più o meno vale quella precedente.

E’ da anni che i grandi colpi si sono rarefatti. E’ dai tempi di Ronaldo alla Juve nel 2018, il primo Lukaku all’ Inter nel 2019, il secondo Ibrahimovic al Milan nel gennaio 2020 che non si vedono colpi del genere e che il calciomercato italiano si è ripiegato su se stesso. Alla Roma va almeno il merito di accendere ogni tanto i fuochi artificiali e sorprenderti: due anni fa Mourinho, un anno fa Dybala, quest’anno Lukaku (forse…). Poi Mourinho si lamenterà che non gli comprano nessuno e per questo non può arrivare nemmeno in zona Champions League, ma va bene, questo fa parte del melodramma di contorno che ormai ci lascia indifferenti.

***

Ciao a tutti, invito caldamente ognuno a iscriversi ai canai social di Bloooog! e ai miei personali, così da facilitare i contatti interpersonali e poter anche guardate video, ascoltare audio, leggere notizie e commenti, poter meglio parlare anche di altri temi nel nostro Bar Sport.

  Un caro saluto Fabrizio Bocca

SOCIAL BLOOOOG!

Facebook logo per sito Bloooog!

FACEBOOK / BLOOOOG!

https://www.facebook.com/www.bloooog.it

FACEBOOK / FABRIZIO BOCCA

https://www.facebook.com/fabrizio.bocca.33

Instagram per Bloooog! il Bar Sport di Fabrizio Bocca

INSTRAGRAM/ bloooog_barsport

https://www.instagram.com/bloooog_barsport/

INSTRAGRAM/ FABRIZIO BOCCA

https://www.instagram.com/f.bocca/

Twitter per Bloooog!

TWITTER/ FABRIZIO BOCCA

https://twitter.com/fabriziobocca1

Youtube logo per Bloooog!

CANALE YOUTUBE/ FABRIZIO BOCCA

https://www.youtube.com/channel/UCOIa8A0H4LBfnkYyzQuZsHw

Bloooog! il Podcast su Sprekaer

BLOOOOG! IL PODCAST SU SPREAKER

***

Lukaku alla Roma può essere davvero il colpo dell’estate. Sono anni che il calciomercato ha rarefatto i colpi nel calcio italiano. E’ dai tempi di Ronaldo alla Juve, il primo Lukaku all’Inter o il secondo Ibrahimovic al Milan che non ci sorprendiamo e sobbalziamo sulla sdraio in spiaggia.

Il mercato è davvero un paradosso: di Lukaku all’Inter non ne vogliono più sentir parlare, l’inserimento a forza nella Juventus ha fatto ribellare i tifosi bianconeri, mentre per Lukaku alla Roma i tifosi sono pronti a correre ad accoglierlo all’aeroporto. In un mercato più ricco di cessioni illustri che di grandi acquisti, in cui le squadre cambiamo anche molto ma rimangono all’80% del valore di quelle precedenti, la Roma almeno accende i fuochi artificiali con affari che mai ti aspetteresti. Dybala lo scorso anno, Lukaku quest’anno. Poi, certo, Mourinho si lamenterà e dirà che non ha la squadra per arrivare almeno in Champions League, ma questo ormai fa parte del solito stucchevole melodramma di contorno…

Giornalista sportivo, a La Repubblica dal 1983 al 2022, sono stato per 12 anni capo dello Sport. Prima e dopo sempre sport e calcio, dai campi di periferia fino ai Mondiali, da Gianni Brera fino a Internet, da San Siro a New York, da Wembley all'Olimpico, dalla carta alla TV. Autore di Bloooog!, il Bar Sport, per 14 anni dentro Repubblica.it. Ora in maniera assolutamente libera, autonoma, indipendente, senza filtri.

Iscriviti
Notificami
guest
66 Commenti
Nuovi
Vecchi Piu' votati
Inline Feedbacks
Leggi tutti i commenti

ConteOliver

Tic tic, tic toc

mario rossi

Bocca a me l unica cosa che interessa della atletica leggera sono le velociste giamaicane tutte pitturate smaltate e tinte, insomma le amo per quanto sono tamarre per cui il fatto che abbiano perso mi fa incazzare a tuono altro che lukaku

convenevole da prato al secolo Nicola Romanoo

Belle certo, ma penso che un po’ piu’ di semplicità e misura non guasterebbe visto che non siamo a Cannes .

EroAdAtene

Ma siete davvero sicuri che BigCashRom andrà alla Roma? Le cifre sono parecchio alte per l”ingaggio e il Chelsea nonvuo,e contribuire nemmeno con un euro allo stipendio. 10mln per un possibile floppone Mi sembrano assurdi…

2010 nessuno

Grandissimi i ragazzi della 4 x 100! Argento mondiale,dietro agli USA di un niente!

Leo 62

Beh proprio di un niente non direi Stefano, e sarebbe stato di più se gli americani non si fossero incasinati come sempre sui cambi… ma d’altronde nella 4X100 si corre sempre per il secondo e chi lo fa ha vinto su tutti gli altri.

Mordechai

Sul piano della velocità pura, il solo Jacobs regge il confronto coi big, ma sui meccanismi di passaggio del testimone (la cosa più difficile) i nostri danno la paga a tutti, grandissima dimostrazione di efficienza e sincronia da parte dei nostri e grandissima soddisfazione per esserci per l’ennesima volta lasciati alle spalle gli sbruffoni-rosiconi britannici.
Da rimarcare che l’Italia ha piazzato tutte e quattro le staffette in finale, non so quanti altri siano riusciti a farlo.

2010 nessuno

Si Leo scusami, hai ragione ad eccepire sul niente, ho fatto un po’ di confusione perché avevo in mente anche il dato sulla differenza, quella si di un niente, tra il tempo di ieri e quello dell’Olimpiade .

alberto_ol

Complimenti alle staffette 4×100 maschili e femminili.

Modifica il 10 mesi fa da alberto_ol
alberto_ol

Atletica.
In questo blog qualche giorno fa si è discusso sui relativi vantaggi/svantaggi delle diverse corsie nelle gare di velocità.
Ho provato a fare una ricerca per vedere se ci fossero degli studi scientifici a riguardo.
Ho trovato questo:
Are Middle Lanes Fastest in Track and Field? Here’s What the Data Shows

Come prevedibile, le corsie più esterne sono le più veloci perché la curvatura è minore.
Le corsie centrali non danno vantaggi.

Come fatto notare da altri bloggisti, di solito le gare sono vinte da chi è nelle corsi centrali perché in queste corsie sono posizionati gli atleti che hanno fatto i migliori tempi nei turni precedenti.
Mennea vinse le olimpiadi a Mosca nella corsia più esterna, però all’uscita dalla curva era in ritardo, rimontò nel rettilineo.

Ho trovato anche questo link con i record per corsia (cioè i migliori tempi assoluti fatti in ciascuna corsia).
Ovviamente questi tempi sono influenzati dal piazzamento degli atleti in base ai tempi nei turni precedenti.
Sembra che nessuno sia ancora sceso sotto i 20 netti correndo in corsia 1.
https://trackandfieldnews.com/world-records-lanes/

Ho provato a vedere se sono stati fatti studi simili sul nuoto, ma non ho trovato nessuno studio statistico. Ho trovato un’analisi teorica di tipo fluidodinamico che conclude che non c’è grossa differenza tra le diverse corsie.

A memoria ricordo che Franziska van Almsick vinse il mondiale del 94 nella prima corsia e che la Pellegrini nelle olimpiadi del 2004 arrivò seconda battuta dalla rumena Camelia Potec in prima corsia, mentre la Pellegrini, che aveva fatto il miglior tempo di qualificazione, era in corsia 4.In quella gara gareggiava anche la van Almsick, non ricordavo che le carriere della Pellegrini e della Van Almsick si fossero incrociate.

Modifica il 10 mesi fa da alberto_ol
Leo 62

Lukaku ha scelto Roma per le amatriciane e le carbonare che si spanzerà, immagino che diventerà anche un fan della pajata, farà un anno come Wijnaldum e poi tornerà alla base per finire probabilmente in Arabia Saudita che è il posto adatto a lui. L’Inter ha risparmiato sull’ingaggio e la Juve pure… in effetti c’era una sola squadra che se lo poteva prendere, come “partita si e tre no” Dybala l’anno scorso. Tra Paredes, Dybala, Renato Sanches Lukaku e Azmoun a Roma organizzeranno fanno la fiera della discontinuità e dell’infortunio. Squadra di vecchi corsari con il solito bollito in panca, sarannno pericolosi a partita secca ma come sempre correranno per la zona EL. Magari l’esperienza dei giocatori permetterà di nuovo qualcosa di buono in Coppa, Lukaku permettendo…
Ma queste sono quisquiglie, la notizia della serata è il secondo posto della staffetta nella 4X100 dei Mondiali che conferma la bontà dell’oro di Tokyo, dietro gli USA che hanno provato ad incasinare i cambi pure questa volta, ma non ci sono riusciti e quindi rimaneva solo da fare secondi… benissimo tutti, ma straordinario Tortu nella frazione finale…

Mozilla

Grazie Roooma🎵🎶🔊

cipralex

Vabbe’ rispetto al piano la juve ci perde 40 ml e un centravanti più adatto a come si gioca qui da noi.

L’ Internazionale di Milano, sbertucciata, rimarrà invece ferita nell’orgoglio.

Roma ancora attenta a cogliere l’occasione.

Bravi.

Nicola Romano

Anche stavolta vado controcorrente, non ho seguito le vicende del calciomercato, ma trovo esagerato tutto questo accanimento contro Lukaku, a parte la sua grande capacita’ di fare danni nelle partite decisive, mi pare che quando le cose gli vanno per il verso giusto i suoi gol li segni, come nella parte finale della scorsa stagione.Come dite ? E’ un po’ venale? E va be’ il ragazzo tiene famiglia, tra qualche anno dovra’ smettere ,bisogna cominciare a pensarci, comunque se sara’ ,mi pare un buon acquisto per i cugini di città ‘ .

Mark Renton

Si parla di prestito secco per Lukaku con un ingaggio di 10 milioni annui.
Se è il Lukaku dell’ultima stagione, i Friedkin stanno facendo un’opera di bene per il ragazzone belga.
Se è il Lukaku dell’anno dello scudetto all’Inter, allora per il club che ha oltre 500 milioni di debiti potrebbe essere l’anno buono per tornare in Champions nonostante una difesa che inizia a essere… Un po’ in là con gli anni.

Due parole su Mancini Roberto: il segreto di pulcinella sta diventando realtà. Mi auguro solo che quando questa esperienza sarà finita, con parte di quei 90 milioni guadagnati l’ex ragazzo prodigio del calcio italiano faccia qualcosa di utile per chi ne ha bisogno e per quella bellissima terra nota come la regione Marche.

Luc 68

E comunque se Lukaku fosse buono se lo sarebbero preso gli arabi già da tanto 😂😂😂😂

Luc 68

Scusate ma ho letto i giornali questa mattina riguardo la faccenda Mancini.
So che molti mi daranno addosso ma secondo me il vero tosto della coppia Vialli Mancini era Vialli. Il vero trainer all’europeo nel senso di motivatore … era Vialli.
Con la vicenda Araba, pur non sollevando la federazione (che da anni tira a campare) dalle sue responsabilità, l’uomo Mancini ha mostrato la sua pochezza e per certi versi il suo essere Italiano.
Dico io … sai di aver avuto … un po’ di culo agli europei … vuoi a tutti costi coordinare tutte le nazionali di tutte le età italiane (anche quelle di briscola), perdi una qualificazione al mondiale che quella di Ventura si che sembra un incidente di percorso. Ricordo che si é usciti contro la Macedonia 70 esima nel ranking.
A fronte di tutto ciò lasci in braghe di tela la nazionale…. per denaro?
No ragazzi ma fatemi capire …. ma quanti soldi bisogna avere per essere finalmente sazi e quindi guardare a valori morali un tantino più alti.
Non mi venite a dire che Mancini rischierebbe di fare la fame se non allenasse.
Sono sicuro al 200% che la soluzione si sarebbe potuta trovare prima e con più eleganza.
Mi torna in mente a questo proposito lo scontro che ebbe con Sarri tempo fa … Sarri non è uno stinco di santo e non so quali erano i termini del contendere …. ma mi viene da pensare che ci avesse visto giusto lui … qualcosa non gli quadrava affatto…🤔🤔🤔

monica

Mah..insomma..lo scontro non fu propriamente sul piano sportivo.
In sintesi (molto sintesi!) Sarri dette di finocchio a mancini…

Luc 68

La mia domanda era … perché lo apostrofò cosi ….

mario rossi

I termini del contendere erano che sarri gli ha dato del frocio.
Prendiamo atto del fatto che tu avresti rifiutato 90 milioni (a proposito te li hanno mai offerti che sei così sicuro?) per andare in Arabia perché hai “valori un po’ più alti” ma magari rassegnati al fatto che c è chi invece ha valori più bassi e accetta senza dare lezioncine di etica.

Luc 68

No aspetta non mi venire a dire che non avrebbe potuto lasciare la panchina un po’ prima … giusto a fare le cose in maniera un po’ più elegante. Pensi che lui non sapesse di queste manovre almeno già un anno fa? Dai …
Io non parlo dei soldi in se, che come dici tu giustamente mai li ho visti e mai li vedrò (e subito avrei accettato un contratto del genere), ma il modo, i tempi lasciano decisamente a desiderare.

Bel-Ami

Mentre ascolto una dettagliata ricostruzione radiofonica dell’affaire Moro, mi chiedo quale verbo riassuma il trimestre estivo. Indignare? Deja vu. Basire? No, come ‘assolutamente sì’, ‘‘piuttosto che’ , ‘location’ et similia.
Mi accontento di ‘trasecolare’.
Come altrimenti per i casi governo dei peggiori, De Angelis&Vannacci, i fallimenti nei dossier sbarchi, povertà (ma si mangia meglio …), economia, carburanti, per la santificazione mediatica di un’inetta premier … per lo svilimento della donna, frutto di mala educacion e dell’abuso di video porno … scendendo di livello, per la Nazionale, la p.e.c. di Mancini, l’immarcescibile Gravina, lo squallido ADL … mi fermo e scuso.
E come altrimenti, per me TR, nell’assistere ad acquisti a membro di segugio, rotti (R. Sanches, già grande promessa non mantenuta, Azmoun, in parte Aouar), scarti mondiali (il redivivo pippone Paredes, a scapito di promesse quali Bove o il giovanissimo Faticanti; Lukaku, barzelletta di cui scongiuravo il rifiuto juventino).
Leggo addirittura un paragone Dybala-Lukaku con Sivori-Charles.
Tali i quotidiani sportivi, purtroppo ancora venduti a dispetto di chi ci scrive (salvo solo Garlando per la sua restante produzione).
Mentre i TJ lo rigettavano, da noi si parla di accoglienza trionfale!
Poi non venitemi a dire che Mou non ci ha riportato ai tempi di Herrera.
Si vincerà qualcosa? Boh, per ora penso all’ennesimo anno perso per ricostruire una squadra ed un metodo di gioco.
Un bentrovato a tutti.

Quattroquattronovetredue

Ti avevo risposto prima, ma forse ho sbagliato l’invio, perciò lo riscrivo, più o meno uguale. Concordo su tutto finché inizi a parlare della Roma, e lì mi viene da pensare che ti sei svegliato di cattivo umore: il paragone con Sivori e Charles, che peraltro io non ho mai visto giocare, è sicuramente una cialtronata, ma che Dybala e Lukaku siano due più che buoni giocatori è innegabile, soprattutto in un campionato modesto come il nostro; oltretutto lo hanno già dimostrato, e parliamo di due trentenni, non di vecchi catenacci. Sanchez, già infortunato, è una scommessa, ma a differenza di Pastore o Pogba arriva in prestito e male che vada facciamo il reso. Aouar non lo conoscevo, per il poco che ho visto non sembra male, vedremo. Paredes non è un fenomeno ma qui non fece male anni fa, oggi torna da campione del mondo e nelle rotazioni ci può stare, così come Bove, che è rimasto. Faticanti…e dai, mica diventano tutti un Totti o De Rossi, se no tanto varrebbe far giocare direttamente la Primavera, qualcuno va ceduto per forza. Ho visto giocare poco fa Klujvert nel Bournemouth: solo per quegli 11 milioni Pinto meriterebbe una statua equestre.
Infine Mourinho. Io ero convinto che sarebbe andato via, anche perché i sauditi lo avevano cercato, e se danno 30 ml l’anno a quel pesce lesso di Mancini immagino l’offerta a uno col curriculum e l’appeal mediatico del portoghese: e invece ha rispettato il contratto ed è rimasto, magari ci andrà l’anno prossimo, ma intanto mi levo tanto di cappello davanti a un uomo con le palle, indipendentemente da quello che otterrà sul campo. Per inciso, senza quell’arbitraggio infame nella finale di EL oggi avremmo un’altra coppa in bacheca e giocheremmo la Champions, ma pazienza.
P.s. Lukaku ancora non è stato preso.
Un saluto e sempre Forza Roma!

Bel-Ami

Il calciomercato, già il sostantivo stesso, mi mette di cattivo umore.
Speravo in un ringiovanimento, non in una copia carbone dei due anni trascorsi. Se poi pensiamo che con Lukaku si abbia un instant team, beh, speriamoci, ma a fine anno si ricomincerà quasi da zero.
Quanto a Paredes, ho letto i commenti di vari TJ, e l’ho visto in azione. Campione del mondo sì, come Selvaggi nel 1982. Quello vero era Enzo Fernandez, e con lui De Paul (magari lui …).
Un saluto e ben ritrovato!

francamente

aggiungerei che in una squadra con alcuni che sono spesso borderline per quanto riguarda il nervosismo, non era propriamente indicato assumerlo. opinione personale.

Il mattino ha loro in Bocca

finalmente un post con un pò di sapore 👍

Quattroquattronovetredue

Condivido buona parte delle tue osservazioni, ma quando arrivi a parlare della Roma ho un po’ l’impressione che oggi ti sei svegliato di cattivo umore, e non ti seguo più. I paragoni con Sivori e Charles sono chiaramente roba da cialtroni, ma negare che Dybala e Lukaku siano due ottimi giocatori, ovviamente se a posto fisicamente, lo trovo scorretto, e non avertene a male: in un campionato mediocre come quello italiano questi due la loro sporca figura la fanno e l’hanno fatta già in passato, e stiamo parlando di due trentenni, non di due vecchi catorci. Aouar non lo conoscevo, ma dal poco che ho visto mi sembra che a pallone ci sappia giocare. Sanchez, già infortunato, è chiaramente una scommessa, magari farà pena, ma a differenza di Pastore o Pogba è arrivato in prestito, male che vada facciamo il reso. Paredes è campione del mondo, non è un fenomeno ma c’è di peggio, nei cambi ci può pure stare. Così come Bove, che è rimasto. Faticanti…e dai, su, ma sarai mica laziale? Ho visto giocare poco fa Klujvert nel Bournemouth, solo per quegli 11 milioni Pinto meriterebbe una statua equestre. Ultimo punto: su Mourinho abbiamo scritto tutto in questi due anni, ma senza un arbitraggio infame in finale EL il giudizio sarebbe più che positivo.
P.s. Lukaku ancora non è stato preso.
Un saluto, con simpatia, e sempre Forza Roma!

mario rossi

Bocca ci sono autori che con la loro opera dipingono con poche righe la attualità meglio di 100 trattati e di 1000 indagini giornalistiche, non importa quanto lontana nel tempo sia essa stata realizzata.
Esopo con il suo “la volpe e l uva” è uno di questi giganti. Interisti (in parte, purtroppo) e gobbi (soprattutto) vedendo sfumare l arrivo del volubilissimo big rom ora fanno spallucce.
In realtà sappiamo bene che l Inter ha lavorato un mese buono (fino a metà luglio) con il chelsea per recuperare il supermandingo belga, e la juve ha fatto lo stesso da metà luglio ad oggi, i tifosi dell una e dell altra erano lì in attesa (nel caso della juve dallo scambio doveva uscire liquidità anche per altri colpi tipo berardi kessie baldanzi, tutti colpi al momento saltati domani chissà). Ora naturalmente tutti a dire che è scarso che è un mercenario che “eravamo a posto così “eccetera basta leggere qua sotto una pena. Ci sarebbe da ridere se non si trattasse di uomini adulti.
Io che sono superiore a queste asinerie da vero sportivo che sono rinnovo i miei grandi auguroni a big rom, professionista meritevole e decisivo e ragazzo sensibile anche se un po’ ondivago nelle sue strategie professionali. Gli avevo augurato il meglio un mese fa quando l approdo alla juve sembrava certo, glieli rinnovo adesso che va nella città eterna. Là avrebbe trovato allegri, qui jm, entrambi tecnici secondo me molto capaci di sfruttare le sue caratteristiche, diversamente da inzaghino, alla faccia di chi lo ritiene incapace di usare il cervello.
Sempre da autentico sportivo, mi prenoto sin da ora a vedere le partite della magggica, saranno cazzi per tutti trovarsi davanti quei tre, dybala lukaku e non dimenticherei il più forte giocatore italiano cioè pellegrini, capitanati magistralmente da quella vecchia baldracca di jm.
Un caloroso abbraccio e i migliori auguri professionali al (sempre un po’ anche nostro) romelu!

Modifica il 10 mesi fa da mario rossi
ConteOliver

Amico mio, stavolta ci hai capito poco.

per quanto mi riguarda, e credo di parlare a nome di una discreta fetta di tifo gobbo, il problema non è Lukaku, ma Vlahovic.

mi spiego meglio: Lukaku è un buonissimo attaccante e – se sta bene – in serie A sposta gli equilibri, come un Ibra di tre o quattro anni fa.

un Lukaku gratis, in prestito, così come lo ha avuto l’Inter, io l’avrei accettato ben volentieri

quel che non accetto è uno scambio con un attaccante giovanissimo e di prospettiva come Vlahovic, non l’approdo di Lukaku in bianconero.

quel che il gobbo non accetta, da una proprietà ricchissima come la nostra (Exor), è l’atteggiamento “da Udinese”, ovvero da squadra costretta a cedere i suoi giovani migliori per far quadrare i bilanci e sopravvivere

cedere un ventenne per un trentenne, e soldi, non è da Juve, agli occhi del tifoso

Lukaku alla Roma ha senso: il loro titolare giovane (Abraham) è infortunato e fuori per la stagione; prendi il trentenne in prestito, gli paghi lo stipendio e il prossimo anno non hai problemi di bilancio. Ma impegnarsi con un triennale o quadriennale pesantissimo con un trentenne a fine corsa (nel senso che di sicuro fra uno o due anni non lo cedi neppure gratis) non è intelligente, e a maggior ragione se di fatto lo paghi anche una trentina di milioni (la differenza tra la valutazione di Vlahovic e Lukaku quella era, euro più euro meno).

nessuna “volpe e uva”

quello lo lasciamo a chi l’uva non l’ha mai mangiata…capiscammè 😉

Mozilla

A mio parere avresti fatto prima a scrivere: oggi non mi sento molto bene.

VSG Errore in buona fede

come ho scritto nell’altro thread: basta che un giocatore non vada alla Juve per (ri)passare dallo status di bidone a quello di campione;

Mordechai

Sì, giusto un tantinello “ondivago”.
Ma appena, appena…

convenevole da prato al secolo Nicola Romanoo

Perdonate se vado ancora fuori dal seminario, ma più che questo quanto mai moscio calciomercato , stasera mi intrigano le due staffette veloci ai mondiali di atletica, avevo scritto che c’erano buone prospettive per quella maschile , si era in senso ironico viste le fetecchie dei nostri nelle gare individuali, e invece è uscita fuori la gara che non ti aspetti, la batteria , piu’ abbordabile della prima,ma comunque non facile, vinta col miglior tempo globale a soli 15 centesimi dal record italiano , a detta di uno del mestiere come Tilli, il (credo ) terzo cambio si può migliorare, Tortu invece ci fa sapere che nel finale ha un pizzico rallentato per motivi prudenziali, quindi si potrebbe fare meglio, magari uguagliando o migliorando il record la medaglia ci scappa .
Certo gli Usa con la squadra migliore sembrano fuori dalla nostra portata e anche gli inglesi individualmente sono molto forti, credo possiamo giocarci il bronzo con la Giamaica e il Giappone . Ugualmente sugli scudi le ragazze capitanate dalla meravigliosa (non ditelo a mia moglie ) Zanyab , che frantumano di oltre mezzo secondo il record italiano , arrivano terze col quarto tempo globale, qui è ancora più difficile che per i maschietti però se si riuscisse a limare ancora qualcosa al record tutto puo’ succedere, al netto del sempre possibile errore che può costare dal decimo di secondo all’estromissione dalla gara.

Obizzo da Montegarullo

Mi piacerebbe sapere il perché dei tre pollici versi…

VSG Errore in buona fede

per principio;
vo a mettere un altro;

Modifica il 10 mesi fa da VSG Errore in buona fede
Nicola Romano

Anche a me .

Mordechai

Saranno di un giamaicano e di un giapponese.
☺️

mario rossi

Fai bene ad andare fuori dal seminario invece perché è un luogo destinato alla spiritualità che non può essere mescolato al profano della atletica leggera.

2010 nessuno

😂😂😂😂 e dai mario, è quel maledetto correttore,che dovremmo chiamare “sbagliatore” ormai, che ha colpito anche convenevole….

Nicola Romano

Veramente l’ ho scritto di proposito, mi diverto a storpiare le parole .

2010 nessuno

I ragazzi della 4×100, vincono la loro semifinale con il miglior tempo dell’ anno e si qualificano per la finale. E anche le ragazze approdano in finale con il quarto tempo e il primato italiano.
Per i pessimisti che davano già da buttare la velocità maschile e femminile dell’atletica nazionale ecco un po’ d’animo , e domani chissà…

Bel-Ami

Da esteta della fatica ed ammiratore di Mennea (e di Vittori), ho nutrito dubbi su Jacobs: l’arrivare a tempi record on the spot in età avanzata per un atleta, i continui e per certi versi strani ‘fermi’. Spero siano solo paturnie di un profano quale sono.

R.T.

La mano sul fuoco non la metto per nessuno, quindi dubita pure, ma posso dirti che quando Jacobs abitava a Gorizia, appena prima degli exploits, Paolo Camossi , il suo allenatore, lo torchiava in una maniera che faceva compassione solo a guardarlo. Fatica e tanto tanto lavoro erano di casa al campo sportivo E.Fabretto

2010 nessuno

I dubbi in merito possono venire a tutti Bel-Ami, ma si potrebbe anche al contrario pensare a Jacobs come ad un atleta avente potenzialità che , pur necessitando per esprimersi di più tempo e di condizioni psicofisiche ottimali gli hanno permesso ad un certo punto di ottenere quei risultati straordinari , ma che però , stante appunto l’età, non sia in grado di repplicare con continuità, e che lo sforzo di mantenere quel livello lo faccia incorrere poi in infortuni che producono ancor più ritardo nel ritrovare la giusta forma.
In ogni caso non credi che l’antidoping dalle Olimpiadi in poi gli sia stata addosso come non mai? E tuttavia niente di irregolare è emerso nei suoi confronti senza che si debba pensare al caso.

Modifica il 10 mesi fa da 2010 nessuno
Mordechai

Jacobs é stato testato dall’antidoping millemila volte, è sempre risultato pulito, almeno finora.

Bel-Ami

Avete ragione, immagino. E ho scritto da profano dell’atletica. È la ferita di Armstrong ancora non rimarginata, come scriveva l’immenso Mura.

monica

concordo. io dopo le immense delusioni di pantani e di ben jhonson,non riesco più a vedere una gara di ciclismo o di atletica senza dubitare.
…accidenti a loro,mi hanno tolto la gioia di tifare!!

Mordechai

Io di atletica ne so pure meno di te…😊
Credo solo che sto ragazzo, peraltro pochissimo sbruffone (vedi Kerley in proposito), meriti rispetto e fiducia.
Se e quando verrà “pizzicato” (come successo agli staffettisti britannici dopo Tokio, argento revocato…), allora…giù botte, ma fino a quel momento, daje Lamont!!!

Scudetto d'agosto....vol II...

Nooo… vabbè……e scudetto d’agosto sia!!!
Poi dentro al campo di calcio, come sempre da due anni a questa parte, la solita sbobba immangiabile in salsa Mourinhana….
Per fortuna loro i tifosi romanisti hanno il cuore grosso mezzo giallo e mezzo rosso….e la partita la vedono male, molto male dai lontanissimi spalti dell’ Olimpico.

darth_anthony

Sorpreso da questa svolta inaspettata. Ma Lukaku alla Juve proprio non si poteva vedere.

Libeccio

Beffa Inter e Juve? Ma non ci penso neppure a sentirmi beffato, ho temuto per settimane e settimane che i bianconeri lo prendessero al posto di Vlahovic!!!!!

Mordechai

A me lo dici? Se questa è una beffa, ad avercene di beffe!

abbasso la maggioranza

Lukaku è una pallina del flipper od un anima inquieta o un rabdomante di soldi. Mah, comunque non è il solo anzi i più squallidi sono a diventare miglionari in Arabia.

Bel-Ami

Pare siano piani di MBS per una conquista diretta – non mediata da possessi azionari – del sistema calcio mondiale. Per ora tocca al padel by Qatar.

Bombaatomica

Estate 2022.
Per il rinnovo del contratto, Dybala chiede alla Juventus 15 milioni, un jet privato, 3 Ferrari, mignotte a go-go e un razzo per atterrare sulla luna.
Sfanculato!
All’Inter chiede 10 testoni, biglietti a/r in business class per l’Argentina, una Fiat 500 col pieno di benzina e una vacanza nel famoso Resort di Cala di Volpe in Sardegna..
Sfanculato!
Al Milan, l’entourage dell’argentino chiede 8 meloni, biglietti in Economy per l’Argentina, un Varietà Mediaset per Oriana, la madre ospite fissa a “Uomini e Donne”, il fratello sfigato all’Isola dei famosi VIP.
Sfanculato!
Due giorni prima della chiusura del calciomercato e per evitare di restare col culo per terra accetta la roma alle seguenti condizioni: 5 milioni, Oriana a fa la donna delle pulizie nella ditta di LoTirchio, 1 biglietto di sola andata per il traghetto Civitavecchia-Olbia e 3 biglietti del tram 😂😂😂

Estate 2023.
Lukaku rifiuta l’Inter che gli offre 10 testoni.
Il belga rifiuta la Juventus che gli offre 8 cucuzze.
Poi rifiuta il Galatasaray che gliene offre 6 e il Milan a 5.
Il Celsi lo prende per le palle e intima al mandingo di accettare qualsiasi offerta, pure di una squadra da serie B.
Si fa avanti la rometta…. 😂😂😂

I famosi corsi e ricorsi storici…. 😂😂

Er Palletta

Sei tornato in grande forma!

TurinTurambar76

Carina

Chakkko

Lo riposto nel thread giusto:

Apprendo ora che sembra fatta per il trasferimento di Lukaku alla Roma. Nel fare i complimenti agli amici giallorossi per il colpo di mercato, mi dolgo per la mia squadra dato che la concorrenza per un posto Champions aumenta.
Se poi penso che i tifosi all’Olimpico si potranno godere la coppia Lukaku – Dybala, mentre a noi toccherà la coppia Arnautovic- Sanchez, un po’ rosico, lo ammetto.

Saluti

Pippo

Buongiorno ,
a mio modesto avviso l’Inter ha operato abbastanza bene in sede di mercato . Sommer è un portiere
affidabilissimo, molto bravo tra i pali e reattivo al massimo, in più avete preso Audero , uno dei migliori portieri italiani che come secondo va più che bene , Arnautovic è fisicamente tosto come Lukaku ma tecnicamente migliore e il figlio d’arte Thuram, il padre è stato uno dei migliori difensori a livello mondiale, è anche tosto fisicamente, veloce, tecnicamente e tatticamente bravissimo , ieri contro il Cagliari ha fatto una gran partita ; è nato come esterno offensivo ma poi è stato trasformato dal suo ex allenatore centravanti con ottimi risultati, deve solo migliorare nella fase realizzativa . Per finire avete ripreso Sanchez che comunque è una buona riserva , meno tosto fisicamente di Thuram, Arnautovic e lo stesso Lautaro ma comunque bravo tecnicamente e rapido e sgusciante come pochi, una valida alternativa, e non dimentichiamoci
l’acquisto di Frattesi ed il ritorno di Sensi.
A differenza tua non vedo così forte l’attacco della Roma , Dybala è discontinuo e soggetto spesso ad infortuni e Lukaku è valido solo se al massimo della forma fisica , in caso contrario è un paracarro, buono forse per
il lancio del giavellotto, con l’Inter
in partite importanti si è mangiato dei goal da non credere ed ha anche fatto il difensore per la squadra avversaria, ha ribattuto dei tiri dei compagni di squadra che sarebbero finiti in rete ed avrebbero permesso all’Inter di vincere.

Modifica il 10 mesi fa da Pippo
Leo 62

MA chi … Dybala che alla seconda partita si è già infortunato?…

Modifica il 10 mesi fa da Leo 62
Bob Aka Utente11880

L’Inter è stata chiaramente l’anello debole di questo calciomercato, se ha senso chiamarlo così.
Perso l’infido Lukaku dopo aver frettolosamente dato il benservito a Dzeko e Handa, siamo rimasti spiazzati su troppi fronti, abbiamo dovuto rincorrere obiettivi vari e eventuali e siano quindi stati facile preda di ogni possibile speculazione al rialzo (l’ultima: 35€m per “chicazzè” Perr Schuurs by Cairo) oltre che di tattiche dilatorie infinite (vedi la manfrina Tuchel-Pavard).
In fin dei conti è un modo per azzoppare l’anatra, o tirargli il collo.
Abbiamo una formazione rattoppata, da quarto-settimo posto, non certo piacevole ma credo ci si debba mettere il cuore in pace: finchè “Socioaci” non vende sarà così, con buona pace del Mostro.

2010 nessuno

“Abbiamo una formazione rattoppata, da quarto-settimo posto, ”
Andiamo BoB mi sembri un po’ troppo pessimista , certo Arnautovic e adesso Sanchez non sono scelte ideali, però almeno garantiscono esperienza e, se la condizione fisica li sostiene, usati bene da Inzaghi nei cambi, potrebbero essere a volte anche decisivi .
Ad ogni modo ecco già lunedì sera, la seconda di campionato, in casa del Cagliari di Ranieri, ci dirà molto di più a noi che alle altre titolate la loro.

Bob Aka Utente11880

secondo me Milan-Juve-Napoli (nell’ordine) ci finiranno davanti. Quindi si sta dal 4° posto in giù. Lì trovi le due romane, Atalanta e Fiorentina, per ora. E un paio ci potrebbero anche stare davanti. Ma spero di no.

Cisco

Bob, mi sembra una descrizione corretta, 4-5 ci sta ma settimo… che n po negativo. Sentiamo cosa dice l’uccellino (ribattezzato X) di Waters.

Bob Aka Utente11880

E che tte devo ddì ? vada dove vuole o dove riesce.

Mordechai

Ancora con le paturnie di questo bidone king size?
Ma basta…a ‘sto punto è meglio un thread sul prossimo campionato di palla barattolo.
Ma è solo un caso che nessuno lo vuole, sto quintale di paracarro?

66
0
Cosa ne pensi? Lasciami un commentox
()
x