Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Stai bloccando le Ads!!!

Ciao, un po’ di pubblicità a te non costa nulla, a noi consente di ammortizzare almeno in parte i costi di Bloooog! e mantenerlo attivo. Per favore disattiva l’estensione che blocca gli annunci e poi ricarica la pagina.
Grazie da Bloooog!, il tuo Bar Sport.

Tutto secondo i piani, l’Uefa esclude la Juventus dalla Conference League (al suo posto la Fiorentina) per le violazioni finanziarie. All’esclusione si aggiunge una multa da 20 milioni di euro, solo 10 se rispetterà certe scadenze di bilancio nei prossimi tre anni. Non ci saranno ricorsi, la Juve accetta la sanzione per chiudere definitivamente qui le conseguenze di questo “annus horribilis”. In fin dei conti è il minore dei mali e ora può davvero ricominciare da capo. La grande novità è il cambio epocale delle strategia politica bianconera: niente più aggressività e arroganza, niente più centro di potere, niente più modello Andrea Agnelli. Insomma una Juve normale, o per meglio dire: normalizzata…

Tutto secondo gli schemi: Juventus fuori dalla Conference League e multa di 10 milioni, che potrebbero diventarne 20 se la Juve non rispetterà certe scadenze di bilancio nei prossimi tre anni.

  Una volta che si è fuori dalla Champions League, vero grande motore finanziario del calcio europeo, tanto vale mettersi a lavorare sulla ricostruzione della squadra e concentrarsi unicamente sul campionato. La Conference League è massacrante per impegno, rischi particolarmente brutte figure che farebbero ancor più male a un ambiente già molto destabilizzato.

  Fin qui tutto secondo gli schemi ampiamente previsti e la strada già preparata: la rinuncia definitiva e ufficiale alla Superlega ha aiutato molto e cambiato il vento. L’importante per la Juve era scontare questa pena e chiuderla qui, per poi tentare di ripresentarsi al via della Champions League 2024-25, riformata dall’Uefa  e soprattutto ancora più ricca e dispensatrice di denaro.

Lì dove si vede una grande novità politica e direi quasi filosofica è il distacco totale della Juve attuale gestione Ferrero-Scanavino dalla Juve agnelliana di Andrea, sempre aggressiva, politicamente esasperata, addirittura separatista rispetto all’organizzazione del grande calcio.

  Oggi la Juventus, dopo l’Inchiesta Prisma della Procura di Torino e la bufera plusvalenze e operazione stipendi, scende a compromesso prima con la Federcalcio e poi con la Uefa. Considerato che certi rivoli giudiziari di Calciopoli 2006 sono ancora aperti è un passo avanti enorme, direi quasi epocale. La Juventus praticamente si uniforma al resto del calcio e accetta di non poter essere più un centro di potere separato sempre in cerca di una sua strada, di un suo calcio arrogante da imporre al resto del mondo. Niente più deliri di onnipotenza.

  Una Juve normale, o potremmo dire normalizzata: è questa la novità.

***

Ciao a tutti, invito caldamente ognuno a iscriversi ai canai social di Bloooog! e ai miei personali, così da facilitare i contatti interpersonali e poter anche guardate video, ascoltare audio, leggere notizie e commenti, poter meglio parlare anche di altri temi nel nostro Bar Sport.

  Un caro saluto Fabrizio Bocca

SOCIAL BLOOOOG!

Facebook logo per sito Bloooog!

FACEBOOK / BLOOOOG!

https://www.facebook.com/www.bloooog.it

FACEBOOK / FABRIZIO BOCCA

https://www.facebook.com/fabrizio.bocca.33

Instagram per Bloooog! il Bar Sport di Fabrizio Bocca

INSTRAGRAM/ bloooog_barsport

https://www.instagram.com/bloooog_barsport/

INSTRAGRAM/ FABRIZIO BOCCA

https://www.instagram.com/f.bocca/

Twitter per Bloooog!

TWITTER/ FABRIZIO BOCCA

https://twitter.com/fabriziobocca1

Youtube logo per Bloooog!

CANALE YOUTUBE/ FABRIZIO BOCCA

https://www.youtube.com/channel/UCOIa8A0H4LBfnkYyzQuZsHw

Bloooog! il Podcast su Sprekaer

BLOOOOG! IL PODCAST SU SPREAKER

***

SINTESI

Tutto secondo i piani, l’Uefa esclude la Juventus dalla Conference League (al suo posto la Fiorentina) per le violazioni finanziarie. All’esclusione si aggiunge una multa da 20 milioni di euro, solo 10 se rispetterà certe scadenze di bilancio nei prossimi tre anni. Non ci saranno ricorsi, la Juve accetta la sanzione per chiudere definitivamente qui le conseguenze di questo “annus horribilis”. In fin dei conti è il minore dei mali e ora può davvero ricominciare da capo. La grande novità è il cambio epocale delle strategia politica bianconera: niente più aggressività e arroganza, niente più centro di potere, niente più modello Andrea Agnelli. Insomma una Juve normale, o per meglio dire: normalizzata…

Giornalista sportivo, a La Repubblica dal 1983 al 2022, sono stato per 12 anni capo dello Sport. Prima e dopo sempre sport e calcio, dai campi di periferia fino ai Mondiali, da Gianni Brera fino a Internet, da San Siro a New York, da Wembley all'Olimpico, dalla carta alla TV. Autore di Bloooog!, il Bar Sport, per 14 anni dentro Repubblica.it. Ora in maniera assolutamente libera, autonoma, indipendente, senza filtri.

Iscriviti
Notificami
guest
382 Commenti
Nuovi
Vecchi Piu' votati
Inline Feedbacks
Leggi tutti i commenti

Amai_solo_l_Inter_di_Recoba

Portieri.

Tesi: L’offerta di buoni portieri eccede assai la domanda.

Argomento: Quando una squadra, per capriccio o per necessità, deve abbandonare il suo portiere prodigio, gioiellino o cariatide, càpita raramente che il sostituto sia inadeguato – anzi, presto, nel sollievo generale, si insinua l’idea che il nuovo sia forse meglio del vecchio.

Esempi: Buffon -> portiere slavo(?) dalla grafia problematica. Donnarumma -> Maignan (si scrive così?) Handaecc. -> Onana.

Insomma: Quando si cambia portiere si fa sempre centro.

Possibile obiezione: Se fosse così i prezzi dovrebbero scendere. Perché le squadre olimpiche spendono tanto?

Risposta: Ma perché esse sono costrette ad andare sul sicuro! Devono affidarsi ai grandi nomi, giovinetti già nutriti di ambrosia, in modo da gratificare le legioni di tifosi consumatori.

Quindi: Le divinità minori possono fare arbitraggio, possono cioè comprare al mercato in cui è conveniente comprare (mercato a cui Giove e Giunone non hanno accesso) e vendere nel mercato in cui è conveniente vendere.

Sergiod

Sono già passati 8 anni, il 4 agosto 2015 ci lasciò il nostro caro Nuovoric (Riccardo Serini), per tutti noi era l’amato Ric.
La frequentazione nel Bloooog di Fabrizio ha dato anche a me l’opportunità di conoscere belle persone che sono diventate amici, Ric è stato per come un fratello ed il primo incontro reale di alcuni di noi bloggers fu quello che lui, Andrea (Waters) ed io organizzammo in un ristorante di Castagnole Monferrato.
Ne seguirono altri, conservo nostalgici ricordi di quei momenti.
In quella occasione lui ci raccontò della sua malattia che in breve tempo peggiorò sino a diventare irreversibile.
Ex- giocatore e allenatore di pallavolo, era un vero sportivo, nel calcio era tifoso bianconero che sapeva andare aldilà dei colori della squadra preferita, nel Bloooog
era un riferimento, un uomo leale, molto intelligente, equilibrato e sagace, nella sopportazione della sua grave malattia dimostro’ di avere ‘due palle cosi’.
Un mese prima della sua ultima partenza andai a trovarlo, pensava al futuro, alla pensione non lontana, ai progetti con la famiglia e alla promessa di un incontro con gli amici del Bloooog.
Ricordo ancora lo squillo del telefono all’una di notte, il messaggio della moglie Daniela che comunicava la notizia tristissima ma attesa, ultimamente Ric stava soffrendo maledettamente, ancora adesso mi commuovo quando lo penso.
Riccardo non sarà mai dimenticato, è stato un grande esempio di vita e coraggio, chissà se potrò mai rivederlo.

90987.jpeg
Nessuno 3

Riccardo non l’ho conosciuto di persona ma mi è bastato averlo come amico virtuale qui sul bloooog per averlo caro, molto caro. Ogni sua parola trasudava rispetto per tutti e calore umano.
Non sono mai stato un giocatore incallito (non giocavo la schedina praticamente mai e non ho mai messo piede in una sala scommesse) eppure riuscì a farmi appassionare alla sua creatura, l’OPN (Ora Pro Nostic) il gioco del calcio e sul calcio che ha inventato e gestito con passione e abnegazione finché ha potuto. Proprio perché ci aveva coinvolto e consentito di divertirci con la nostra passione, appunto il calcio mondato delle cose brutte legate ad un tifo malato, abbiamo proseguito a giocare anche dopo l’inizio del suo ultimo viaggio e anche quest’anno, con l’inizio della nuova stagione, l’OPN il gioco di Ric (così si chiama ufficialmente) sarà presente ai nastri di partenza e darà la possibilità a tutti coloro che lo desiderano di misurarsi con tutti gli altri amici partecipanti con spirito goliardico e improntato al divertimento puro anche se la competitività non mancherà di certo. Il nostro anfitrione, Fabrizio Bocca, ci ha messo a disposizione uno spazio apposito, la sezione ORAPRONOSTIC e lì ci incontreremo e ci divertiremo insieme, se vi andrà, e Ric, anche così, continuerà ad essere presente tra noi. Vi aspetto.
Ciao Ric.
‘Nce vedimme

Modifica il 10 mesi fa da Nessuno 3
Giorgio Bianchi

Bellissimo ricordo Sergiod.
Grazie.

2010 nessuno

Adesso ho capito chi era, riposi in pace….

Vipe

Frequento qui da fine 2017. Nuovoric l’ ho trovato citato più volte. Il tuo post mi ha fatto capire perché.

commentanonimo

Ho letto altre volte di questa persona qua sul bloooog. Mi pare che qualcuno scrisse che invento’ un vostro gioco. Trovo bello che lo ricordiate.

Bad’e

Grazie per il tuo ricordo, Sergio.
Io sono sempre stato molto poco presente nel Blog, a parte proprio l’OPN creato dal nostro Nuovoric, e non ho avuto la fortuna di incontrare Riccardo di persona, ma è bastata la corrispondenza su queste pagine per comprendere quanto fosse una bellissima persona e anche scoprire qualche affinità, le stesse che – a distanza di anni – animano il rapporto tra tanti di noi che lo abbiamo conosciuto.
Sono passati 8 anni, e non dimentico neppure il triste stupore nel leggere i messaggi (anche il tuo) di quel giorno: però sento che Riccardo, proprio per quel che ha condiviso qui, non ci ha davvero mai lasciato

Mordechai

🙁

Bel-Ami

‘Fiorentina, arriva Mina.’ Come si è lasciata convincere?!? Beati voi!!!

In cambio, altro expat, Castrovilli, magari per qualche scarpone pilotato da procuratore maneggione.
Non che sotto al Cupolone vada meglio, n’est ce pas.

Quattroquattronovetredue

O.t. Una riflessione personale su un personaggio sempre al centro del calciomercato negli ultimi anni, e del quale tutti sanno tutto: Wanda Nara. Dopo una vita passata nel frullatore, tra mariti, amanti, figli, scandali, da un giorno all’altro scopre di essere seriamente ammalata, ancora così giovane, e intravede l’abisso, che purtroppo è ben peggiore dell’omonimo arbitro nostrano: beh, a me fa tanta tenerezza, perché sarebbe bello che certe cose non accadessero mai, a nessuno, e soprattutto a quell’età. Le auguro prima di tutto di guarire, e poi di fare tesoro di questa brutta esperienza, che insegna quanto siano lontane l’una dall’altra apparenza e sostanza. E poi, a dirla tutta, oltre a essere veramente bella, mi è sempre parsa intelligente e paracula, e mi stava pure simpatica. Le mando un abbraccio, purtroppo solo virtuale. Si può dire Forza Wanda?

Nicola Romano

Oltre tutto e’ pure meglio di ” forza Italia “.

CoCa1969©

Si può, si deve.

2010 nessuno

Di fronte a questi mali si deve sempre dire: “forza Wanda”.

scotland16

mitico KI Klaksvik , 5.000 abitanti di un paese da 50.000…dopo i campioni di Ungheria, fuori anche quelli di Svezia !!! Grandi far Oer!!!!

Bombaatomica

Mentre la Nazionale di calcio femminile (che ci ha allietato per dolci pennichelle pomeridiane) viene umilata facedosi eliminare al primo turno dei Mondiali, continua il calcio giocato che ci accompagna in queste assolate giornate agostane.

In terra ammaracana, la Juventus scula contro le seconde linee del Real 😁 Se segna pure Vlaohic, questo la dice lunga sull’importanza della gara… 😂
Nel frattempo, in Lusitania, la roma scula 2-4 contro la Farense – squadra di serie C portoghese – grazie a due autogol 😂 😂 😂
E o’ Napule? Fa 1-1 cor Gironaaaa ahahah.

Ahhhhh, che bello il calcio d’estate 🤣

Mordechai

Juve – Real 3 a 1, minchia che vittoria di prestigio!
Scherzo, solo una manfrina di inizio agosto, coi tre punti in palio sarebbe tutta un’altra storia, è comunque una minestrina che da un pizzico di fiducia, ma nulla di più.
Qua lo dico e lo scrivo : date fiducia a Moise Kean, questa potrebbe essere (finalmente) la sua stagione, non sarà Mbappè ma è comunque un fantastiliardo di volte meglio del bidone belga.
Vi prego, lasciate il bidone dov’è, sarebbe utile alla causa quanto una forchetta per svuotare una piscina.

cacciaballe di ottimo livello

il calcio estivo vale una cippa, salvo scoprire giocatori che non si conoscevano e vederne la qualità;
rimasi incantato vedendo per la prima volta Del Piero;

Archivista

Va detto: viste le molte partenze, l’Inter ha finalmente più tifosi che giocatori.

Il Milan, ovviamente, fa il contrario.

2010 nessuno

Sul numero di spettatori ne parliamo poi coi record di capienza registrati continuamente quando la squadra gioca in casa, nei derby o con i gianduiotti….

Archivista

Mah, la capienza sarà sempre quella – è l’incasso che cresce da un record all’altro.

Ma io credevo che essere interista, proprio come filosofia di vita, fosse una cosa per pochi (prestigiosi). Evidentemente non lo è.

Bob Aka Utente11880

beh ottantamila prestigiosi su sessantamilioni è poco di più dell’unopermille, non fa scandalo

Archivista

Vabbè, ma poi si scopre che gli interisti che non hanno mai visto, non dico l’Inter a San Siro, ma manco la stazione centrale, sono legione.

Qui a Venezia, per esempio, i quartieri malfamati sono tutti interisti; gondolieri e ceti abbienti (o wanna be) tifano Juve; e i matti (sommersi, ma soverchi per numero) sono del Milan.

Però l’altro giorno un interista veneziano mi chiedeva “ti xe foresto?”, “sì, sono di Milano”, “ah… (sventolando la mano a significare astronomiche distanze) Mirano…”

Bob Aka Utente11880

Matti e papponi, che vuoi di più ….

Archivista

Vorrei un derby milanese allo stadio Penzo. Quello sì.

abbasso la maggioranza

Sono molto dispiaciuto per l’eliminazione della nazionale femminile perché con l’uscita della commissaria tecnica Bertolini,che non è detto che avverrà perché siamo nel bel paese ( Mancini docet. ), rischiamo di averla sempre più come commentatore in tv assieme alla logoroica Serra a spiegarci come si dovrebbe fare per vincere partite che loro non vincerebbero mai. Visto l’autorete del pareggio delle sudafricane ho visto surclassato il grandissimo e da me amatissimo Comunardo Niccolai.

scotland16

pienamente d’accordo

gmr61

Se ben ricordo fece un bellissimo autogol di testa al 7 della porta che neanche Gigi Riva….però quello di ieri ha fatto fare uno sguardo alla portiera ( o portiere? mah..) che era tutto un discorso…..

convenevole da prato al secolo Nicola Romanoo

L’ho gia’ scritto ma mi piace ricordarlo ancora, il massimo di Niccolai non fu un’autogol , ma un tiro dal limite diretto nel 7 ,ovviamente della sua porta, che costrinse Brugnera se non ricordo male a pararlo con le mani con conseguente rigore .

Mordechai

Il massimo di Niccolai era il nome : Comunardo.
Ma che razza di genitori aveva?
🙂

Nicola Romano

Certo anche il nome non era male, ma se non vado errando ,ricordo ancora quella sera il mitico Carlo Sassi alla moviola, che disse che Niccolai non era nuovo a episodi di questo genere

Mozilla

Rivoluzionari.

abbasso la maggioranza

Evidentemente comunisti. Comune di Parigi 1871 grande massacro di proletari. Per non dimenticare.

Vipe

Non benevoli i commenti al calcio femminile dei mondiali Italia.
Provo io.
Come ben sapete in questi spazi solo raccontini i miei di altro calcio e battutelle. Mai disquisito di schemi, squadre, allenatori, calciatori. Molti di voi invece segnalate competenze condivisibili. Siete bravi, siete tanti.
Sui mondiali di calcio in corso dell’ Italia un giudizio me lo permetto, con una premessa.

Vent’ anni avevo ed entro nel negozio di Caccia e Pesca per comprare il materiale per la pesca con la canna nelle rogge di risaia che praticava il mio babbo: galleggianti, il filo del 4, gli ami del 6, i piombini dell’ 8 ecc. Ma non sono sicuro, mi confondo un casino provocando non poca incertezza in me e nella signora del negozio; che è gentile e mi aiuta. Finalmente potrebbe essere tutto chiaro. Mentre fa di conto sul bancone c’ è un fucile.
È scarico? Sì.
Lo imbraccio e dico: Fucile da Donna vero?
La signora si illumina; così inesperto per la pesca, così consapevole per la caccia pensa, e:
Ma allora lei si intende di fucili?
No mi intendo di donne.

Il commento ora. Stamani il calcio della nazionale femminile incommentabile…

Nicola Romano

Ma forse. era un fucile senza canna ? .

cacciaballe di ottimo livello

tu quoque, Vipe;
spero che la tua signora legga e ti metta in punizione;

scotland16

e anche la Nazionale femminile va a casa; ultimi 4 anni buttati , un Europeo disastroso e un Mondiale dove bisognava superare il girone. Va bene perdere con la Svezia ma non in quel modo (la scusa dell’altezza non regge), poi con il Sudafrica (mai qualificato) una partita sconcertante (divertente solo per i neutrali).Siamo ben lontani dalle squadre forti (anzi il divario sembra crescere). Peccato perche’ come squadre di club stiamo crescendo e giochiamo …benino.
Finalmente l’allenatore (di apparato federale) se ne va, dopo anni di “pipponi” mediatici di nulla nelle varie trasmissioni sportive.

cacciaballe di ottimo livello

ci sono attenuanti;
in difesa mancava Salvai (lo sciagurato passaggio al portiere l’ha fatto la sostituta), Rosucci, che spostata dal centrocampo in difesa si era rivelata ottima, purtroppo per infortunio non era nella spedizione, come pure Gama, ma per scelta tecnica;

d9d9

Operazione chiusa, Mbappe’ all’Inter, eccolo accanto a Marotta!

WhatsApp Image 2023-08-01 at 18.50.04.jpeg
d9d9

Non ho visto neanche una partita del mondiale femminile di calcio e me ne guardo bene dal vederne in futuro. Ma ho saputo di galattiche figure barbine. Il mondo è bello perchè è vario ma pompare minchiate e dare voce alle donne nel calcio o ascoltarle quando commentano di calcio è ridicolo. Dispiace per loro, ma vanno bene solo come vallette in questo sport o per gossip alla vandanara. Si dedichino alla pallavolo, all’atletica, al nuoto, a tutto, ma non al calcio. E’ come gli arabi che si comprano i giocatoroni. Facciano pure che tanto chi se ne fotte.

convenevole da prato al secolo Nicola Romanoo

W le donne sempre comunque e dovunque .

RM28

Se di calcio dovesse parlare solo chi ne capisce, questo blog chiuderebbe dopo 5 commenti… o dopo uno solo dei tuoi

Modifica il 10 mesi fa da RM28
Il sindaco

La cosa assurda è tutto sto pippone sulle donne che di calcio non dovrebbero nemmeno parlarne, viene fatto discendere dalle “galattiche figure barbine” della nazionale femminile al mondiale.

Cioè, considerato che quella maschile al mondiale non c’è nemmeno andata (!) e per due volte di fila (!!!) tocca concludere che se le donne ne capiscono poco, gli uomini ne capiscono zero…

O è forse è una questione di nazione? Quindi alle donne italiane (tutte, in quanto nazionale sconfitta) tocca al massimo un ruolo “come vallette”, mentre le donne svedesi sono automaticamente (tutte, si intende) promosse a luminari della materia?

Non commento nemmeno il livido e gratuito sessismo, davvero indegno di un uomo. Chiedo scusa alle appassionate di calcio a nome della categoria.

Pickwick

E dall’età della pietra è tutto.

scotland16

o ironia, spero, oppure sei medievale…di quelli che neanche sanno farsi un caffe’….

monica

…ehm…sono state sbattute fuori dal mondiale,come i maschi.
Il resto (che dici ) è fuffa.
Anzi,cretina io che ti rispondo,ma avevo la speranza che fosse un post ironico e paradossale

cacciaballe di ottimo livello

i mascoli neanche ci sono andati ai mondiali;
no, il post, come tutti i suoi, rispecchia perfettamente l’avatar: acidità da indigestione di prugne secche;

Mordechai

Ironico e paradossale lui? Ma dai…
🙂

Bombaatomica

Devo dire che mi risulta piu interessante una partita di Terza Categoria maschile che una dei Mondiali di calcio femminile….
Meno sbadigli 😁😁😁

scotland16

livello basso ma molto piu’ divertenti nella loro incongrenza e cmq voglia di fare, di molte partite di serie A dove i vari Rommel e Montgomery (Allegri, Mou, Pioli e molti altri) delle panchine con cipiglio e occhi spiritati dirigono le loro squadre costate decine di milioni…all’anticalcio (vedi Juve, la mia Roma, molto Milan quest’anno e altre): E poi Bomba, io ci ho giocato in Terza categoria..non credere…a volte ci rendevamo anche noi conto dello schifo di certe prestazioni…ahaahhh

Obizzo da Montegarullo

Sei un maestro di ironia, vero?

Mordechai

Un bidello, più che altro.

Mordechai

Non possono manco parlarne?
Hai ragione pure tu, anzi andrei oltre, quando i virili maschietti di casa si accingono a celebrare una partita alla TV, le femminucce di casa bene farebbero ad uscire di casa per i consueti 90 minuti di gara, dovessero mai disturbare la celebrazione con qualche commento fuori luogo o con l’ennesimo quesito : “mi spieghi il fuorigioco?”.
Non sia mai, a cuccia le donne!

d9d9

Si, bravo. Non rompessero i coglioni col calcio.

cacciaballe di ottimo livello

c’hai, l’esclusiva, c’hai?

Mordechai

Per l’amor di Dio.

2010 nessuno

“perché, perche’ 🎶la domenica mi lasci sempre sola per vedere la partita di pallone? 🎶Perché, perché, una volta non ci porti pure me ?🎶 😂😂

commentanonimo

Ot Italia women. Politicamente scorretto. Da Vigo ho seguito un pezzetto…con il pareggio su un retropassaggio incredibile. Un movimento calcistico quello del calcio femminile italico scadente e pieno di brocchi che vogliono vivere del loro lavoro ma non sono capaci di fare neppure un passaggio da oratorio (non le vedo diversamente dalla pletora di deputati 30enni che parlano a malapena l’italiano). Scusate la durezza ma abbiamo fiori di sportivi donna in altri campi che meritano di essere professionisti e di essere seguite da tv e giornali ma risparmiateci queste qua.

monica

Sì, vabbe’,ma non è che si può giudicare tutto un movimento da un singolo episodio. La cappellata può capitare a chiunque. È che ci sono giocatrici migliori e peggiori,così come cicli migliori e peggiori,non è che perché a questo mondiale abbiamo fatto pena,tutto il calcio femminile fa schifo.
All’ultimo mondiale ho visto ottime partite perché c’erano delle ragazze davvero brave; si vede che a questa mandata non c’era granché.
Come gli uomini,d’altronde.
Di sicuro facciamo una gran fatica a segnare.
Come gli uomini,d’altronde!

Modifica il 10 mesi fa da monica
commentanonimo

Il movimento se cresce sono contento. Il mio punto e’ che per vivere di un lavoro bisognerebbe saperlo fare e non parlarne solo. Una tennista e’ una sportiva a 360 gradi in un sistema ipercompetitivo. Idem per una pallavolista o una nuotatrice. A me il calcio femminile in Italia sembra una pagliacciata dei media. Tutto qua. La critica non era alle ragazze ma ad un sistema che le pompa…Milioni di donne meritano piu attenzione.

cacciaballe di ottimo livello

la CT ha tentato il rinnovamento, ondepercui l’esclusione di Sara Gama, che in questa partita sarebbe servita molto;
partita nata sotto una cattiva stella, con la difesa rattoppata mancando Salvai e Rosucci, la prima per un risentimento e la seconda che per infortunio non era manco partita;
la Rosucci l’ho seguita nel campionato italiota dove per esigenze dovuti ad infortunii è stata spostata dal centrocampo in difesa dove si è comportata magnificamente;
si sa, Eupalla è volubile e purtroppo abbiamo pagato un insensato scarico sul portiere senza guardarne la posizione (ma davvero nella serie A dei mascoli non se ne vedono?) che ha causato il pareggio delle avversarie;
e cmq con un pizzico di casualità (la fortuna non esiste, ricordatelo), fino all’ultimo secondo potevamo passare il turno;
i sottili snob calcistici del bloggo fingono di ignorare (o lo ignorano del tutto -non so cosa sia più grave) che il calcio femminile italiota è agli inizi, secondo loro ai primi del secolo scorso cosa facevano le squadre mascoline italiote quando incontravano le inglesi?
mi fanno ridere quando giudicano il calcio non adatto alle donne, a differenza del volley o del basket, ma perché? il calcio è roba da calcioni e simulazioni isteriche (che dall’etimo dovrebbero essere pregorativa delle donne, invece è dei testosteronici picchiatori di palloni)?
gli è che bisogna svelare gli altarini: il calcio da molti è vissuto come espressione di virilità, ondepercui ritengono che i giocatori omosessuali siano più rari di un’idea nel cervello di Gasparri e che le calciatrici (come mi ha detto un ex collega) siano tutte lesbiche;

Modifica il 10 mesi fa da cacciaballe di ottimo livello
Waters

Buone passeggiate, la val di Fassa è sempre incantevole soprattutto nei mesi estivi, non perderti il ristorante Malga Panna a Moena, e soprattutto fai incetta di pasta a Predazzo da Felicetti.

Salud.

commentanonimo

Anche se sull’Atlantico grazie per i consigli!

Mozilla

😀

cacciaballe di ottimo livello

certo, perché coi mascoli retropassaggi che diventano assist per gli avversari non li abbiamo mai visti;
e cmq loro ai mondiali ci sono andate, i mascoli no;

Mordechai

Sei a Vigo? Ci sono stato qualche fa, non bella ma comunque cittadina gradevole.

il ghiro

Ma in Galizia o in Val di Fassa?

Mordechai

Sull’Atlantico …
🙂

commentanonimo

Vacanza in galizia! Girandola ho apprezzato la gente, gentilissimi, Lugo ed Ourense. Clima fresco.

Bob Aka Utente11880

E se ti piacciono le ceramiche non perderti quelle di Sargadelos

Mordechai

Sono stato anche lì, nel corso dello stesso “giro” qualche anno fa, molto carina Ourense. Se puoi, fai un salto a Pontevedra, un vero gioiellino.
Pure La Coruna non è malaccio.

Bel-Ami

E inoltre, se non ricordo male, ritiro della Nazionale nel 1982.

Mordechai

Vero.

Luc 68

Scusate piccolo O.T.
Mi sono rotto le palle di sentir dire
…. ci qualifichiamo sicuro e poi fare figure di palta….
Ma il profilo basso glielo hanno insegnato si o no?
Io sapevo che una volta si elogiava la bravura e la pericolosità dell’avversario a prescindere ….
E adesso…. ma per piacere

scotland16

uguale alla nazionale di rugby

Pickwick

Di chi parli?

Luc 68

Hai ragione nella foga non ho scritto che parlavo delle azzurre

Pickwick

Thanks.

Mordechai

Ti riferisci alle nostre bimbe in azzurro?
L’ho viste giocare un paio di volte, nella stragrande maggioranza delle pippe assolute.

malandragem

nel frattempo, inizia a circolare il sospetto che un disperato Zhang stia cercando in tutti i modi possibili di tirar su qualche soldo

https://video.corriere.it/esteri/orso-o-uomo-costume-video-girato-uno-zoo-cinese-ha-diviso-web/ce80b7d8-3109-11ee-b943-7a73a249cc03

Gianpagliacci

Mi scuso per andare fuori tema ma la gente qui lo deve sapere: Ian Andersen, figlio di una donna farosese e di un danese mezzo farosese, si è guadagnato il titolo di Campione del Mondo dopo aver vinto la categoria Masters nel Campionato del Mondo Kart 2023 in Belgio.
Definendo la vittoria del 31 luglio a Kortrijk, in Belgio, un “sogno che si avvera” e un momento che “non dimenticherà mai”, Andersen è stato l’unica persona sorda a partecipare alle finali del KWC.
Mentre festeggiava sul podio. Andersen ha sventolato la bandiera delle Fær Øer per chiarire con quale nazione si identifica principalmente.
Bravo, un cinturone!

Waters

Beh complimenti, alla sua età dopo una vita passata a suonare il flauto di traverso, si è riciclato mica male.

Salud.

Il mattino ha loro in Bocca

si, gli è venuto il torcicollo.

Archivista

Ma questo qui è il nìpote.

Modifica il 10 mesi fa da Archivista
Nicola Romano

Andrea,Andrea non fare il birichino .

Gianpagliacci

Quello è un altro, è Anderson, e suona il flauto traverso, non di traverso.
Non traversiamo le cose!

Waters

Ah ma dai, pensavo fosse più difficile suonarlo frontalmente.

Salud.

cacciaballe di ottimo livello

il flauto traverso si deve suonare di traverso, se no va di traverso [pseudo Campanile];

Modifica il 10 mesi fa da cacciaballe di ottimo livello
Mordechai

Flauto traverso.
Flauto di traverso la vedo tosta.

Ermenegildo Segna

:-)))

Sergiod

Ci sarà mai un vero erede italiano di Buffon? Non credo, la nostra grande scuola dei portieri non produce più veri fuoriclasse. È’ stato un grandissimo giocatore.

Ho visto 60 minuti di Barcellona-Real e mi sono reso conto che le prospettive per la stagione non saranno molto diverse da quella passata.
Siamo all’inizio, vero, ma la qualità del centrocampo rossonero non mi sembra tanto buona.
E poi quel numero 10 che vuol vincere il Pallone d’oro🫢 impari a non sbagliare gol facili.
Lo scorso anno avevo detto che si doveva pensare al quarto posto, infatti siamo arrivati quinti.
Mi aspetto la dura reprimenda di Leo😄

2010 nessuno

Ciao Sergiod
Occhio che se ti metti a commentare una di queste partite estive, magari traendone qualche convinzione, capace che la commissione tecnica qui ti dia dello sprovveduto 😎

Sergiod

😄

gmr61

Ho visto solo gli higlights delle partite ( grazie ma non mi sveglio all’alba per queste amichevoli) e mi sembra che al di la delle potenzialità di alcuni ( l’olandese mi sembra valido) e di altri che devono ancora entrare in forma, da tifoso lo spero, mi sembra che ancora dobbiamo acquistare il vero campione, come disse il mitico Massimino, il signor ” Amalgama”….

Sergiod

Anche io non mi sarei svegliato se non per il fatto che dopo aver avuto il Covid, o forse anche per l’età, dormo davvero meno di prima .

TurinTurambar76

Un pensiero per Buffon che per me e’ stato uno dei più grandi portieri italiani e non solo…

d9d9

adesso avrà un nuovo incarico in nazionale ho saputo: addetto ai pronostici…sponsor bet&win

malandragem

comment image

Come sponsor era perfetto per una squadra finita in B per il calcio scommesse…e infatti eccolo qua a impreziosire la maglia rossonera dal 2006 al 2010.

d9d9

Tu hai un bidone dell’immondizia al posto del cuore.

Chakkko

Mi associo.

Saluti

2010 nessuno

Beh per Buffon puoi pure dire tranquillamente uno dei più grandi al mondo.

Mordechai

Sì, ma avrebbe dovuto ritirarsi almeno cinque anni fa, nelle ultime stagioni ha imbarcato tonnellate di gol come piovesse.

scotland16

Buffon grande portiere ma , e’ vero, doveva ritirarsi 5 anni fa…il finale e’ stato un po’ “tirato” per le lunghe; uno dei migliori portieri italiani di sempre (con Zoff), una carriera di gran livello con alcune clamorose scivolate mediatiche; rispetto a quelli di adesso, un marziano (Donnarumma potrebbe, forse, pulirgli gli scarpini). Anche uno dei migliori al mondo sicuramente.

commentanonimo

OT, ho compiuto giusto ieri i 60. Mi sembra un pò incredibile e anche se sembra strano auguro a tutti quelli del Blooog di continuare a godersi il calcio. Da juventino sono un pò stufo, lo ho detto più volte, 54 anni di tifo e non mi turba che non si vinca una beata mazza, ma le squalifiche fuori dal campo e il signor Allegri mi hanno fatto disinnamorare. Non ne posso più delle continue polemiche…un saluto a tutti.

Ermenegildo Segna

Auguri per i tondi anni, a me i sessanta sono sembrati un giro di boa. Allarmato dalla ‘lukakata’ in atto e disarmato dalla presenza del livornese anche quest’anno sono certo che continuerò a ripetermi la mesta litania: e ben, vediamo va… e la prossima chissà.

TurinTurambar76

Auguri

Obizzo da Montegarullo

Auguroni!!!

cipralex

🥂

CL5

Auguri, io li ho compiuti a marzo. Sono nella tua stessa situazione, tifo Juve da una vita ma non ne posso piu’ di sentirmi dare del ladro. Questa volta non capisco cosa abbia combinato la società’, ma mi sembra chiaro che ci stanno facendo scontare l’idea della superlega, che era un’idea malata. Un campionato dove non ci sono retrocessioni non ha senso, una coppa dove partecipano sempre e solo le stesse squadre neppure. E anche a me ha stancato Allegri, non ne posso piu’. Nel mio piccolo vorrei disdire sky sport, ma non ci riesco, sul sito online non trovo la pagina per fare la disdetta.

cacciaballe di ottimo livello

nat. stai scherzando, sulla disdetta -almeno spero ;-P

2010 nessuno

E auguri siano !🍾

Sergiod

Auguri, sei ancora giovane !
Il calcio è quello che è, bisogna prenderlo con leggerezza.

il ghiro

Auguri vivissimi, amico mio, hai ancora un buon margine di anni per poter rivedere una Juve un po’ più degna di quella del passato. La mia prima Juve, settembre 1949, la ricordo ancora a memoria: Viola; Bertuccelli, Manente; Mari, Parola, Piccinini; Muccinelli, Martino, Boniperti, John Hansen, Praest. Prima partita di campionato, la Lazio giocava, la Juve segnava, una lezione di gioco.

Modifica il 10 mesi fa da il ghiro
Pickwick

Che memoria!

Complimenti.

commentanonimo

Che storia. Dopo la grande guerra. I miei mi parlavano sempre del Torino come avrei voluto vederli. Ed era nel 49 che caddero. Andato piu volte a Superga. Per pochi mesi mi sa che li hai persi pure te😞

il ghiro

Proprio così

Vipe

Auguroni belli

Nicola Romano

Auguri giovincello .

gmr61

Tanti Auguri, come dice il mortaretto qua sotto mai pensato di cambiare squadra? ce ne sarebbe una con le strisce, ma colorate con un sacco di Champions in bacheca……. a parte gli scherzi credo che non potrebbe capitare mai, credo che lo abbia fatto solo Emilio Fede in tempi ” sospetti” , ma lui era un professionista, come Quadrado, o Lukaku o ahimè anche se solo per un anno anche Bonucci…

Chakkko

Auguri

Saluti

unclemarvo

Augurissimi per altri 60. Ciao

Luc 68

Tanti cari auguri.
Come ti capisco.
Tieni duro tra un po’ andrà meglio.
😁😁😁

Saluti

P.S.
Io tra poco ne faccio 55 vi invito tutti già da ora a bere con me😁😁😁

Pickwick

Tantissimi auguri.

Mordechai

Auguroni!
Io di anni ne ho due (e mezzo) di più … ma la penso come te.
E’ davvero una vita che tifo ‘sti sciagurati, anche a me frega fino ad un certo punto di vincere “a tutti i costi”, non mi cambia certo l’esistenza, però vorrei semplicemente vedere una squadra che scende in campo con un … progetto chiaro di gioco in testa, qualunque sia purchè uno, ma mi sa che dovrò aspettare almeno altri due compleanni …
🙂

Nicola Romano

Non poniamo limiti alla previdenza .

Mordechai

Ciao Nicò, pare proprio Villa Arzilla qua dentro.
🙂

Nicola Romano

Allegria, Allegria, mi godo la pensione (finche’ me la danno ) . Te saludi .

Bob Aka Utente11880

Auguri, giovinastro

Bombaatomica

Auguri per il traguardo.
Sei ancora in tempo per innamorarti di un’altra squadra che ti fa riassaporare i VERI valori del calcio, una squadra che ti fa ritornare all’innocenza di un tempo, a quando esclamavi ancora “ohhhhh” davanti ad una cosa meravigliosa.

Hai mai pensato di tifare LAZIO? 😂😂😂

commentanonimo

No. Mai pensato. Ma tra i miei ricordi infantili ci sono Chinaglia, lo scudetto, i giornali e le cronache su Rececconi….

EroAdAtene

Bomba, di questo passo LoTirchio chiederà un bonifico per poter tifare la Lazio… 😅

Nicola Romano

Niuno vedrà mai cosa maggiore daa Lazio .

cacciaballe di ottimo livello

“ohhhhh, no”, volevi dire;

Waters

Si ritira Gianluigi Buffon, non commento l’uomo perché non sta a me farlo, sono stato molto critico in passato con lui per via delle sue idee politiche ed altro, ma come portiere bisogna levarsi il cappello, veramente grandissimo.

Il soldato Ryanair

Concordo,
Quasi in toto, perché a mia memoria il portiere Buffon che ho visto credo sia stato il più forte di tutti i tempi.
Sull’uomo, tendenze politiche, onestà in campo, correttezza, etica e vizietti fuori, un grandissimo (e generoso) NO COMMENT.

tom

Le ultime volte che ha espresso idee politiche l’ha fatto da moderato. Le persone cambiano.

Mordechai

Più che cambiare, spesso le persone … dissimulano.

tom

Io all’età in cui Buffon esprimeva posizioni reazionarie mi definivo social democratico e anticomunista, per dire, e se ora la penso in altro modo non sto certo dissimulando affatto. Buffon negli anni ha espresso apprezzamento per Mario Monti, e credo anche per Draghi, se non ricordo male. Mi sembra a tutti gli effetti un conservatore. Poi, magari a casa conserva il testone di quello la e la cristalleria con le svastiche, chi lo sa?

Mordechai

Chi lo sa? Ilaria D’Amico.
🙂

tom

Certo che vi divertite a scagliare la prima, ma anche la seconda, terza, quarta, quinta pietra…

Luc 68

Dopo qualche settimana di pausa sono ricaduto a leggere qualcosa della cara e bistrattata Juve.
Bene se permettete dico la mia.

Punto Juve lato giustizia … stiamo ancora attraversando il deserto mi aspettavo l’esclusione, per certi versi anche la multa e bene fanno i dirigenti a non attaccarsi e cercare di fermare le bocce … e pensare al campo

Punto Juve mercato Giuntoli ha bisogno di tempo, a Napoli ci ha messo un po’ prima di beccare il mix giusto. Non é facile arrivare ad una rosa di 15 giocatori veramente affidabili per poter ricostruire. Lukaku vale tanto quanto Vlahovich se quest’ultimo te lo compri con una pubalgia cronica. Il primo deve essere solo essere messo a stecchetto …. poi vediamo che succede.
Le altre leggo di un mercato strepitoso di Milan e Inter mentre le altre stanno calme. L’Europa sarà il banco di prova … c’è tempo.
In generale il mercato é povero …. e ti credo mica l’italia é ricca. Faccio notare che si prendono giocatori importanti quando ci si pone come obbiettivo di vincere in Europa. Vedi il Milan con le sue Champions, la Juve con le sue Finali, l’Inter con la sua Champions il resto dopo questi eventi é stato il deserto.

Spero a questo punto che Allegri ricominci a lavorare come sa e forse un secondo posto il prossimo anno potrebbe anche uscire.

Un caro saluto a tutti

Mordechai

Neanche la mamma riuscirebbe a metterlo a stecchetto.
Lukaku è così : corpulento e pure indolente.
Prendere o lasciare.
Io lascerei.

Luc 68

Conte ci era riuscito

scotland16

unico in 15 anni di carriera di Romelu….l’eccezione che conferma..

Mordechai

E’ durato poco.
Lukaku, tecnicamente peraltro una mezza pippa, serve a qualcosa solo se viene lanciato a tutta callàra in contropiede, tipo carica di Balaklava. Però per farlo deve essere al top della condizione, è una vita che non succede. Se no è più utile negli spogliatoi a piegare gli asciugamani. Da almeno due anni è in condizioni fisiche scadenti e, nonostante l’apparenza erculea, tende a sfasciarsi con preoccupante facilità. Credo sinceramente sia, oltre che in evidente declino, uno degli attaccanti più sopravvalutati degli ultimi anni, l’ho visto divorarsi dei gol fatti incredibili e più di qualche volta rimpallare palloni destinati in porta. Un Marco Pacione diversamente pigmentato. Ripeto, se la Juve fa ‘sta cazzata, se ne pentirà da qui a fine millennio.

2010 nessuno

Doppia libidine nuovamente! Nell’ultima amichevole in Giappone, L’Inter prima va sotto di un gol col PSG , poi in due minuti ribalta il risultato con Esposito e Sensi e vince, con le seconde linee!

Luc 68

Che dire contento tu 😂😂😂

cipralex

Davvero grande prestazione.
I migliori i pali della porta e Mbappe in tribuna.

Waters

Non è successo niente.

cacciaballe di ottimo livello

ha giocato Cuadrado? se sì, come?

Mozilla

Un signore, sempre in piedi, passava la palla agli avversari e faceva l’inchino, niente dribbling, sarebbe offensivo per l’avversario. Ha capito che ora è nella grande Inter, la signora del calcio italiano, mai retrocessa,solo prescritta.

Pickwick

Ahahahahahaahahah. Bellissimo

2010 nessuno

Si ha giocato, no al momento non ti so dire come

cacciaballe di ottimo livello

da quel che leggo benissimo;
il che mi fa molto piacere, per due motivi:
sono stato e resto un suo ammiratore, per come gioca e per il suo comportamento in campo e fuori;
mi divertirò a leggere le difese dei malmatisti quando sarà tacciato di simulare;

Pickwick

Vincere un’amichevole estiva, queste sì che sono soddisfazioni, una vittoria paragonabile quasi a quella nell’ultima finale di Champions. Ah, che sbadato, quella l’Inter l’ha persa.

2010 nessuno

Quanto la fai lunga; è una amichevole certo, che lascia il tempo che trova , e quanto alla finale di CL giocata quest’anno, l’unica piccola soddisfazione è stata che c’è la siamo giocata alla pari fino alla fine.
Se poi vogliamo parlare di quello che si è giocata la tua di squadra e come se l’è giocata, o magari di quello che ha preso nelle due ultime finali giocate in CL…..

Pickwick

Soddisfazione davveo molto piccola quella di esservela giocata alla pari,ma, contento tu, contento tutti.

2010 nessuno

Soddisfazione che ai vostri manca da un pezzo

Pickwick

La lascio volentieri a te. Anzi, te ne auguro decine.

Mordechai

Come sei … mordace.
🙂
Ciao!

Mordechai

Contro quel Real e quel Barca, voi avreste preso una imbarcata da record, lo sai …
🙂

2010 nessuno

Con questa squadra non credo, con quello che avevamo allora per forza, però poi vedi Mordechai la ruota gira anche nel calcio e qualsiasi grande fenomeno di calciatore si deve arrendere al passare del tempo o una squadra ritrovarsi, come hai detto anche tu , senza un’idea di come scendere in campo…

Bob Aka Utente11880

caro Mordechai però quel Barca solo poco tempo prima l’avevamo eliminato

alberto_ol

5 anni sono poco tempo prima?

Bob Aka Utente11880

E’ una questione di prospettiva

Mordechai

Caro Bob, in quelle due edizioni di CL, la Juve fece fuori entrambe le spagnole, purtroppo nell’anno sbagliato.

Waters

È arrivato il genio😀😀😀

Pickwick

Grazie, fa sempre piacere essere riconosciuti per quello che si è. 🙂

Bob Aka Utente11880

Si chiama partire col piede giusto per lo scudetto di agosto.

Pickwick

Bisognerebbe sempre prenderla con ironia, bravo Bob.

Bob Aka Utente11880

Effendi

Pickwick

Il giornale (e già qui si potrebbe discutere) rosa, 22 Giugno:

Lukaku, Inter fino alle lacrime. Così è arrivato il ritorno del gigante buono ·

Il giornale (e si potrebbe continuare a discutere) rosa, 1 Agosto

L’affarista belga sempre in cerca del contratto più favorevole

Come si cambia per non morire…

EroAdAtene

Che ti vuoi aspettare dalla CinoGazza?

rd1959

È il calciomercato più modesto che io ricordi. Tutti i migliori club della serie A sembrano muoversi come il classico elefante nella stanza dei cristalli… Vediamo un po’, potrei sbagliare qualcosa perché lo sto seguendo veramente da lontano, un minuto al giorno…

Il Napoli ha perso Kim, rivelazione della scorsa stagione, e al momento non l’ha sostituio, mi sembra. Di più: ha perso Spalletti, che a mio parere ha pesato almeno al 50% nella vittoria dello scudetto, e l’ha sostituito con Garcia, un buon tecnico che ha però come miglior biglietto da visita non chiedere nulla alla proprietà. Immagino che il cinepanettonaro impomatato, che nel frattempo ha messo altri due familiari nel cda, l’abbia scelto proprio per questa caratteristica. È un tecnico che lavora con il materiale umano che gli viene messo a disposizione, senza lamentarsi. Il Napoli si ripeterà? Non so, l’impressione che nella scorsa stagione sia andato tutto, ma proprio tutto per il verso giusto è in me abbastanza forte. Molto dipenderà dalla concorrenza.

L’Inter ha incassato quattrini importanti vendendo Onana, che si è rivelato un portiere eccellente, e vendendo Brozovic, andato anzitempo a svernare nell’arabitudine. Ha perso anche Lukaku, ma questa mi sembra una perdita minore, mentre quella di Dzeko, che nell’ultima stagione ha dato un contributo notevolissimo nei lunghi mesi necessari a Lukaku per dimagrire ed entrare in uno stato di forma decente, mi sembra una perdita grave. Se non verrà sostituito in modo adeguato secondo me l’Inter si sarà indebolita, anche se ha preso Thuram, che ha fatto discretamente al Borussia. Al momento con i liquidi incassati ha comprato Frattesi, vedremo se il cambio con Brozovic sarà stato saggio, e deve comprare un attaccante tra Morata, Scamacca e un paio d’altri: vedremo chi arriverà. La sensazione è che l’Inter sia rimasta più o meno al punto in cui era l’anno scorso, al massimo, ma Cuadrado, se gli si chiederanno 20 partite e non 50, può ancora fare un anno ad alti livelli, secondo me.

La Juventus tratta lo scambio tra un 23enne, Vlahovic, e un trentenne che tende alla pinguedine e viene da due stagioni molto negative. Trattativa per me incomprensibile. Eccellente la defenestrazione di Bonucci, mi convince meno quella di Cuadrado, essendo al momento rimasti nella rosa Alex Sandro, che viene da n stagioni negative (dove n tende all’infinito…), De Sciglio, Rugani e pure qualcun altro. Mercato al momento incomprensibile e ingidicabile. Buono l’arrivo di Weah, ma è un attaccante che ha segnato 6 gol nelle ultime tre stagioni…

La Lazio ha perso l’elemento migliore, Milinkovic-Savic… Che pena questi calciatori ancora giovani e già molto molto benestanti che si fanno irretire dalla ricchezza smodata. Questo qui poteva andare dove voleva, in serie A, in Premier e forse anche in Bundesliga, ed è andato a giocare nei paesi arabi… A 28 anni! Restano al momento Luis Alberto, che all’inizio del mercato vuole sempre andarsene e poi misterisoamente rimane, immagino per mancanza di offerte, e una serie nutrita di comprimari, oltre a Immobile, che ha una tecnica davvero modesta ma segna molto, quindi fa sempre il suo dovere. Ma sostituire Milinkovic-Savic non sarà facile. Sempre ammesso che Lotito voglia farlo, naturalmente,

Il Milan ha avuto il classico colpo di fortuna, sotto forma di un club che tira fuori 70/80 milioni per Tonali. Hanno fatto benissimo a prendere al volo l’offerta e spedirlo in Inghilterra. Mi convince meno, invece, il modo in cui hanno speso questo soldi. Pulisic l’ho visto un paio d’anni fa in Champions e mi sembrava un discreto attaccante, Ma era riserva di una squadra che si è classificata al dodicesimo posto, in Premier, e nelle ultime quattro stagioni nel Chelsea ha segnato in tutto 20 gol. Loftus-Cheek ha giocato la sua migliore stagione anni fa, nel Chelsea di Sarri, ed era arrivato perfino in Nazionale, ma non si è confermato, tra Chelsea e prestito al Fulham, vedremo quale sarà il suo apporto. Okafor l’ho visto giocare un paio di volte nel Salisburgo e non toccò palla, Reijnders mi sembra un buon centrocampista, ma si dovrà vedere come reagirà nel salto dall’AZ al Milan, in serie A. Quello di De Katelaere sembrava un salto meno significativo e il ragazzo ne è rimasto schiacciato. Chukwueze è un discreto attaccante, ma ha un record di 6 gol all’attivo nella sua stagione più prolifica. Musah, se arriverà, è un attacante che ha segnato 2 gol nelle ultime tre stagioni, giocando titolare nel Valencia. Ora, per qualche motivo misterioso qualunque calciatore arriva al Milan viene descritto come se fosse Messi giovane, Haaland o Osimhen, ma al momento mi sembra di essere tornato al mercato di Fassone e Mirabelli, che presero tutti insieme undici giocatori, e quel Milan non andò da nessuna parte così, uno dopo l’altro, gli undici sono stati poi dismessi. L’unica cosa buona di questo mercato milanista è che non ha fatto debiti e ha acquistato giocatori giovani, quindi magari Pioli riuscirà a tirar fuori qualcosa di molto buono anche da loro. Ma il fatto che le trattative sono state velocissime e non si è mai creata una battaglia con qualche altro club interessato qualche dubbio, a chi sa di calcio, lo lascia.

Alla Roma secondo me serviva un centravanti, un portiere e un paio di difensori. Al momento ha preso solo svincolati, pur avendo venduto in pratica tutti gli esuberi e qualche giovane, incassando bei soldini. Ma un mercato a costo zero, a mio avviso, non porta da nessuna parte, soprattutto se arriva dal mercato dell’estate scorsa, quando vennero spesi in tutto 7 milioni. Se non hai 20 milioni per acquistare una punta, perché quella che hai tornerà forse a febbraio 2024, non puoi andare da nessuna parte, a mio modo di vedere.

L’Atalanta, infine. E qui c’è il secondo colpo di fortuna di questo calciomercato. Io davvero non capisco. È vero che nella stagione scorsa ho visto pochissime partite dell’Atalanta – menavano e correvano tanto, ma non mi divertivano più come qualche stagione fa – ma non riesco a capire perché Hojlund valga 85 milioni. Questo ragazzo ha giocato mezza stagione nel Copenhagen (15 presenze, zero gol), e poco più di mezza stagione nello Sturm Graz (18 presenze, 9 gol), campionati di terzo piano. Poi ha alle spalle una stagione all’Atalanta, dove ha segnato 9 gol in 32 presenze, non un bottino da bomber assoluto, direi, portando il club al sesto posto in una stagione in cui era l’unico ad aver disputato solo le 36 gare del campionato. Evidentemente allo United, come al Chelsea, piace gettare i quattrini dalla finestra. Va benissimo puntare sui giovani, ma devono anche essere pagati da giovani, non da star affermatissime…

Se questi club non si danno tutti una sevagliata prevedo un campionato più noioso degli ultimi due, e la vedo dura anche in Europa…

scotland16

molto d’accordo; a me , per ora, sembrano tutte indebolite e se non ci aiuteranno un po’ i sorteggi la vedo grama; i vari Weah, Pulisic, Castellanos, mi sembrano mezze figurine, un po’ meglio Thuram e Aouar . Solo Frattesi tra gli italiani mi sembra buono (forse anche Parisi ). Un mercato asfittico, nonostante che lo scorso anno le squadre tra campionato e coppe abbiano guadagnato molto dalla crescita degli spettatori e dal passaggio dei turni. Evidentemente le finanze sono in grande difficolta’. Triste vedere squadre fare la preparazione con interi reparti mancanti (Inter i portieri, Juve quasi senza centrocampo, Lazio con pochi giocatori validi, Roma senza attacco). Mi sembra quasi tutto un po’ , come dire, dilettantesco…

cipralex

“….juve quasi senza centrocampo….” ??

Locatelli, Rabiot, Pogba,Fagioli, Miretti, Rovella, McKennie e Zakaria….secondo me ne cresce qualcuno…..

rd1959

Oddio, cipralex, snocciolando tutti i nomi che compongono il centrocampo della Juventus in questo momento mi hai fatto gelare il sangue. Tolto Pogba, la cui ultima stagione da Pogba fuoriclasse risale a mio avviso al 2018-2019, quello è secondo me il centrocampo più modesto della Juventus degli ultimi vent’anni, tu che sei un gobbo sapiente e informato non puoi non rendertene conto… Temo sia proprio per questo che Allegri vorrebbe quel bestione di Lukaku: lancio lungo e il gioco è fatto…

cipralex

Ma certo che si.

I numeri ci sono.

La qualità è altra storia.

unclemarvo

Il cartellino di Hojlund pare sia stato pagato ogni giorno 10 milioni più del giorno prima. Vediamo quando esce la nota del Manutd in Borsa. Che poi i bonus per una squadra come il manutd sono legati a vittoria di premier e champions, non alla qualificazione in conference.
Qui i nostri presidenti fanno a gara a far vedere che vendono sempre bene, tonali ora pare sia costato 80 (ma in Inghilterra dicono 65), Kim 60 (ma il Napoli avrà preso si e no 40 dopo le commissioni) etc etc

cipralex

Solo per dire che , per quanto riguarda la juve, Weah è arrivato per fare il terzino (che adesso si usa chiamare il quinto), Cuadrado è alla frutta così come A,Sandro che però ha ancora un anno di contratto, e Rugani fa da anni egregiamente il suo mestiere :la riserva.

Nicola Romano

Beh! Proprio tutto giusto al Napoli l’anno scorso non e’ andato .

tom

“[per il Napoli] l’impressione che nella scorsa stagione sia andato tutto, ma proprio tutto per il verso giusto”

Procedimenti giudiziari compresi.

Pickwick

E che male abbiamo fatto noi che alla presunta noia del campionato dobbiamo aggiungere la noia di dover leggere post come questo?

Bel-Ami

È previsto il reato di abuso di pseudonimo?

2010 nessuno

Quello che “bisognerebbe sempre prenderla con ironia”…

Pickwick

Dovresti evitare di parlare di un argomento con cui hai poca dimestichezza.

2010 nessuno