Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Stai bloccando le Ads!!!

Ciao, un po’ di pubblicità a te non costa nulla, a noi consente di ammortizzare almeno in parte i costi di Bloooog! e mantenerlo attivo. Per favore disattiva l’estensione che blocca gli annunci e poi ricarica la pagina.
Grazie da Bloooog!, il tuo Bar Sport.

Allarme, qui tira una brutta aria. Dopo la Roma anche la Fiorentina fa un buco nell’acqua nella finale della Conference League vinta dal West Ham. Di tre italiane nelle finali delle Coppe due sono state fatte fuori. Per la Fiorentina anche l’amarezza di due finali perse in appena due settimane: la Coppa Italia se l’è presa l’Inter e la Conference il West Ham appunto. Al bravo Vincenzo Italiano, allenatore della Fiorentina (fino alla partita di Praga…), si può dire soltanto: fare cinque minuti di catenaccio per arrivare ai supplementari non è una bestemmia e non significa l’abiura dei sacramenti del calcio spettacolo. La sua destinazione è il Napoli, a patto che De Laurentiis accetti di prendersi un generale quantomeno sfortunato. Possiamo anche chiedercelo apertamente e senza giri di parole: è Italiano l’allenatore giusto per il dopo Spalletti e il Napoli campione d’Italia? Morale della favola: non ci resta che l’Inter…

Due. Due squadre italiane, Roma e Fiorentina, che fanno un buco nell’acqua nel momento topico della stagione. E due finali perse in due settimane dalla Fiorentina. Le disgrazie viaggiano spesso in coppia. 

 Per la Fiorentina è una brutta botta e non esiste consolazione. Quelli che parlano di grande stagione, di vittoria che sarebbe stata meritata, di aver giocato meglio (pure) e di base di partenza per costruire una grande squadra, sanno benissimo che in questi casi ci si mente l’uno con l’altro e che le parole sanno di presa in giro. Mettiamoci pure che la finale di Praga è stata funestata da brutti incidenti tra le due tifoserie della Fiorentina e del West Ham, 16 tifosi viola fermati, e pure un lancio di oggetti su Biraghi, con tanto di ferita sanguinante sulla testa, e ci rendiamo conto che la serata sarà pure da ricordare ma è stata pessima.

  Ora ci vuole solo tempo per smaltire la botta e allontanare il più possibile il ricordo di una serata maledetta. Il West Ham alza la Coppa e la Fiorentina si lecca le ferite e si fa prendere dai rimorsi. In due settimane, due mercoledì sciagurati (24 maggio e 7 giugno 2023), ha consegnato la Coppa Italia all’Inter e la Conference League al West Ham. Avversari oggettivamente più forti, ma sentirsi dire che si è giocato belle partite comunque è da fessi, aumenta parecchio il rodimento interno.

  Siccome in questi casi si diventa fastidiosi, pignoli e stupidamente cavillosi, alla fine non si può banalmente constatare che le partite te le giochi per un dettaglio, per un particolare. E dunque intorno a quello si finisce per indugiare. La Fiorentina di Italiano ha mentalità offensiva e corre spesso rischi di troppo, ma a una manciata di minuti dai supplementari potresti anche essere più pratico, meno teorico, insomma un po’ catenacciaro per 5 minuti soli.  Senza per questo fare abiura dei tuoi sacramenti. Persino Guardiola oggi gioca più coperto e prudente.

  Ho visto i ragazzi distrutti – ha detto l’allenatore della Fiorentinaabbiamo perso due finali giocate veramente bene. E’ un peccato, non immaginavo potesse finire così”. Sul suo futuro ha risposto con la classica frase “a fine stagione ci si siede col presidente e si fa il bilancio senza problemi”, per poi rimanere imbarazzato e muto quando gli hanno detto seccamente: “quindi resta allora…”. Evidentemente no, non resta. Ma, se non fosse già tutto fatto e se ci fosse ancora spazio per un ripensamento, non so quanto a De Laurentiis possa andare a genio un generale anche solo, evidentemente, sfortunato.  Dispiace molto per la Fiorentina così bastonata, chiedo brutalmente: è Italiano l’allenatore giusto per il dopo Spalletti e il Napoli campione d’Italia? E con questo dubbio vi lascio e mi preparo, come tutti voi, alla terza finale dei tre club italiani nelle Coppe. Non ci resta che l’Inter

***

Ciao a tutti, invito caldamente ognuno a iscriversi ai canai social di Bloooog! e ai miei personali, così da facilitare i contatti interpersonali e poter anche guardate video, ascoltare audio, leggere notizie e commenti, poter meglio parlare anche di altri temi nel nostro Bar Sport.

  Un caro saluto Fabrizio Bocca

SOCIAL BLOOOOG!

Facebook logo per sito Bloooog!

FACEBOOK / BLOOOOG!

https://www.facebook.com/www.bloooog.it

FACEBOOK / FABRIZIO BOCCA

https://www.facebook.com/fabrizio.bocca.33

Instagram per Bloooog! il Bar Sport di Fabrizio Bocca

INSTRAGRAM/ bloooog_barsport

https://www.instagram.com/bloooog_barsport/

INSTRAGRAM/ FABRIZIO BOCCA

https://www.instagram.com/f.bocca/

Twitter per Bloooog!

TWITTER/ FABRIZIO BOCCA

https://twitter.com/fabriziobocca1

Youtube logo per Bloooog!

CANALE YOUTUBE/ FABRIZIO BOCCA

https://www.youtube.com/channel/UCOIa8A0H4LBfnkYyzQuZsHw

Bloooog! il Podcast su Sprekaer

BLOOOOG! IL PODCAST SU SPREAKER

***

SINTESI

Allarme, qui tira una brutta aria. Dopo la Roma anche la Fiorentina fa un buco nell’acqua nella finale della Conference League vinta dal West Ham. Di tre italiane nelle finali delle Coppe due sono state fatte fuori. Per la Fiorentina anche l’amarezza di due finali perse in appena due settimane: la Coppa Italia se l’è presa l’Inter e la Conference il West Ham appunto. Al bravo Vincenzo Italiano, allenatore della Fiorentina (fino alla partita di Praga…), si può dire soltanto: fare cinque minuti di catenaccio per arrivare ai supplementari non è una bestemmia e non significa l’abiura dei sacramenti del calcio spettacolo. La sua destinazione è il Napoli, a patto che De Laurentiis accetti di prendersi un generale quantomeno sfortunato. Possiamo anche chiedercelo apertamente e senza giri di parole: è Italiano l’allenatore giusto per il dopo Spalletti e il Napoli campione d’Italia? Morale della favola: non ci resta che l’Inter…

Giornalista sportivo, a La Repubblica dal 1983 al 2022, sono stato per 12 anni capo dello Sport. Prima e dopo sempre sport e calcio, dai campi di periferia fino ai Mondiali, da Gianni Brera fino a Internet, da San Siro a New York, da Wembley all'Olimpico, dalla carta alla TV. Autore di Bloooog!, il Bar Sport, per 14 anni dentro Repubblica.it. Ora in maniera assolutamente libera, autonoma, indipendente, senza filtri.

Iscriviti
Notificami
guest
186 Commenti
Nuovi
Vecchi Piu' votati
Inline Feedbacks
Leggi tutti i commenti

tom

Speriamo che il richiamo delle corse e dei cavalli buoni convinca qualcuno ad accettare quella proposta dall’Arabia Saudita…

2010 nessuno

Caspita ESOR, sei in forma, costata di leone con patate a pranzo?😄

2010 nessuno

🙏🙏🙏🙏😎

Bob Aka Utente11880

Che l’allenatorissimo della squadra più forte del mondo faccia pretattica (la storia non conta, gli italiani e lo 0-0) è già un piccolo successo.
Si vede che non sa cosa dire.

2010 nessuno

Io preferirei che non sapesse cosa fare 😄 ma tocca accontentarsi..😁

quello malato sul serio

Be’, le hanno perse da sfavoriti, noi metà da favoriti.

ConteOliver

ma che fine ha fatto quell’espertone di finanza che imperversava qui sopra?

non ricordo il nick ma ricordo che ne sparava di belle sull’inter solidissima, Zhang tranquillissimo, ecc…

poi, magicamente, dopo un paio di sverniciate da altri economisti del blog, poi confermate dai fatti, non si è più visto

aveva un nome altisonante (non ricordo bene, roba di Magna Grecia o giù di lì), e si spacciava per grande economista con mille contatti e conoscenze, quindi immagino fosse un gran bel cazzaro 😆

qualcuno lo ricorda?

Tu esor?

Waters

Mah guarda Zhang fa quello che crede, intanto ha portato la sua squadra in finale di Champions League, ha vinto 5 titoli, e se vuole vendere c’è la fila, tipo il miliardario finlandese Zilliacus, non esattamente un morto di f..e come Cardinale…

Salud.

Obizzo da Montegarullo

Intanto Alcaraz prende una ripassata mica male da quel diavolaccio di Djokovic…
Non ho visto la partita (lavoro) ma leggo di crampi. Che l’uragano Carlito, visto il modo in cui gioca, ad annichilire gli avversari dannandosi per non cedere neanche un 15 potesse avere dei problemi fisici abbastanza rapidamente era abbastanza chiaro a tutti, che si presentassero così presto sinceramente non me l’aspettavo. Se vuole avere una carriera lunga o anche solo “normale” mi sa che dovrà imparare a risparmiarsi un po’…

Waters

Djokovic è un gran giocatore, nulla da dire, ma è di un’antipatia leggendaria, nella mia scala di valori non credevo riuscisse a superare Ivan Lendl, il mio personalissimo podio di “mister simpatia é formato da Djokovic, Lendl, Connors….
Questo qua scommetto che lo troveremo fra qualche anno presidente della Serbia, sul fronte iper nazionalista stile Orban, Lukashenko e compagnia…

Salud.

Leo 62

Nole effettivamente è un mito… a me ad esempio è antipatico e nemmeno poco Federer… falso ed ipocrita come uno Svizzero. E poi è del Milan…
Su Lendl e Connors siamo d’accordo… sul podio poi ci metto Mc Enroe, semplicemente insopportabile, ma certo se Rune continua così un posto sarà suo.

Bel-Ami

Hai notato la sua posizione nell’affaire Kossovo? Eppure qui a Roma lo venerano … mala tempora currunt.

Leo 62

Esatto, se continua così, vista la propensione all’infortunio che si ritrova, al massimo Alcaraz dura 5 anni… Oggi era talmente teso che si è incriccato da solo… è bastata la sola presenza del lupo famelico dall’altra parte.
Una cosa è 2 su 3 una cosa è 3 su 5 ed una cosa ancora è 3 su 5 contro Djokovic…
Adesso Ruud in Finale, mai sottovalutare nessuno nel Tennis, ma il 23 è vicino…

Obizzo da Montegarullo

Chissà, ieri sera ho visto un Ruud in formissima, mai così in forma, che si è liberato di Zverev senza tanti problemi come se tra i due corressero almeno un paio di categorie, poi di là c’è Djokovic che è… Djokovic. 🙂

Obizzo da Montegarullo

Strano che non parlino del City che mi pare non sia in una posizione, diciamo così, cristallina… 😉

malandragem

Ma in genere le “situazioni poco chiare” dell’Inter sono di una evidenza tale da rendere impropria la definizione “poco chiare”…

Modifica il 10 mesi fa da malandragem
quello malato sul serio

OT
Qualcuno ha visto la mostra Le regole del gioco a Milano?
Qualcuno è andato all’incontro con Marco Senaldi di ieri?

Bombaatomica

La Finale di Cempions Ligh non è solo una partita di calcio ma anche uno scontro di civiltà, tra due diversi modi di interpretare la vita.
Il Bene contro il Male, il Quarto Stato contro i Padroni, Dante contro Scechspir, la Pizza contro Fish ‘n chips 😄

Siamo alla vigilia del grande giorno, una data in cui si compirà la Storia.
Fiumi di inchiostro saranno versati, romanzi, memoriali, libercoli, pamphlet 😄 per questo evento già definito come “la madre di tutte le partite”.

Da una parte gli sceicchi del Mencester Siti, gradassi, spavaldi, tronfi, rozzi, ignoranti come zappe ma ricchi sfondati.
Dall’altra le scalcinate truppe nerazzurre, umili ma coraggiose, meritevoli ma con le pezze al culo 😂😂

Se la difesa dell’Inter riuscirà a reggere l’urto delle armate anglosassoni, a schivare i long bow britannici, il più sarà fatto. Per il resto servirà una gran botta di culo (per lezioni: citofonare Napoli, ore pasti 😂). Un liscio, una svirgolata, una papera del portiere, un autogol al 90esimo. Tutto fa brodo 😂

Il momento è solenne. Domani sarà anche il mio compleanno 😄
Per cui, amici gemellati interisti, non voglio scuse ma fatti!!!! “Fatti non foste a viver come bruti” …. (Inferno, canto XXVI, verso 119).
Voi siete a Grande Inter, non quei caciottari della roma o quei pastori della Fiorentina 🤭🤭🤭
E quanto a voi, invidiosi juventini, rosiconi milanisti, complessati napolisti, per una volta dimostrate di essere VERI italiani e di tifare per la squadra rappresentante il Bel Paese 🇮🇹
Il tempo per le sconfitte (le vostre) arriverà… 🤭🤭🤭

quello malato sul serio

Belle le faccine che leccano.
Cosa lo sai -oh, no?

quello malato sul serio

OT
Domenica c’è la finale del mondiale under 20.
Forse un piccolo thread lo meriterebbe.

Nicola Romano

Beh, si sa che gli eventi positivi danno poca benzina alla discussione .

malandragem

Questo perché metti la carne davanti ai buoi e troppo carro al fuoco!

Trebaffetti

Domani tiferò per l’Inter. Non so perché ma non ho mai sentito il tifo in questo modo per cui bisogna essere in competizione soprattutto con quelli che ci stanno più vicini, che poi si riduce sempre a sperare non di essere migliori noi, ma che siano peggiori loro.
Vabbè, volevo scriverlo prima della partita. Acerbi non mi sta molto simpatico con quell’aria di sofferenza, come se fosse sempre diretto al martirio, ma spero che non gli faccia vedere palla a Haaland

2010 nessuno

Per non fare vedere palla ad Haaland, Acerbi dovrà sempre anticiparlo, se ci riesce sarà la sua miglior partita di sempre.

monica

in effetti acerbi partitone e haaland annullato!! 🙂

guido

Forza Inter

CoCa1969©

Che finalmente Messi va all’Inter, è già stato detto?

Modifica il 10 mesi fa da CoCa1969©
2010 nessuno

Sii sono i cugini d’America 😄

Bob Aka Utente11880

Si, anche se invece che alla Pinetina ha preso casa a Miami. Mah …

ConteOliver

sai che commuting

terribile 😆

Bob Aka Utente11880

Tranqui, il contratto prevede l’abbonamento a Trenord per tutta la stagione.

Luc10 Dalla

Ma poi a Miami ci sarà un duomo bello come quello di Milano per proiettare la sua sagoma? Non credo

Bob Aka Utente11880

Però ci sono i coccodrilli mentre a Milano solo pantegane

Ueppa

Eh no, ci sono anche nutrie, cornacchie e parrocchetti 😁

Cuore ross-azzurro

Oh, ma nessuno qui che commenti l’inciviltà di quei sottosviluppati inglesi e la vigliaccheria dell’Uefa. Fosse successo a Napoli quello che abbiamo visto a Praga qui pullulerebbe di soloni da tastiera che stigmatizzano la mentalità, i problemi sociali, la città, ecc.ecc.

Luc 68

Perfettamente d’accordo come ho già scritto e vedo che uno …. solo uno … non é d’accordo ne con te ne con me ….. magari questo qualcuno potrebbe spiegare le ragioni di questo pensiero contrario. A prescindere o vi sono motivazioni? Valide naturalmente.

Lorenzo

L’unica cosa che viene in mente è quel “fosse successo a X”, che lo si legge a ripetizione in questo blog, spesso e volentieri con un atteggiamento piagnucoloso che dà fastidio. Altrimenti, commento ineccepibile.

Cuore ross-azzurro

Il mio riferimento era ai commentatori del blog, non alla giustizia sportiva. Quindi non era per niente piagnucoloso ma solo un invito a indignarsi come avrebbero fatto se fosse successo a Napoli.

Luc 68

Secondo me la UEFA dovrebbe avere il coraggio, dopo ciò che è successo a Biraghi, di revocare il titolo al West Ham. In questa maniera si che i tifosi capirebbero che esiste un VAR anche per loro.
Come si dice …. decisioni a bocce ferme e non nella foga della partita.

scotland16

o cmq dargli 3 partite senza pubblico o in campo neutro (il girone di Europa league) piu’ supermulta

ConteOliver

o quello oppure una squalifica di 3/4 anni da tutte le competizini europee per il West Ham, come già successo ai tempi a causa dei tifosi de Liverpool a Bruxelles

Leo 62

E comunque quanto è migliorato Paquetà, che tra l’altro ha fatto l’assist del gol decisivo… non solo giocoliere, adesso mena pure e tanta sostanza in mezzo al campo… perfetto per fare il tre-quartista negli schemi di Pioli…., che però l’ha fatto mandare via…

Waters

A me sembra sempre un filino lento…

Salud.

Cuore ross-azzurro

Ho indovinato la prima e ho sbagliato la seconda (pure azzeccando il fatto che lo scatto sarebbe stato minimo). Per la terza non ho dubbi, l’Inter perderà di brutto (cari/e interisti/enon è una questione di tifo, a me Lukaku sta pure simpatico) e Guardiola si riprenderà quello che gli sfugge da tempo. La Fiorentina ha fatto la partita che doveva, ma ha sbagliato troppi passaggi e lanci a seguire. Er avesse fatto il catenaccio che vuole Bocca e poi avesse perso (vedi mourinho) a quest’ora staremmo qui a dire che bisognava provare a fare il gol nel finale e non chiudersi a riccio😉. Sono invece sconvolto dagli aspeti non calcistici della finale di conference. Con quelle bestie sottosviluppate che continuavamo a bersagliare Biraghi, i responsabili dell’Uefa avrebbero dovuto come minimo sospendere e far ripetere la partita, se non addirittura darla vinta a tavolino alla Fiorentina. Guarda come le bestie imparavano a comportarsi correttamente la prossima volta. Che schifo! Almeno li eliminassero da tutte le coppe europee.

Cuore ross-azzurro

“scarto,” non “scatto”

Luc 68

Concordo

Nathan

Peccato per la Viola, che ha mantenuto il pallino del gioco per buona parte della gara, impensierendo in varie occasioni la retroguardia degli Hammers.
Davvero ingenuo il gol subito allo scadere, quando i supplementari erano ormai ad un passo.
Non riesco ancora a comprendere bene la proposta di gioco di mister Italiano sinceramente, sembra prediligere il gioco offensivo manovrato ma in difesa la Fiorentina spesso balla la rumba.
Buon giocatore questo Bowen, che, con le debite proporzioni, assomiglia un pò a Freddy Ljungberg dei bei tempi dell’Arsenal. Fossi in Dela un pensiero ce lo farei.

Modifica il 10 mesi fa da Nathan
Cuore ross-azzurro

L’attacco è proprio il reparto in cui il Napoli non ha bisogno di nuovi acquisti, tantomeno di un…inglese!

Nathan

Probabilmente Lozano andrà via, si verrebbe così a creare la necessità di acquistare un esterno in grado di alternarsi con Politano a destra.

Bob Aka Utente11880

Un urra’ ai colleghi viola, la strada è tracciata.
Questo post non è uno sfotto’ , tutt’altro.

mikecas

“non ci resta che l’Inter”
la piu feroce battuta del secolo, Bocca…
😛 😛 😛

cipralex

Quindi dice che , confermato Max, Rabiot potrebbe restare.

Ritorna Morata con Rovella e Cambiaso.

Milinkovic Savic in cambio di Arthur e Milik.

Bravo sto Manna…..

scotland16

la conferma di Allegri, mi prendo le mie responsabilita’ vuol dire che la Juve a malapena vincera’ la Conference…e basta…ancora Morata..basta dai ha fallito da tutte le parti..Milinkovic ormai in calo…PS ingaggio Arthur alla Lazio chi lo paga?
Auguri per una altra stagione di anticalcio

cipralex

Caro scotland, in attesa di vedere quale sarà la rosa della juve al di la delle chiacchiere di mercato odierne, di una cosa sono certo: Allegri saprà sfruttarla al 100% delle possibilità….. calcio o anticalcio….de gustibus non disputandum est…….

Quattroquattronovetredue

Ot. Cosa ha fatto Muchova contro Sabalenka! Al terzo set, sotto 2-5 0-30, zoppicando per un problema all’adduttore, rimonta e chiude 7-5, una follia. Certo che l’altra ci ha messo del suo, ma l’impresa rimane, la ceca gioca un tennis pulitissimo e divertente. Se fra poco becca pure Swiatek prendo un’accoppiata mica male…

scotland16

bene, ora dopo il tennis che dite parliamo di NBA? Grande Denver, sarebbe il primo titolo assoluto se vince quest’anno. Decisivo il poco apprezzato Jamal Murray.

il ghiro

Caro numeretto, trova la differenza: una sceglie di usare il cervello anzichè l’adduttore, l’altra di usare l’adduttore al posto del cervello

Quattroquattronovetredue

Vero, una domanda: la ceca non sembra anche a te Russell Crowe di 30kg fa vestito da donna? Due gocce d’acqua.

il ghiro

Confermo, identici. Oggi il ragazzo è raddoppiato di peso, in compenso ho scoperto che tifa Lazio, io lo facevo romanista invece, un Tottiano, pensa te…

Wunderteam

scotland16

hai ragione devo ricredermi; avremmo criticato la Fiorentina anche se avesse fatto cosi…

Kit Carson but can change if unappropriate

uh-oh

water.png
Waters

Le cose van fatte bene, ” suflè” non si può leggere🙂

Salud

Kit Carson but can change if unappropriate

e dai passamela come licenza poetica 😀

😂 😂 😂 😂 …mi fai ridere anche se, in questo momento, il calcio mi fa vomitare.

malandragem

Lmao mi hai fatto piegare

Comunque pare che waterz, raffinatezza sconosciuta a noi gastro-ignoranti, la margherita se la faccia servire con petali scottati.

Waters

Mi spiace ma non mangio 🍕pizza🙂

Salud

Ueppa

Ma come no?
La pizza è gioia e felicità, non vuoi essere felice?

siefbi

toccata pianissimo, quasi una carezza 😀

Quattroquattronovetredue

Malvagia e perciò stupenda. Sai che è vero che ha recitato per Bertolucci? Era la controfigura della Schneider in una scena entrata nella Storia del Cinema, tanti ciak dolorosi ma indimenticabili.

Waters

A dire il vero in Novecento e poi anche Opera di Dario Argento..🙂

Salud

Quattroquattronovetredue

Per questa risposta signorile ti prometto che domani tiferò Inter.

Kit Carson but can change if unappropriate

haha giuro che volevo disegnare una coppa sullo sfondo con il “premio alla pediatra migliore in Italia” ma era troppo piccola e non si leggeva bene. 😛

Cuore ross-azzurro

🤣🤣🤣👍

Luc 68

😂😂😂😂😂 bellissima

tom

A questo punto aumentano le possibilità dei nerazzurri di portarla a casa, anche perché, ulteriore coincidenza, nell’anno in cui vinsero l’ultima la Juve arrivò settima (quando il destino ti si accanisce…).

Bob Aka Utente11880

Al contrario, non c’è 2 senza 3

tom

Può essere, ma a me torna in mente la Juventus dei campioni del mondo 82 più Platini, Boniek e Bettega che perde la finale contro l’Amburgo.

Modifica il 10 mesi fa da tom
guido

anch’io agli amici interisti ricordo sempre quel precedente: la finale più scontata della storia e la più grande sorpresa. Quella di domani è un po’ più equilibrata, quindi si può fare

L’Avvocato (della Signora)

Tu proverai sì come sa di sale lo pane altrui, e come è duro calle lo scendere e ‘l salir per l’altrui scale (cit.)

Giorgio Bianchi

Premesso che pur avendo giocato tanti anni a calcio, non capisco un tubo di questo gioco, mi permetto di affermare con convinzione che Italiano non mi sembra affatto adatto al Napoli, ma anche a Napoli.

PS sono quasi certo che l’Inter vincerà la CL perché il City se la farà addosso.
Io me lo auguro, anche per vedere l’ effetto che farà 🤭

Modifica il 10 mesi fa da Giorgio Bianchi
Waters

In che ruolo giocavi?

Giorgio Bianchi

Ala, oggi si dice.. aspè.. ah sì esterno alto 😭a sinistra ovviamente 😉

ConteOliver

ti piace l’odore di pupù?

sei strano anzichenò

😆

Giorgio Bianchi

O non capisci quello che leggi o, come al solito, “parli a schiovere”🤓

Modifica il 10 mesi fa da Giorgio Bianchi
ConteOliver

io cazzeggio, quasi sempre 😉

commentanonimo

Juve, Roma e Fiorentina hanno qualcosa in comune. Hanno tutte fatto errori assurdi in fase difensiva, Chiesa che gira come un moscone senza senso nei trenta metri, Mancini che la mette dentro, Biraghi che va con la mano e poi pure sul secondo…Il rigore c’era tutto, devo dire che mi è sembrato pure volontario o meglio da difensore rintontito, ha ragione Waters andava sostituito e punto, il Mister non poteva garanire che Biraghi fosse lucido. Ed hanno tutte fatto errori pacchiani davanti, di nuovo Chiesa, ma anche mi pare Belotti e mi pare Manfragora. Mi sembra una cosa di testa e di tecnica, forse questi giocatori nelle partite che contano sono poco lucidi. Queli del W. Ham mi sono sembrati scarponi, ma abbastanza insensibili ed i loro tifosi una vergogna.
Inter. Io fossi Guardiola sarei poco sicuro di portarla a casa. Ne giocano 10 , il CIty ne vince 8, ma nella secca rischia. Rischia se sottovaluta i nerazzurri che hanno un certo Lautaro davanti, un bel centrocampo, una bella difesa, niente da perdere. Spero che la portiamo a casa anche se poi gli interisti mi romperanno le balle fin che campo, anche perchè già è difficile (eufemismo) raggiungerli a tre coppe, a quattro diventa semplicemente impossibile!! Io dico che o le cose si mettono male nei primi venti minuti e prendono tre pere, ma anche che se segna prima l’Inter quelli vanno in palla come la Juve con l’AMburgo e Guardiola e c. finiscono in lacrime. Nei primi trenta minuti si decide tutto ad Istanbul.

Modifica il 10 mesi fa da commentanonimo
EroAdAtene

Dipenderà dal metro arbitrale. Acerbi e Barella, se beccano un arbitro molto fiscale, alla metà del primo tempo sono già ammoniti. Viceversa,con un arbitro all’inglese potrebbero vincere.

Cuore ross-azzurro

Con tutto il rispetto, Lautaro Martínez è radio un bravo giocatore solo in Italia. Ricorda che Scaloni al mondiale o lo tirava fuori subito o lo faceva entrare solo a risultato acquisito. Vero però che un Lukaku in forma potrebbe fare una gran differenza.

Modifica il 10 mesi fa da Cuore ross-azzurro
Waters

Giocava con un infiltrazione al ginocchio…

Salud.

il ghiro

La Stagione degli Addii – Parte II
1)    Messi al P.S.G., la Pulce alla domanda: “Ma MiAmi?” ha risposto: “Si, cara” e se n’è andato 
2)    Benzema al Real Madrid, gli emiri hanno rotto il salvadanaio, un’occasione così non si Gedda via 
3)    Spalletti al Napoli, anno sabbatico per Lucianone, un vero PEC…cato per il De Presidentis
4)    Giuntoli al Napoli, sarebbe una vera Manna per la Juve, ma il Gran ElKann telefonerà poi al DeLa?   
5)    La Roma alla Europa League, Taylor, un sarto all’ultima moda, le ha confezionato un capo su misura
6)    La Fiorentina alla Conference League, Moyes recita Giosuè Carducci:”T’amo, pio Bowen!” 
7)    Moisè Kean alla Under21, motivazione: indisponibilità. E’ indisponibile, indisposto o indisponente?
8)    Radu ai campi della Serie A, soltanto 427 partite in 15 anni di Lazio, premio Fedeltà alla ns. maglia  
9)    Sinner al Roland Garros, ma Giovannino non ha nemmeno la scusa di un weekend con Melissa Satta
10) Leclerc al podio in F.1, dopo Monaco anche la Spagna, il Chierico non cammina manco a spingerlo

Darearia Aidenti (aka scusameri)

La linea difensiva della Fiorentina su rinvio lungo del portiere stava dove doveva stare, come dice anche Gagliardi, uno dei tecnici della nazionale italiana campione d’Europa. Perfino con quel catenacciaro di Allegri, nelle stesse circostanze (rinvio, fine partita) la linea sta spesso esattamente lì.

Ci sono stati marchiani errori dei difensori, non c’entra una mazza il non fare il catenaccio.

Fra parentesi, noi Juventini abbiamo visto numerose volte in Europa quanto sia efficace chiudersi in difesa negli ultimi minuti (remember Bayern? remember Real?).

Mark Renton

Certo che la difesa alta al novantesimo di una finale col punteggio pari…

Mi sa che il buon Italiano dovrà rivedere le sue priorità.

Peccato, per un club che avrebbe meritato almeno uno dei due trofei persi in finale.

inox

Buongiorno Fabrizio

Come si dice in questi casi……non c’è otto senza nove….no c’è sei senza sette……non lo so. Come s dice, Fabrizio? Culo strettissimo. Mentre in La Spezia e dintorni non si trova nemmeno un pullman a pagarlo oro per la trasferta “salvezza” a Reggio Emilia, l’organizzazione pretende che il tifoso sia in possesso della “eagle card”, un balzello in più per avere diritto al biglietto per lo spareggio. Come se non bastasse la città è ostaggio di filantropi guerriglieri. A tale proposito il ministro della Difesa Guido Crosetto ha annunciato oggi un piano di rilancio per l’arsenale militare marittimo della Spezia, sempre più aperto all’industria privata. Bla e bla e bla. L’arsenale è da anni assembramento di nulla facenti al soldo del contribuente. Nel mai troppo recente passato, gli strutturati nella struttura, erano uso timbrare l’inizio delle attività per se, per te e per lui e per lei. Te, lui e lei, a casa. Quattro stipendi buttati via, così. Sempre nel mai troppo recente passato la struttura non era in condizione nemmeno di fare fotocopie allora, partiva un dipendente in bicicletta verso una cartoleria cittadina e soddisfare così il bisogno di stampe. Certo che si! Il dipendente partiva alle ore 09’00 per fare rientro giusto per il pranzo in mensa. Costo per fotocopia? Non lo so, diciamo, 2’000 (duemila) lire cadauna. Attualmente i capannoni della MM sono ricoperti da fatiscenti lastre di amianto. Si parla di metri e metri, tonnellate e tonnellate di pericoloso prodotto. Gli abitanti della bellissima Marola, posizionata proprio di fronte ai capannoni, da anni in battaglia per la salute, a seconda di come gira il vento, sono sotto il phon della polvere di amianto. “Fortunatamente” gli effetti ammorbanti e malefici si vedranno fra molti anni. CROSETTO! Bello (moderatamente) addormentato, SVEGLIA! Come se non bastasse, nella vicina Lerici, si vieta l’esibizione a una pianista perché di passaporto russo. Il “pippo” del sindaco, novello separatore dei mari culturali, è un cdx. Tu lo hai votato per mandare a casa quei “pippi” del csx e dopo, il cdx fa di tutto, riuscendovi, per essere come il csx. In ultimo mi perde anche la Viola. Non ha giocato bene. Si, prevalenza ma senza il più, le occasioni da rete. Anche le scelte di formazione: schierando Ranieri, bravo in marcatura, ti viene a mancare il lancio da dietro che ti poteva garantire Martinez Quarta. Kouamè alto a sx, praticamente zero. Meglio Ikonè. Meglio Cabral subito a sfiancare la difesa e dopo Jovetic. La Fiorentina, giocando come contro l’Inter in finale di coppa, avrebbe vinto invece, ieri sera, molti passaggi orizzontali, poco gioco sugli esterni. Difesa sempre alta. La prima cosa che fa un difensore quando si verifica una qualche “confusione” a centrocampo è arretrare. Deve solo arretrare. Loro sono sgamati. Due-tre occasioni, due goal. Tifosi inglesi lodevoli e pronti per il nulla prossimo futuro. Il loro stadio olimpico opportuno ricoprirlo con letame.

comevolevasidimostrare

Conosco de visu la situazione degli stabilimenti della MM di La Spezia. Esistono fascicoli su tutto ciò che ci racconti. Si trovano nelle Procure di Spezia e nel letamaio di Piazzale Clodio coperti da due dita di polvere.
O.T
La Viola più di così non poteva fare, con quel gioco rugbistico che pratica, Auguro a Italiano d’accasarsi a Napule. Solo così si potrà liberare un posto per partecipare alla prossima CL. 😊😀
Buona serata a te e a chi di qui passa 👨‍✈️

abbasso la maggioranza

Tranquilli l’Inter porterà a casa la coppa più importante

Bob Aka Utente11880

Quello dell’onesta’ ? 😉

Modifica il 10 mesi fa da Bob Aka Utente11880
Bombaatomica

Analizziamo, a bocce ferme, le prime due finali europee.

Ieri sera la Fiorentina ha buttato la vittoria al cesso, tirando il sifone che si è portata via tutta la Fiesole 😂
Ma dico io: ma si può perdere contro la 14esima del campionato inglese? No, nun se po’!!!!!
Che manica di babbei deficienti.
Un’occasione unica, irripetibile.
Mo la mortadella datevela ‘n faccia 😂

Nella finale di Europa Ligh…. la roma…
No, vabbè, ma se che stamo a parla’…. 😂😂😂😂 gne’ gne’ gne”

Bocca sentenzia che tira una brutta aria. Io invece dico che l’Inter ce la può fare.
Mica vorrete paragonare roma e Fiorentina con l’Inter? 🤭🤭🤭

Si…. può’….. fareeeeee 😂😂

8BE2D6B3-A7C4-422E-90C1-0E4E9723DC0F.jpeg
Bombaatomica

Per noi contava solo il campionato.
Senza la Grande Sculata del Napoli, lo scudo sarebbe stato nostro 🤷🏻‍♂️🤷🏻‍♂️

scotland16

La Lazio e le coppe europee, due entita’ destinate a non incontrarsi mai…specie con il pseudocomandante Sarri…ehehe

Waters

Tutta l’Italia – ovviamente non interista- quindi circa l’85% di quelli che seguono il calcio tifano per il City, ma da scienziato del calcio dico quale è la novità?
Quale è stata la prima squadra italiana ad avere il tifo contro?
Certamente la grande Inter di Helenio Herrera, intendiamoci aveva tutte le caratteristiche per essere ” odiata” un allenatore carismatico,arrogante, e megalomane come il Mago, alcuni calciatori indubbiamente antipatici, vedi Suarez e Corso, un Presidente come Moratti che spendeva e spendeva – aveva già fatto firmare in contratto al sommo Pelè – un manager come Italo Allodi che dominava il mercato.
Quando perdemmo la finale del 67 contro il chiacchieratissimo Celtic Glasgow a Lisbona ci fu una specie di liberazione dal tiranno, certo, non mi ricordo bene ma erano assenti due o tre pesi massimi come Suarez ed un difensore, ma gli scozzesi ci hanno messi nell’area tutta la partita e nonostante avessero pareggiato verso la mezzora del secondo tempo, il successo fu meritato.
Certamente i tifosi dell’Inter non hanno mai tifato la Juventus nelle ultime due finali,soprattutto,finite male, io non ne conosco uno, io ad essere onesti sono sempre stato imparziale.
È già dura la vita del tifoso nel seguire la propria squadra, se poi tifi un’inglese od una spagnola contro un’Italiana che poi vince,ti guardi allo specchio al mattino dopo una notte insonne, e ti dai del coglione, o lo prendi dalla moglie😀…
Quando vincemmo col Bayern nel 2010 ho scoperto cose inenarrabili, gente che faceva sedute spiritiche poi vomitava, insomma, dei veri e propri malati…😀
Tranquilli, sabato non correte il rischio😀

Salud.

commentanonimo

Padre del Torino, figli Milan ed Inter ed ex-moglie di squadra di germania che ha mai vinto un caxxoeccetto con noi non ho mai tifato contro l’Inter. A subbuteo ricordo che tra inter e milan sceglievo inter…poi il Milan di Sacchi mi ha stregato. L’Inter di Mattheus; Brehme e Rummenigge me lo sono goduto e nel 2010 ho tifato Inter. Oggi preferisco Inter ma non la guardo. Il fastidio per me nasce solo dalla evidenza fattuale di una societa che ne può combinare di tutti i colori e non paga mai, a finire alle ultime sentenze di 90M di plusvalenze mentre a noi ci fottono 10 punti ad arte. Sono uno di quelli che pensa che il rigore sul Fenomeno forse c’era (anche se col Var non lo avrebbero richiamato a regolamento, pensaci un attimo). Che poi l’Inter ha sempre attinto dalla Juve, i nostri giocatori dopo calciopoli, e voleva pure Moggi, ma pure il Trap ed il Conte. Questo è ciò che penso, e per inciso non sopporto più che ad ogni fruscio ci andava il rosso ad un gobbo. Per quello non guardo più le partite, mi sono rotto. Ma Forza Inter, per me. Ma mi sono rotto che ogni caxxo di situazione siamo dei ladri, preferisco dire no non guardo le partite. Preferivo ricordare il gol di Rep alla tele che tutte ste polemiche. E la colpa è in larga parte della società Inter, che ci ha marciato sull’assunto della Juve ladra.

comevolevasidimostrare

Non mi unisco con le truppe del controtifo. Secondo me la Malnata ha il 40% si possibilità di aggiudicarsi il water con le maniglie.
O.T.
Giorni fa ebbi occasione che assaggiasti un Pergole torte. Eri a Radda o Gaiole, immagino.
Un abbraccio ed auguri, carissimo buaiolo 😀👨‍✈️

Waters

Radda…..

Salud

Giorgio Bianchi

Mi rincresce contraddirti.
Nel 64 e nel 65, ma pure nel 67 quando perdete col Celtic, io non tifavo contro. E come me quasi tutti, forse,non lo so, con la sola esclusione degli juventisti.

Waters

Caro Giorgio, è chiaro che negli anni sessanta il raggio di conoscenza era molto ristretto, del Napoli e dei suoi tifosi non si sapeva nulla, non stento a credere che tifavi l’Internazionale fc Milano.

Salud.

Giorgio Bianchi

Mi spiego meglio caro Waters, non che tifassi per l’Inter solo, tenevo anche, per dire, per la Fiorentina che in quegli anni fece due finali di Coppa delle coppe vincendone una, tenevo per tutte le squadre dello stivale.
All’epoca le informazioni giornalistiche e la TV erano molto parche col calcio e si vedevano solo brevi filmati solo dalle semifinali trasmettevano le partite delle squadre nostrane, se non ci arrivavano nisba.
All’epoca, ovviamente ero un ragazzino, io tifavo come ora per il Napoli che però navigava in fondo alla classifica o tra la A e la B e in ogni caso credevo di essere anche io italiano come tutti. Poi crescendo e con maggiori informazioni e cominciando a girare ho scoperto che ero più che Italiano, “napoletano” e che quando la squadra della mia città andava in trasferta veniva accolta, assieme ai suoi tifosi con striscioni e cori offensivi ( in realtà molto più per chi li esponeva ed espone e cantava e canta che per noi) e che per molti non ero neanche italiano ed i miei sentimenti hanno cominciato a cambiare. Avendo una svolta definitiva quando fui costretto ad andare a Milano per trovare un lavoro dove, siccome sono sempre stato una persona beneducata e coscienziosa sul lavoro, per complimentarsi con me mi ricordavano che non sembravo napoletano!!!!
Quando poi a seguito dell’acquisto di DIEGO il Napoli ha cominciato pure ad essere vincente i i cori e gli striscioni sono diventati assordanti e al tempo stesso interessandomi agli eventi storici approfonditamente, ho appreso molto altro, ed ho cominciato a non sentirmi più tanto italiano, ma più, molto più, Napolitano. E mi sono sempre chiesto come facevano e fanno tanti meridionali a tenere per squadre di Milano o Torino (città dove venivano accolti con cartelli tipo: non si fitta a meridionali e venivano definiti terroni)piuttosto che per quelle delle loro città sia pure militanti in serie Z.
Oggi continuo a sentirmi più napoletano, anche perché come ricordava l’amico cuore rossazzurro, ancora oggi se quello che hanno combinato i tifosi londinesi fosse accaduto a Napoli, apriti cielo, saremmo stati sommersi, anche qui dentro,(vedi commenti come quelli di CVD) da fiumi di insulti e reprimende ed insegnamenti di come ci dovremmo comportare dimenticando cosa e che cosa è sempre stata Napoli da più di tremila anni in qua.
Mi scuso per le chiacchiere augurando alla tua squadra il meglio.

Modifica il 10 mesi fa da Giorgio Bianchi
scotland16

non ero nato ma ho letto che il mitico Celtic aveva 11 giocatori piu’ allenatore tutti nati a Glasgow e dintorni…e l’Inter gia’ Herrera e stranieri vari con presidente spendaccione; mitico Celtic, prima britannica a vincere la Coppa Campioni (e arrivo’ in finale ancora 3 anni dopo , piu’ due semifinali in 5 anni).

Antonio Trilussa

Le finali sono una storia a parte, ci vuole fortuna ed esperienza (nel caso della Juve è l’esperienza a perderle, ma vabbè). La Roma non meritava di perdere e, infatti, è arrivata ai rigori e la Viola ha pagato qualche limite tecnico. Ma ci sono arrivate in finale ed è la cosa importante in un progetto di crescita.
L’Inter è squadra tosta e ha esperienza e, in genere, anche fortuna, quindi sicuramente giocherà una buona gara. 50% dì possibilità.

Claudio Mastino 62

Siamo alle solite, il calcio spettacolo di Italiano, il grande possesso palla che attua la sua squadra, la difesa alta, la spasmodica ricerca di voler sempre proporsi in fase offensiva, tutto veramente bello ed è quello che piace tanto ad alcuni su questo bloog ; il problema però è che a calcio giocar bene ed avere un maggior possesso palla rispetto all’avversario conta meno di zero, a
calcio conta chi segna un goal più degli avversari , le altre cose lasciamole agli amanti delle statistiche ed agli esteti.
La differenza alla fine la fanno i giocatori forti e ieri l’hanno fatta due ex milanisti, il nostro Jack Bonaventura, giocatore che ho sempre ammirato e che fortunatamente si è ripreso alla grande dal bruttissimo infortunio che ha avuto in passato, con un gran goal che aveva rimesso in carreggiata la Fiore ed il brasiliano
Paquetà con un grande assist per
lo scattante Bowen che ha permesso al novantesimo alla squadra londinese di riportarsi in vantaggio.
Tutti i telecronisti alla fine del primo
tempo a dire che la Fiore aveva dominato ma in realtà a parte il possesso palla che ha avuto in gran parte rispetto agli avversari ,
ha impensierito il bravo Areola solo
allo scadere della prima frazione di gara , ma sulla bella respinta del portiere del West Ham sul colpo di testa di Kouamè la successiva ribattuta in rete di Jovic è stata invalidata per fuorigioco dello stesso Jovic. In finale con l’Inter la Fiore aveva giocato bene , anzi era stata ancora più propositiva e spettacolare di ieri sera, ma anche quando era in vantaggio per uno a zero sui nerazzurri aveva lasciato dei contropiedi pericolosissimi a Dzeko e compagni.
Non capisco neanche le scelte di Italiano, far entrare Barak a due minuti dalla fine per me è assurdo,
lo avrebbe dovuto far entrare prima invece d’inserire uno spento
Saponara, bravo tecnicamente ma pur sempre un morto che cammina in campo ; con gli inglesi la maggior fisicità di Barak che comunque anche tecnicamente non è male, sarebbe stata molto utile a mio avviso.
Non credo che Italiano sia adatto ad allenare il Napoli, non è un allenatore da grande squadra o comunque da squadra che abbia delle ambizioni.

Modifica il 10 mesi fa da Claudio Mastino 62
From Naples

La scoperta dell’acqua calda. Poi alla fine ti smentisci riguarda alla dicotomia qualità del gioco – o forza dei calciatori , sempre riferito a Italiano che non sarebbe da grande squadra..

Bob Aka Utente11880

Ok ok, ma al di là del tanto filosofare due parole sul fatto che Biraghi, individuato come responsabile dei due gol si è preso una bottiglia in testa nel primo tempo ? Con tanto di ferita ecc. ecc. Come si gioca poi, con leggerezza ?

Obizzo da Montegarullo

La medesima cosa che ho pensato anche io, dopo la botta in testa non ne più fatta una giusta…

secondo me

beh se ti fai bucare al 90esimo da un giocatore solo con la difesa tutta schierata cosa pretendi?

Modifica il 10 mesi fa da secondo me
Maxx

Porca Paletta!!!!
Peccato!
Un applauso comunque alla Viola

Bombaatomica

Hai goduto, eh? Vecchio porco 😂😂
Io lo sapevo che i romanisti avrebbero tifato per il Uest Em 😂😂

Modifica il 10 mesi fa da Bombaatomica
Maxx

No, mi spiaciuto davvero. Sei malizioso vecchia scureggia! 😀

Bel-Ami

Mi spiace molto per la Viola. Ho apprezzato il gioco e lo stile dell’allenatore e dei giocatori: nessuna sceneggiata per la ferita di Biraghi (Borussia Monchengladbach ed Alemao …), nessuna beceraggine in panchina, non leggo di arbitri assediati, mentre vedo in Moyes un patetico emulo del nostro Mou, ma con un solo titulo.
L’ha giocata, e meritava la vittoria. Ma: (1) le manca quel centravanti finalizzatore che aveva in Vlahovic (i due fustini non fanno un Dixan); (2) l’uscita dal campo del giovane Ranieri ha determinato l’ingresso di un pippone, Igor, bradipo compartecipe del danno da seconda palla a centrocampo patito al 90°.
Da amante del bel calcio e degli allenatori propositivi, un Italiano a Napoli non lo disdegnerei. A Roma, poi, magari. Le sue apotropaiche urla costanti sono solo all’indirizzo dei suoi giocatori. tanto basta.
By the way: lette le convocazioni di Mancini (convocasse me così con Bonucci, Acerbi, Jorginho e compagnia varia saremmo a posto), un Bonaventura proprio non serve? O gli manca il giusto procuratore?

2010 nessuno

Quanto alle sceneggiate, caro Bel Ami, pensa anche a quelle dei tuoi, che non hanno niente da imparare da nessuno.

Bel-Ami

Avrei citato anche eventuali calciatori della Roma, se avessero sceneggiato morti sul campo per farsi assegnare la vittoria a tavolino. Contrariamente a quelli come te, non ho pregiudizi di tifo o occhi ed orecchie foderati di giallorosso. Sarebbe in proposito stato utile leggere il mio commento alla sconfitta di finale. Ma tant’è, ça va sans dire.

Quattroquattronovetredue

Su Italiano ho francamente molte perplessità, ma magari mi sbaglio; se De Laurentiis vuole continuità in panchina, immagino che lo prenda perché è pelato. Mi spiace per la Fiorentina, ma in certe occasioni basta anche un solo errore per rovinare tutto, ne sa qualcosa la Roma, e ieri sera di errori ne ho visti diversi; però due finali le ha giocate, e secondo me è sempre un buon risultato, che ad inizio stagione era impensabile.

Tiziano

“immagino che lo prenda perché è pelato.”
considerando che i vincitori dello scudetto negli ultimi dodici anni sono tutti pelati sarebbe almeno di buon auspicio per chi lo prende.

Modifica il 10 mesi fa da Tiziano
Waters

Ma i pelati sono cattivi perché sono pelati, oppure sono pelati perché sono cattivi?

Da ❤Cuore più o meno 1990,il bersaglio era Craxi

Salud

Tiziano

Mi manca Cuore e mi manca Vincino. Nei primi 2010 ho avuto la fortuna di collaborare alla sua ultima follia editoriale.

Quattroquattronovetredue

Ho ancora diversi numeri di Cuore, tra i quali quello su Tognazzi e Vianello brigatisti, ero un ragazzo. Quando lo mostrai alla mia futura (ex)suocera, donna di casa, commentò: “Tognazzi va bene, ma Vianello chi l’avrebbe mai detto!”.

Bel-Ami

La battuta da sola vale tutti i nostri commenti!

scotland16

d’accordissimo su Italiano; magari venisse alla Roma, avremmo un gioco, avremmo una panchina di persone normali (non di masanielli in libera uscita, specie l’impresentabile Foti) e secondo saremmo pure piu’ simpatici. Invece noi come la Juve ci terremo questi strapagati bolliti che sviluppano un gioco medievale per stipendi folli…e poi non vincono quasi nulla e non costruiscono nulla…cmq Mou sempre meglio di Allegri…

Quattroquattronovetredue

Rispetto la tua opinione, ma su una cosa ti illudi: la Roma non risulterebbe simpatica neanche se in panchina avesse Arbore, Frassica e Papa Francesco, ormai lo dovresti sapere.
Ciao

scotland16

e perche’ mai? dammi una spiegazione sensata…se giocasse bene e avesse giocatori piu corretti e un allenatore piu serio perche’ no?

Quattroquattronovetredue

Non voglio rivangare i soliti luoghi comuni (la Capitale, i ministeriali scansafatiche, i politici ladri), cose che sento da quando ero ragazzino e che mi hanno sempre infastidito, però la sensazione che la squadra che si chiama Roma non sia vista con simpatia nel resto d’Italia per quello che rappresenta non me la toglie nessuno, e non è vittimismo ma una semplice constatazione. Noi romani ci aggiungiamo del nostro, perché oltre ai pregi di difetti ne abbiamo tanti, e un certo tipo di romani sono io il primo che non li sopporta; ovvio che se in panchina invece di Liedholm ci metti Mourinho le cose peggiorano ulteriormente. Non so dire se i rapporti eternamente “difficili” con la classe arbitrale dipendano da questo, sinceramente credo sia soprattutto una questione legata al potere economico. Alla fine del discorso: il campanilismo è nelle radici del calcio, non solo da noi, e preferirei almeno qualche volta essere vincente e risultare antipatico invece di raccogliere batoste e complimenti pelosi sul bel gioco e la sportività, gli anni passano e nessuno è eterno, e nemmanco il sottoscritto. Ultima nota: l’altra squadra della Capitale attualmente in serie A portando un nome banale dovrebbe partire avvantaggiata nelle simpatie extra-raccordo e soprattutto nella nostra Regione, ma se noi abbiamo Foti e Mourinho loro schierano Lotito e i nostalgici da stadio, e quindi mi sa che stiamo lì.
Dette ‘ste scemenze, sono rimasto spiazzato dalla permanenza del portoghese, della quale peraltro non sono ancora del tutto sicuro: se così fosse, mi piacerebbe che andasse via fra un anno su un carro alato nel tripudio della folla adorante, ovviamente dopo aver vinto il campionato. Poi tornasse pure Di Francesco, tanto educato e caruccio, l’ho anche conosciuto e dico davvero, ma pure tanto, tanto sfigato.
Buona giornata a tutti, pure a tanti laziali come si deve.

Cuore ross-azzurro

A me è sempre stata simpatica, prima che arrivasse mourinho

Sergiod

Spiace per Roma e Fiorentina, considero l’Inter squadra equilibrata ed esperta in grado di mettere in difficoltà le avversarie e confido in una partita non scontata. anche il City ha le sue debolezze, non è perfetto.
Scopro poi che Maldini aveva intenzione di sostituire Pioli con Pirlo e vabbè, di calcio capisco poco.
Leggo e ascolto la maggioranza di opinionisti e rappresentanti
dell’editoria e dei media che pare essere in grado di risolvere i problemi economici, strutturali e tecnici del calcio, nonché di qualsiasi cosa di cui si discute. Mi auguro che in futuri siano loro a prendere il posto degli attuali presidenti e dirigenti, che siano in grado di acquistare i club, costruire stadi moderni ed allestire squadre senza qualche pippone.
Mi torna in mente “Dotti, medici e sapienti ” di Edoardo Bennato.
Poi mi chiedo cosa accadrà quando sarà operante e diffusa l’intelligenza artificiale, anche il calcio andrà davvero in modo migliore e giusto oppure giocheremo finalmente solo alla play-station sotto il suo premuroso controllo senza più arrabbiarci o esultare?
In fondo stiamo andando verso quella strada, i nostri limiti diventeranno illimitati.
Presidente, caccia i soldi e compraci una I.A. più forte e potente delle altre.

cipralex

….il bello deve ancora venire, Bocca…….😂😂😱

redant

Ah, la finale mi dà uno spunto anche per fare una riflessione sul mio Milan di qualche anno fa…
Ho visto in campo comunque un ottimo Bonaventura e Saponara… cosa avevano in meno dei trequartisti inutili stranieri che abbiamo preso a peso d’oro negli ultimi anni?

Vabbè, ne avrei da rimproverare alle ultime gestioni… Perchè Leao o Tonali, toppano ma vengono aspettati, altri per nulla?
Per non parlare di Paquetà, arrivato molto giovane, inserito in un ruolo totalmente inadatto alle sue caratteristiche, mai aspettato o messo nella condizione di far bene da allenatori che evidentemente non ne capivano… o Suso per l’altra finale, che da vecchietto ha comunque uccellato i bianconeri in semi.
Se facciamo una lista con anche Deulofeo, Pessina, tutti passati alla nostra corte per caso e mai valorizzati… alla fine anche il lavoro di certi direttori tecnici lascia il tempo che trova… conta anche la serenità della società, la dirigenza se allo sbando o meno, l’allenatore e le sue fisse, i moduli, la fortuna perchè no… insomma, il calcio è bello perchè non è una scienza esatta!

redant

L’unica magra consolazione è che gli imbecilli non sono solo i tifosi fiorentini che sono andati a Praga a far bordello, ma anche gli inglesi che si scoprono “lanciatori di oggetti”.
Bella figura e sempre grande spettacolo per una finale in diretta mondiale…
Per quanto riguarda la partita, mi è sembrato che la Fiorentina, almeno nel primo tempo, sia stata un pochino più intraprendente, ma pur gestendo la palla, non ha fatto un tiro in porta. Nel secondo tempo, meglio il West Ham nel complesso e difensori italiani uccellati al novantesimo (non si può proprio vedere!)
Ma dove è il sano e vecchio tatticismo e catenaccio all’italiana di cui eravamo maestri?
Italiano direi bravino, ma se i tuoi hanno evidenti limiti tecnici e non tirano in porta mai…, vince chi la butta dentro! Bisognerebbe ogni tanto saper variare; le finali poi vanno in qualche modo interpretate: vabbè partire a tutta, ma bisogna anche saper gestire l’intera gara. Ingenuità da neo-finalista, può solo migliorare.

RM28

Mah, io noto che qui si continua a commentare sulla base di sensazioni più che di fatti.
Questa storia della “mentalità offensiva” della fiorentina non spiega come mai in campionato la squadra viola abbia il settimo attacco (per dire, ha segnato come il Bologna e meno del Monza) e la settima difesa (ha preso meno gol dell’atalanta e gli stessi gol del Milan).
In coppa i numeri sono più o meno gli stessi.
Poi, ci sta che al novantesimo commetti un errore di piazzamento, Biraghi era mezzo metro dietro alla linea dei suoi compagno e ha tenuto in gioco Bowen.
Peccato, però.

scotland16

vincono anche Ogbonna e Scamacca(anche se non gioca); i gloriosi Hammers..peccato la Fiorentina ha giocato bene le due finali, le ha perse, ma ci e’ arrivata.

Optimumpotor

Fino al confine? Manco quello

Nicola Romano

Caro Bocca West ham piu’ forte ? Per me meno fesso .

Waters

Non facciamo drammi, la Fiorentina mi è parsa spuntata in attacco quindi il possesso di palla è stato sterile,ed il primo tempo pur ben giocato ha creato una sola grande occasione,quella del palo con conseguente gol annullato a Jovic di qualche centimetro, l’Aston Villa ha creato invero pochissimo, una squadra scarsa di bassa classifica inglese,nullo il celebrato Rice,valutato 80miloni,anche se sappiamo che li vi è una bolla speculativa niente male….nella ripresa un poco meglio gli inglesi premiati da un rigorino abbastanza ridicolo, bello il pareggio di Jack per poco non bissato dal bel piatto interno da fuori di Mandragora,molto bello il vantaggio definitivo inglese nonostante la difesa fosse abbastanza schierata…
Indegno il lancio di oggetti cui è stato vittima Biraghi, soliti incivili hooligans, ha sbagliato a non farsi sostituire e chiedere il 3/0a tavolino…..
Non resta che l’Inter, ma non ha chance non scherziamo, celebreremo il primo di una lunga serie di Champions degli inglesi, il primo dei ricchissimi sceicchi, i soldi del petrolio e della negazione dei diritti umani…
Nel giochino Opn lo scienziato del calcio ha ovviamente preso i primi due risultati 1/1 e 2/1 mentre al terzo ha messo 5/1 per gli inglesi…
Incredibile gli inglesi con le loro squadre ricche non abbiano fatto il triplete con l’Arsenal e lo United eliminate dal calcio old style del Siviglia,le spagnole resteranno le uniche a difendere il calcio tradizionale,con la loro storia, la loro grande capacità di soffrire, anche se a soldi neppure loro scherzano, il Real ha preso Bellingham per 103 milioni e si appresta a chiudere per Kane con una cifra simile…

Salud.

Gilmour

Prima volta che ti quoto al 100%.

Archivista

Biraghi è una persona seria, mica uno scienziato del calcio…

Bob Aka Utente11880

Sicuramente, però se resti in campo con qualcosa di simile a un trauma cranico e sei tu il responsabile dei due gol, forse uscire non era ammuina ma semplice buon senso

Archivista

Trauma cranico mi sembra troppo generoso – in ogni caso, speculare su quello per avere una finale regalata sarebbe stato veramente poco dignitoso. Con la UEFA di mezzo, poi, che se va bene ti risarcisce con una scatola di Salvelox scaduti…

Bob Aka Utente11880

Se uno riceve in testa una bottiglia e si ferisce, se viene sostituito non ci vedo nessuna sceneggiata e nessuna speculazione.
Vedo invece che siamo il paese della malizia dove ogni cosa si pensa sia fatta per fregare.

Archivista

Nessuno pensa che Biraghi abbia fregato qualcuno (anche perché è rimasto in campo), ma il tuo collega di tifo pensa che potesse e dovesse farlo. Per me Biraghi è stato un signore, per il tuo collega un fesso. Aggiustatevi un po’ fra di voi, eh?

Comunque era un accendino usa e getta, non una bottiglia.

Modifica il 10 mesi fa da Archivista
Bob Aka Utente11880

Non sono il suo interprete ma a mio avviso non ha detto che è stato un fesso, ha solo sottolineato che a fronte di un infortunio di quel tipo, che molto probabilmente lo ha condizionato per il resto della partita, era meglio che uscisse. E se questo genera una vittoria a tavolino è solo l’applicazione delle regole.

Modifica il 10 mesi fa da Bob Aka Utente11880
Il soldato Ryanair

Buondì,
Sono abbastanza d’accordo ma dissento su due punti:
1) direi che l’Aston Villa ieri in campo non si è proprio visto;
2) la finale di Istanbul non è chiusa e si deciderà col primo gol. E penso anche che se lo farà l’Inter, specie se nel primo tempo, ne farà anche un secondo prima del City.
Salutoni

Bob Aka Utente11880

Buongiorno
Sono stato delegato dall’Ordine dei Gufi di conferirle la cittadinanza ad honorem. Per ritirare le credenziali, venga alla terza quercia da sinistra. A presto

Il soldato Ryanair

Ma se va come dico io…. vedo già la prossima coreografia della curva interista:
L’AVEVA DETTO LUI

Bob Aka Utente11880

Se va come dici tu, obelisco con dedica in piazza Duomo

Waters

Ah ok che scemo che sono,West Ham non Vilans 😀

Salud.

RM28

la dissenteria è un tuo diritto, ma la finale di Istanbul è più chiusa di… (mi veniva un paragone volgare ma evito)

malandragem

Altro che creato pochissimo, non ha giocato proprio l’Aston Villa!

incredibile che non siano riusciti a batterla i Viola eh…

Mozilla

E dire che non c’era nemmeno il portiere! A porta vuota avrei segnato anche io.

alberto_ol

Aston Villa?

scotland16

ha la maglia abbastanza simile al West Ham, quelle vere e gloriose, non quella robaccia di ieri

monica

Avevano quella perché era l’unica delle tre che non dava problemi cromatici col viola

scotland16

vero, ma potevano averne una piu’ bella di riserva

186
0
Cosa ne pensi? Lasciami un commentox
()
x