Benzema Pallone d'Oro 2022

Il Pallone d’Oro a Benzema non solo è giusto e indiscutibile, ma segna un cambio d’epoca. Anche se l’attaccante francese ci arriva a 35 anni, e dopo quasi 500 gol in carriera. Il premio chiude la storia straordinaria del football di Messi e Ronaldo che abbiamo avuto la fortuna di aver vissuto e torna nell’epoca di un calcio più terrestre e a misura d’uomo. Ma nella storia di questi super campioni c’entrano anche i grandi club dove giocano o hanno giocato. Dopo il Barcellona e il Real Madrid né Messi né Ronaldo sono tornati al livello di quei tempi. Certo se Messi dovesse finalmente vincere il Mondiale con l’Argentina…

Il Pallone d’Oro a Karim Benzema ci porta dritti in un mondo nuovo. Non perché Benzema sia un giovane – va ormai per i 35 anni e nel mirino ha messo il traguardo dei 500 gol –  o una novità per il football internazionale. E’ un cambio d’epoca perché sancisce la chiusura dell’era di Messi & Ronaldo e ci introduce in un calcio nuovo dove i protagonisti sono altri: Benzema, Mbappé, Haaland, Lewandowski, Mané (secondo), De Bruyne (terzo) e così via. Messi e Ronaldo oggi sono sorpassati, fanno parte di una leggenda oggi un po’ sfumata dal tempo. Facciamo fatica a staccarcene, ma nemmeno i campioni possono fermare il tempo.

 

 

  La stagione di Benzema è stata eccezionale, i suoi gol hanno portato il Real Madrid  di Ancelotti a vincere Champions League, Liga e praticamente tutto. Benzema è sicuramente un campione, discusso, pieno di ombre e più travagliato dei suoi predecessori (le sue vicende private e giudiziarie lo hanno tenuto lontano dalla Nazionale francese per 6 anni) ma fa parte dei calciatori terreni e non degli dei ultraterreni. E detto che il Pallone d’Oro se lo è meritato più di Messi l’anno precedente – quando certi Palloni d’Oro arrivavano per inerzia e anche marketing –  è innegabile che ci si stia tutti quanti adeguando e abituando a un livello più umano. E del resto quella di Messi e Ronaldo è stata un’epoca straordinaria, irripetibile per chissà quanti anni e che è stata un privilegio aver potuto vivere in diretta da testimoni.

  Resta il fatto che i campioni sono tali ovunque essi giochino, ma è innegabile che poi siano i club e le nazionali i veicoli delle loro vittorie. Un po’ come se fossimo in Formula Uno. La grandezza di Schumacher è coincisa con la grandezza della Ferrari. Benzema ha avuto il grande pregio di riempire perfettamente il buco lasciato nel Real Madrid da Cristiano Ronaldo, che gli aveva sempre fatto ombra. Ma è anche vero che né Ronaldo lontano dal Real MadridMessi lontano dal Barcellona hanno ripetuto le imprese e ottenuto le vittorie degli anni migliori. Tanto per esser chiari Benzema ha vinto le stesse Champions League di Ronaldo (5) e addirittura una in più di Messi (4). Dunque conta tanto anche la macchina su cui viaggi.

  Non è ancora una storia completamente chiusa o già scritta. Nonostante l’età sia Messi che Ronaldo il Pallone d’Oro potrebbero vincerlo ancora, a smentire tutto quello che finora abbiamo sostenuto. Una vittoria ai Mondiali renderebbe forse definitiva l’ascesa di Messi al paradiso del football, ma fa parte del mondo delle ipotesi. L’impressione è che il meglio lo si sia ormai visto e che il Mondo Nuovo abbia ormai preso piede. Appunto…

***

Ciao a tutti, invito caldamente ognuno a iscriversi ai canali social di Bloooog! e ai miei personali, così da facilitare i contatti interpersonali e poter anche guardate video, ascoltare audio, leggere notizie e commenti, poter meglio parlare anche di altri temi nel nostro Bar Sport.

  Un caro saluto Fabrizio Bocca

SOCIAL BLOOOOG!

WHATSAPP BLOOOOG! (numero dedicato)

+39 351 7262156

Facebook logo per sito Bloooog!

FACEBOOK / BLOOOOG!

https://www.facebook.com/www.bloooog.it

FACEBOOK / FABRIZIO BOCCA

https://www.facebook.com/fabrizio.bocca.33

Instagram per Bloooog! il Bar Sport di Fabrizio Bocca

INSTRAGRAM/ bloooog_barsport

https://www.instagram.com/bloooog_barsport/

INSTRAGRAM/ FABRIZIO BOCCA

https://www.instagram.com/f.bocca/

Twitter per Bloooog!

TWITTER/ FABRIZIO BOCCA

https://twitter.com/fabriziobocca1

Youtube logo per Bloooog!

CANALE YOUTUBE/ FABRIZIO BOCCA

https://www.youtube.com/channel/UCOIa8A0H4LBfnkYyzQuZsHw

Bloooog! il Podcast su Sprekaer

BLOOOOG! IL PODCAST SU SPREAKER

***

Seguimi anche su:

Giornalista sportivo, a La Repubblica dal 1983 al 2022, sono stato per 12 anni capo dello Sport. Prima e dopo sempre sport e calcio, dai campi di periferia fino ai Mondiali, da Gianni Brera fino a Internet, da San Siro a New York, da Wembley all'Olimpico, dalla carta alla TV. Autore di Bloooog!, il Bar Sport, per 14 anni dentro Repubblica.it. Ora in maniera assolutamente libera, autonoma, indipendente, senza filtri.

Iscriviti
Notificami
guest
208 Commenti
Nuovi
Vecchi Piu' votati
Inline Feedbacks
Leggi tutti i commenti

L'ESORCISTA

Oggi stavo cercando online un prezioso olio evo e per caso mi sono imbattuto in questo strano oggetto…

IMG_20221021_171542.jpg
Boris

Bocca, se per caso consosce Paola Di Caro e Luca Valdisseri, i genitori di Francesco morto ieri notte investito da un auto, gli porti l’abbraccio del blog.
Ora non ho più quel tipo di controllo sui miei figli, ma ricordo che ogni volta che uscivamo per strada insieme a Milano, in particolare le tante volte in bicicletta, percepivo come possibile il senso di una tragedia. In Italia è permesso guidare in modo assurdo, le persone guidano ubriache, brille, a velocità inaudite.
Non è tollerabile che non si apra una discussione e vengano presi provvedimenti definitivi sulla questione. Nel resto dell’Europa civile, certi comportamenti sono inaccettabili.

Questo il messaggio, straziante, che Paola ha voluto lasciarci:

“Gli eroi son tutti giovani e belli. Lui era semplicemente un ragazzo felice. E io non lo saro mai più. Ciao Francesco amore mio”.

Mordechai

Concordo in toto con quello che scrivi, che quel povero ragazzo possa davvero riposare in pace.

astainvista

Solo l’idea che esista un pezzo di merda che possa godere per un figlio morto tragicamente, mette i brividi.

inox

Grazie Boris.

Waters

Oltre alla droga o l’alcol, il grande problema sono i cellulari, io che viaggio spesso in moto in autostrada e vedo chiaramente i movimenti degli automobilisti, non esagero nel dire che una persona su due mentre guida ha gli occhi sul cellulare,parla o legge i messaggi. Non so se il dramma di quel povero ragazzo di Roma sia dovuto all’automobilista – una ragazza – che smanettava un cellulare,ma vogliamo fare una legge seria e dare poteri alle forze dell’ordine? Ti vedo mentre guidi e sei al cellulare, tre anni di carcere, 10mila euro di contravvenzione e 5 anni di ritiro patente, vediamo poi se troviamo ancora qualcuno alle prese con l’orribile attrezzo.

Mordechai

Pare, in realtà, che quella ragazza fosse ubriaca fradicia.

Boris

L’alcol, le droghe e l’utilizzo di cellulari sono tutti moltiplicatori che dilatano il tempo di frenata in avanti, molto più avanti, fino a non frenare affatto. Le conseguenze di queste terribili infrazioni alle regole sono sempre date dalla velocità con cui si conducono le automobili. In moltisimi centri urbani europei (non solo nelle grandi città) è stato introdotto il limite dei 30 km orari, in autostrada per fortuna non ci sono pedoni-
Le multe salatissime, fino al ritiro della patente e del mezzo (oltre alle conseguenze penali) dovrebbero diventare la norma.

Mark Renton

Si ritira Frank Ribéry, a cui va un eterno grazie per averla buttata fuori da ottima posizione durante la finale di Berlino del 2006.
Si ritira con almeno due anni di ritardo, ma a differenza di altri che si ostinano a non volerne sapere, è stata più la passione che l’attaccamento al denaro o a velleità professionali nell’andare avanti. Avrebbe potuto scegliere i soldi facili di quel campionato di mezze tacche che è la MJL americana, ha preferito due piazze modeste come Firenze e Salerno (modeste per ambizioni, chiarisco)

Mordechai

Pure Bonucci ha fatto la stessa scelta.
🥺

Mark Renton

Ha annunciato il ritiro?

Mordechai

Magari…in realtà ha scelto, come Ribery, una…piazza modesta.
😃

OCKHAM

Con questi stipendi non si pretende che sappiano anche fare passaggi precisi e tempestivi, prendere i palloni di testa, tirare e centrare la porta, ma almeno correre, smarcarsi, pressare e ostacolare gli avversari. Poi, viste le differenze, si potrebbe anche capire se qualcuno corre meno di altri. Allegri, che guadagna più di tutti, è pagato anche per prepararli e allenarli 😉 .
Juventus stipendi 2022 2023 –
GIOCATORE
NETTO – LORDO
Pogba*
8 – 10,48
Paredes*
7 – 9,17
Rabiot*
7 – 9,17
Vlahovic
7 – 12,95
Bonucci
6,5 – 12,03
Szczesny
6,5 – 12,03
Alex Sandro
6 – 11,10
Di Maria*
6 – 7,86
Bremer
5 – 9,25
Chiesa
5 – 9,25
Cuadrado
5 – 9,25
Danilo*
4 – 5,24
Milik
3,5 – 6,48
Rugani
3,5 – 6,48
Locatelli
3 – 5,55
Kean*
2,5 – 3,28
Kostic*
2,5 – 3,28
McKennie*
2,5 – 3,28
De Sciglio
1,5 – 2,78
Perin
1,5 – 2,78
Kaio Jorge*
1,2 – 1,57
Fagioli
1 – 1,85
Gatti
1 – 1,85
Miretti
0,3 – 0,56
Pinsoglio
0,3 – 0,56
TOTALE
97,3 – 158,08
*sgravi previsti dal Decreto Crescita

Cifre in milioni di euro; elaborazione CF su dati Gazzetta

Modifica il 1 mese fa da OCKHAM
Waters

Alex Sandro e Rabiot che prendono più di Chiesa…agente svegliaaaa😀

Boris

Alex Sandro lo ha rinnovato il Mostro. Come Khedira. Come Mandzukic. Come i 5 anni a Higuain.

OCKHAM

Oggi piove, governo ladro.

Modifica il 1 mese fa da OCKHAM
inox

Buongiorno Fabrizio.
Peccato veramente per il passaggio del turno del Bologna. Subito partite le trombe nel fiato: si comincia a vedere il lavoro di Motta. Vinto su autogol. Si, di giusto Motta a una grande fortuna. La passata stagione, vinto a Milano con due tiri in porta e poi preso a pallonatre per ottanttotto minuti e con goal annullato al Milan che il povero arbitro è stato “riposato” e solo ieri è tornato. A Napoli vinto uno a zero senza un tiro in porta (autogoal). Lo Spezia si salva con quei sei punti. Lui se ne va da grande allenatore mentre di grande ha solo il bofice. #bolognainseriebsaràbello

OCKHAM

OT. Udinese/Monza 2-3. Ho visto un gran bel giocatore, Nicolò Rovella, centrocampista di 21 anni, che mi pare già completo, a parte forse la capacità di inserimento in attacco e di tiro in porta (esempio Barella).
Spero che la Juventus, proprietaria del suoi cartellino, dopo la fine del prestito non lo ceda in via definitiva. Gli auguro però di non cadere nelle mani di Allegri. Attendiamo di vedere se con Palladino, che si era formato nelle giovanili della Juventus e che finora sta dimostrando buone qualità come allenatore, farà ulteriori progressi. Si deve rinnovare per gradi e inserendo ogni anno questi elementi, prendendo esempio dal Milan. Agli osservatori il compito di trovare presto un promettente esterno di difesa, anche se non è un “colosso” di 90 Kg e oltre il metro e 90, purché ambidestro, veloce nei recuperi, duro nei contrasti e forte di testa, che ci faccia dimenticare gli ultimi anni di Alex Sandro.

Modifica il 1 mese fa da OCKHAM
inox

Buongiorno Fabrizio.

Salutiamo la vittoria del Monza contro l’Udinese in Coppa Italia e salutiamo  Berlusconi, ancora una spanna su tutti. Al contempo, alcuni nostri amici del blooog, in ossequio al gesto degli imbonitori e fini dicitori del nulla alla Fazio, Littizzetto, Pelù, Boldrini e compagnia blaterante, combriccola tutta a senso unico che nemmeno sulla A1, non contenti di ritrovarsi scevri di ciocca della propria capigliatura, invece del parrucchiere, sono qui a scrivere. Vabbè. Dai! Vogliamoci bene. Uniamoci, teniamoci per mano e cantiamo tutti insieme: meno male che Silvio c’è.

nirula's

Sei un infiltrato o un agente provocatore ?

Mordechai

Ho provato e riprovato … niente, esce sempre fuori un rutto.

Giorgio Bianchi

Devo ammettere con grande rincrescimento che Mordechai aveva totalmente ragione, anzi no, è stato anche leggero. Tu non stai male, tu sei da ricovero d’urgenza!!

Archivista

Ma no, fa soltanto il provocatore (provocattòre). Nessuna passione spinta.

Boris

Fascio, pedazzrro e berluschino. Nessuno stupore. Alla fine doveva arrivare chi vi riportava tutti sulla strada puttiniana.

calasalumi

chissà se ha brindato con la vodka.

Nicola Romano

Finora Giorgia nostra ha guadagnato tanti voti criticando, promettendo e comiziando diciamo così , con copiosa emissione di fiato, non vedo l’ ora di vederla all’ opera speremo bene .

Quattroquattronovetredue

Giorgia Truss.

Mordechai

Penso lo stesso, finora ha sputacchiato sentenze e slogan farneticanti, sarebbe capace pure una bertuccia ubriaca. Facile “fare” consensi, così. Dall’altra parte della barricata la vedo dura…

2010 nessuno

Sai che c’è, purtroppo, Mordechai? Che stante il livello civico di buona parte della popolazione, gli arruffapopoli avranno sempre seguito in questo Paese, considerando poi il continuo autolesionismo della sinistra.
Tocca comunque riconoscere, per ora, e al netto degli ultimi eventi, che la Meloni sembra quella con più giudizio del “trio”, lì, perché no, dico, se fossi nell’opposizione spererei che Berlusconi sparasse sempre dichiarazioni come le ultime, si risparmierebbe tanto lavoro.

Mordechai

Dei tre fenomeni, è certamente quella più lucida.
Berlusconi è … vabbè, evitiamo improperi ad un anziano.
Il Capitano/Capitone è palesemente un ebete, da almeno tre anni becca ceffoni da tutti, è solo utile quando aizzare gli ubriaconi da paese, di lui fra vent’anni resterà solo il video della colossale figura di merda fatta davanti al Sindaco di quel paesino polacco qualche mese fa; davvero, solo un grosso idiota.

Giorgio Bianchi

Ieri sera la premier aveva in calendario Manchester United vs Tottenham Hotspurs quest’ultima allenata da Conte che, leggevo più sotto, starebbe rinnovando a 20 milioni anno per 2 anni.😮
Così mi sono messo comodo per gustarmela approfittando anche della temporanea assenza di tutta la famiglia e quindi apprezzare il lavoro di Conte.
Devo dire che ho visto una gara blissima , ma completamente a senso unico. I Reds Devils hanno letteralmente preso a pallonate per95 minuti gli Spurs che incredibilmente, grazie al loro portiere che le ha prese quasi tutte salvandoli almeno una decina di volte, sono usciti sconfitti con un decoroso 2-0 mentre visto l’andamento poteva essere molto più pesante.MAH!

il ghiro

Veramente ieri sera la Premier (Giorgia Meloni) aveva in calendario Fratelli d’Italia vs Forza Italia. E’ finita 1-0, su autogol del loro capitano, il vecchio stopper Silvio Berlusconi.

Modifica il 1 mese fa da il ghiro
Giorgio Bianchi

Facile vincere con loro. Vediamo contro squadroni come la Germania la Francia o la Spagna come si comporta, anche se temo pesanti cappottoni.😫

Mordechai

Ho visto solo gli highlights, ma confermo, gli spurs sono stati letteralmente presi a pallonate per 90 minuti, nei primi 10 i red devils potevano già essere sul 3 a 0.
Veramente impressionante, con un altro portiere al posto di Lloris, miracoloso in almeno 8 occasioni con parate ai limiti del miracolistico, sarebbe finita 10 a 0, come finisce nelle partitelle precampionato tra le squadre i A e quelle del paesino alpino, con le mucche a brucare l’erbetta a bordo campo.

Nicola Romano

E le caprette che fanno ciao .

Mordechai

Qualcuna fa pure gol!
🙂

Nicola Romano

Mi pare giusto , ormai si e’ abituato bene .

Grande Romeo

Sì, ma oltre a 20 milioni di ingaggio ci sono 200 milioni per il mercato.
Leggi bene… 🙂
Quest’anno ormai è andata così, ma il prossimo tutti al ristorante da 100 euri…

Due tituli 2021-22 - ex Campioni d'Italia 2020-21

Ci sono soprattutto, per noi dell’Inter, i 300-400 milioni di valutazione dei giocatori che valevano ZERO al suo arrivo all’Inter. L’unico asset con cui possiamo dire di esserci tenuti onorevolmente (più che onorevolmente!) a galla in questi due anni difficilissimi.

Per ora sembra abbia fatto diventare dei giocatori di calcio Bentancur e Kulusevsky, certo nelle big in premier non c’è bisogno di fare player trading, quei 200ml sono noccioline.

Grande Romeo

Ma io mica discuto Conte! E’ sicuramente bravissimo nel risollevare squadre in difficoltà (a Milano ha fatto un ottimo lavoro e a Torino un capolavoro) purtuttavia andare a dire ai quattro venti che i tuoi giocatori alla fine non sono granché e che con quelli, a livello CL (ristorante da 100 euro) non ci fai nulla, non è una gran furbata, anche perché può capitarti che arriva qualcuno che dimostra il contrario.

Con la Juventus non si è comportato bene, questo credo sia innegabile

Giorgio Bianchi

Potresti fare qualche nome di chi valeva zero nella rosa dell’Inter ed ora vale tanto?

Due tituli 2021-22 - ex Campioni d'Italia 2020-21

ZERO era un valore base, avrei dovuto dire UNO che è moltiplicabile. Skriniar da 1 a 3, Bastoni da 1 a 5, de Vraij da 1 a 2, Barella da 1a 5, Lukaku da 1 a 2, Lautaro da 1 a 5, Hakimi da 1 a 2.

Dai tu il valore inizale ai vari UNO e troverai il totale della rivalutazione, all’estate scorsa. Il fatto che ora Bastoni, Skriniar, Lukaku, de Vraji (Barella e Lautaro vediamo… sembrano appena essersi ripresi) già abbiano perso valore, non è attribuibile a Conte, anzi…

A me veramente risulta che Bentancur fa più panca che altro e pure il cavallone scandiinavo s’è parecchio ammosciato dopo i furori iniziali.

Due tituli 2021-22 - ex Campioni d'Italia 2020-21

Vedi, leggevo delle tue abitudini di accontentarti dei 3 minuti di riassunto delle partite. Se ne avessi vista qualcuna intera, io un po’ ne ho viste, ti saresti accorto che Bentancur è un titolarissimo di Conte, anzi con 884′ su 990′ in Premier e 332′ su 360′ in Champions, si può ben parlare di un pretoriano.

Non tre minuti, cinque, c’è differenza. I quei due minuti c’è un mondo. Dici che il Benta è titolarissimo? Mi sembrava di aver letto diversamente, buon per lui. Una partita intera? Fossi matto, non c’ho più il fisico. Tanto meno per il dopo partita.

Bentancur è sempre stato un giocatore di calcio e si mantiene tale è quale.
Kulusewski non so……se penso che Paratici l’ha preso alla juve per 40 ml lasciando Leao che veniva per due pacchetti di noccioline…….

Due tituli 2021-22 - ex Campioni d'Italia 2020-21

Se rivendete Vlahovic adesso, dopo un annetto di cura Allegri, ci fate nemmeno la metà di quello che l’avete pagato. Se rivendono Kulusevski, dopo mezza cura Allegri e mezza cura Conte, si riprendono minimo il prezzo con cui l’anno pagato. Ma aspetteranno un pao d’anni e ci faranno due volte tanto.

Interessente questa cosa di Bentancur tornato ad essere un calcioatore, perché io ricordo il 99% degli juventini che gli correva dietro con gli spilloni, devo salvare quell’1% che invece dava la responsabilità al fatto che chiunque sarebbe veniuto a giocarci nel centrocampo di Allegri (e si è visto e rivisto) avrbbe fatto la stessa fine.

Grande Romeo

Bentancur è del 97.
Comincia in A nel 2017, sotto Allegri fa, in A, 20 presenze (prendo i dati da internet, ovviamente, perché di certo non li so a memoria) poi negli anni successivi 31 presenze, 2 gol, 3 assist, quindi, con Sarri 30 presenze, 0 gol, 8 assist e con Pirlo 33 presenze, 0 gol, 4 assist.
Al ritorno di Allegri 19 presenze, 0 gol, 2 assist (aveva evidentemente perso il posto da titolare).
Vedendo i dati sembra che Allegri abbia lascito un buon giocatore e se ne sia ritrovato uno peggiorato.

Comunque se pensate che tutti mali della Juventus si risolvano mandando via Allegri avete tanta fiducia nel futuro.
Intanto bisognerebbe vedere chi prendete. Anche all’Inter sembrava ogni volta che avessero preso quello giusto, ma poi finché non è arrivato Conte non hanno combinato granché.

Sta’ storia che basta uno Iachini qualsiasi è una pia illusione

A me sembra che pure Sor Lukaku l’anno scorso al Chelsea s’è indurito i glutei in panca, che vuol dire?

Giorgio Bianchi

È vero, quindi potrà pure scegliere il ristorante che gradisce.😄

Ps Ronaldo che se ne va prima della fine è l’ennesima dimostrazione che pensa solo a lui.
Pensare che qualche buontempone favoleggiava di uno scambio con Osimhen + conguaglio mi mette i brividi.😱🤣

Modifica il 1 mese fa da Giorgio Bianchi
Napoli nel cuore

Erano napolisti inchinati alle Camarille à la milanes.

Archivista

Ahi ahi, Camarillo de Tormes. Io ti voglio molto bene, ma se la butti lì così, ‘ndo cojo cojo, perdi efficacia polemica.

Napoli nel cuore

Chi spingeva per quello scambio erano le Camarille à la milanes che passano veline alle gazzette. I napolosti che ci credevano (e festeggiavano) erano gli Schettino inchinati.

Archivista

E i Normanni bevevan Calvados.

Quattroquattronovetredue

Dato che si parla di Benzema, vi racconto cosa ha fatto il francese ieri sera contro l’Elche: sblocca il risultato, e il Var glielo annulla per fuorigioco, poi fa l’assist per lo 0-2, e di nuovo il Var annulla, poi segna ancora, e ancora il Var dice no, sempre per millimetri, e allora che fa il nostro? Invece di incazzarsi e andare fuori di testa, come fanno tanti cialtroni, segna per la terza volta, si gira verso le tribune e con le mani traccia il quadrato del Var, e poi sorride. Un grande, davvero. Chapeau!

il ghiro

I Casi Nostri – n. 10
1.)   Pareggio al 19°
Ma che gli frega a lui del bicipite femorale, della lesione di II grado, del vasto ematoma, degli esiti delle risonanze… Il bomber ancora una volta ha colpito nel segno, pareggiando il conto, e chiudendo per ora la partita con un salomonico 2-2. Proprio ieri, 19 ottobre, una splendida giornata degna delle migliori ottobrate romane, l’adorata Jessica gli ha scodellato il secondo maschietto, Andrea, che va ad appaiare insieme al piccolo Mattia le due femminucce che già hanno allietato la felice coppia, Michela e Giorgia. Una vera famigliola da Mulino Bianco, in totale controtendenza in questo momento di litigi feroci dall’altra sponda del Tevere, in una ridda frenetica di accuse e controaccuse, un carosello di borse, orologi, gioielli e calzature; questa è la “griffe” che piace invece a noi aquilotti, per noi rosa o celeste fa lo stesso. Poveri Cristian, Chanel e Isabel, che pena!  
2.)   L’Alter-Ego
Balletto frenetico di nomi per capire chi potrebbe prendere il posto di Ciro al centro dell’attacco della Lazio, una volta acclarato che la sua assenza potrebbe prolungarsi fino a oltre i mondiali. Si va da soluzioni “interne” come Sarri ha fatto fino ad ora, con Pedro, o Felipe Anderson in alternativa, chi suggerisce Zaccagni, chi insiste sull’ipotesi Cancellieri, in fondo era stato comprato all’uopo, o addirittura sul baby Romero. Altri propongono di avanzare il Sergente, mandando però in sofferenza il centrocampo, o Vecino e Basic, come veri “falsi nueve”, altri di avanzare Lazzari o Marusic, per liberare gli attuali esterni. Poi arrivano le proposte di acquisti ex-novo, dallo svincolato Zaza, di pronta disponibilità (che mi garberebbe pure, ma di cui si ignorano le condizioni psicofisiche odierne, se ci vuole troppo a metterlo in forma fa a tempo a rientrare Ciro) ad altri nomi in ordine sparso, Muriel, Barrow, Djuric, Lasagna, il solito Ciccio Caputo, i vari Pinamonti e Bonazzoli, tutti ovviamente per gennaio, per non ritrovarsi nel girone di ritorno nella stessa situazione critica attuale.   
3.)   Il Comandante e il Maestro
Non sono tantissimi, ma qualche punto di somiglianza tra la Lazio di allora e quella di adesso con qualche forzatura si può anche trovare. Aldilà del folklore dei due allenatori (due toscani tabaccosi) e fatte ovviamente le debite proporzioni, vedo in Provedel un Pulici ‘ballottizzato’, in Lazzari e Marusic due dis-adattati nel ruolo come Petrelli e Martini, nella coppia Patric e Romagnoli due centrali molto simili ai Wilson e Oddi di allora, un ex-terzino e un ragazzo di paese, nei due centrocampisti di razza come il Sergente e il Mago figure assimilabili per rendimento al ‘centopolmoni’ Re Cecconi e al genietto Frustalupi; vedo due punte affilate come Pipe e Pedro paragonabili al bomberino Garlaschelli, un centravanti simbolo come Ciro confrontabile con il totem di quella squadra, l’immenso Giorgione Chinaglia, e infine il nostro attuale fantasista Zac in lizza con il D’Amico sbarazzino e irridente del 1974. Ovviamente non mi aspetto rendimenti della stessa qualità, continuità ed intensità tra i due gruppi, l’uno tutto italiano e collaudato da anni passati insieme anche in B, l’altro ibridato dai 5-6 stranieri che vi militano. Anche la proprietà attuale somiglia a quella di allora, altrettanto ruspante, ma quella aveva meno grilli per il capo (Lenzini per esempio non comprava altre squadre, non puntava allo scranno senatorio, non si avvaleva di un D.S. straniero come l’attuale Igli Tare). E adesso siamo curiosi di vedere il seguito di questa storia.

OCKHAM

Adesso chiederà un adeguamento anche Allegri?

Premier League
Un nuovo contratto per blindare Conte Il Tottenham offre 20 milioni

“Un’offerta mostruosa, da 20 milioni a stagione fino al 2025, per convincere Antonio Conte a restare a Londra. Meno di un anno: l’avventura di Conte alla guida degli Spurs è cominciata il 2 novembre 2021, quando fu chiamato al posto di Espirito Santo e mollò il contratto da opinionista appena firmato con Sky. Ha riportato il Tottenham in Champions dopo due stagioni e quest’anno è in testa al girone D.
Conte ha il contratto in scadenza nel 2023, attualmente guadagna 15 milioni annui ed è il terzo tecnico più ricco in Premier, dopo Guardiola (23) e Klopp (19). La proprietà del club si è già mossa — regia a cura del direttore sportivo Paratici — con i primi colloqui per cercare di intavolare la trattativa. Per evitare di perdere il suo allenatore al termine della stagione, il presidente Daniel Levy è pronto a fare follie per blindarlo: 20 milioni a stagione — per altri due anni di contratto — e oltre 200 milioni da spendere sul mercato”.

inox

Buongiorno Fabrizio.
L’Italia sarà ai mondiali in Qatar, con 560 soldati a disposizione dell’emiro.
L’Italia non è ai mondiali come squadra di calcio. L’Italia è ai mondiali con i soldati.
L’Italia è ai mondiali come bassa manovalanza.

Inno: Fratelli d’Italia (ogni riferimento puramente casuale),
L’Italia s’è assopita,
Dell’elmo del militare
S’è cinta la testa.
Dov’è Roberto Mancini?
Le porga, nel marchigiano, la chioma ossiginata,
Schiava dell’emiro
Iddio non la creò.

Mordechai

Tu non stai bene.

Carlo lll

Quelli sono i primi sintomi, poi..

Giorgio Bianchi

Ma no…è solo un po’ stressato.🤗

2010 nessuno

Comincio ad avere qualche dubbio in proposito anch’io.

L'ESORCISTA

Un taglio capelli very cool…🤣

Screenshot_2022-10-19-14-41-34-64_a23b203fd3aafc6dcb84e438dda678b6.jpg
inox

Ottimo L’Esorcista: è stato il predecessore del taglio ciocca di capelli. Che serva da monito agli ossequianti di Fazio, Lettizzetto ecc…ecc…. ha! Piero Pelù mancava. Grazie. Ciao

Tonykawasaki

Personalmente trovo vergognoso che non ci sia stato nemmeno un italiano nella lista dei 30 nonostante l europeo vinto. Europeo, non coppa del nonno!! Benzema grande calciatore ma uomo piccolissimo, però meritato per quanto fatto vedere sul campo l anno scorso. Lewandowski Manè grandi attaccanti ma l unica competizione che contava l anno scorso l anno vinta Insigne e company, per cui inspiegabile a mio avviso l assenza dai 30. È sempre più una barzelletta sto ballon d’or. Manè che ha vinto l anno scorso? La cippa d Africa? Ah no è semplicemente l attaccante del Bayern Monaco. Segna si, ma è il suo mestiere d’altronde, non deve mica parare.

Mordechai

Perché uomo piccolissimo? A me è sempre sembrato una persona “seria” e di sicuro molto meno montato di tanti suoi colleghi.

Carlo

Guarda che gli Europei si sono disputati nel 2021, infatti uno dei candidati più autorevoli l’anno scorso era Jorginho, che poi è arrivato terzo.

Tonykawasaki

Oh caspiterina hai ragione, ho preso un abbaglio stratosferico sulla esclusione degli italiani nonostante l europeo. E dunque, non ci resta che piangere…

Modifica il 1 mese fa da Tonykawasaki
Carlo

su quello purtroppo siamo d’accordo…

L'ESORCISTA

Questa è preparazione seria …

IMG_20221019_114142.jpg
Maxx

Ma quello che sta facendo all’arbitro?

L'ESORCISTA

🤣

Bob Aka Utente11880

Ma no, all’arbitro erano cadute le chiavi della macchina e gli stavano dando una mano a cercarle. Non pensare sempre male.

Pavipollo

Ah, pensavo stessero cercando le lenti a contatto

Grande Romeo

ce n’è uno piegato anche nel Toro, potreste comprarlo a gennaio….

L'ESORCISTA

A di sicuro non se lo lasceranno scappare.

Luc10 Dalla

OT coppa Italia (oddio OT su un blog di calcio?)

Non sarebbe meglio una final 8 come nel basket a ‘sto punto?

Maxx

Potremo estrapolare le partite delle 8 dal campionato e fare una classifica a parte! Così evitiamo pure il fastidio di giocare.

inox

Buongiorno Fabrizio.

Che palle d’oro e visti i tempi, anche di zama vanno bene, il pallone d’oro. Verona-Milan 1-2. E’ una partita dura, il Milan lo sa e la gioca con “giudizio”. Non è stato un Milan dei migliori piuttosto tipo quelli che ogni volta governano l’Italia ma resiste e poi vince nel modo dei forti. Pioli comincia a superare Inzaghi in belinate: con la Juventus un pertinente 4-3-2-1 oggi ritorna a un 4-2-3-1. Con Pobega dentro da subito avrebbe sofferto meno e favorita la prestazione di Adli, pesce fuori acqua. Diaz una partita buona, dieci male. Al tempo del festival di Sanremo 22 veniva accostato a *Ana Mena. Nel caso sia vero e l’amicizia continui tutt’ora, il ragazzo va compreso. D’altronde, come dice Max: la fia ci fa, la fia ci sfa. Verona volava una boccata di ossigeno. Si deve accontentare di una Bocchetti d’aria (battuta). Ma, Ilic, dov’è. Infortunato? Ingrassato? Allora bilanciare carboidrati e proteine. Veloso giocava nel Genoa perché aveva il suocero proprietario della squadra ma qui, non capisco. Lecce- Fiorentina 1-1. Miseria tecnica e organizzativa profusa a piene mani. Il Lecce, costato ¼ di Gonzales, è migliore. Strafeza superiore in campo. Perché non lo prendiamo all’Inter assieme a Baschirotto così gli roviniamo le carriere? La Fiorentina si danna l’anima dimostrando anche una buona condizione atletica ma niente. Barak gioca venti metri indietro, Cabral è una pippa si salvano Kouame e Martinez Quarta. Gli americani dello Spezia sono venuti in riviera di levante a fare i finocchi con il culo degli altri. E’ una comprare giocatori e rivenderli a prezzo più alto. E la squadra in “B”. Italiano lo sapeva e se ne è andato tuttavia, a Firenze, non è stato meglio. Anzi, è la stessa politica. Sampdoria-Roma 0-1. Partita fangosa come il campo seppure a cielo sereno da mesi. Samp inguardabile, la Roma tipo Siviglia. Compatta. Il rigore netto. Il fallo di mano di quello che una volta aveva la cresta di capelli svelata alla moltitudine e rovinando così una intera generazione di gonzi, netto e fuori area. Nemmeno ammonito…. a prescindere….Boh! vai Mourinho che riesci: piagnucola. D’altronde: Naõ se tomaõ trutas a bragas enxutas -Non si prendono trote a brache asciutte

  • in foto Ana al festival
ana.jpg
Waters

Fabrizio, secondo il prestigioso quotidiano Financial Times, la famiglia Zhang – sotto pressioni del “petit Mao” Xi Jinping – avrebbe deciso di vendere il suo gioiello più luminoso, ovvero, l’Internazionale Fc Milano, la cifra richiesta non bruscolini, ma 1,200 milioni.
Fra gli interessati sembra ci sia l’uomo più ricco di Svizzera, Ernesto Bertarelli, il patron dii Alinghi, la grande barca che vinse l’American’ Cup.
Nei sai qualcosa? Ciao.

Carlo

beh, vero che l’Inter vale poco, ma 1,2 milioni mi sembra una quotazione un po’ bassa… l’equivalente di un paio di cene in locali di livello

L'ESORCISTA

Ancora non hai capito che…

Screenshot_2022-09-10-21-59-22-89_a23b203fd3aafc6dcb84e438dda678b6.jpg
Carlo

adesso mi è chiaro… Bertarelli aveva capito che volevano vendergli Intel, per 1,2 miliardi poteva anche starci

L'ESORCISTA

🤭

Luc10 Dalla

Appunto, esperto di barche, un vecchio lupo di mare (anche se in questo caso si dovrebbe dire lupo di lago) non comprerebbe mai una barca che….fa acqua da tutte le parti 😜

Expo

Post serio, senza perculamento sarcastico:
Il nuovo corso del nuovo Waters é molto piú gradevole dei precedenti.
Finalmente, niente piú iperboli ed esagerazioni, opinioni spacciate come fatti, condite da menú per lo meno fantasiosi e pubblicitá occulta a prodotti.
Adesso, commenti sobri, pragmatismo e poco sboronamento.
E anche opinioni condivisibili.

Mordechai

Perché, tu dici che in realtà va avanti a pasta e fagioli col vino della casa?

2010 nessuno

Eh ma oggi come oggi, dopo l’overdose di trasmissioni culinarie, anche la pasta e fagioli è diventato un piatto gourmet.

Waters

Sono del segno dei Gemelli,doppia personalità🙂

2010 nessuno

Waters,non ti curar di loro ma degusta e passa 👍😄

Maxx

è una recensione? siamo su tripadvisor?

Bombaatomica

Il Pallone d’oro a Benzema’ rappresenta il ritorno della Giustizia nel calcio, dopo la farsa degli ultimi 3/4 titoli.
Soprattutto quello scandaloso dello scorso anno, con Messi incoronato ancora una volta – al posto di Lewandowski – senza meritarlo.

Ma esempi di Giustizia calpestata riempiono pagine di giornali sin dalla notte dei tempi.
Vedi il gol annullato al 92esimo a Cannavaro in Juventus-Parma nella penultima giornata del campionato 1999/2000, prima che il Giudizio Universale affogo’ Moggi, la Triade intera e gli juventini a Perugia 😂😂😂

O la scandalosa gara Fiorentina-LAZIO del 1998-99, quando l’arbitro, in combutta con Zio Fester, non permise alla LAZIO di portare a casa i meritati 3 punti facendoci sorpassare dal Milan alla penultima giornata 👎🏴‍☠️

O gli scudetti rubati al Perugia, al Lane Rossi Vicenza, al Torino, al Genoa, alla Pro Vercelli, ar Casale, al ….. aho, ma quanti caxxxo ne avete rubbbati de scudetti? 😂😂😂

E er go’ de Turone? – me chiedono gli amici romanisti.
No, su quello hanno fatto bene 😂😂😂

Modifica il 1 mese fa da Bombaatomica
L'ESORCISTA

Bombetta che fai ci ricaschi?
Tu e il tuo compare di furti e truffe non dovete parlarne mai, perché devo ricordarvelo ogni volta?
Potete discuterne solo ante il 1908, da lì in poi dovete tacere.

Modifica il 1 mese fa da L'ESORCISTA
Bombaatomica

Caro Esorciccio, sono troppo stanco per controbattere 😂😂

ROS

…o pallone d’oro lo avrei dato a ciruzzo immobile.

luigi.iannelli

Ti sei dimenticato del pallone d’oro a Nedved. In ogni caso, in termini di giustizia, ti è sfuggito che a Lewandowski, oltre al danno della fregatura scandalosa dell’anno scorso, quest’anno gli hanno servito pure la beffa.

Mordechai

Il pallone d’oro l’hanno dato pure a Sammer (!), Nedved al confronto è un fenomeno.

luigi.iannelli

Rispetto a Sammer, sì. Alla fine è difficile stabilire se sia il premio a sopravvalutare i giocatori o noi a sopravvalutare il premio. Sono più propenso alla seconda. 🙂

Mordechai

Pure io, francamente non gli darei troppa importanza, é un po’ la versione pallonara dell’Oscar, anche lì tutto molto opinabile.

Lazio Caput Mundi

Er gò de Turone era ‘n fuorigioco e l’hanno pure misurato, che i peracottari ciànno fatto la cresta e campato per anni rubbando a destra e a manca… E te sei dimenticato quello più vergognoso, quello der post-Giubileo, quello de Nakata e l’artri extracomunitari bonificati in corso d’opera. Manco er duce era arrivato a tanto… La vergona diabolica dopo la giustizia divina der Giubileo…

Ma pure quelli ar Perugia der ’78 e la finale estorta alla Pro Vercelli a inizio novecento fanno accappona’ la pelle…

Maxx

Ma pensa! Se non ci foste voi laziale a fare da archivio storico romanista ste cose andrebbero perse.

Bravo, continua così.

Bombaatomica

😂👍

rusticano

Dunque, nel giro di pochi post abbiamo:
“Lewandosky”
“il Leva”
“Lewandoskj”

per cui mancano all’appello:
Lewandoskxyz
Lewandoskh
Lewandosk*

e poi le abbiamo dette tutte, tranne la versione giusta.

redant

embè? Siamo in un bloooog di calcio o correttori per la Treccani?

L'allenatore della Dinamo Zagabria

Dimentichi proprio la versione piu’ italian friendly:
Levandoschi

Gianpagliacci

Cinasky Lerciosky, o anche Lavandosky.
Parola di Gianpagliacciosky.

Archivista

Wanda Landowska?

Leo 62

Qui hai alzato troppo la mira… 😉

Archivista

Pochi ma buoni 🙂

il ghiro

O.T. Il Raspa vs il Cholito
Che invidia per Spalletti, noi abbiamo un centravanti solo, e rotto per di più, loro ne hanno ben tre, abbastanza intercambiabili per il loro gioco, tutti e tre giovani e forti.
In omaggio ai miei amici del Bloooog tifosi del Ciuccio, un breve quadro di confronto tra i due centravanti bis) e ter) della squadra di Spalletti. Aspetto i vostri commenti, anche dei non napolisti.
Do per scontato che entrambi siano stati acquistati come riserve di Osimhen, ragazzo molto dotato ma con la non invidiabile caratteristica di gettarsi a testa bassa contro le difese avversarie, con il rischio altissimo di rompersi le corna, è già successo. Ecco perché il DeLa si è premunito con ben due doppioni da schierare in sua assenza. Credo che nell’attuale valutazione di Spalletti il Raspa venga prima dell’argentino, nonostante la più giovane età e la minore esperienza. Infatti mentre Jack è un prodotto recente del vivaio sassolino, Giovanni gira già da 7 anni in Serie A (Genoa, Fiorentina, Cagliari, Verona), segnando un totale di ben oltre 60 reti, ma si è disciplinatamente allineato ai voleri e ai valori di società e allenatore, pronto a far cambiare idea a tutti con prestazioni di alto livello. Certo il Raspa ha dato buona prova di sé anche in maglia azzurra, ma voglio essere il più possibile obiettivo. Voti: Raspadori 7 – Simeone 8.
 

Nicola Romano

Caro ghiro Er sor lo tirchio lo conoscemo, solo non mi spiego la svendita di Caicedo , che per il tempo che giocava qualche gol lo faceva . Poi quanto al Napoli che mi scuserai al momento mi attizza di piu’ , c e’ chi compra Muriqi e chi compra Kravasch volevo dire il georgiano, capisci a me .

Tiziano

Considerando che Simeone ha goduto di un minutaggio quasi pari alla metà di Raspadori, con 4 goal segnati e un rigore procurato, direi che sono voti azzeccati.

Mordechai

Raspadori merita ben più di un 7 -, che cacchio!
🙂

il ghiro

Maledetto Mordy, quello è un trattino, non è un meno!!!

Mordechai

Un trattino? Non cambia mica tanto…almeno 7 +, dai…
😃

Nicola Romano

Veramente anche io pensavo fosse 7 meno , io gli darei invece 7+ come facevano Cochi e Renato quando eravate +giovani .

malandragem

ah, un trattino…nientemeno!

il ghiro

Vabbè, d’accordo per il 7,5, mi aspetto che in Nazionale rubi il posto a Ciro in modo definitivo, mi pare più adatto di lui al gioco che vuole Mancini

Modifica il 1 mese fa da il ghiro
Gianpagliacci

Si dice cakkiosky

Mordechai

Magnifico giocatore, premio strameritato, e non da ora.
Per anni è rimasto nell’ombra, ha sempre lavorato come un mulo, non gli manca nulla, tecnica, forza, leadership.
Chapeau a Karim!

Gianpagliacci

Si, Benzemasky è davvero forte, non ci piove.

DDR

Pure te devi esse’ forte davero che j’hai trovato tutte ‘ste doti solo co’ l’aillaits…

Mordechai

Cinque minuti bastano, Ciccio.
Per altri ottantacinque c’è di meglio da fare, dai retta a me.

wallysan

Congratulazioni a Benzema, grandissimo calciatore.
Se al Real Ronaldo è stato così vincente, è anche merito suo.

Per quanto riguarda l’assegnazione del pallone d’oro, è evidente che la politica del pallone conta; basta vedere l’indecente premio a Messi lo scorso anno (scippato a Lewandosky), e quello sempre dato a Messi nel 2019 (scippato a Salah), quando non vinse nulla a livello internazionale.
Chiaro, Messi e Ronaldo sono stati due marziani, ma la loro epoca a mio avviso è finita già da 4 anni buoni.

Dunque, finalmente largo al nuovo!
Ora aspettiamo i vari Haaland

luigi.iannelli

Il pallone d’oro serve è megafono e vetrina per vendere le magliette ai bambini e Lewandowski non vende quanto Messi, Ronaldo e Benzema.

Gianpagliacci

Haalandowsky sei tutti noi

Claudio Mastino 62

Premesso che il Pallone d’oro è un trofeo ridicolo e che spesso è stato assegnato a giocatori che non se lo sarebbero affatto meritato e che il calcio è un gioco di squadra e molti presunti campioni lo hanno vinto soltanto perché giocavano in una grande squadra, società per esempio come il Real Madrid ed il Barca sono molto potenti a livello internazionale, in una squadra normale probabilmente sarebbero rimasti a bocca asciutta, questa volta , a differenza dello scorso anno quando l’avrebbe dovuto vincere un certo Lewandowski, è stato giustamente assegnato a quel fantastico centravanti che risponde al nome di Benzema ;
giocatore completo , tecnicamente raffinato in grado di calciare indistintamente con entrambi i piedi, forte di testa , in grado di fornire assist deliziosi , bravissimo nel muoversi su tutto il fronte dell’attacco e nello smarcarsi, nonché prezioso anche come spalla di un eventuale partner d’attacco come ha sempre dimostrato quando giocava con Cristiano Ronaldo, e per finire eccezionale anche nella finalizzazione come dimostrano le tante reti che ha segnato che sarebbero potute essere anche di più se per cinque lunghi anni non si fosse ritirato dalla Nazionale per questioni personali.
Non è un caso che il Real si sia tenuto Benzema ed abbia lasciato andar via Cristiano Ronaldo , grande giocatore per carità ma più solista, meno uomo squadra e duttile tatticamente e soprattutto meno gestibile del campione francese.

Mordechai

Più che ridicolo, è un premio … limitato, nel senso che, tranne rarissime eccezioni, sono sempre e solo gli attaccanti a metterselo in saccoccia, e questo non è giusto.

luigi.iannelli

Vero e, come ho detto sopra, servendo solo a vendere magliette ai bambini, il bomber ha molto più appeal.

Gianpagliacci

Condivido, Mordekayosky

redant

Buongiorno,
complimenti a Benzema, quest’anno nessuna discussione su chi meritasse il premio. Torno allo scorso anno, quando a mio giudizio il candidato migliore fosse il Leva, che purtroppo difficilmente riuscirà di nuovo a competere, salvo dare un premio alla carriera come di fatto è stato per Messi. L’anno prossimo incideranno i Mondiali, cui noi italiani putroppo non parteciperemo.
Mi allaccio ad una considerazione di “Water”: vabbè che il Pallone d’oro è prerogativa della stampa d’oltralpe, ma non trovare neanche un italiano tra i primi 30, è deprimante. A mio avviso non deriva solo dal declino del ns calcio e, in particolare, dai ns club poco vincenti ultimamente (una coppetta comunque l’abbiamo vinta seppur la terza per importanza e, a dirla tutta, l’Europeo è finito a noi), ma piuttosto dalla ns incapacità di saperci vendere e di essere di fatto molto provinciali e poco esterofili… condizione che ci accomuna ad altre realtà del mondo dell’impresa e della poca considerazione del “made in Italy”.
C’è da fare un grosso lavoro di promozione su di noi.

Mordechai

…poco esterofili…
poco? a me pare che lo siamo fin troppo, non solo nel calcio.

redant

nel senso che pochi giocatori sono propensi a guadagnarsi la pagnotta all’estero, preferiscono starsene in zona, così da rivalutarsi di meno rispetto a coetanei stranieri giramondo che ad ogni cambio di casacca ricevono l’upgrade…

Mordechai

Upgrade? A me, buona parte sembrano delle mezze seghe.

inox

Buongiorno Fabrizio
“Certo se Messi dovesse finalmente vincere il Mondiale con l’Argentina…”Speriamo proprio di no, Fabrizio. Messi già santo da tempo con i suoi colleghi argentini a venerarlo come adepti di una setta. Iniesta o Xavi meritavano il pallone d’oro quanto lui ma sai, indossando in campo calzature sbagliate, niente.
Intanto, molti suoi “adepti”, attendono la data dello schifosissimo mondiale qatariota con infortuni vari alle spalle dei gonzi. Mi auguro di cuore che i nostri no (oddio Correa, due per tre, è infortunato).L’Argentina fra le favorite del mondiale: sarà bello quando lo perderà. Tifo Iran tutta la vita. Iran alle prese con l’ennesima rivoluzione della cippa manovrata altrove. In subordine Germania (ma non vince). I tedeschi, ancora una volta, dimostrano di avere un briciolo di amore proprio come il popolo francese, in piazza da giorni contro il carovita ma la loro squadra proprio non è tifabile come, peraltro, quella inglese.

Luc 68

Ma stai bene? Secondo me hai bisogno di qualcuno …. ma bravo …. veramente bravo 🤨🤨🤨🤨

Laviola

E ci sono anche 2 like…

Boris

Non pensare di stupirci. Per un un fascio perdazzurro, tifare Iran (dopo essere stati mantenuti dagli eredi dei massacratori di Piazza Tienanmen e poco prima di aver dato il sostegno a Putin e al nuovo camerata omofobo della Camera) è semplicemente rimanere fedeli alla linea.

Mordechai

… Iran alle prese con l’ennesima rivoluzione della cippa manovrata altrove …
Sì, certo.

Er Palletta

Ennesima rivoluzione? Dopo quella di Khomeini del 78/79, me ne sono persa qualcuna?

Mordechai

Chiedilo a lui.

Carlo

Direi che inox tentava la cinicata ma gli è uscita solo una stronzata

Tiziano

Tifa Iran mentre la polizia morale uccide di botte una ragazza di 16 anni che si è rifiutata di cantare una canzone in onore all’Ayatollah Khamenei.
Direi che si è qualficato bene.

FfWyGidWQAA1B3u.jpg
Modifica il 1 mese fa da Tiziano
Mordechai

Più che qualificato, si è confermato.

Boris

Povera ragazza.

Rosario Frattini

L’ era Messi e Ronaldo, senza nulla togliere a questi due grandi, secondo me è stata fortemente condizionata non so , e nemmeno mi importa poi tanto, se da interessi mediatici, finanziari,
di marketing .
Che nello stesso lasso di tempo non lo abbiano vinto Iniesta o Xavi a me sembra una bestemmia calcistica. Non perché lo abbiano dato ai due intoccabili ma semplicemente perché non lo hanno dato ad altri due grandissimi che lo avrebbero meritato. E taccio di Lewandoskj.
comunque Benzema per doti calcistiche e personali lo ha strameritato.

Tonykawasaki

Direi solo ed esclusivamente per doti calcistiche. È l’unico calciatore al mondo credo, ad essere stato condannato in via definitiva per una estorsione al compagno di Nazionale. Il fatto commesso qualifica la persona ben più del premio ricevuto. Ma d altronde, questi palloni d’ oro negli ultimi anni li vendono a un quarto al chilo al mercato.

Gipo

Personali anche no, eh….
Ricordiamoci che è stato condannato per il ricatto a Valbuena, in cui ammette le proprie responsabilità di intermediario, ma che dalle intercettazioni sembrava fosse anche qualcosa di più che intermediario…

Leo 62

Pallone d’Oro indiscutibile per una volta. Da segnalare il Milan premiato come miglior club del 2022, con Paolo che ha preso la parola dal palco del Gran Galà del calcio, parlando di alcuni dei segreti che hanno portato questa squadra ad essere un esempio di gestione a livello Europeo. Grandi complimenti per Pioli, omaggiato personalmente da Barella e serata trionfale per Rafael Leao, oramai uno dei protagonisti del calcio europeo.
Ad Maiora ( soprattutto perché a livello Primavera ci sono due o tre giocatori che promettono veramente bene… ).

Bombaatomica

L’unico segreto è il culo che avete avuto con l’Inter che vi ha consegnato lo scudetto su un piatto d’argento….

Nicola Romano

Se e’ per questo anche il Napoli come d’ abitudine ci ha messo del suo .

C'era una volta il calcio

Ahahahah…che bello un laziale solidale con gli intertristi…ei fu il 5 maggio

Leo 62

A Bombaaa ma hai finito coi Branzini!!!! comincia con le Orate, vai…

Waters

” Un esempio di gestione a livello Europeo😀” magari ti confondi col Napoli..
A sentire Tare siete tecnicamente falliti al pari di Juve,Internazionale Fc Milano,e As Roma..poi esempio de chè visto che hanno perso 66 milioni

C'era una volta il calcio

Tare manco fosse Draghi! Ti ricordo che avete 650mln di debiti 😱 e in due anni accumulato 400mln di perdite….non tecnicamente realmente 😁

Leo 62

Beh Andrea, il Napoli ha preso l’esempio da noi ed i risultati si stanno vedendo. Siamo in due a giocarci questo e mi sa anche i prossimi due, tre scudetti, visto come state in merda voi e la Juventus.
Ma poi come era quella che vi si comprava il fondo Oaktree?.. 🙂 🙂 quello vuole solo i soldi indietro, altrimenti vi vende a pezzi al mercato del pesce di Hong Kong…
Quanto a Tare era uno che tecnicamente non era nemmeno un giocatore di calcio… pensasse allo spalmadebito di Lotito.
P.S. Barella sta cercando qualche via di uscita… poveraccio… lo posso capire… noi a centrocampo però stiamo a posto.

Modifica il 1 mese fa da Leo 62
Waters

Beh Leo,siamo in vendita e c’è la fila,venghino signori venghino, Barella è un fenomeno lassà sta è roba da sceicchi non fa per voi😀😀

Leo 62

Veramente hanno chiesto a Goldman Sachs di trovargli qualcuno che sborsi 1.2 Mld di Euro… e la vedo duretta, visto che l’ultima offerta era 700, ed è più di un anno che l’Inter è in vendita… ma se gli Zhang si accontentano….
Sicuramente vale meno del Milan, visti i debiti che ha.
E sempre grazie per avere lasciato Tonali e preso Vidal… 😉

luigi.iannelli

Credo che mai come quest’anno la classifica del Pallone d’Oro rispecchi perfettamente i valori in campo. Parlo ovviamente del Pallone d’Oro 2023:

1 – K. Kvaratskhelia
2 – S. Lobotka
3 – V. Osimhen

Cuore ross-azzurro

Pallone d’oro 2023, ancora una volta ingiusto. Non ci sono Di Lorenzo e Anguissa

Modifica il 1 mese fa da Cuore ross-azzurro
DDR

Er genio de Catania che magna pane e vorpe la matina…

Cuore ross-azzurro

Spiegarti l’ironia della frase sarebbe impresa impossibile, per cui ti lascio crogiolare nella vacuità dei tuoi commenti. Da un punto di vista psicanalitico è comunque interessante notare la passione con cui ricerchi i miei commenti. Urge però comunicarti che la cosa non è reciproca.

astainvista

Se a distanza di sei ore stai di nuovo cercandolo, cercando di spiegargli la battuta, è più probabile che dello psicanalista abbia bisogno tu.

P.S. Tra l’altro sei l’unico dentro al blog che non ha capito che @iannelli percula i napoletani – per dire del senso dell’ironia…

Cuore ross-azzurro

Per inciso,.mister cervello, Iannelli è molto più tifoso del Napoli di quanto lo possa mai essere io.

Modifica il 1 mese fa da Cuore ross-azzurro
Carlo lll

🤣🤣

Cuore ross-azzurro

Non pensavo che un mio innocuo commento ironico, che tra l’altro non tocca o insulta nessuno e nessuna squadra, potesse suscitare tanta attenzione. Grazie di cuore, anche se ribadisco che io non vi ho né cercato né richiesti. Evidentemente provate una grande attrazione nei miei confronti, che purtroppo per voi, non è ricambiata. A me non fregherebbe niente di andare a leggere i vostri commenti sulle vostre squadre. Ma io d’altronde ho altro da fare durante il giorno, voi probabilmente no. Un consiglio: impegnate il vostro tempo in maniera più utile, invece di trascorrerlo cercarndomi con tutta codesta passione sul blog. Saluti.

L'ESORCISTA

Ci abbandoni?
Oh Nooo! (cit.)

astainvista

Come diceva qui sotto che si dice a Roma? Ecco…

Hai trovato due persone che ti hanno preso per il culo e tu pensi di “attirare attenzione”? Lo pesudonimo del blog lo tieni nascosto in famiglia, vero?

Adesso trona nel tuo mondo di fantasia dove @iannelli tifa Napoli…

Cuore ross-azzurro

Capisco che per spiegarti cosa significhi la parola ironia bisognerebbe ripartire dalla tua scuola materna, per cui rinuncio a priori e ti lascio nella tua beata ignoranza.

Carlo lll

Rosicamento sotto il sole di roma😉😉

Maxx

una volta c’erano solo i laziali a parlare sempre della Roma. Mò ci sò pure i napoletani!! 😀 😀 😀

D’altra parte i colori sò quelli…

A Roma se dice: ma’chi te senc…..:D 😀

Giorgio Bianchi

Questa è grossa maxx. Come ti ha ben illustrato Carletto sotto.
A Napoli diciamo: ma chi ve c..ca

Maxx

ESTIQAATSI! 😀

nel senso di Grande Capo…

Carlo lll

Veramente non sono sicurissimo che sia della Roma..

Maxx

non hai capito, riprova

Carlo lll

?

astainvista

Eh… questo è un altro che quanto a perspicacia e senso dell’ironia… ti saluto…

Carlo lll

Anvhe tu non hai capito una beata..Il post di iannelli non è ironico ma ” perculativo” è un nemico del calcio Napoli ( anti-ADL ; l’ha scritto lui) e della sua politica .

astainvista

Che @iannelli perculi alla grande i napolisti non lo capisce solo il genio di Catania (leggi sopra). Quello che non ha capito cosa diceva , invece sei tu…

Vero è che il tuo comico saltabeccare per il blog intimandoci di tifare per la tua squadra o almeno di esserne invidiosi, potrebbe far pensare all’ossessione da accerchiamento, probabilmente derivato dalla credenza popolare delle “strisciate” come vostre rivali storiche (boh… convinti voi…), ma “sentendo” Roma (la Roma più della Lazio), ovviamente, come vero competitor…

Carlo lll

” sotto il sole di roma” mi riferivo a dove ( probabilmente) abita, non alla squadra del cuore . Come competitor io guardo essenzialmente al Milan. Mi pare di averlo spiegato innumerevoli volte, ma niente..

astainvista

La mia era una valutazione sul lungo periodo, “storico” –> “storia“… non sulla stagione in corso…

Waters

Indubbiamente premio strameritato,quando lo vidi giocare a Madrid al Bernabeu contro il Levante, capii perché il Real cedette prima Higuain e poi Cristiano Ronaldo e tenne il francese.
Giocatore totale, forte in area sia di testa che di piede, inoltre un incessante movimento con conseguenza di grandi spazi per gli inserimenti dei centrocampisti.
Basisce ma fino ad un certo punto la mancanza di giocatori italiani fra i primi trenta, se pensiamo che lo scorso anno la Francia è riuscita a perdere un Europeo con Benzema e Mbappè, e noi vincerlo con Immobile e Belotti, abbiamo l’esatta – e molto sottovalutata – impresa del Mancio.

Mordechai

… e noi vincerlo con Immobile e Belotti, abbiamo l’esatta – e molto sottovalutata – impresa del Mancio ….

Per una volta (semel in vita), d’accordo con te, parole sacrosante!
🙂

roxgiuse

l’europeo è fatto così, nel 1976, 1992 e 2004 vinsero squadre con individualità ancora più anonime delle nostre.

2econdo me

Fosse rimasta in gioco, l’Europeo l’avrebbe vinto la Francia e niente impresa per Mancio

monica

E già. Avesse avuto le ruote la mi’ nonna sarebbe stata un carretto.
😳

Waters

Anche secondo me.

Mordechai

Mica li hanno chiusi negli spogliatoi e croccati di botte, mi pare … hanno perso ai rigori contro la Svizzera e chiusa lì. Ai rigori, ma hanno pur sempre perso. Sti cazzi.

gmr61

quanno ce vò ce vò

Mordechai

echecazzo!!! 😀
Non che voglia difendere Mancini, ma gli Europei li abbiamo portati a casa meritatamente, altro che cazzi.
Fossero andati avanti i francesi, avrebbero vinto loro…ma ‘ndo sta scritto, i nostri in quelle settimane erano in una fase di trance tecnico/agonistica pazzesca, non è detto avrebbero perso coi francesi, manco per niente, pure coi belgi e con gli spagnoli sulla carta non avrebbe dovuto esserci niente da fare, e invece…

Giorgio Bianchi

E ci sta pure qualcuno che dice che siamo poco esterofili.😜
Che poi che cazzo vorrà dire “se fosse rimasta in gioco”?
C’era in gioco e la Svizzera, quella che l’Italia aveva liquidato con un netto 3-0 , li ha buttati fuori dai giochi.
Allora si può dire che pure gli inglesi, se Donnarumma non parava i rigori vincevano loro.
Secondo me secondo me non ha ben capito come funziona il gioco.🤣😂

Modifica il 1 mese fa da Giorgio Bianchi
Nicola Romano

Sagge parole .