Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Stai bloccando le Ads!!!

Ciao, un po’ di pubblicità a te non costa nulla, a noi consente di ammortizzare almeno in parte i costi di Bloooog! e mantenerlo attivo. Per favore disattiva l’estensione che blocca gli annunci e poi ricarica la pagina.
Grazie da Bloooog!, il tuo Bar Sport.

La Champions League è il vero campo di calcio in cui si misurano i grandi club, ormai la forbice economica e di prestigio con i campionati nazionali è sempre più aperta e non c’è più confronto. La prossima Champions League che ci prepariamo a vivere – il Napoli col Real, il Milan in un girone durissimo con Psg e Borussia Dortmund e Newcastle, l’Inter finalista dello scorso anno col Benfica, la Lazio con Atletico Madrid e Celtic – sarà l’ultima con i gironi. Dal prossimo anno cambia tutto: da 32 a 36 squadre, 8 partite minimo tutte con avversari diversi, una classifica unica dove passano agli ottavi le prime 8, e quelle dal 9° al 24° posto vanno ai play off. Per qualcuno è una mano tesa ai separatisti della SuperLega per qualcun altro è una formula che non consentirà più troppi calcoli e quindi avremo belle sorprese, novità ed eliminazioni illustri. In ogni caso più partite, più tv e soprattutto 5 miliardi di business da suddividersi…Insomma chi vuol fare grande calcio non può certo permettersi di rimanerne fuori.

Oggi un grande club gioca molto più per la Champions League che per lo scudetto. Non per il numero di partite che deve fare ma per l’impegno, la concentrazione, la fatica che ci mette dentro. Insomma per soldi, per prestigio, perché il football oggi è un grande circo internazionale e l’orizzonte del calcio nazionale per certi club è troppo limitato. E non abbastanza remunerativo. Una qualificazione alla Champions League vale 50/60 milioni, una finale circa 100 milioni, una vittoria del trofeo ancora di più. Se ci mettiamo annessi e connessi, sponsor, marketing, tv etc non c’è proprio confronto con gli altri tornei cui un club partecipa.

  Lo scudetto del Napoli è stato un trampolino verso la Champions League, che in questi anni la squadra di De Laurentiis ha affrontato anche con una certa soddisfazione. Ma adesso vuole di più e lo aveva detto anche a Spalletti, che non aveva preso benissimo questa pressione continua del presidente. Una Champions non si improvvisa ed è comunque un’impresa enorme, sotto tutti i profili. Il Real Madrid accende la prima fase, ma il bello verrà dopo (speriamo).

  Il Milan che di Champions ne ha vinte 7 si è infilato in un girone terribile con Psg, Borussia Dortmund e Newcastle (Tonali…): un tempo non se ne sarebbe preoccupato, oggi accoglie il sorteggio con una smorfia, anche se la pianificazione e la campagna di rafforzamento procede benissimo. Non è il caso di fasciarsi la testa prima di rompersela, lo scorso anno l’Inter è arrivata in finale partendo da un girone dove era stata sorteggiata con Bayern Monaco e Barcellona (che pagò il conto). L’Inter ha preso il Benfica, la Lazio Atletico Madrid e Celtic.

  Il giro economico è talmente vasto che la Champions sta letteralmente spaccando i campionati, sta creando una casta di grandi club supereletti e super ricchi, se a questo aggiungiamo anche gli sceicchi, i fondi arabi e quelli americani, è chiaro che la forbice di questo passo non si richiuderà mai. Sarà l’ultimo anno della Champions League così come la conosciamo, con i gironi. Dal prossimo anno le squadre passano da 32 a 36, le partite della prima fase 8 (4 in casa e 4 fuori) e tutte contro avversari diversi, la classifica – una specie di classificone – unica. Le prime 8 vanno agli ottavi, dal 9° al 24° vanno ai play off per individuare le altre 8. Più partite, più soldi, più tv, più tutto. Si parla di un business complessivo di 5 miliardi di euro. Qualcuno dice che è una mano tesa ai separatisti che ordivano segretamente la Superlega, qualcun altro dice che la formula favorità i club medio piccoli perché nel girone unico non si potranno più fare calcoli e si dovrà cercare di vincere semplicemente tutte le partite. Non so quanto sarà vero, ma auguriamocelo.

  Intanto affrontiamo l’ultima Champions che prende il via con la formula dei gironi – funziona così dal 1991, e dal 1998 con più di una squadra per alcuni paesi; per inciso aggiungo che ho sempre preferito la formula interamente a eliminazione di diretta – poi ce ne preoccuperemo.

***

Ciao a tutti, invito caldamente ognuno a iscriversi ai canai social di Bloooog! e ai miei personali, così da facilitare i contatti interpersonali e poter anche guardate video, ascoltare audio, leggere notizie e commenti, poter meglio parlare anche di altri temi nel nostro Bar Sport.

  Un caro saluto Fabrizio Bocca

SOCIAL BLOOOOG!

Facebook logo per sito Bloooog!

FACEBOOK / BLOOOOG!

https://www.facebook.com/www.bloooog.it

FACEBOOK / FABRIZIO BOCCA

https://www.facebook.com/fabrizio.bocca.33

Instagram per Bloooog! il Bar Sport di Fabrizio Bocca

INSTRAGRAM/ bloooog_barsport

https://www.instagram.com/bloooog_barsport/

INSTRAGRAM/ FABRIZIO BOCCA

https://www.instagram.com/f.bocca/

Twitter per Bloooog!

TWITTER/ FABRIZIO BOCCA

https://twitter.com/fabriziobocca1

Youtube logo per Bloooog!

CANALE YOUTUBE/ FABRIZIO BOCCA

https://www.youtube.com/channel/UCOIa8A0H4LBfnkYyzQuZsHw

Bloooog! il Podcast su Sprekaer

BLOOOOG! IL PODCAST SU SPREAKER

***

SINTESI

La Champions League è il vero campo di calcio in cui si misurano i grandi club, ormai la forbice economica e di prestigio con i campionati nazionali è sempre più aperta e non c’è più confronto. La prossima Champions League che ci prepariamo a vivere – il Napoli col Real, il Milan in un girone durissimo con Psg e Borussia Dortmund e Newcastle, l’Inter finalista dello scorso anno col Benfica, la Lazio con Atletico Madrid e Celtic – sarà l’ultima con i gironi. Dal prossimo anno cambia tutto: da 32 a 36 squadre, 8 partite minimo tutte con avversari diversi, una classifica unica dove passano agli ottavi le prime 8, e quelle dal 9° al 24° posto vanno ai play off. Per qualcuno è una mano tesa ai separatisti della SuperLega per qualcun altro è una formula che non consentirà più troppi calcoli e quindi avremo belle sorprese, novità ed eliminazioni illustri. In ogni caso più partite, più tv e soprattutto 5 miliardi di business da suddividersi…Insomma chi vuol fare grande calcio non può certo permettersi di rimanerne fuori.

Giornalista sportivo, a La Repubblica dal 1983 al 2022, sono stato per 12 anni capo dello Sport. Prima e dopo sempre sport e calcio, dai campi di periferia fino ai Mondiali, da Gianni Brera fino a Internet, da San Siro a New York, da Wembley all'Olimpico, dalla carta alla TV. Autore di Bloooog!, il Bar Sport, per 14 anni dentro Repubblica.it. Ora in maniera assolutamente libera, autonoma, indipendente, senza filtri.

Iscriviti
Notificami
guest
64 Commenti
Nuovi
Vecchi Piu' votati
Inline Feedbacks
Leggi tutti i commenti

Camillo P.

Napoli: 35% I, 55% II, 10% III
Inter: 50% I, 30% II, 10% III
Lazio: 20% I, 35% II, 25% III, 20% IV
Milan: 10% I, 30% II, 30% III, 20% IV

Atalanta: 40% I, 50% II, 10% III
Roma: 55% I, 35% II, 10% III

Fiorentina: 45% I, 40% II, 15% III

Camillo P.

Ooops:

Inter: 50% I, 40% II, 10% III

malandragem

Il multisfigherrimo che spollicia come se non ci fosse un domani e from Naples che ci mostra cosa passa per la scatola cranica di un mentecatto…

Come vi hanno ridotto quei nove anni ragazzi…

Emerenziato

“quei nove anni” hanno fatto più male a te, fidati.

2010 nessuno

Peccato per le ragazze del volley!

C'era una volta il calcio

Purtroppo è finita come non doveva finire.Quarto set siamo avanti 20-18, una battuta viene battezzata fuori da una ns. giocatrice invece il challenge conferma che è dentro…..da quel momento finiamo di giocare. Rimane un grandissimo rammarico poiché eravamo ad un passo dalla finale; Cmq le ragazze si meritano un grande 👏 …alla prossima

malandragem

“un trampolino verso la Champions League, che in questi anni la squadra di De Laurentiis ha affrontato anche con una certa soddisfazione.”

e che soddisfazione, Bocca!

scoprire che esistono anche i quarti e non solo gli ottavi – lmfao – e addirittura disputarli per la prima volta nella propria storia (ahimè, senza passarli…e c’era pure l’autostrada vuota fino a Istanbul)

altro che Mercedes biiiianco (per portarti a Mergellina la domenica mattina)

redant

Ci sarà da divertirsi!
A mio parere sia l’Inter che il Napoli ce la possono fare, magari non da prime, ma direi che il passaggio del turno è alla loro portata.
Sfida affascinante Napoli-Real per il primo posto, ma nessuna delle altre da sottovalutare; paradossalmente è peggio il girone dell’Inter, che non ha una favorita che le vince con certezza tutte, ha invece un avversario molto ostico (il Benfica) e altre due squadre che possono togliere punti importanti a tutti.
Il Milan peggio non poteva pescare, anche dalla 4a fascia è arrivato il NewCastle, che seppur “debuttante”, è l’ultimo che avrei preferito affrontare. Il Borussia difficilmente non passa i gironi; anche qui, paradossalmente, il più “facile” da affrontare è il PSG, sperando sia in un’annata di transizione. Comunque tutte e quattro se la giocano; bisogna fare punti a Parigi e in casa, limitare i danni fuori.
La Lazio ha sculato! Lotirchio non ha scuse, se non passano è perchè sono proprio scarsi… meglio di così non potevano pescare: la più scarsa della prima fascia, la più abbordabile della seconda e una storicamente perdente in quarta fascia.

Giorgio Bianchi

Ricordo che nel secondo anno di Sarri il Napoli vinse il girone. Quindi si sperava in un sorteggio buono, invece siccome il Real nel suo girone aveva fatto secondo, chi beccò come prima agli ottavi? Ma il Napoli, ovviamente e, come ovvio lo superò andando poi a vincere la sua ennesima CL battendo in finale facilmente la Juve, mi pare.

Dunque quest’anno, come campioni eravamo in prima fascia, mentre il Real non avendo vinto la Liga, come raramente gli accade, era in seconda fascia e con chi si accoppia delle prime? Ma col Napoli, ovvio.
Poi il Braga che è sempre una portoghese e L’Unione Berlino che è sempre una tedesca!
Sorteggio, diciamo così, non particolarmente fortunato per essere partiti dalla prima fascia.
Il Napoli può ovviamente superare il girone, ma credo che nel caso possa farlo solo come seconda, anche perché il Real è sempre il Real ed a questi livelli il blasone conta, eccome! Come tutti sanno! Il che, naturalmente complicherebbe il sorteggio degli ottavi che ci assegnerebbe ad una prima con conseguente maggiore difficoltà di accedere ai quarti. Ma direi che di tutto questo è prematuro parlarne.

Diciamo poi, che il sorteggio. è stato indubbiamente positivo per l’Inter, che solo con un suicidio potrebbe non passare il suo gironcino.

Positivo anche di più, forse, quello della Lazio che ha un solo ostacolo difficilmente superabile nell’A. Madrid. Se facessero il loro, sarebbero agevolmente agli ottavi.

Il Milan invece ha avuto un girone indubbiamente difficile.
Ma io penso che, avendolo visto giocare in queste prime uscite, potrebbe passarlo, forse anche da primo, ma non si può negare che si possa definire durissimo. Ma il Milan è il Milan e per loro vale quanto detto per il Real!

rusticano
  1. Il Milan ha un girone difficile.
  2. Il Milan gioca bene e potrebbe passarlo anche da prima
  3. Il Milan ha un girone durissimo.
  4. Il Milan è il Milan, il blasone come il Real e bla bla bla

Se posso dirlo, mi pare manchino i punti 5., dove il girone da “difficile” e “durissimo” diventa “insormontabile”, e il punto 6. dove si dice che comunque ce la possono fare.
Se non fosse poi chiaro, magari si possono aggiungere anche i punti 7. e 8., l’importante è andare a coppia di due e ribadire i medesimi concetti.

scotland16

Grande Italia di basket!!!
sulla Champions, sorteggi piu’ infidi di quello che sembra..l’Inter ha pescato la quarta piu’ forte ; sulla formula per il prossimo anno, sono favorevole, basta con i gironi…certo 2 partite in piu’ con un calendario gia’ saturo…tra un po’ non basteranno 30 giocatori per squadra…il calcio professionistico moderno non conosce crisi nel Mondo, si calcola che negli ultimi 10 anni il numero degli appunto professionisti, solo nelle serie maggiori nel Mondo, sia aumentato del 30% …

alberto_ol

Complimenti agli azzurri del basket.
La Serbia è sempre tosta.
Vittoria di 2 punti dopo essere stati sotto di 16.

malandragem

ora ci tocca regalare un abbonamento al giovane Renton, così può seguire l’Union!

lmao

Pippo

Sorteggi Champions

Il girone dell’Inter mi sembra ampiamente alla portata della squadra nerazzurra, il Benfica non è forte come diversi anni fa , Salisburgo e Real Sociedad non credo possano costituire un problema.
Il Napoli ha solo il Real Madrid come squadra temibile, al limite può arrivare secondo, non possono
certo impensierirlo Braga ed Union Berlino.
La Lazio è quella che ha più problemi considerando anche il livello dei biancocelesti, Feyenoord ed Atletico Madrid sono squadre pericolose poiché esperte ed abituate a certe competizioni, il Celtic forse è più abbordabile , la squadra scozzese non è più forte come una volta .
Sul Milan non oso sbilanciarmi, non
saprei effettivamente cosa dire, ma
comunque a prima vista sembrerebbe che il girone dei rossoneri non sia poi così abbordabile.

TomCAT

Ottimo sorteggio per il Milan, ci sono anche tutti i favori della cabala.
L’ultima volta che ha vinto la cempions lig non avrebbe dovuto nemmeno parteciparvi (2006, 30 punti di penalizzazione, per chi ha la memoria corta, proprio una pena afflittiva…) esattamente come quest’anno (5° posto)
L’ottava è dietro l’angolo!!

Nicola Romano

Si , possono cominciare a prenotare l’ albergo per la Supercoppa .

C'era una volta il calcio

A voi avrebbero dovuto radiarvi già negli anni ‘70…ma forse sei troppo giovane! Meglio per te

TomCAT

Voi chi? non sai neanche con chi parli. La coda di paglia è molto lunga

cipralex

Botta di culo a testa alta dell’Internazionale di Milano.

Sgamati subito gli abusivi del Milan.

La Lazio passa, il Napoli vedremo.

Leo 62

La Juve?… non riesco a trovarla…

Mordechai

La ritroverai presto.

Nathan

Sorteggio nel complesso favorevole per le squadre italiane in Champions, certamente difficile anche se non impossibile per il Milan, complicato per il Napoli che pesca le peggiori di tutte e tre le fasce, piuttosto abbordabile, almeno sulla certa, per Inter e Lazio.
Una volta la coppa dei campioni accoglieva, giustamente, la vincente di ogni campionato europeo.
Dal prossimo anno si cambierà formula, con un aumento esponenziale delle partite giocate, con un calendario sempre più fitto di impegni ed uno spettacolo calcistico, gioco forza sempre più povero tecnicamente.
Il gioco del calcio è morto da tempo, in nome del business e del dio denaro.

alberto_ol

Sorteggio buono per Napoli e Inter che al 90% passano il turno.

Sorteggio molto buono per la Lazio partendo dalla terza fascia.
Difficile fare previsioni, dipende che Lazio vedremo.
Diciamo che passa al 60%.

Non malissimo neanche per il Milan.
Il PSG si è indebolito e in champions non ha mai combinato molto.
City e Bayern sarebbero stati peggio.
Dortmund e Newcastle alla portata.
Il Milan passa al 70% e potrebbe farlo come prima del girone.

Leo 62

Facile per NApoli ed Inter complicata per il Milan ( girone Amarcord con Gigio e Sandro ) e difficile per la Lazio. Diciamo tre su quattro.

puntadispillo

Quindi, per il dott. Bocca, alcun prestigio per chi vincerà il prossimo campionato.
Inteso, amici napolisti, indaisti e milanisti?

Bombaatomica

Fiato alle trombeeeeee 📯📯
Suonate le campaneeeee 🔔🔔
Alzate i caliciiiiiii 🥂 🥂

La Fiorentina è riuscita nell’impresa di eliminare er Rapid Vienna dalla Mortadella Cup 😂
Un risultato prestigiosissimo per la compagine toscana il cui obiettivo primario sarà quello di riconquistare la finale dell'”ambitissimo” trofeo 😁

Stavolta quei grulli dei Viola non solo riescono a neutralizzare Grull e a farlo ammonire, ma riescono anche a far ammonire Strunz 😂😂
Bravi…. tra “simili” ci si intende sempre…. 😂😂😂

Lorenzo

Fra l’altro leggo ora il commento ampliato di Bocca (ieri sera ancora non c’era), scoprendo così la nuova idea di Champions. Praticamente in direzione Euroleague di basket, anche se non del tutto. Mi piace.

Camillo P.

L’Eurolega è un classico campionato (tutti contro tutti, una in casa e una fuori) seguito da play-off.

Nel nuovo format della Champions le squadre saranno ancora divise in 4 fasce: ogni squadra giocherà 4 partite in casa (con un’avversaria per ogni fascia) e 4 fuori (sempre con un’avversaria per ogni fascia, ma diverse dalle precedenti). Solo la classifica sarà unica. Le prime otto agli ottavi, dalla nona alle ventiquattresima ai sedicesimi.

Vedremo, ma mi sembra un format in cui l’urna ha un po’ troppo peso. Fra l’altro, le giornate dovrebbero essere 10 e le partite 8, quindi ci sono due turni di riposo: ulteriore elemento aleatorio. Unico aspetto, a mio giudizio, positivo: chi esce non viene ripescato in un’altra competizione inferiore (UEFA League).

Sergiod

Detto che molto probabilmente il Milan uscirà dalla porta di servizio del suo girone di CL leggo che, a differenza di altri, Taremi non sarebbe venuto a Milano perché amava sin da bambino i colori rossoneri ma per avere l’ingaggio triplicato, strano che gli arabi non gliene abbiano offerto uno principesco, forte come dicono che sia.
Lukaku , ben altro giocatore, ha invece accettato la riduzione dei suoi compensi. È perché non aveva grandi alternative? Non credo.
L’Inter e il Napoli potranno compiere un percorso importante in Europa , la Lazio è un punto di domanda mentre sul campo il Milan è arrivato quinto in campionato e senza la penalizzazione della Juve sarebbe in EL, questa è la verità.
Auguriamoci, noi tifosi rossoneri, che Giroud resti inossidabile perché dietro di lui nel suo ruolo c’è il vuoto, cioè Origi.

Leo 62

Meno male che non è arrivato Taremi Sergio, solo quel paracarro di Lukaku sarebbe stato peggio… Origi molto migliore di tutti e due anche se poi alla fine arriva Jovic ( fisicamente molto affine a Giroud ) ed il belga torna in Inghilterra dove penso che farà bene.

mario rossi

Bocca 4 su 4 si può fare. Complimenti alla viola con quei rognosissimi austriaci

Modifica il 9 mesi fa da mario rossi
Bombaatomica

Analizziamo i restanti gironi delle italiane e non.

Il Gruppo A è abbastanza tosto, con la mina vagante del Galatasaray che potrebbe dar fastidio alle 2 pretendenti Bayern e United.

Il Gruppo B è il piu equilibrato. Tutte possono passare.

Il Gruppo C del Napule è abbordabile, con un Real sempre dimesso nella prima fase dei gironi e un Union Berlino che farà da sparring partner. Speriamo che gli Azzurri non si calino le braghe col Braga 😁 Prevedo il Napule primo.

Una passeggiata di salute per l’Inter nel Gruppo D, con BenFica (la piu sexy squadra d’Europa 😂), e quelle due pippe del Salisburgo e Real Sociedad. Sulla carta, Inter prima. Ma senza tenere conto della sua nota “pazzia”….

Il Gruppo E è il piu duro in assoluto. Ma la LAZIO farà di tutto per conquistarsi la gloria e la fama, grazie al sostegno di TUTTI voi che la tiferete sfanculando moglie e fidanzate 😂😂

Nel Gruppo F, il Milan avrà belle gatta da pelare. Spero in un bel gol di Tonali sotto la Sud 😂 Prevedo un’uscita di scena con”dignità”… a 0 punti 😁

Il Gruppo G è facilissimo per il Siti che se la vedrà con delle pippe colossali che non meritano neanche la Conferenz Ligh.

Nel Gruppo H, Barcellona e Porto hanno già staccato il biglietto per gli Ottavi. Manco scendono in campo 😂

Bombaatomica

Allora, ieri pomeriggio non ho potuto assistere ai sorteggi perchè da me era notte fonda.
Contavo su di voi, per “manovrare e indirizzare” le palline bianche, come avevo chiesto di fare.
“Per la LAZIO, questo e altro”, dice il motto 😂😂

All’inizio vi siete impegnati….. dall’urna della Prima fascia, infatti, è arrivato il Feynoord 😁
Poi… chi si è alzato per andare in bagno perchè incontinente, chi si è dovuto cambiare il catetere 😂 chi è uscito con la fidanzata per darle la “prova d’amore” 😂 chi è stato schiavizzato dalla moglie, fatto sta che….. il flusso positivo che avevate sprigionato dopo la prima estrazione è andato a farsi benedire.
Seconda fascia: Atletico Madrid! Speriamo che il buon Simeone si cali le braghe all’Olimpico, in segno di rispetto per i suoi trascorsi da LAZIALE 😁

All’ultima estrazione, niente da fare….. Oramai vi eravate completamente sbragati, come l’ultimo giorno di scuola: chi si faceva la ceretta al petto, chi ha sistemato la tazza del cesso che perdeva, chi ha telefonato all’amante.
Quarta fascia…. Seltic.
Vabbè, ma allora ditelo…. avete voluto boicottare la LAZIO.

Vabbè… nonostante sia il girone piu difficile 😁 lotteremo sino alla morte, come inneggiava il vecchio canto ultras degli anni ’70 👍

d9d9

😂🤣😂🤣

IMG-20230831-WA0025.jpg
R.T.

Emoticon sghignazzanti per una vignetta cretina… voglio vedere quali userai nell’ipotesi (niente affatto improbabile) che non passiate il turno…. com’è la battuta…ah si, ride bene chi ecc.ecc.

d9d9

Me l’ha mandata il mio amico Gianluca che è notoriamente interista. Abbiamo sghignazzato assieme però.

Chakkko

Timeo urnas et greges parabiles ferentes.

Ave

2010 nessuno

E infine abbiamo preso Klaassen, che te ne pare Chakkko?

Chakkko

Ammetto che lo conosco solo di nome e per averlo visto pochissime volte con l’Ajax. Al posto di chi potrebbe giocare, in caso di utilizzo?

Saluti

Sunako Nakahara

‘sto girone poteva esse fero, e poteva esse piuma. Oggi è stato ‘na piuma

Scherzi a parte, considerando le squadre che rischiavamo di incrociare, il sorteggio è stato benevolo. L’Atletico è fuori portata, il Celtic non so giudicarlo (anche se a casa loro non sono mai delle passeggiate di salute). Il Feyenoord lo abbiamo affrontato l’anno scorso nel girone di Europa League, vincendo in casa e perdendo di misura in trasferta. Una sconfitta per 1-0 che ci costò l’eliminazione dalla coppa, maturata grazie ad un gol degli olandesi viziato da un fallo piuttosto evidente. Purtroppo quell’episodio non è rientrato nel filone dell’indignazione collettiva per gli “errori arbitrali a danno delle squadre italiane in Europa”. Anzi, se non ricordo male, il commento più frequente che lessi nei forum calcistici, nei giorni successivi, fu l’originalissimo “gombloddo” (rigorosamente accompagnato dall’emoticon della faccetta che ride). 
Per fortuna qualche mese più tardi, dopo la finale dello stesso torneo, il problema è balzato all’attenzione dell’opinione pubblica come un fulmine a ciel sereno. Sono volate parole grosse (ed anche qualche sedia) ma se non altro l’animus pugnandi della gens romana è tornato a brillare in tutto il suo secolare splendore. Un piccolo passo per l’umanità, ma un grande passo per l’immagine del movimento calcistico italiano.

Senza comunque dimenticare, per onestà intellettuale, che il nostro rendimento nel girone era stato decisamente poco brillante. Giusto per usare un eufemismo.

Per quest’anno le aspettative non sono migliori. E questa è una cosa piuttosto frustrante, almeno per me. Sarebbe bello pensare a momenti come il sorteggio di oggi pomeriggio come a passaggi di un percorso di crescita della squadra, a livello sia di mentalità che di valori tecnici. Ma ormai conosco bene l’impresario, il direttore e gli orchestrali. E so che da questo ensemble è difficile aspettarsi un cambio di repertorio. La strada per l’emancipazione dall’insipienza lotitiana è ancora molto lunga. Purtroppo. 

I boschi sono belli, oscuri e profondi. Ma ho promesse da mantenere, e molte miglia da percorrere, prima di dormire

ps. caro Cholo…ricordati degli amici!!!

Nicola Romano

Spero non se ne ricordi come se ne e’ ricordato Klose .

From Naples

Il girone più difficile

FB_IMG_1693505985877.jpg
malandragem

Ah, per la cronaca, giusto per non farsi mancare niente, al gabbio, qui nel mondo reale, c’era finito in Argentina il vostro idolo frequentatore di camorristi.

ROS

…si qualifica…. poi troverà Poggioreale …e lì la vedo dura.

malandragem

Ah, Poggioreale… bisognerebbe chiedere a Ferlaino, tangentaro prima latitante e poi reo confesso, quanto è dura starci chiuso dentro…

Modifica il 9 mesi fa da malandragem
Quattroquattronovetredue

Regina Celi è la sorella di Adolfo?

R.T.

Non so se e’ più cretina la tua vignetta o quella del milanista d9d9… bella lotta cmq

malandragem

Quella del milanista è infantile, questa è da mentecatto devastato da decenni di frustrazione e non sono stupito di vedere chi l’ha postata .

Poi il loro idolo era di casa ai festini dei camorristi ma fa finta di non ricordarselo

ilgattocolciuffo

In questo blog di mentegatti ne vedo solo uno

Apperò !!!

qui qualcuno ha sculato !!! :-))

Lorenzo

Le potremmo portare tutte e 4. Inter e Napoli hanno gironi almeno abbordabili e il Milan ha tutte le qualità per mettersi dietro una delle due favorite. Il problema è la Lazio, che da tempo in Europa è peggio del più becero statale che timbra il cartellino e poi va al bar.

scotland16

l’Inter ha la quarta piu’ forte (e il Benfica e’ sempre forte con un Di Maria rinato) , il Milan mi sembra come qualita’ il quarto del girone (ha preso scarti della premier e ha un centravanti di 37 anni) ..Napoli non male , peccato avere il Real come seconda…confermo che quest’anno Sarri, il pseudocomandante, non potra’ piu’ nascondersi con le scuse del giovedi di coppa e altre amenita’ varie…e dovra’ far giocare la squadra a tutta su due fronti, sono curioso di vedere come agira’

Mordechai

Concordo sostanzialmente su tutto.
Inter e Napoli, effettivamente, non possono lamentarsi, a parte l’altra big (inevitabile) non hanno avversarie di altissima qualità : Real Sociedad, Union Berlino, Braga e Salisburgo non possono spaventare più di tanto, non credo valgano molto più dell’Udinese …
Per il Milan, secondo me, il problema sarà non tanto il PSG, che comunque ha perso due pezzi da novanta come Neymar e Messi e mi pare nel complesso indebolita, quanto le altre due, a Dortmund e Newcastle saranno davvero sorci verdi.
Sulla Lazio non aggiungo un fiato.

Nicola Romano

Grazie da laziale ( sacrosanto ) e da ex statale , che anche se non mi sono venuti i calli, il mio dovere credo di averlo piu’ o meno fatto .

Mordechai

Più della Lazio sicuro.

Mordechai

Rimando al thread precedente.

Domani : Italia – Turchia 3 a 1.

C'era una volta il calcio

Mahhh……🤞 sarà una battaglia

cacciaballe di ottimo livello

riposto qui:
venerdì è dura, alle 17 su rai2 c’è la semifinale;
le turche poche settimane fa ci hanno rifilato un 3-0;

Giorgio Bianchi

Allora sarà una rivincita….o una riperdita?😄

mario rossi

Ripostalo anche in sr tanto continua a non fregare niente a nessuno

64
0
Cosa ne pensi? Lasciami un commentox
()
x